Raider

Moderatori
  • Posts

    2,545
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Raider

  1. Non è questione di "pensarla in questo modo" è solo la verità "Apple Announces iPhone 2.0 Software Beta Apple today previewed the iPhone 2.0 software — scheduled for release this June — and announced the immediate availability of a beta release of the software to selected developers and enterprise customers. The iPhone 2.0 beta includes both the iPhone Software Development Kit (SDK) and new enterprise features, such as support for Microsoft Exchange Active Sync and the addition of Cisco IPsec VPN. [Mar 06, 2008] "
  2. Noi utenti finali avremmo ben poco da discutere fino a giugno, quando uscirà la versione 2.0 di iPhone/Touch.Al momento è possibile scaricare solo la Beta dell'SDK per gli sviluppatori e la versione Beta Enterprise solo per i dipendenti delle aziende americane che si iscriveranno per essere abilitati ai test... Ancora 4 mesi di attesa per noi In ogni caso questo "aggeggino" ha delle potenzialità enormi, credo che potrebbe anche competere con la PSP della Sony. Io spero solo che al più presto implementino flash su Safari, al momento il browser è quasi dimezzato come possibilità di navigazione.
  3. Uhmmm peccato non poter fare scelte multiple nel sondaggio, vabbè Vorrà dire che scrivo solo quello che mi piacerebbe avere: In assoluto vorrei che finalmente funzionasse bene Flash su Safari e dare la possibilità di salvare le pagine come si fa su OSX e poi: * lettore video multiformato con QT e VLC ed un Perian già preinstallato * lettore multiformato in stile Anteprima; * la possibilità di poter scambiare file in wi-fi con il mio Mac di casa e di usare l'iPhone anche come chiavetta USB; * possibilità di creare e modificare file di Office/OpenOffice/Pages * Skype * iChat e/o Adium integrati * agenda e rubrica migliorati
  4. Apri il .pdf con Anteprima. Seleziona il testo che vuoi copiare, e poi fai un copia/incolla sul programma che utilizzi (texedit, Neo/OpenOffice, Pages, Winword, etc )
  5. Raider

    Eccomi

    Ciao flyer73, benvenuto anche da parte mia.
  6. Non posso non darti ragione sul fatto che un video PR per un'azienda non puoi farlo pagare poco, pero' qui abbiamo perso di vista l'oggetto del post, ovvero il nostro amico chiede che cifra indicativa può farsi pagare come "primo lavoro" per una web-tv. Il fatto che venga a chiedere una cosa simile su un forum indica che:1) Sarjodelic non ha alcuna esperienza in questo mondo, 2) non ha mai lavorato come montatore per produzioni e/o clienti più o meno grossi, 3) non siamo a conoscenza di quali possano essere le sue conoscenze sul montaggio, sul software che utilizza e sui suo skills. Se tu ti trovassi davanti una persona che non conosci e ti viene a chiedere 30/40 Euro all'ora, gliele dai senza batter ciglio oppure magari prima cerchi di sapere le sue conoscenze? E se dovessi scoprire che le sue capacità non corrispondono ai tuoi standard che fai, non lo prendi o gli offri meno (e tu come azienda hai lo stesso il lavoro e ci guadagni di più)? Fidati, nell'ambito locale l'ultima opzione è la più utlizzata, loro hanno il lavoro, incassano lo stesso prezzo ma guadagnano di più pagandoti meno. E' anche per questi motivi che gli ho suggerito quelle cifre. Io ci lavoro in questo ambiente, come dipendente, ed a fine mese ho poco più dello stipendio di un operaio, avendo in piu' orari diversi tutti i momenti, mai un w.e. libero, etc etc. Ma ripeto, io conosco il mondo delle tv locali e dei "piccoli" free, magari fuori da questo giro esiste il "mondo vero" dove i lavoratori sono pagati profumatamente e portano a casa migliaia di Euro al mese. Del resto se in giro ci sono anche tanti free qualche cosa vorrà dire...
  7. Purtroppo come ha detto bene Michele c'è poco da fare, il'IP pubblico viene dato dal router del tuo provider quando fai la connessione, per variarlo devo solo spegnere e riaccendere, sperando che il router abbia diversi indirizzi liberi. A me alcune volte assegna sempre il medesimo, per cui neppure lo spegnimento è un mezzo sicuro al 100%. Se vuoi navigare con un IP differente di consiglio di usare i vari anonymaiser oppure i server proxy pubblici. Ho sentito parlare di TOR ma non mi pare una situazione semplicissima, praticamente devi dedicare alla sua rete un computer che deve sempre restare acceso 24h/7 e comunque dal tuo nodo passa di tutto; potresti anche diventare oggetto di controlli da parte delle forze dell'ordine in caso di indagini. Infatti ci potrebbero essere implicazioni legali ancora non ben chiare su chi offre il proprio computer come nodo...
  8. Ormai la qualità è diventata un optional, soprattutto nel mondo televisivo. Sia a livello di "riprese" che a livello "editoriale". I programmi sono scadenti, i contenuti tutti omologati e noi siamo sempre più imbottiti di pubblicità , redazionali e programmi di calcio. Di certo l'avvento del digitale e delle nuove tecnologie permette ormai a chiunque di poter realizzare un prodotto audio/video con mezzi semplici e relativamente a buon prezzo (tra poco si faranno le news con il telefonino). Spesso i TG nazionali si appoggiano a tv locali o cooperative esterne per la produzione delle news e come dice bene marcotroi spesso la qualità è davvero scarsa, e questo avviene soprattutto per contenere i costi. Siamo onesti, il mercato lo fanno i GRANDI ed alla fine i "poveri lavoratori" pur di portare a casa la cena si devono adeguare. La cosa che pero' mi fa dubitare che il mercato dell'audiovideo sia davvero così ovunque mi nasce quando guardo i canali satellitari. In tutte le emittenti europee la qualità è alla base di tutto, mentre in Italia è ormai una delle cose si a cui pensare, ma viene ben dopo il contenimento dei costi, lo sbattere sul monitor la velina di turno, l'essere presente a tutti costi. Ecco, questa è la televisione italiana, questa più in generale è la scarsità dell'italia tutta; tutto questo ci fa capire come mai siamo i fanalini di coda di un Europa che cerca di andare avanti e competere con gli USA. @marcotroi: evidentemente se tu puoi chiedere quelle cifre è perché lavori con persone che possono spendere quei denari e che prima di tutto pensano alla qualità . Io purtroppo lavoro nell'ambito delle tv locali e conosco questo mondo, e ti dico che alle cifre che ho scritto nel post precedente le persone le trovi. Certo, non si puo' pretendere la qualità , ed io sono il primo a dirlo (se potessi fare a meno di determinate persone sarei il primo a non chiamarle più), ma alla fine il mio problema quotidiano e trovare comunque le risorse umane sul mercato stando dentro un limite che mi è stato imposto dall'editore. Se poi all'editore vanno bene lo stesso io non ci posso fare molto, anzi, il più delle volte si lamenta che si spende troppo in free e che devo limitarne le ore. C'è poco da combattere con metalità simili, ma purtroppo abbiamo bisogno tutti di portare a casa lo stipendio a fine mese, per cui si fa come dice l'editore e chiuso. Inutile provare a contestare, sono solo cazziatoni.
  9. Ho letto la proposta del WikiMac e credo possa essere un'idea molto interessante, del resto ne esistono già di attività simile per Linux e per altri prodotti. L'unico "neo" potrebbe pero' essere l'accesso indiscriminato alla pubblicazione, credo che ci debba essere una certa forma di "limitazione" per impedire che chiunque possa editare qualunque cosa o modificare in maniera errata aiuti già assodati. Se si dovesse lasciare libero accesso alle modifiche dovrebbe anche esserci qualcuno che costantemente vigili sul wiki, e credo che questa opzione sia un po' difficile da praticare. Un'idea potrebbe essere quella di far pervenire le mail agli amministratori/moderatori in modo che poi loro le possano pubblicare, oppure inserire una sorta di "quarantena" prima che l'articolo pubblicato possa essere reso di pubblico dominio. Anche io cercavo un modo per poter creare un help agevole alla consultazione e credo che la soluzione del wiki sia davvero ottima, complimenti per l'idea
  10. Potresti riformulare la domanda in modo differente? Che cosa intendi "cambiare l'IP del router? L'indirizzo della tua rete locale o quello pubblico che ti da il tuo gestore telefonico?
  11. Prima di tutto per favore moderiamo i termini, qui non si tratta di essere pazzi, ma realisti... Purtroppo la realtà delle tv locali è questa, ed in ogni caso io parlavo di 7/8 Euro netti; nella tua situazione devo desumere che tu sei un free con partita Iva, logico che le tue richieste devono essere alte in modo da poter pagare tasse e contributi come libero professionista. Comunque credo che tu sia un caso un po' fuori dalle righe, considera che i centri di produzione, quando chiamano personale free e lo pagano a giornata, gli stipendi girano attorno agli 80/120 Euro e puoi fare 8 ore come 12/14 ore. Il mercato si è già rovinato da solo, tanto tempo fa... Poi le cifre dipendono anche dal fatto se devi utilizzare o meno la tua attrezzatura.
  12. Diciamo che la remunerazione dipende anche dal tipo di trattamento: partita iva, ritenuta d'acconto, assunzione Enpals, nero (purtroppo esiste ed è molto utilizzato). Per la trasferta ci potrebbe stare anche una indennità o almeno la sicurezza di avere tutte le spese pagate.Diciamo che una cifra attorno ai 7/8 Euro l'ora netti potrebbe essere una cifra indicativa. Non è una cifra molto alta ma è più o meno quello che si paga un free nelle televisioni locali (anzi, spesso pagano anche meno, sempre che paghino )
  13. Disattivare FileVault Puoi disattivare FileVault per il tuo account o per un altro utente, nel caso tu sia l'amministratore. Quando un account utente disattiva FileVault, le informazioni nella cartella Inizio dell'utente non sono più codificate. Per disattivare FileVault per il tuo account non devi essere un amministratore. Mentre viene disattivato FileVault dovrai aver eseguito il logout dal tuo account e non potrai usare il computer per realizzare altre operazioni. È necessario più o meno tempo per portare a termine il processo, a seconda della quantità di informazioni contenute nella tua cartella Inizio. Prima di iniziare, assicurati di avere sufficiente spazio libero sul disco che contiene la tua cartella Inizio. Dal momento che sarà necessario almeno lo stesso spazio di quello occupato dalla tua cartella Inizio. Ad esempio, se la tua cartella Inizio è di 20 MB, assicurati di avere almeno 20 MB di spazio libero. Tale spazio verrà occupato temporaneamente durante tale procedura. Come disattivare FileVault per il tuo account: Scegli il menu Apple > Preferenze di Sistema e fai clic su "Sicurezza". Fai clic su "Disattiva FileVault". Digita la tua password di login attuale e fai clic su "Continua". Leggi il messaggio visualizzato e fai clic su "Disattiva FileVault" per continuare, o fai clic su "Annulla" per interrompere il processo. Se sei un amministratore, utilizza le preferenze Account per disattivare FileVault per un utente. Quando apparirà la finestra di dialogo relativa alla password, seleziona l'account utente e introduci la master password invece della password di login dell'utente. http://docs.info.apple.com/article.html?path=Mac/10.4/it/mh1908.html
  14. Credo che la tariffazione dipenda sempre dalla capacità e dall'esperienza del montatore e del tipo di lavoro che deve eseguire. Alcuni chiedono una retribuzione oraria, soprattutto per lavori a breve impatto, altri preferiscono chiedere un forfettario giornaliero (soprattutto per lavori complessi che possono durare anche giorni o settimane).In ogni caso bisognerebbe sempre non "svendersi" troppo, un po' per non distruggere troppo il mercato ma anche perché richieste troppo basse potrebbero far pensare ad una scarsa professionalità dell'operatore.
  15. Faxus,al momento sono stati introdotti due nuovi moderatori e stiamo lavorando e discutendo per meglio distribuirci le aree. Ci vuole solo un pochino di tempo per sistemare al meglio le cose affinchè il forum possa funzionare bene. Per la questione dei Supermoderatori, in questo modo abbiamo tutti maggiori possibilità per la moderazione e la "gestione" del forum. Siamo sempre limitati rispetto agli amministratori ma abbiamo maggiori possibilità di agire sul forum e sui tread.
  16. Ciao a tutti, riecco il Vostro moderatore "preferito" lo so, lo so, Vi sono mancato, ma non fate cosi', siate buoni, gli abbracci a dopo In ogni caso un in bocca al lupo ai nuovi mod per una pronta integrazione nel sistema ed a tutti un "buona fortuna" per quello che ci attenderà . Ultimamente ho notato che sempre più spesso ed in quasi tutti i tread si vanno a generare situazioni di tensione fino a sfociare anche in risse con insulti ed attacchi personale.So che è difficile per tutti, sia per gli utenti che per i MOD, sanare queste situazioni, ma vorrei chiedere un grosso aiuto proprio a VOI che utilizzate questo forum. Spesso e volentieri ho letto post al vetriolo o sarcastici in risposta a domande anche lapalissiane e credo che non facciano bene ne ai nuovi utenti ne al forum stesso. Per cui suggerirei a TUTTI (compresi gli utenti storici) di moderarsi e di cercare di rispondere, anche in modo asciutto, senza alimentare possibili scontri o flame. So che è snervante continuare a leggere titoli non chiari o domande straripetute, ma in ogni caso i "vecchi" dovrebbero cercare sempre di dare il buon esempio (nel bene o nel male). In ogni caso i MOD cercheranno di essere sempre sulla "scena del crimine" anche grazie alle vostre segnalazioni. Grazie a tutti per la cortese collaborazione
  17. Al momento Edius funziona solo su S.O. Windows e non esiste la versione per Mac, per cui se vuoi utilizzare Edius dovresti farlo o con BootCamp oppure con l'ausilio di Parallels. Io lo utilizzo al lavoro e devo dire che non lo conosco ancora bene in quanto lo abbiamo adottato da poco ed attualmente lo utilizziamo solo per montaggi "semplici". In ogni caso non mi sembra un brutto sistema, a parte quando si impianta anche a causa di Windows Queste sono caratteristiche minime richieste: Requisiti Minimi di Sistema: Processore Intel® Pentium® 4 3.0GHz o superiore (Intel Xeon® 3.2GHz dual processor raccomandato per editing HD/HDV, supporto Hyper-Threading) 512MB RAM (1GB RAM raccomandato) 800MB di spazio libero su disco per l'applicazione Windows® XP Home o Windows® XP Professional (Service Pack 2 o successivo) DirectX 9.0 o successivo Scheda grafica con supporto overlay hardware DirectDraw e risoluzione 1024x768 a 32-bit colore (128MB di memoria grafica sono necessari per l'editing in HD) hard disk ATA100/5400rpm o superiore raccomandati (richiede Ultra SCSI 160 o superiore per eseguire due stream o più in formato uncompressed) Una porta USB (1.1 o superiore) per la chiave di protezione Scheda audio Nota: Apparecchiature esterne video potrebbero richiedere una connessione IEEE 1394 FireWire o USB 2.0.
  18. Raider

    mai urgente

    Controlla le preferenze del tuo account, probabilmente c'è qualche settaggio in cui hai abilitato il fatto di non cancellare le mail vecchie dal tuo server e cosi' continua a riscaricarteli...
  19. GRAZIEEEE, mitticaaaaaaaa !!! Anche con Safari funza e non si hanno piu' le finestrelle bianche...
  20. A me con QT va benissimo. Vedo e sento senza nessun problema. Io uso Safari, ed anche con lui mi si apre la seconda finestrella bianca e si avvia QT, ma lo visualizzo regolarmente...
  21. Non dice gran che, alcuni utenti si sono lamentati che dopo l'installazione di QT 7.4.1 non potevano piu' fare il login oppure non gli leggeva i file mp4....Comunque potrebbe davvero essere una incompatibilità del nuovo QT con alcuni header degli streaming....
  22. Ho provato ad aprire un vecchio Keynote, quello del 2007 e le funzioni si salvataggio NON sono disabilitate, per cui a questo punto non vorrei che dipendesse dal tipo di formato dello streaming. Il WWDC2007 è in rtsp: rtsp://a2047.v1412b.c1412.g.vq.akamaistream.net/5/2047/1412/2_h264_350/1a1a1ae555c531960166df4dbc3095c327960d7be756b71b49aa1576e344addb3ead1a497aaedf11/99427722_2_350.mov PartyGrove è in mms. Potrebbe esserci qualche incompatibilità ??
  23. Si, confermo, neppure a me ha modificato la situazione eliminare Perian. E non credo neppure sia colpa sua, infatti se apro un file .flv posso tranquillamente salvarlo ed esportarlo.Credo che il problema sia proprio nella gestione degli streaming
  24. Anche a me per quelli in locale le opzioni di registrazione/esportazione sono abilitate, per cui non credo sia un problema di QT, immagino quindi non serva fare un downgrade. Provo a disinstallare Perian...
  25. Non lo so,a questo punto potrebbe anche essere un'idea.Stavo provando altri steraming, ad esempio RadioDeejay e DeejayTV ed anche loro non mi danno piu' la possibilità di registrare, come se non avessi piu' QTPro.... Mistero...