Macsad

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About Macsad

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Macsad
  1. Problemi con i drivers poscript ? Per quanto riguarda il mio problema forse risolvo con rEfIt... Qualche buon anima sa come si fanno le partizioni NTFS col tiger (senza distruggere la partizione nativa)?
  2. Io ricordo solo che scadeva il supporto tecnico, non che veniva impedita la possibilità di reinstallarlo tramite un contatore a tempo determinato.
  3. Chiaro che fosse una beta, sarà stata una svista pure ma nel sito mica lo specificavano chiaramente che dopo tot scadeva ed eri obbligato ad acquistare il sistema operativo nuovo ! Lo specificavanoo solo nel contratto di licenza, ma questo implicava già l'aver acquistato mac osx tiger e relativo hardware !
  4. Allora: ho pensato fosse un problema software perchè se facevo riavvia il sistema, tutto tornava alla normalità , ma se si arrestava il sistema dandogli tempo di far apparire la schermata grigia andava in tilt la grafica anche facendo partire prima windows. Alla fine questi son dettagli tecnici che ho risolto da solo, ammetto che non conoscevo la procedura dell'efi EFI ma non mi andava di perdere tempo in assistenza per una cosa del genere. A prescindere da tutto resta il fatto che Bootcamp non è più utilizzabile, a patto di acquistare l'aggiornamento a Leopard, e a meno di non trovare un altra procedura alternativa (di cui non sono a conoscenza e non so neanche se sia possibile) per partizionare il disco in NTFS e installare winzozz, la funzione per cui sono stato invogliato ad acquistare il portatile perde il suo scopo, e spendere 130€ per ritornare ad avere solo quella funzione mi sembra esagerato, il riferimento alle cazzate multimediali stava solo a sottolineare che le altre funzionalità che ha in più il Leopard mi sono superflue, visto che già col Tiger mi trovavo bene.
  5. Grazie per le risposte cortesi.... alle freddure non ci do peso! Il portatile è un core duo 15' La stampante è una xerox e aveva i drivers supportati su osx 9, quindi non mi ero posto il problema, prima di scoprire che non erano più presenti sul tiger. Per quanto riguarda la scheda video aveva cambiato refresh e colori tutto di botto, dopo aver lavorato col monitor esterno e ad un successivo riavvio la mela grigia del boot si presentava sgranata e il desktop aveva colori tendenti al viola/arancione, come se il software avesse memorizzato delle impostazioni anomale. Ho risolto appunto con mela-alt-p-r ; prima però nel sito ufficiale avevo trovato solo la procedura reset superficiale di tenere schiacciato il tasto power senza batteria e senza alimentazione inseriti, senza successo. Per questo ho provato il ripistino del sistema da cd, accorgendomi solo dopo che era stato inutile.
  6. Ho da 1 anno quello che sarà mio ultimo mac. Sono stato spinto ad acquistare un macbook pro dalla pubblicità in rete di Bootcamp che permetteva di far girare entrambi i sistemi operativi. Non ho certo scelto un Mac fisso per questo motivo, un portatile era indicato allo scopo: avere un sistema nuovo, poliedrico e funzionale, costoso ma efficace, che mi avrebbe portato ad avere in un unico hardware le potenzialità di 2 sistemi operativi concorrenti. Veniamo ai problemi: 1)La mia stampante laser di rete (ho detto laser,mica jet da 4 soldi) non c'è stato verso di farla andare sotto mac osx tiger, quindi ero per forza di cose costretto a switchare tra osx e windows. 2) Temperatura di esercizio elevatissima, si piantava anche macosx, prima di un aggiornamento del bios scaricato online solo mesi dopo all'acquisto. 3) Batteria difettosa, sostituita in garanzia, ok può succedere e il servizio assistenza me l'ha procurata nell'arco di 1 settimana. 4) Attacco un monitor esterno e va in tilt la scheda grafica : non essendo pratico di reset dell'efi (ho scoperto come fare solo dopo il fattaccio) provo a formattare dopo i vari backup e reinstallare il sistema operativo, perdendo così l'opportunità di Bootcamp, la ragione principale per cui sono stato spinto ad acquistare un portatile con queste caratteristiche. Ora mi vedo costretto a 2 soluzioni: 1) Acquistare l'aggiornamento a leopard per 130€ 2) Cercare una copia pirata, sperando che la licenza non ne blocchi in qualche modo l'utilizzo su un altro hardware. Probabilmente finirò con acquistare il Leopard, perchè il portatile mi serve efficiente nel più breve tempo possibile, ma che senso ha spenderci su 130€ per un aggiornamento di semplici cazzate multimediali, quando i programmi accessori già acquistati 1 anno fa mi permettevano di lavorare più che bene, correndo oltretutto il rischio (sentiti i rumor su internet) che leopard non sia pienamente compatibile con questi ? Mi sento preso in giro, addio gloriosa Apple...