cornflakeboy

Members
  • Posts

    134
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by cornflakeboy

  1. io così dovrei fare... ethernet con mac, usb con pc. il mio modem, router, ethernet, usb 2 della US ROBOTICS costa sulle 50.00 euro, da mediaworld. è il + economico e potente della categoria (ma questo è soggettivo)... va alla grande con linux... fai tu :-). buono è anche il DLINK. insomma, ormai c'è imbarazzo della scelta
  2. eheheh... discussioni a parte, alla fine ho comprato un validissimo US ROBOTICS, che va alla grande sia per Ubuntu che con Xp... credo anche con Mac (visto che è anche ethernet, oltre che router ed usb)... pero' già il fatto che Ubuntu me l'abbia subito riconosciuto pur essendo connesso al pc desktop con usb significa TANTO! Niente noia dei drivers... non vedo l'ora di provarlo sul mio Mac... è da 2 settimane in assistenza per colpa del tecnico (ha reciso lui un cavo...)... ma questa è un'altra storia...
  3. grazie per la solidarietà ; io ho provato, prima di andare dritto dritto all assistenza, a chiamare la apple... risultato?? 3 chiamate senza risposta, non oso pensare quanto abbia speso... e poi, purtroppo, il problema me lo poteva risolvere solo il tecnico, autorizzato dalla apple, che ha valutato se è possibile intervenire o proprio sostituire la macchina.. per la sostituzione è difficile... a meno che non m'avesse dato tutti questi problemi entro 7 gg dall'acquisto.. peccato che fosse IMMACOLATO e che i primi problemi me li abbia dati dopo un mese! da allora un vai e vieni dall assistenza... il mac piace anche a me, pero', a saperlo, avrei aspettato leopard... ora è sempre in assistenza... comunque, a prescindere da come vadano le cose, vi dico come il tecnico, forse non proprio bravissimo, è intervenuto sulla mia macchina... purtroppo questo c'è a ss! Il prossimo acquisto, se mai ci dovesse essere, sarà a roma est,all apple center... voglio vedere se sgarrano... comunque rivoglio il mio mac... anche se mi cambieranno nuovamente parte di giù, dovranno sempre intervenire su mascherina... quindi dovrà stare ancora in assistenza: penso che avrebbero fatto prima a darmene uno nuovo, ho pure detto che sarei stato disposto a pagare una piccola differenza (per leopard, nel caso o per i Ghz in +). macché, la vedo dura... speriamo che la prossima mi chiami... son disperato... meno male che non ho preso a calci il mio vecchio e fedele pc desktop, che va una meraviglia con Xp e Ubuntu e ha 5 anni - ci son intervenuto personalmente - e non ha MAI sgarrato...
  4. purtroppo vivo a ss... ho preso il mac da essedì, ma l'ho portato all'assistenza apple che sta in via roma, difronte alla mia facoltà (quella ufficiale). se l'avessi portato da essedì l'avrebbero spedito a firenze e i tempi si sarebbero allungati... almeno qua a ss posso parlare col tecnico, e via... a me il macbook piace, ma mi accorgo che è troppo delicato... son solo deluso, non me l'aspettavo, tutto qua. poi ovvio, vuoi metterci la solita sfiga? e comunque l'assistenza pecca... stasera ero là , ho avuto un battibecco con il tecnico... deve nuovamente sostituire una parte. il mio non è un mac, ma un modellino della Meccano, o peggio, una scatoletta di tonno... non voglio un Mac con pezzi maneggiati e assemblati 1000 volte... ho chiesto la sostituzione... ce l ho solo da due mesi, e ancora nn mi ha sostituito mascherina... non so che fare...
  5. non sto facendo alcuna politica di boicotaggio acquisto prodotti apple, né faccio pressione afficnhé altri utenti non comprino appe.. questa si chiama 'informazione'... qualcuno vuole comprare un macbook? ok; fico quanto vuoi, pero' attento che potrebbe darti questi problemi... fossi solo io lo sfigato; succede troppo spesso... e non puoi comunque non ammettere che, esteriormente, sia fatto non male, ma malissimo... già la maschierina che si scolla dovrebbe dare a che pensare... o almeno che la apple, nel sito ufficiale, dichiari: la mascherina è incollata, potrebbe staccarsi... quando termino la garanzia che faccio? spendo 800 euro ogni tre mesi per l'assistenza? mah...
  6. stasera ho acceso macbook... controllato prima tutto esteriormente... case apposto, nessun graffio particolare... l'ho aperto, controllato sempre scrupolosamente... la mascherina, nella parte inferiore dello schermo, è sempre un pochetto scollata, ma vabbé, è l'ultimo dei miei problemi... prendo coraggio e lo accendo... ebbene? tutto ok? col *****! avete presente la luce bianca di accensione??? mo nn si accende... il mac parte, ho provato diverse applicazioni, ma la luce bianca di accensione non parte... non s'accende... perché? eppure è importante... e soprattutto prima si accendeva... i casi son due... 1)il tecnico, visto che per 'aggiustarlo' ha dovuto smontare tutto (base inferiore) e rimontare s'è dimenticato di collegare lucetta; 2)è impostato qualcosa che non ne permette accensione; 3)s'è fusa quella, ora?? io mica me l'ho sognata!nella prima base del mac, si sentiva, durante avvio, il rumore tipico e si vedeva luce bianca accesa fissa... o no??? ora che ha? boh... fatemi sapere... sono sull orlo di una crisi di nervi...
  7. salve... penso di essere l'unico sfigato del forum; stavolta ho davvero bisogno di un consiglio... la storia del mio macbook è ormai famosa e credo - parlo ovviamente ai miei 'aficionados', che seguono con zelo ed interesse le sue periperzie - ormai stranota (pubblicazione di tre post in meno di un mese dall'iscrizione... una media non male, no?). non ho manie da scrittore, ci mancherebbe... vorrei soltato un serio parere da parte di voi utenti veterani o newentry del mondo mac (come me). ho acquistato mio macbook il 29 agosto 2007... consegnatomi i primi di settembre... felice come una pasqua... dopo solo una settimana di uso 'leggero', ecco che compare primo problema: accensione tasto f6 durante avvio sistema operativo - luce del led non perfetta, debole ed intermittente... dopo un'altra settimana, stesso problema col tasto maiuscolo... che comportava? semplice, mi bloccava la tastiera! potevo scrivere solo numeri... una cosa odiosissima, mi obbligava puntualmente a riavviare tutto. altro problema: sposto il mac, per caso mi capita di vederlo contro luce e... che vedo???? la mascherina dello schermo nella parte inferiore, dove sta scritto macbook, per l'appunto, scollata... della serie, ci entra pure il dito mignolo!!!!!! ma com'è possibile??? il calore eccessivo che fuoriesce dalla ventola che va a battere nella parte inferiore del macbook... probabilmente per risparmiare usano la pritt... anzi, sputo, mi verrebbe da dire... alla fine, scoraggiato, dopo aver tentato di chiamare assistenza telefonica, vado al centro apple... lo tengono una settimana, sostituiscono tastiera... tutto ok, perfetto... per lo meno, apparentemente... e non mi vedo, dopo nemmeno due gg di uso, una crepa vicino alle feritorie della ventola? non profonda, per carità ... una semplice filatura, spaccatura, una linea fastragliata nera... lo porto in assistenza... me lo vogliono cambiare. il tecnico chiama assistenza, col pisello che me lo cambiano! allora decidono di cambiare nn so che sensori, che scheda... morale? tutta la parte di giù quasi nuova... e nn me l han cambiato. ora mi chiama il tecnico. me l ha dato, mi dice di testarlo questo fine settimana... nel caso dovesse sorgere un problema, riportarlo... e non mi ha risolto problema della mascherina, che ancora deve sostituire.. morale? 3 mesi di vita del mac, di cui uno con me e le rimanenti settimane in assistenza... che bella percentuale... i quesiti sono: non voglio + il macbook. se avere un macbook significa andare in assistenza non fa per me. anche la mascherina che si scolla, non è NORMALE. un dell non lo fa. un acer non lo fa. manco un Hp lo fa. per me nn è normale. è oggettivamente anomalo. perciò, voi che mi consigliate? io me ne voglio sbarazzare. non voglio + un mac. è un gioiellino, una meraviglia, quanto volete. pagato con stipendio di due mesi di lavoro. e mo?? ma scherziamo? o mi sostituiscono la macchina, oppure lo vendo. il tecnico m ha detto che il problema della mascherina dello schermo non è rilevante...e qua ci sta tutta la mia rabbia... premesso che ho pagato quella ***** 1249 euro; a quella cifra ci usciva un DELL col doppio delle capacità , con case robuto e con parti assemblate, non scollate o allentate. ho visto i macbook a roma est, all apple center.. manco una scollatura, tutti perfetti... come mai??? che ***** fanno, ingannano clienti? finché il mio mac nn sarà come quelli, mi rifiuto di ritirarlo dall'assistenza. ho pagato e voglio un prodotto di qualità . la mascherina non deve staccarsi. fine. non pago 1300 euro per un mac art attack. mi son rotto il *****.
  8. a me è successa una cosa analoga, e non smetterò di dirlo o ripeterlo... nemmeno dopo due mesi mi s'è formata una crepa non sulla tastiera, ma sul case, nella parte bassa, vicino alla ventola... portato in assistenza... bisogna avere polso fermo... il tecnico mi dice che la apple non riconosce il danno come problema del mac... (ovvero l'ho fatto io sbattendolo a terra, secondo loro)... me l ho fatto cambiare comunque e, essendo in garanzia, da me nn vedono nulla... il tecnico mi dice che è entrato in contenzioso con apple... auguri! io nn vedo ora di vendermi il macbook, mi son rotto il *****.
  9. caspita, grazie per le risposte ! si, prenderò filtro + modem router rigorosamente ethernet... se riesco wi fi, ovvio. ovvio che la telecom me lo vorrebbe dare, ma sarebbero 8 euro in + sulla bolletta... e siccome adsl me lo pago da me, che studio ancora e non lavoro sempre, 40 euro sn + che sufficienti, ogni due mesi e non 48, con affitto modem. non per altro, spero in un regalo di natale anticipato o anche di compleanno . ho letto qua e là che nel mac basta solo inserire presa ethernet e configurare tre cose usando applicazione che ha già il mac... per il resto farà da sé (speriamo). la telecom m ha detto che sul mio numero dovrebbe partire la 7 mb, quella da 2 ovvio nn esiste +. ma nn sann ancora se la mia zona è completamente coperta, visto che è stata raggiunta da poco. il bello è che la tiscali, sulla mia zona, fa promozione da 640 kps... capisco che si appoggia alle linee telecom, ma boh, penso che la stessa telecom ancora nn raggiunga i 7 mega, da me... che ne so, anche se la tipa m ha detto che dovrebbe...
  10. no no... non prendo il loro, lo voglio comprare io. qualche marca? da mediaworld fanno i D-Link. vanno bene?
  11. scusate quel 'non voglio modem' finale... non so da dove sia spuntato... invece un modem lo voglio, eccome! vi prego, consigliate...
  12. salve ragazzi... un problema! finalmente la mia zona è stata coperta da adsl; telecom ha avuto pietà e posso finalmente provare l'ebrezza sul mio pc e sul mio mac 2 MB ( e non Kb, finalmente) al secondo! . ammesso e non concesso che ho sempre avuto a che vedere con modem 56 k, GPRS e UMTS, riguardo a quelli ADSL - lo ammetto - son +ttosto ignorante; soprattutto quando si parla di Mac, Apple e compagnia bella. ho un macbook; durante i bei tempi (ovvero settembre; ora è in assistenza da quasi tre settimane, spero che rientri tra breve) son riuscito a configurare la connessione GPRS con mio Sony Ericsson tramite bluetooth - non chiedetemi come ho fatto perché non ricordo; so solo che ho inserito da qualche parte degli scripts. ora devo passare a adsl... come faccio? che devo fare? chiesto ad amici, ma nessuno ha un mac. alla fine, sentite cinque testimonianze di installazioni, la procedura dovrebbe essere: - ho una presa telefonica tripolare: acquisto di un filtro tripolare, in modo da attaccare il telefono di casa e il modem. - acquisto modem... ma dico, che modem???? premetto che dovrei attivarmi ALICE... da quanto ho capito, per il macbook è meglio un MODEM ROUTER ETHERNET. no? in pratica un modem che, pur avendo delle prese usb (che non voglio utilizzare su macbook, visto che magari potrebbero crearsi problemi di compatibilità e driver vari), mi permette di usare direttamente il cavo ethernet che esce dal modem stesso. e basta. in pratica, dal modem ethernet router prendo il cavo ethernet e lo infilo nella presa ethernet del macbook. anche così facendo, ci sn problemi di compatibilità ? devo usare drivers lo stesso??? o mi riconosce tutto senza problemi? come faccio a connettermi? Non è che, anche per connettermi con adsl, devo usare qualcosa con marchio apple? tipo AirPort? a che serve airport? so proprio ignorante... Non voglio un modem wireless, lo voglio ethernet, via cavo. magari un modem che sia compatibile con pc di casa (linux/xp), che collegherò tramite porte usb, e con macbook che collegherò direttamente con cavo ethernet. esiste un modem così??? potete fare dei nomi? grazie non voglio modem
  13. ah, per i giochi... beh, ormai puoi usare di tutto e di +... visto che sui nuovi macbook puoi mettere anche windows, ogni problema di compatibilità è risolto...
  14. il sistema mac os è fenomenale... leopard il meglio sul mercato, per carità ; c'è office per mac con tutto quello che cerchi, idem anche messenger, adobe, ecc... il sistema operativo è pero' diverso da windows, basato su architettura unix: no virus, + stabilità ; questo si. alcuni problemi, anche gravi (dipende dal caso, ovvio) potrebbero esserci a livello di hardware. fatti un giro sui post e informati al meglio. l'ideale sarebbe andare in un centro apple, testare dal vivo i mac e vedere... un mac è diverso da un pc...
  15. ah ecco, qui ti volevo... leggi i miei post e vedi... ti posso dire solo una cosa, sarcasmo a parte: leggi tutto ciò che trovi, ufficiale e ufficioso, sui macbook... e non solo quello scritto da Apple, ma anche quello degli utenti che lo usano e che ci vivono... con una miriade di problemi... pensaci davvero bene, nella buona e nella cattiva sorte...
  16. carissimo simac... non lasciarti abbindolare... non è normale che il frontalino del macbook si scolli, tutto qua. è un difetto della macchina e mi stupisce tantissimo vedere che anche con la nuova generazione questo problema non s'è risolto... questo tipo di problema, oltre ad altri + o meno gravi ma non per questo più seri, l'ho anche io: il mio macbook, che, ripeto, non ha nemmeno due mesi di vita, trattato + che bene (anche troppo a mio avviso), senza un particolare motivo, se non quello legato all'eccessivo calore della cpu che fuoriesce a mo' di phon dalle feritoie e che va dritto dritto sullo schermo (da far invidia alle moderne stufe a pellets) ha scollato magicamente parte della mascherina dello schermo. e non quella dove poggia iSight, ma la parte inferiore, dove sta scritto 'macbook'. portato in assistenza, ancora non me l han dato (sai com'è, son impegnati a sostituire tutta la parte inferiore, cosa da nulla). ovviamente controllero non bene, BENISSIMO, se pure è presente una minima scollatura... nel caso in cui si sia: assistenza ancora, finchè non me lo cambiano o non rimborsano, ca**o! che politica di m**da, mi pento, ti dirò, ogni gg che passa per acquisto macbook. portalo sempre in assistenza per qualsiasi problema finchè è in garanzia, approfittane... e questo è raggelante... non vedo l'ora di rimettere mani su mio macbook, gli farò una tac... PS: anche io avevo un problema ad un tasto... E POI NON VENITE A DIRE CHE SON CASI ISOLATIIIIII! anche in quelli di nuova generazioneeeeeee!!! ma stiamo impazzendo??? è proprio una presa per il ****. sono schifato. voglio un DELL.
  17. ti posso dire solo una cosa... ancora aspetterei prima di comprare nuovo macbook... salterà sicuramente fuori qualche problema, + o meno grave, e questo potrà influenzare (positivamente o negativamente) la tua eventuale scelta d'acquisto... fallo per me, io so stato proprio deficiente a non leggere altro che non fossero articoli ufficiali della apple...
  18. ehm ... credo che la crepina sia la stessa; a me il mac non m'è MAI caduto... quindi potrebbe esser sorta dal nulla, altro che caduta... e comunque ricordo che il mio non ha nemmeno due mesi di vita ... probabilmente, se l'avessi usato come usi il tuo non mi sarebbe rimasto un singolo pezzo in mano , ne sono più che certo... aspetto con ansia quello che mi diranno dall'assistenza... di sicuro spendono + ad aggiustarlo che a ridarmelo nuovo... ma sapete che vi dico? fatti loro... anzi, spero proprio che la apple spenda tanto, perché io non mi stanco finché non mi danno un mac come dio comanda, o per vendita o per spaccarglielo davanti in assistenza e ballarci sopra la samba...
  19. P.r.a miseria... quindi dite che lo devo vendere? che ho fatto di male, mo? io spero che funzioni... quando me l'han ridato per provare tastiera nuova, era perfetto. se non fosse stato per le crepe nel case, l'avrei tenuto. il bello è che me ne sn troppo pentito. io volevo una macchina nuova. sarei stato disposto a pagare anche una breve differenza per nuovi macbook. e cmq sto già male al pensiero che la mascherina si possa nuovamente scollare per via del calore eccessivo che esce dal mac stesso. come si puo' usare qualcosa che prima o poi sai che si potrà lesionare?? perché la apple non ha specificato i problemi che un utente potrebbe trovare con acquisto di un fot***ssimo macbook? perché quelli di roma est in prova non avevano manco un graffio nel case, nè parti allentate o mascherine scollate pur rimanendo ore e ore accesi e usati da centinaia di persone alla settimana? perchè quelli nulla e a me che lo uso con grande attenzione e cura tutti questi problemi? cmq è vero: potrete dire quello che volete, ma nemmeno un HP del cacchio presenta un problema di parti scollate o allentate... è assurdo. non lo voglio + e non voglio perdere 200 euro per rivenderlo. non posso chiedere rimborso?come si fa?
  20. appena rientrato dall'assistenza... il tipo ha chiamato la apple e ha esposto mio problema... niente cambio immediato, prima le devono tentare tutte... cambio scheda madre, perché forse era presente guasto ai sensori lresponsabili del rilevamento della temperatura della cpu e della conseguente attivazione delle ventole per raffreddamento... io non credo che il problema sia quello, mah... l'importante è che cambino la parte con crepe del case... non vi dico come il tecnico ha 'sfilato' la batteria dal macbook... roba da infarto... forse un giorno vi dirò... ora sn preso troppo male... altre due settimane in assistenza...se mi va bene ovvio... è proprio il caso di dirlo: the other side of apple... due settimane se mi va bene... altra novità : nel caso in cui dovesse risfasciarsi (sperando che questo accada prima della fine della garanzia), forse ho qualche chances in + per il cambio... oggi sono in****to nero... non son per niente soddisfatto. tornando indietro, bye bye mac. son sincero.
  21. 'mazza quanti errori di ortografia... scusate, ma è tardi
  22. "il problema come ho illustrato altrove è che avete voluto un calo dei prezzi" il calo dei prezzi magari ci sarà , ma il calo stesso si recupera con costo biglietti/benzina per recarmi assistenza... che sia una nuova politica della apple? ? e poi, se avessi pagato il macbook roba di 2000 euro non solo sarebbe rimasto in vetrina ma se avesse presentato un minimo difetto dopo manco un mese e mezzo d'uso sarei andato fino a cupertino per farmi restituire i soldi di persona da steve...
  23. guarda... mi vergongo perfino di raccontare il seguito... prendo coraggio, ma penso che questo sia l'altra faccia dello sbriluccicante mondo della Apple... ritirato il mac; è buio, è tardi, lo apro soltanto, lo accendo frettolosamente: tastiera nuova fiammante, funziona, risolto tutto. felice come una pasqua, vado a letto pieno di bei pensieri. l'indomani sollevo il mac, incuriosito e... cosa vedo? in prossimità della ventola... una linea 'filata' lungo il case, come se si stesse spaccando! leggi che ti rileggi, è un problema che capita a tutti. mo mi chiedo: ma 'sto Mac non resiste proprio a nulla??? trattato da Dio; manco la regina tratta così i nipoti (custodia in flanella, poggiamac antigraffio e anti riscaldamento ... insomma, un corredino da principe) e poi??? scopro che c'è filatura che, con aumentare del calore, potrebbe diventare una spaccatura??? quello che mi sciocca ragazzi è che è un PORTATILE. ovvero, mi sarebbe piaciuto portarlo con me si, ma non dal tecnico. ho chiamato il tecnico; m'ha detto di portare scatolame e accessori, tenta in un cambio... m'ha scioccato ancora di più, pero', leggendo qua e là , un utente (non ricordo se in questo forum) il cui macbook, nella griglia della ventola, non solo era sciolto (e io che mi lamento del frontalino leggermente scollato), ma anche 'sbucciato' (veniva via una patina di plastica dal mac) e riteneva tutto nella norma... MA STIAMO SCHERZANDO??? l'ho pagato 1249 EURIII! e già ad un mese e mezzo di vita (leva problema della tastiera, risolto in pochissimo tempo con tastiera nuova fiammante) senza nemmeno sbatterlo contro qualcosa o portarlo fuori si 'crepa' così??? m'è costato uno stipendio da steward mensile e qualcosa di +. ora sto studiando, non lavoro e ho bisogno del mac. caspita. preso a settembre perché mi serviva, non lo posso manco usare. voglio un DELL. o un Acer. se non me lo sostituiscono o non risolvono il problema (non credo comunque) non so se in futuro investo con apple. è lo so che è sfiga. ma non è successo solo a me :-)
  24. oggi ho ritirato mac, o meglio: m'ha chiamato stamane il tecnico, m'ha detto che comunque aveva risolto problema legato alla tastiera e, visto l'urgenza, potevo ritirarlo e riportarlo in settimana per sostituzione mascherina schermo (la cui parte inferiore, ahimè, scollata - anche se non del tutto). non potendo passare io, è passato mio amico, ritirato mac: lo apro, vedo che ha montato su tastiera nuova + touchpad nuovo. pero' vedo che non ha risolto problema allentamento case, perciò vi chiedo: avete presente macbook, no? apritelo e ponetelo davanti. alla vostra dx c'è feritoia per lettore cd/dvd, alla sx tutte le prese usb, magsafe & co. da quanto vedo, se, col dito pigio nel lato destro, il case non rientra: è tutto perfettamente bloccato. se faccio lo stesso nella parte sx, spingendo dito verso interno case, vedo che il case stesso rientrerebbe di qualche mm, è normale? o se si pigia non deve rientrare di qualche nanomillimentro come quello dx? che ne so... lunedì o in settimana glielo faccio cmq presente... è che non ho altro macbook di riferimento, tra i miei amici sono un precursore poi volevo chiedervi altra cosa: potete scrivere da qualche parte che l'unica soluzione per il problema del misterioso tasto F6 che lampeggia impercettibilmente ogni tanto all'avvio bloccando simpaticamente tastiera (problema che apparentemente sembra risolversi con un riavvio) in realtà è un problema hardware? va portato in assistenza, tutto qua. a nulla vare riavvii in PRAM o chiamare assistenza. si risolve solo così. non per altro, mi son fatto un mazzo tanto per cercare soluzione a tale problema prima di portarlo in assistenza, almeno il prossimo (sfigato) guadagna decisamente tempo.
  25. ehhehe guarda ... se ti dico che han chiuso per qualche settimana anche il negozio di assistenza per via di lavori... che devo fà ?? la apple ce l'ha con me? ehehhehehe c'è solo da ridere