Stefanos

Members
  • Content Count

    1,097
  • Joined

  • Last visited

About Stefanos

  • Rank
    PowerUser (Utente Powero)

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Stefano Stefani
  • Città
    Modena
  • Interessi
    Apple
  • Lavoro
    Commerciante
  • Mac che possiedo
    iMac 27" 3.06GHz

Contact Methods

  • AIM
    ssstefanoss
  • Website URL
    http://www.maclub.it
  1. Selezioni il tipo di file che vuoi sia associato (per l'apertura) a VLC, command+I per chiederne informazioni e dalla finestra che ti si apre, nel menu pop up sotto Apri con: slezioni VLC a quel punto si attiva il bottone più sotto "Modifica Tutto" e il gioco è fatto. Ci sono vari modi il più semplice è il drag&drop: selezioni con il mouse le cose da copiare e le sposti sulla destinazione. Altro metodo, dopo averle selzionate attivi l menu contestuale, selezioni "Copia N Elementi" e li incolli poi nella destinazione. Anche qui Drag&Drop. Apri Preferenze di Sistema, selezioni Utenti e Gruppi e poi Elementi Login, lì puoi aggiungere o togliere i programmi che vuoi che partano al boot del Mac.
  2. Il fatto che l'immagine disco sia 6.2GB non vuol dire che quelle siano le sue dimensioni reali (potrebbe essere stata compressa) Prova a montare l'immagine disco sulla scrivania e visualizza le informazioni di quella e vedi che dimensioni ha, sicuramente saranno maggiori dello spazio disponibile sulla tua pen drive.
  3. Concordo, visto l'uso che ne farai 8GB di RAM e il processore da 2.3 sono ultrasufficienti.
  4. Dalla lista che hai riportato non vedo processi che assorbano particolare risorse del sistema più del normale. Prova a seguire il mio consiglio.
  5. Anche a me recentemente si era rallentato il MacBook Pro. Dopo aver controllato con Monitoraggio Attività che non ci fossero processi attivi che rubavano risorse al computer. Ho dato una passata del pilot di Cocktail e al riavvio ho resettato le PRAM. Problema risolto.
  6. Ma vuoi masterizzare un DVD con dentro i file .AVI? Se vuoi fare così, devi aprire Toast e cliccare sul tab "DATI" e dal menu pop up sotto, selezioni il formato DVD-ROM (UDF) dopo di che trascini i file AVI nella finestra di toast e masterizzi.
  7. Chi è il tuo provider? Io ho abbandonato Alice proprio per questo problema. Con Transmission aperto, anche limitando la banda, la mia connessione era inchiodata e la navigazione web un'agonia. Passato a Fastweb e più nessun problema.
  8. Analisi corretta. Aggiungo che l'HD che ho io e che funziona perfettamente con il cavetto USB dato in dotazione, con un altro cavetto più lungo comprato a parte viene visto tranquillamente dal Mac ma non dal TV. Evidentemente la lunghezza del cavo fa perdere un po' di potenza all'alimentazione e il TV non ne eroga abbastanza per farlo andare al contrario del Mac.
  9. I Samsung invece supportano anche l'NTFS e quindi tutti i film in HD 8MKW) li vedo tranquillamente... a parte quelli con l'audio codificato in DTS che il player interno al TV non supporta.
  10. Io ho comprato due HD uno da 500GB e uno da 1TB entrambi della Western Digital modello Elements SE e con il cavetto dato in dotazione funzionano perfettamente con i TV Samsung.
  11. Se hai un Mac recente con processore Intel puoi installare BootCamp. A quel punto il tuo Mac potrà fare il boot come se fosse un PC qualsiasi e potrai quindi giocare a qualsiasi gioco per Win.
  12. Infatti, mi sono già mosso tramite i miei amici e quando passano da casa mia gli dico di portarsi dietro, se l'hanno, il loro disco da 2,5" così lo provo sul TV :-)
  13. I dischi alimentati sono sicuro che funzionano. La mia domanda è se esiste un tipo particolare di disco da 2,5 autoalimentato che funzioni con i TV Samsung senza bisogno di un alimentatore esterno. Magari qualcuno ha provato vari modelli e ce ne è qualcuno che riesce a funzionare. Grazie comunque della risposta Ciao
  14. Nessuno sa rispondere a questa domanda? Nessuno con un TV LCD Samsung ha provato a collegare un HD alla porta USB del TV?