daddydoc

Members
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

About daddydoc

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marco Lotti
  1. Ciao a tutti. Potete consigliarmi valide alternative a iSight che funzionino su Mac? iSight è un pò costosa, ma non saprei orientarmi su altre webcam, che sembrano fatte tutte per PC win. Grazie
  2. Chiarisco: non ho detto che iLife non vale la spesa, personalmente le migliorie a GarageBand da sole bastano, però considera questi punti: - spendi 79 euri, ma puoi anche pensare che spendi 150mila lire, oppure un decimo dello stipendio di un italiano medio... - per i filtri core-image c'è molto freeware in giro che fa molti di più solo quando serve... - è poi giusto farti ritenere vecchio un mac dopo un anno e mezzo? - tutto quello che ti danno in più di ciò che veramente ti serve è alla lunga un fastidio, ma è probabilmente quello che ti spinge a comprare.. Ti faccio un esempio: probabilmente hai una bella auto, ma vorresti che la tua prossima auto abbia il climatizzatore per farti viaggiare meglio, o l'ABS e gli airbag di lato, per farti viaggiare più sicuro... sai che ogni anno esce una nuova versione dell'auto, a prezzo accessibile... ...finalmente esce, la compri e trovi che sì, i sedili ora sono in pelle, il cruscotto è fluorescente e digitale, la radio parte da sola consigliandoti la stazione migliore quando entri in macchina, puoi collegarti via satellite al sito del costruttore... ...però non ti hanno messo il climatizzatore, l'ABS e l'airbag.
  3. Confermo il clic al centro dell'occhio (con iPhoto 05 funzionava). In effetti forse c'è rosso anche intorno all'occhio, probabilmente questo confonde il programma. Vi ringrazio per i chiarimenti e proverò col pennellino. A proposito di iLIfe, mi sembra che per chi non fa podcast ci sia molta meno sostanza rispetto al passaggio da iLife 04 a iLife 05, in particolare iPhoto è scarso in merito a gestione di più librerie. Caratteristiche degne di nota sono: -iMovie: PRO: interessanti i Temi, meritano da soli l'aggiornamento. CONTRO: noiosa la partenza in automatico dell'anteprima effetti (che non si può disabilitare!!!): attenzione che manda in crash quando si usano alcuni plugin di terze parti (guardate i siti dei plugin in questione, es. cfx). INDIFFERENTI: gli effetti audio: la gestione dell'audio in iMovie rimane solo ad uso amatorial-adolescenziale: molto megli importare il video muto su un sequencer audio (da provare ora GarageBand, dicono che ora si può). -GarageBand: ottimo per chi usa Mbox, finalmente parte senza problemi col driver Digidesign (era ora!); grandi progressi sulla qualità dell'audio. -iPhoto: molta scena ma veramente POOOCA sostanza (non hanno mollato granchè). -iWeb: non l'ho mai usato, ma se serve c'è NVU (gratis): pubblicità per .Mac??? -iDVD: non so ancora... NOTA: sulla confezione non si vede, ma il CD ti piazza anche iTunes ultima versione, compreso il MiniStore (avete letto a proposito della privacy violata sulle vostre preferenze musicali?) prima che voi possiate decidere se lo volete. Spero che il profumo dei soldi e le canzoncine non portino col tempo Apple a perdere sostanza e scialare col marketing (questo indubbiamente attira nuovi clienti ma alla lunga scoccerebbe non poco i fedeli vecchi mac users).
  4. Ciao. Avete provato a correggere gli occhi rossi con il nuovo iPhoto? A me sbaglia sempre la mira (annerisce la guancia o il naso). Capita anche a voi?
  5. Mi compare, di fianco alla casella Entrata un triangolo grigio con punto esclamativo, che rimanda ad un messaggio del tipo "Il Server in.alice.it ha rifiutato una connessione sulla porta".
  6. Scusate una domanda banale... Uso lo stesso PB a casa e al lavoro. Da casa riesco ad usare Mail, ma dal lavoro, dopo avere configurato una apposita postazione LAN, uso tranquillamente Safari ma il collegamento di Mail mi viene rifiutato. C'è sicuramente una soluzione che non so. Grazie per un eventuale aiuto.
  7. Qualcuno sa perchè non si riesce più a stampare da Gimp su una stampante wireless (Airport)? Bisogna installare i Driver Gimp-Print? Aggiungo come osservazione che in genere l'apertura delle applicazioni mi sembra rallentata (su PB G4 1.33 ghz 756 Mb RAM). Pare che la grafica sia rallentata (es. il Dock riemerge a scatti).
  8. Confermo tutto! La prima volta ci mette due minuti, poi diventa un razzo. Grazie per l'informazione: non avrei mai avuto la pazienza di aspettare 2 minuti per scoprirlo dal solo. Buono a sapersi per le prossime volte...
  9. Funziona tutto. Una spiacevole sorpresa: Gimp non parte più. Non ho ancora capito se è lui o X11: qualcuno sa di più?
  10. Ho notato che all'avvio il problema dei menu si ripresenta a volte. Se però si fa clic fuori dalla finestra di Blender (es. sulla Scrivania) e poi si riclicca sulla finestra di Blender, i menu funzionano. Mah..
  11. Dunque, ho fatto come dice Alex. Sono andato su python.org e ho scaricato MacPython-OSX-2.4.1 e TigerPython24Fix-r2, li ho installati (in sequenza). Poi ho scaricato Blender con Python 2.4 da blender.org e ho rimpiazzato quello con Python 2.3. Per ora va. Lo provo un po' e vi faccio sapere. Grazie
  12. I comandi che non vanno sono: XKEY, EKEY, la Sidebar, i menù di ridimensionamento della finestra 3D (es. Split Area), e in generale i menù a cascata evocati dalla pressione del mouse. Ho letto su Blender.org che effettivamente Mac Os 10.4.3 presenta con Blender un problema di visualizzazione dei menù, tuttora non risolto (io ho 10.4.3). Poichè sono un principiante di Blender, ho trovato sul sito 2 versioni per il download, quella con Python 2.4 (che ho scaricato per prima, ma che non parte quando l'avvio, abortisce da subito) e quella che poi ho provato ad usare, con Python 2.3. La verisione con Python 2.4 crasha perchè non trova la Cartella Python 2.4 su Libreria/Frameworks, come appare in console.log. Purtroppo non so bene cosa è Python, non ho trovato sul sito se sia effettivamente necessario un download separato di Python 2.4 per usare Blender. Ora ci provo e vedo. Se avete qualche info in più o suggerimento fatemi sapere. Grazie per l'aiuto.
  13. Ciao a tutti. Ho installato Blender 2.40, ma non riesco a capire come mai il programma non riconosca la pressione dei tasti quando lo si apre (funziona 1 volta su 10). In console.log appare Using Python version 2.3 dyld: image not found dyld: image not found dyld: image not found dyld: image not found dyld: image not found dyld: image not found Unable to load: libtiff. Try setting the BF_TIFF_LIB environment variable if you want this support. Example: setenv BF_TIFF_LIB /usr/lib/libtiff.so Error Totblock: 9 uiBlock len: 300 0xe7f970 strdup len: 32 0xe7a640 MenuData len: 24 0xe97340 md->items len: 48 0xe5b7f0 uiBut len: 640 0x2112a20 uiBut len: 640 0x2112620 uiBut len: 640 0x2112e20 overdraw len: 16 0xe80b20 temp_frontbuffer_image len: 24192 0x51c0020 C'è qualcuno che mi sa spiegare come fare per risolvere? Grazie Blender quit
  14. Ciao a tutti. Ho 2 problemi su cui chiedere consiglio. 1. volendo inserire dei video in una presentazione di powerpoint, quale è il formato di compressione da utilizzare (tra quelli disponibili in iMovie) per avere il migliore compromesso tra qualità dell'immagine e peso del file video? Ho provato con .mov, mpeg4 e Sorenson Video, ma la qualità è scarsa. 2. ho alcune presentazioni di powerpoint create su PC e contenenti spezzoni video mpeg2, che su PC partono regolarmente, mentre su Mac il video non parte. Gli stessi video riesco a leggerli senza problemi con Quicktime. Come mai? Vi ringrazio per i suggerimenti.