fx

Members
  • Content Count

    41
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by fx

  1. In Final Cut, devi fare attenzione che il "setting" della "sequence" che stai usando abbia gli stessi identici parametri dell'originale catturato. Tu parli di rendering che invece non dovrebbe esserti chiesto se il settaggi sono uguali. (la riga soprastante la timeline deve essere grigia non colorata o rossa) Ogni rendering effettuato è una lavorazione che modifica le informazioni originali (ma non è detto che sia per forza peggiorativo; ci sono lavorazioni fatte per migliorare la "dinamica cromatica" delle immagini o che tolgono "rumori" etc...) Se non c'è rendering, FinalCut nell'esportazi
  2. Da dove li hai presi i ".VOB"? Li hai generati tu? e con quale criterio? Se i file ".VOB" fanno parte già di un DVD con authoring (già programmato) dovrebbero esistere anche i file ".IFO" ".LAY" e ".BUP" A questo punto, se non manca nessun pezzo, devi mettere tutti questi file in una cartella nominata esattamente "VIDEO_TS" che a sua volta metterai in un'altra cartella col nome del DVD. Prima della masterizzazione con Toast, puoi testarene il funzionamento - lanciando il DVD Player di Apple - dal menù archivio seleziona: "apri contenuti multimediali per DVD" - e vai a selezionare la cartel
  3. Penso che l'operazione più veloce e semplice sia usare Toast7:ci dragghi i file AVI che ti interessano, se vuoi, sempre tramite Toast7, li puoi editare, tagliare e aggiungere un interfaccia grafica già pronta. FFmpeg non ti darebbe le stesse potenzialità , per questa operazione sarebbe più "brigoso" ma è shareware.
  4. Sono arrivato ad una mia personale considerazione sui problemi delle connessioni bluetooth: Aldilà dell'aggiornamento che è basilare... Le batterie non devono avere abbassamenti di tensione. - Per la tastiera, da quando non uso più le batterie ricaricabili non ho più disconnessioni. - Per il mouse, essendo molto costoso usare pile non ricaricabili, le devo comunque sostituire quando cominciano a non essere più troppo efficienti. Probabilmente può giocare molto la qualità delle batterie Spero che un futuro aggiornamento renda le periferiche bluetooth meno susciettibi
  5. GRAZIE... l'ho scaricato ed è meno semplice di quello che mi aspettavo, non vorrei fare dei danni, dovrò farlo con calma...ti saprò dire (ho trovato altre persone con lo stesso problema e non hanno trovato la soluzione)
  6. grazie vado a vedere L'idea di usare un firewire 800 era solo per avere la certezza dell'aggiornamento
  7. Forse se comprassi un qualsiasi case con interfaccia Firewire 800, risolverei, che ne pensi? Non so se in effetti si trovano dei case vuoti col Firewire 800
  8. concordo pienamente...ahh..la potenza del software! anche se insieme alla voglia ci metterei pure l'interesse
  9. Mi sento vicino in questa situazione: anch'io il Mac lo uso per tutto tranne che per giocare (Halo a parte) al punto che.. (nonisultatemiperfavore) per provare l'ebbrezza di giocare ad Halo 2 mi sono comprato l'XBOX .. e devo dire che la qualità di quel gioco con la sua consolle è spettacolare. Devo però aggiungere che Halo1 utilizzato sul G5 e la GeForce 6800Ultra è decisamente più appagante del XBOX. (certo, sarebbe da stolti comprare quella scheda solo x giocare visto che da sola costa il doppio del'XBOX e gioco)
  10. Da esterno non si riesce a fare niente Lo avevo riformattato rimettendolo internamente al G5 in 3 partizioni: si vedeva una sola partizione ma il rimanente era inutilizzabile
  11. Credo che tu abbia ragione, è vero dipende dal chip Oxford, ma io credevo che il problema fosse solo con i dischi < a 120GB e non superiori. I miei dischi, in realtà , sono da 250GB. I dischi vengono visti, ma non riesci a farci niente. Purtroppo anche individuando la probabile causa non so che soluzione trovare
  12. grazie per la risposta, mi sentivo abbandonato purtroppo ho gia provato a spostare i jumper ma niente. Non potendo usare internamente i dischi ultra ata del G4 ho adattato un case a ricevere uno slot x cassetti estraibili. Ho provato diversi tipi di case e l'unico che non da problemi, purtroppo è l'ultima generazione dei LaCie. Credo che ci sia incompatibilità tra alcuni dischi Maxtor e le vecchie interfaccie firewire; ma non so a questo punto "che pesci prendere" mi sembra strano che non sia capitato lo stesso ad altri grazie comunque
  13. mannazz...nessuno mi risponde!
  14. Passando dal G4 al G5 ho pensato bene di utilizzare 2, dei 4 dischi che avevo nel G4, in un case esterno con interfaccia firewire; ebbene i dischi (dei Maxtor da 250 GB) si montano ma non funzionano. (ho provato anche a riformattarli da interni) Rimessi all'interno del G4 (o del G5 al posto del superdrive) vanno perfettamente. Ho provato con diversi tipi di case ed il problema sembra essere il tipo di interfaccia firewire: solo con i modelli di LaCie della serie D2 sembrano funzionare. Con altri modelli anche di LaCie più vecchi (anche se con il firmawre aggiornato) non funzionano. Gli
  15. Ho sempre pensato che il certificato digitale fosse un servizio utilizzato in rete, una spece di carta d'identità virtuale gestita tramite il browser e che perciò dovrebbe esulare dal tipo di computer o sistema operativo che si stà usando. Non avendo però un'esperienza diretta, ti consiglio di cercare in rete la conferma di quanto ti ho detto e mandare il relativo link (esplicativo-tranquillizzante) al tuo compratore http://thawte.ascia.net/certificati/index.php
  16. mi è capitato improvvisamente lo stesso problema con il mio ultimo G4 e Toast (2GB ram e 80GB liberi su disco) il problema l'ho risolto masterizzando con il Finder o con DVDstudioPro, ma non ho mai idagato e non ho mai capito come mai d'improvviso, Toast non riuscisse più a masterizzare i CD e i DVD dandomi appunto quel messaggio di errore
  17. Passando dal G4 al G5 ho pensato bene di utilizzare 2, dei 4 dischi che avevo nel G4, in un case esterno con interfaccia firewire; ebbene i dischi (dei Maxtor da 250 GB) si montano ma non funzionano. (ho provato anche a riformattarli da interni) Rimessi all'interno del G4 (o del G5 al posto del superdrive) vanno perfettamente. Ho provato con diversi tipi di case ed il problema sembra essere il tipo di interfaccia firewire: solo con i modelli di LaCie della serie D2 sembrano funzionare. Con altri modelli anche di LaCie più vecchi (anche se con il firmawre aggiornato) non funzionano. Gli altr
  18. per fare l'aggiornamento firmware ho attaccato l'altro mouse e tastiera con cavetti per non perdere il controllo del computer. Così facendo non ho aggiornato mouse e tastiera? ma solo la chiavetta che non è neanche Apple? lo strano è che il problema della caduta di connessione, per adesso sembra essersi risolta. grazie
  19. IDVD, viene dato gratuitamente da Apple e mastica anche gli AVI
  20. è possibile che un G5 nuovo abbia già il firmware bluetooth da aggiornare?
  21. sono un utente "apple" dai tempi del system 6 (ci lavoro oltre che essere il mio hobby) ogni 1 - 2 anni aggiorno il computer... sono passato dal G4 al G5 e la mia tastiera e mouse bluetooth hanno spesso dei problemi di attivazione all'avvio e anche delle disconnessioni inaspettate durante l'uso... ??? ho provato spostare la chiavetta bluetooth nelle varie porte non ho il cellulare vicino alla chiavetta bluetooth ho aggiornato a osx 10.3.8 può essere che vada aggiornato anche il firmware bluetooth? grazie
  22. Mi dispiace ma, con la normale versione Pro di Quick Time, io non ho questa possibilità , neanche cercando tra le varie opzioni di : mpeg2 o mpeg4 o mpeg1(che sarebbe videoCD) Non ho la possibilità di selezionare solo MPEG e poi sciegliere layer3 (come farei in Media Cleaner o altri softwre dedicati) Ti sarei grato se tu mi insegnassi a farlo anche col player di Quick Time, grazie forse hai installato qualche "plug-in" dedicato? la mia versione di Quick Time è 6.5.2 OSX 10.3.7
  23. che io sappia neanche con la versione "pro" del player di Quick Time riesco ad esportare un qualsiasi file audio in MP3, mi piacerebbe sapere come fai e se hai qualche plug-in opzionale che te lo permette