Perrino

Members
  • Posts

    103
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Perrino

  1. Questo è un quesito che interessa molto anche a me. Mi permetto di risponderti per quello che ho capito, e cioè: no, non è possibile.

    Cito dalla scheda di Pages sull'App Store:

    Compatibilità e condivisione

    - Importa ed esporta documenti di Microsoft Word

    Importa ed esporta, non visualizza e modifica...

    Spero che qualcuno mi smentisca!

  2. La garanzia se acquisti quella internazionale dovrebbe essere valida anche in Italia.

    Sicuramente l'alimentatore USA qui NON va bene! Un mini USA con l'alimentatore italiano FUNZIONA PERFETTAMENTE!!! Provato! :)

    Per la dogana invece... Lo scorso ottobre una mia amica che lavora a NY è tornata in italia per 2 settimane e si è portata dietro il suo (è quello USA che ho provato con alimentatore italiano). Lo ha trasportato come un laptot, quindi nel bagaglio a mano e ad ogni controllo al metal detector lo ha infilato nell'apposito cestino. Nessuno le ha chiesto nulla, ne all'andata ne la ritorno. Ora però mi sembra che le regole siano cambiate e che vada imbarcato... Quindi non ho risposte certe.

    EDIT: Per il nuovo mini non saprei... avendo l'alimentatore integrato è possibile che non sia adatto per la rete italiana.

  3. @ micra: in realtà il link era una risposta a pattonaglia che non capiva il motivo della chiusura del progetto Visual Hub.

    Per il problema che lamenti è probabile che tu abbia dimenticato un settaggio o che da qualche parte abbia spuntato qualcosa che non dovevi. No uso Handbrache, ma FFmpegX che è molto potente, però non è particolarmente userfriendly.

    Anche io mi sto convertendo a FFmpegX ma ho alcune difficoltà... ad esempio non riesco a mantenere i capitoli nei filmati e nemmeno a mettere il doppio audio (stereo + 5.1). Consigli?

    In effetti Handbrake è molto più intuitivo

  4. no scusa, per il monitor.... t'attacchi, sempre stati pure prima di questa revisione gli schermi glossy dei macbook.... per la firewire... non credo l'abbiano tolta a caso... dovevano toglierla per problemi di spazio, avranno fatto ricerche di mercato che dimostravano che se toglievano una USB s'incazzava il 90% della gente, se l'ethernet l'80%, se l'uscita video il 70% e se la firewire il 60%..... hanno scelto per la firewire... ora ci dobbiamo sorbire le incazzature di questo 60%..... amen :)

    Dato che in quel 60% ci sono anche io, permetti che la cosa mi dia un po' fastidio. Una porta firewere è il minimo... Posso passare sopra a cose come il lettore di schede perché in qualche modo si può rimediare, ma la porta firewire non la posso aggiungere.

    E mi riesce prorpio difficile credere che sia stata eliminata per esigenze di spazio!

    La differenza andava fatta su altre cose e tutte da inserire nel modello pro: tipo esata, i dischi ssd in optional (cosa se ne potrà mai fare un utente consumer di un ssd da 128 GB a 600 e fischia euro?), maggiore differenza sui mhz del procio...

    Levare la firewire dal macbook è stata solo la scelta più comoda.

  5. Gennaro, come ho scritto su un altro forum, penso che la cosa più "scandalosa" in questi nuovi MacBook sia stata la completa eliminazione degli schermi "matte" dai Pro!!

    Ripeto, Apple eliminando la Fw dal MB, ha fatto una scelta azzardata, nel senso pieno del termine, ma ha una sua logica che, volenti o nolenti, giustifica questa eliminazione.

    Ma, per i professionisti di grafica e video, durante la presentazione del nuovo Pro ( Pro= professionale, quindi pensato apposta per chi lavora ) sentirsi dire che gli schermi opachi sono stati eliminati definitivamente e che per evitare i riflessi possono comunque spostarsi in luoghi più ombreggiati, diciamo così, è stato come ricevere una pernacchia in faccia ( insomma Schiller ha dato davvero una risposta a bischero di cane ... )!!

    Anzi, aggiungo, con il nuovo Cinema Display, " precisamente creato per i nuovi MacBook ", hanno insistito nel gloss, rispernacchiando in faccia all'utenza professionale eventualmente interessata all'articolo!! Ecco qui mi sfugge davvero la logica usata da Apple...

    Allora mi sembra evidente che io e la dirigenza Apple abbiamo un concetto molto diverso di "professionale". Purtroppo per me :(
  6. Boh, non capisco....

    Ma se serve la Firewire perche' semplicemente non comprarsi il Macbook bianco (lo stesso dal quale sto scrivendo, che secondo me e' un'ottima macchina).

    Mica uno e' obbligato a comprare l'ultimo modello strafigo in alluminio.... no?

    Premesso che non sono un ingegnere, ma cosa mai poteva costare aggiungere la FW al macbook? anche solo quella piccola? Perché aggiungere da una parte e levare dall'altra?

    E cosa differenzia la gamma (e l'utenza) normale da una pro? 2 pollici sullo schermo, una scheda video da gamers (nemmeno molto potente), qualche centinaio di mhz e il protocollo FW?

    Ma perché un utente pro non può volere un portatile da 13 pollici? Un utente consumer perché non deve avere la FW?

    La gamma è troppo limitata e ti costringe a fare delle scelte che non comprendo.

  7. ho la sensazione di un deja vue :D. Ancora una volta, come nel caso del MBA senza drive, non abbiamo capito la lungimiranza di Steve che ci ha privati della FW. :D

    Non è che Steve sia perfetto, può toppare come tutti. In questo caso capisco che se uno ha una videocamera firewire e vuole lavorare con uno di questi nuovi portatili deve comprare un macbook pro! Per differenziare i due prodotti si doveva trovare un altro sistema a mio avviso

    Edit: Ma forse la tua era solo ironia... chiedo scusa :o

  8. Permettimi, sono due cose differenti.

    itunes è un software, preinstallato sui mac e scaricabile da internet.

    il telecomando è un accessorio, non uno standard.

    un OS serve, solamente, a far funzionare il computer...

    iTunes è necessario (o almeno a me risulta che lo sia) per far funzionare un iPod.

    Adesso, quando compro un iPod, non ho in dotazione nemmeno il software per farlo funzionare... E su Windows non è detto che ci sia.

    Magari scaricare iTunes non sarà un gran problema ma non mi sembra un sistema molto orientato all'utente.

    Comunque intendevo dire che tutti (Apple come HP, Dell, ecc ecc) cercano di risparmiare su tutto.

  9. La quarat affermazione riguarda Windows e office che venduto su macchine Dell costa o HP costa circa 800 dollari. Intanto dico subito che la Microsoft sta prendendo per i fondelli un po' tutti perchè si sta abituando a vendere pc Dell, Hp ecc... con software installato ma senza fornire il cd originale in dotazione.

    Per un'eventuale reinstallazione del sistema questo significa calcolare in aggiunta la spesa per una nuova licenza windows o office. Inoltre affermo che il Windows e l'Office pre-installati sulle macchine sopra citate hanno un costo anche se minimo, per cui a conti fatti costa meno un Mac OSX versione family con openOffice che i software della Microsoft.

    Questo non è proprio vero. O meglio, è vero solo in parte.

    Gli HP che ho in azienda non hanno i cd di ripristino ma hanno la partizione dedicata. In caso di reinstallazione non devi comprare nulla (al massimo il CD/DVD se vuoi il supporto).

    E' una cosa molto poco carina, esattamente come lo è non mettere l'alimentatore degli iPod...

  10. Comunque andate a quel paese tutti ... ogni volta a farmi fare il difensore d'ufficio di MS ... pure il giorno dell'evento!!!! :-P

    Bisogna dire che lo fai molto bene... Tra l'altro il tuo punto di vista è molto condivisibile.

    Mi sembra ovvio che un manager di microsoft porti l'acqua al suo mulino, ma personalmente da quando sono passato a Apple la via vita digitale va molto meglio.

    Sono consapevole di essere limitato sulla scelta dell'hardware e di pagarlo un pochino di più (ma non il doppio come si dice in giro) che dalla concorrenza, ma i vantaggi e le comodità che ho trovato per me valgono di più.

    Per quanto riguarda vista e office, dipende dalle esigenze. Neo office va più che bene e vista, per quello che ho visto, non vale la spesa (ma io lo userei come OS secondario, e per quello XP va benissimo)

  11. Ok, premetto che non sò dove sia la batteria del remote... è talmente fino ma... la troverò.

    Grazie intanto e un'altra cosa: ho installato Perian per poter vedere tutto da QT ma per vedere i film e filmati in Front Row dovrei scaricarli nella cartella Filmati?

    La batteria la trovi nella parte posteriore del telecomando. C'è un tastino da premere con qualcosa di appuntito.

    I video devi metterli nella cartelle Filmati o importarli in iTunes

  12. Presto posterò qualche foto del nuovo studio ma ora qualche domanda:

    Come si ricarica il remote?!

    Non si ricarica. Quando si esaurisce la pila la cambi

    Come si caricano i filmati per vederli con Front Row (di diversi formati)?

    Scarica e installa perian e flip4mac. Dovrebbero permetterti di vedere più o meno tutto con quicktime e front row

    Si possono salvare tutte le password contenute in un Firefox di win e portarle sul Firefox dell'imac?

    Ecco, questo non ho idea di come si faccia... :confused:

    Per ora basta... Grazie!

    Figurati... Divertiti
  13. in poche parole anche se sblocco delle porte non cambia niente!

    E come faccio ad andare "più veloce"?

    dovrebbe andare abbastanza veloce con gli 8 mega di infostrada no?

    Verifica di non utilizzare prolunghe/derivazioni sulla presa del telefono. A seconda della presa a cui collego il modem a casa mia, le prestazione variano sensibilmente: sulla principale viaggio più o meno a banda piena (3/3.5 Mb su 4), fino ad arrivare a 500/640 Kb sulla presa più lontana...