berterius

Members
  • Content Count

    119
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by berterius

  1. Splendido aggiornamento per gli iMac! Certo che se li avessero dotati di un'uscita DVI sarebbe stato ancora meglio;)
  2. questa poi... Posso ancora capire gli aggiornamenti di iLife, immessi sul mercato con scadenza annuale da Apple, come se si trattasse di prodotti nuovi di zecca... Se non altro é ancora possibile scegliere se é il caso di procedere o meno all'acquisto. Comprendo un pò meno le dotazioni -minime- di ram presenti nei computers Apple al momento dell'acquisto... Certi prezzi paiono un pò troppo "di facciata" visto e considerato che per poter disporre di una macchina realmente bilanciata ci ritroviamo praticamente tutti a dover aggiungere non pochi soldini... In QuickTime Pro, invece, non com
  3. Mi sta bene il progresso, mi sta bene l'elevata qualità che contraddistingue i prodotti Apple però... offrire un'upgrade di QuickTime che, certo, offre qualcosa di nuovo -ma- TOGLIE la funzione Pro (regolarmente acquistata!!!!) mi pare una grandissima mancanza di stile ed onestà verso i propri clienti.
  4. Acc... molto bene, grazias! Con questo upgrade l'iMac si consacrerà allo stesso livello dei PowerMac di un "pò di tempo fa" Non mi sembra una cosa da poco;) Resterà sempre volutamente un passo più indietro, l'importante, comunque, é che ciò avvenda sul mercato dell'eccellenza. Solo che... perché diamine non mettono un'uscita DVI all'iMac!!! L'impossibilità di collegarlo, se del caso, a un Apple Cinema Disply trovo sia piuttosto fastidiosa
  5. Leggendo questo interessante articolo http://www.macitynet.it/macity/aA21305/index.shtml pare sia imminente un'upgrade dei nuovi iMac G5 (come é appena accaduto per i PowerMac). 17'' 1.8GHz 17'' 2GHz 20'' 2GHz Sembra che avranno di serie il doppio di ram, Bluetooth, capienza HD raddoppiata e scheda video ATI Radeon 9600 da 128MB! Tiger e iLife5 preinstallati ovviamente. Qualcuno possiede più informazioni in merito? Mi riferisco in particolare alla distribuzione di questi gioielli sul mercato
  6. Penso che basterà aspettare l'uscita dei nuovi iMac che avranno di serie il doppio di ram, Bluetooth, capienza HD raddoppiata e... udire udire... scheda video ATI da 128MB !! Tiger e iLife5 preinstallati ovviamente. Inoltre l'iMac non mi pare così poco espandibile, regna un'ordine perfetto al suo interno e non é certo necessario smontare tutto il computer per raggiungere un eventuale componente che si desidera aggiornare... iMac G5 As first reported over a month ago, the updated iMac G5, code-named Q45 C/D, will reach 2GHz, while video memory is doubled to 128MB and the card itse
  7. Benissimo, grazie Novimio, tutto molto chiaro! In ogni caso, per iniziare, questa Tigre la installerò in una partizione di un'HD esterno (formattata per l'occasione). Non si sa mai... Per iLife penso sarà quindi meglio utilizzare il DVD della versione 4 che é più recente di quella presente nei dischi forniti all'acquisto del mio computer. Se notassi che manca qualcos'altro andrò a frugare nei 3 cd di Panther
  8. Veramente, l'anno scorso, quando ho acquistato il mio portatile, ho ricevuto in corredo Panther (ripartito du 3 cd) che includeva: iPhoto, iMovie, iDvd, iTune !! Evidentemente ci sarà più di una versione... Comunque, quando parli di "DVD di sistema" dal quale lanciare "installa Applicazioni etc..." ti riferisci a un DVD che verrà venduto con Tiger o a qualche altro prodotto specifico?
  9. Grazie! Panther includeva tutto però... Nel senso che con una singola installazione molti software erano già li, pronti all'uso. Comunque, poco male, come ho scritto sopra iLife4 ce l'ho e potrò tranquillamente reinstallarlo dopo aver installato Tiger. Scusa Novimio, la procedura che suggerisci tu invece sarebbe? Il DVD di sistema cos'é?
  10. Non mi é ben chiaro se procedendo ad un'installazione pulita pulita di Tiger -formattando ed installando da zero- questo nuovo sistema operativo offrirà i consueti software tipici di Apple (come Panther): iTune, iPhoto, iMovie e, se SI, quale versione: la 4? la 5? Dubito che possa trattarsi della 5, perché ridurrebbe le vendite di iLife 5, che non ho mai acquistato, la versione più aggiornata che posseggo é iLife4.
  11. penso di conoscerlo, infatti sino ad ora per connettermi a Windows (dopo aver impostato i vari IP) sul Mac ho sempre selezionato Mela-K > smb://192.168.0.x > collegati e il gioco era fatto con Linux non riesco infatti più che sul mac avrei bisogno di qualche dettagliata informazione su cosa (e come) devo abilitare proprio su Linux
  12. Buongiorno a tutti! Qualcuno, gentilmente, potrebbe illustrarmi come impostare una rete domestica tra un pc/Linux e un Mac? Gradirei abilitare quanto segue: 1) interscambio dati 2) condivisione connessione internet (gestita da Linux) 3) condivisione schermi (VNC) tutte cose che so già fare tra Win e Mac, ma con Linux mi trovo un pò spiazzato.. attendo fiducioso!
  13. Capito, grazie mille! Certo che questo mondo Linux é veramente affascinante! Essendo alle prime armi ho poi ritenuto fosse preferibile farsi le ossa su un vecchio pc, anziché su una nuova macchina Apple... Così ho riesumato un Pentium III da 1Ghz e ho testato varie distribuzioni che mi sono scaricato dalla rete: Mandrake 10, RedHat 9, Suse 9 (acquistata), Knoppix (liveCD), Debian (Woody) e Libranet 2.8.1. Quest'ultima, Libranet, l'ho trovata fantastica, quindi penso che resterà il mio sistema Linux di riferimento Ho configurato il modem per la connessione adsl (il mio Alcatel
  14. Mac avvistati anche in questi film: Hulk (cinema display, iMac, iBook) Kate & Leopold (vari Mac, un PowerBook) Paycheck (due cinema display belli grandi) Lost in Traslation (un iBook chiuso sul tavolo nella stanza d'albergo) Oscure Presenze a Cold Creek (cinema display)
  15. Grazie mille per il consiglio, farò tesoro!
  16. Mandrake da 2Gb l'ho scaricato da questa pagina http://ftp.heanet.ie/pub/mandrake/Mandrakelinux/official/iso/10.1/i586/ solo che non risulta scritto da nessuna parte che é per processori ppc, quindi funzionerà su X86 MEA CULPA Al momento ho in fase di scaricamento i 3 cd da http://www.sunsite.org.uk/package/mandrakelinux/devel/iso/ppc/ questa sicuramente é la versione giusta, anche se é stato non troppo semplice trovarla perché quasi tutti i link portano a versioni che funzionano su X86 (!!!) Sto scaricando anche Yellow Dog. Sta su 4 cd, vero? Mi piacerebbe testare entrambi i sistemi..
  17. Grazie! L'idea di mettersi in discussione é proprio ciò che mi interessa, da sempre é uno dei metodi più efficaci per imparare qualcosa di nuovo. Ho appena dato un'occhiata al link che mi hai gentilmente suggerito, a quanto pare tratta l'installazione di YellowDog su una specifica macchina: IBM RS/6000 43P Model 7248-133 Di fatti parla di floppy da tutte le parti (?) quando i Mac odierni neanche più li montano... Cercherò di interpretare l'articolo non troppo alla lettera
  18. trovata: http://www.sunsite.org.uk/package/mandrakelinux/devel/iso/ppc/ speriamo che sia la volta buona
  19. Bene, molte grazie per queste informazioni! La Mandrake 10.2 l'ho scaricata qualche gioro fa, esattamente il file .iso da due giga e fischia masterizzabile su dvd. Solo che su mac non mi fa niente... morta completa... infilando il dvd, riavviando, premendo (o non premendo) C... niente, come se l'unità ottica fosse vuota. Probabilmente devo aver scaricato la versione NON per ppc Solo che nel sito http://www.mandrakelinux.com/en/ftp.php3 ho tovato ben poca scelta, e nessun file scaricabile palesemente dichiarato come compatibile per ppc. Anche qua e la per la rete non riesco a trovare alcun
  20. no, non ho nessun sistema installato sul Lacie. il modello dispone solo di connessione usb2 e risale a più di un'anno fa.
  21. Qualcuno ha mai provato ad installare Suse professional 9.2 su Mac? Sembra essere il sistema Linux più completo...
  22. Interessante. Potresti consigliarmi allora come installare Panther in un'altro mio HD esterno, un Lacie 160Gb usb 2 (Porsche) ? Perché all'inizio inizio dell'installazione, quando c'é da selezionare in quale HD verra installato Panther il Lacie appare con la classica croce rossa Col Maxtori invece é filato tutto liscio
  23. Ti consiglio di acquistare un Maxtor. No ho uno da 160 Gb con 2 porte firewire (molto utili x estendere le possibilità di collegamenti) e un usb2. Inoltre é possibile installarvi il sistema operativo (non tutti gli HD esterni lo permettono) e fare il boot di sistema bypassando l'HD interno.
  24. mai sentita! la maggiorparte dei film in commercio da una vita sono masterizzati su dvd doppio strato
  25. Non ho mai sentito che Apple montasse masterizzatori DL ... se così fosse l'avrebbero sbandierato ai quattro venti! E' certo una differenza non da poco rispetto i comuni masterizzatori. Penso che valga la stessa politica dei mast esterni: se sono dual layer la particolarità viene segnalata a caratteri cubitali. Penso comunque che i prezzi dei dvd vergini doppio strato siano ancora troppo alti, viceversa i masterizzatori dvd dual layer esterni (ci sono già in giro i 16x!!), vengono proposti a prezzi più che ragionevoli, viste le mirabolanti prestazioni !!!! mai provato a comprimere con