betabella

Members
  • Posts

    1,824
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by betabella

  1. DSP Memory Distribution GmbH
  2. Ciao, sembrerebbe un problema simile a quello che è capitato a me tempo fa... ho risolto semplicemente sollevando la tastiera per arrivare alla scheda airport, l'ho tolta e l'ho reinserita bene. Da quel che ho letto su forum anglosassoni, il problema dovrebbe essere che, col tempo, l'alloggiamento della scheda airport può allentarsi e quindi il kernel panic. Io credo che, nel mio caso, abbia contribuito il fatto di averlo riposto varie volte dentro la sua custodia in verticale, tipo libro, anziché bene in piano, come deve stare. Però, se non sbaglio, non in tutti gli ibook la scheda airport si trova subito sotto la tastiera, dovresti vedere se il tuo è così.
  3. Come saprete già in molti, il nuovo, veloce Firefox 4, che include i prossimi standard HTML5, Javascript velocissimo ecc. ecc., dall'anno scorso non è stato più sviluppato come Universal Binary, ma solo nella versione per processori Intel. Tuttavia, dei volonterosi sviluppatori hanno portato avanti una versione di Firefox 4 compilata e ottimizzata esclusivamente per le macchine POWERPC, ossia i nostri vecchi Mac, strumenti di lavoro o di navigazione i quali, magari tuttora in perfetta "forma" ed efficienza, non ne vogliono ancora sapere di finire rottamati o in soffitta! Il browser TenFourFox, leggiamo, "is still almost all the same code as Firefox 4 and has nearly all the same features, including dramatically faster JavaScript, WebM video, compatibility with most Firefox add-ons, and HTML 5 and CSS 3 support. You'll find TenFourFox significantly faster overall than Firefox 3.6, yet it supports so many more new and emerging Web features that your dear old Power Mac will still be able to do what you need online for years to come." Attualmente è disponibile per il download la beta parallela alla release candidate 1 di Firefox 4, la versione stabile uscirà in concomitanza con il rilascio ufficiale di Firefox 4. L'ho installato sul mio vecchio iBook G4, ed è in tutto e per tutto uguale alla release candidate di Firefox 4 installata sul Mini Intel. Installazione altamente raccomandata! Maggiore velocità e il nostro "vecchio" Mac aggiornato con i tempi (beh, per la navigazione, almeno ) .... TenFourFox: A fork of Mozilla Firefox 4 for the Power Macintosh and Mac OS X Tiger PowerPC
  4. Attenzione, per tutti i possessori di Mac con processori PowerPC (i nostri vecchi "compagni di lavoro" o di "navigazione" più o meno datati, ma spesso ancora perfettamente funzionanti! è disponibile il browser alternativo TenFourFox, scritto quasi completamente con lo stesso codice di Firefox4 e con le stesse caratteristiche (Javascript veloce, HTML5, ecc. ecc.), ma ottimizzato per le architetture PowerPC! Un'ottima notizia, dunque, per chi non vuole ancora considerare obsolete macchine perfettamente funzionanti! Il browser è già scaricabile nella pre-release, e verrà aggiornato con la release definitiva in parallelo a Firefox4: TenFourFox: A fork of Mozilla Firefox 4 for the Power Macintosh and Mac OS X Tiger PowerPC
  5. Hai controllato se hai i font arabi installati? Altrimenti devi recuperarli dal disco di installazione di Leopard o Snow Leopard.
  6. Beh, con Snow Leopard a me Firefox sembra addirittura più veloce di Safari, che sta diventando sempre più elefantiaco.... per le password credo proprio di no, l'unica cosa che si potrebbe fare per velocizzare un po' il trasferimento sarebbe scattare un'istantanea delle password salvate su Fifrexo, e da lì reinserirle a mano in Safari...
  7. Vai tranquillo, gira benissimo, e l'idea di una bella "pulizia" con installazione da zero è ottima, ti ritroverai con un ibook come nuovo!
  8. Grazie per la risposta... ma credo semplicemente che il mio amico non abbia correttamente impostato le preferenze dell'account, lasciando i messaggi sul server. Però non credo proprio che lo scopo di POP oggi sia quello di scaricare in locale e piallare dal server; la mail di Yahoo ha spazio illimitato, tanto che si possono conservare giga e giga di mail e allegati vecchi di anni...
  9. Ciao a tutti, qualcuno di voi sa forse se sia mai possibile rimettere sul server web di posta (account POP Yahoo) i messaggi scaricati con Mail, dove le preferenze di Mail sull'account, erroneamente, credo abbiano hanno impostato di rimuovere i messaggi dal server? Lo chiedo per un amico che sembra avere questo problema, ma non posso controllare di persona la situazione...
  10. Scusa, ma non sarà forse (home)/Library/Caches/Mail ?
  11. PS: poi ora che sta tornando in molti ambiti un forte minimalismo grafico (vedi gmail e altrove), appesantire il tutto con impaginazione stretta, mille riquadri, riquadretti e bande alte, stile "Facebook" o giù di lì (che francamente non mi piace), non so, mi pare una mossa troppo in ritardo, paradossalmente era più moderno il sito vecchio, forse. Magari si potrebbe aprire un sondaggio con votazione, che ne dite?
  12. Sinceramente questa versione la trovo "pesante" e difficile da leggere, le cose sembrano sepolte dalla pesantezza grafica, mentre prima bastava un colpo d'occhio per vedere tutto. Non si poteva solo dare una "tinteggiata" di colore e qualche cambiamento minimo, così sembra un orrendo sovraccarico... le barre colorate blu-grigio sono troppo grosse e invasive (quelle che dividono i singoli interventi, e i bottoni "replica alla discussione"). Poi è sparito il collegamento rapido discussioni ultime 24ore, o sbaglio?
  13. Prova a disinstallare completamente Snapz pro x. L'altro programma non lo conosco, comunque per registrare io uso Audio Hijack pro, che costa poco e funziona benissimo.
  14. Certo, per esempio HP ha in catalogo numerosi monitor che possono essere ruotati in verticale; poi, dalle preferenze di sistema>monitor, devi semplicemente scegliere "ruota di 90 gradi".
  15. Prima di tutto dovresti attivare la condivisione documenti nel mac: Preferenze di sistema>condivisione>documenti.... poi non so da windows come funziona, dovresti vederli come dischi esterni credo.
  16. Potresti semplicemente creare una rete dal macbook, vai in preferenze di sistema>condivisione>condivisione internet, crei una rete con passowrd. Dal pc con xp ti basterà cercare la rete appena creata e entrarci.
  17. con i powerpc il boot da disco esterno si può fare solo con la porta firewire, non con la usb...
  18. disco pieno? allora elimina qualcosa!
  19. Per installare ex novo, dovrebbe essere il Software install. Installa da zero,e installa il programmino Mactracker (se ora usi Windows, c'è la versione per windows, è utile per identificare il tuo modello esatto, nella scheda "general" per ogni modello c'è in basso il link al firmware da scaricare... )http://www.mactracker.ca/
  20. Non ho ancora letto tutti messaggi del topic fino alla fine, ma ho configurato un mini con Snow Leopard (10.6.2) per un amico, partendo da zero: per navigare in internet non ho nemmeno configurato la connessione, ho semplicemente attaccato il cavo ethernet collegato al vecchio, ma sempre valido modem dsl-300T e ha funzionato subito.... certo era una installazione vergine, non un aggiornamento, eppure non ho trovato nessun problema. PS: la connessione impostata sul d-link (con dhcp abilitato) è proprio una PPPOe (infostrada), ma ovviamente i dati PPPOe vanno impostati solo sul modem, dal mac basta creare una connessione tcp/ip con dhcp automatico ed, eventualmente, la user id del provider (tipo: [email protected])
  21. forse potresti aprire le porte sui router e basta, senza reindirizzare niente? la sto sparando...
  22. ciao, prima di tutto dovresti capire di che marca è il tuo gate e trovare le relative istruzioni per modello; comunque, intanto potresti provare a entrarci da browser, digitando l'indirizzo che è scritto in questo post: http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?p=1299131#post1299131 ed entrando come "admin" admin o user user, (di solito nei modem si entra così), quindi naviga sempre dentro il modem fino a trovare la sezione mappatura porte , inserisci i numeri di porta e salva i settings... sul mac non devi fare niente se non tenerlo aperto in ingresso (oppure firewalled ma con applicazioni aperte come amule, skype ecc.), guarda di impostare le stesse porte TCP e UDP nel programma e nelle porte del router...
  23. Scrivo qui, per chi la cercasse, la soluzione al problema (visto che sul sito Tiscali le istruzioni sono perlomeno incomplete) su come aprire porte nel loro router voip: mi è capitato in questi giorni di dover risolvere per un amico col Pirelli Tiscali il problema dell'apertura delle porte per aMule... per entrare nella configurazione del router, da browser digitate http://192.168.1.1 nella barra degli indirizzi e premete il tasto INVIO sulla tastiera, quindi entrare inserendo "user" nei campi id e password, come mostrato qui: http://assistenza.tiscali.it/tecnica...urazione/3.php a sinistra, trovate un menù, cliccate su NAT e quindi dovreste cliccare la terza o quarta voce dall'alto, mi pare (ora non ce l'ho qui, il modem, e non ricordo esattamente), con scritto "applications " o qualcosa del genere, là si apre una finestra con un elenco di 10 o 12 porte da riempire, TCP o UDP, con gli spazi vuoti dove inserire i numeri relativi; inseriti i numeri di porta, basta cliccare in basso a destra "save settings", dopo di che aMule riuscirà ad avere le 2 frecce verdi e high id... tale procedura va ripetuta per ogni programma che necessiti di connessioni in ingresso, quindi credo anche per programmi come Skype ... infatti, anche se il vostro mac non è firewalled, purtroppo lo è il router Pirelli... !
  24. Sono passati secoli dal post, ma mi è capitato in questi giorni di dover risolvere per un amico col Pirelli Tiscali il problema dell'apertura delle porte per aMule... per entrare nella configurazione del router, da browser digita http://192.168.1.1 nella barra degli indirizzi e premi il tasto INVIO sulla tastiera, come mostrato qui: http://assistenza.tiscali.it/tecnica/telefono/configurazioni/pirelli_wireless/configurazione/3.php a sinistra, trovi un menù, clicca su NAT e quindi dovresti cliccare la terza voce dall'alto mi pare (ora non ce l'ho qui, il modem), con scritto "applications " o qualcosa del genere, là si apre una finestra con un elenco di 10 o 12 porte da riempire, TCP o UDP, con gli spazi vuoti dove inserire i numeri relativi; inseriti i numeri di porta, basta cliccare in basso a destra "save settings", dopo di che aMule riuscirà ad avere le 2 frecce verdi e high id...