Arcobaleno

Members
  • Content Count

    459
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Arcobaleno

  • Rank
    prototipo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Marcello
  • Città
    Milano
  • Lavoro
    impiegato (tecnico)
  • Mac che possiedo
    iMac G5 1.8 MHz; iBook G4 12"; iPod 30; Mac Mini Intel Core Duo

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.vialesarca.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. per esempio Hardware Monitor di Marcel Bresink o programmi vari che per monitorare varie parti del sistema le vanno a "tampinare"
  2. Ciao. Qualche S.M.A.R.T. utilities che saggia l'hard-disk?
  3. Ho visitato il lato oscuro della forza.
  4. Be'... ho comprato il Mac nuovo e mi sento un nuovo utente: adesso anch'io ho un Intel
  5. MPG - Core Rot at Apple - Apple Core Rot: Introduction
  6. Ciao, probabilmente la funzione di attivazione/disattivazione dei report è presente in Leopard Snow, ma io ho la versione per PowerPC. Ho trovato altri con il mio stesso problema sul forum Apple Support Communities; ho postato e mi hanno detto di provare a agire sulla parte Network delle Preferenze, dato che i messaggi della console indicavano: 10/04/12 19:43:52 /System/Library/CoreServices/SubmitReport[3782] could not convert interface name 10/04/12 19:43:54 SubmitReport[3782] CFReadStreamGetError() returned: 3 10/04/12 19:43:54 SubmitReport[3782] Failed to submit compressed crash report for DEVONthink Pro Ho provato a creare un'altra Posizione in Network; adesso aspetto che si blocchi un programma e vedo se funziona.
  7. Io non ho i file com.apple che dici tu e neppure la cartella SubmitDiagInfo. Sono fermo a Leopard 10.5.8.
  8. Da qualche tempo la funzione di invio resoconto (di chiusura inaspettata di un programma) a Apple non funziona più. Mi dice: "Invio non riuscito. Impossibile inviare il resoconto. Riprova più tardi." Ma anche riprovando più tardi il risultato non cambia! E' capitato anche a voi? Ciao Marcello
  9. Supponevo che esistesse la possibilità di farlo anche da Monitoraggio attività , ma non sono ancora riuscito a capire come. Come si fa?
  10. Il comando lsof potrebbe essere d'aiuto. Senza opzioni elenca tutti i file aperti e da quali processi vengono usati; se seguito dal nome di un file restringe la ricerca a quel file. Poi ha un elenco di opzioni che, sinceramente, non ho avuto voglia di approfondire (man lsof).
  11. Beh non facciamone una questione razziale, dopotutto, nonostante i suoi sforzi, nemmeno Apple è riuscita a fare una macchina che funziona esattamente come un'altra. Il mio iMac probabilmente ha idiosincrasie che gli altri non hanno, ma funziona bene nel fare operazioni che su altri Mac creano problemi. Il computer "perfetto" nessuno lo ha ancora inventato. Meno male! Alcune rimostranze verso la politica di Apple anche io mi sento in dovere di muoverle, pure se sono arrivato al Mac pieno di entusiasmo e di speranze. Per esempio: sono costretto a rinunciare ai servizi di MobileMe perché non posso installare Lion su un Mac con il PowerPC. Pazienza, risparmierò qualche Euro. Il tentativo di legare i clienti ai propri servizi è normale; a me viene impedito di continuare a usare quelli di Apple da Apple stessa, dato che non cambio una macchina che funziona "bene" per stare nella iNuvola! E quando la cambierò mi guarderò bene in giro: non sono sicuro che la tecnologia sia apolitica.
  12. Per esempio: Mail si è "chiuso inaspettatamente" alcune volte di seguito e i tentativi di inviare i resoconti a Apple non andavano mai a buon termine (la rete funzionava). Ho ipotizzato che, avendo ancora un PPC G5, Apple potesse non essere più interessata a ricevere informazioni relative a tecnologie obsolete. In tal caso mi domando: perché non disabilitare del tutto la funzione e lasciarmi col cuore in pace? Ma è un'illazione, magari è il mio sistema con qualcosa che non va. Avendo cercato di cancellare tutte le tracce di un programma che non uso più (Mori) il quale non voleva saperne di scomparire (nei servizi era sempre presente) e anche la versione demo di DevonThink (anche questa è pervicace) temo di aver cancellato qualcosa di troppo.
  13. Beh, siccome l'importante è leggerli posso continuare a usare Acrobat Reader. Tra l'altro sto accarezzando l'idea di una re-installazione di OS X, dato che ultimamente credo di aver pasticciato un po'. Ma non è detto: tengo duro, mica è windows!
  14. Ho pensato anch'io a un problema di fonts, ma non saprei come cambiarli. Se sono stati usati quelli nella produzione del documento, come faccio a sostituirli?