gino1965

Members
  • Posts

    18
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    gino1965

gino1965's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. Vla, il mio capo ha risolto riparando i permessi (ma facendo partire dal DVD di Leopard) e poi cancellando le preferenze di QMaster, e di Compressor. -com.apple.Qadministrator.plist -com.apple.QMaster.plist -com.apple.compressor.Compressor.plist Spero funzioni anche a te! GP
  2. Salve a tutti. Ho un problema con Compressor e Qmaster: non riesco a far vedere a Compressor tutti i Mac che ho in rete. Inoltre mi vede solo 3 delle 8 istances del MacPro principale. Preciso che questo accade con Compressor di FCP Studio 3, mentre invece con il Compressor di FCS Studio 2 che avevo prima tutto filava liscio. Tutti i mac in rete hanno, come richiesto, lo stesso sistema (10.6.2) lo stesso QT (10.0) e lo stesso Qmaster (3.5.1). Grazie in anticipo per qualche suggerimento. GP
  3. Salve a tutti. Ho creato un DVD con iDVD, composto da una parte video e da un piccolo slide-show. Per la parte video non ho problemi, viene riprodotta bene sia nel Mac (file immagine o DVD) sia nella TV (come DVD). Con lo slide-show invece ho uno strano problema: il DVD masterizzato va senza problemi sia in TV che nei due iMac delle mie figlie, nonché sul mio G5, ma nel mio nuovo MacPro (10.5.4 OS 10GB Ram) con DVD Player si blocca sempre. Leggendolo con VLC non si blocca ma, a parte il fastidio del vedere maggiormente l'effetto dell'interlacciamento, mi dà una serie di errori nella finestra apposita, anche se il video non si ferma e tutto scorre perfettamente. Lo so che è un problema particolare, ma sarei grato se qualcuno potesse suggerirmi qualche rimedio. Grazie in anticipo, GP
  4. Ciao bobmasala. Potresti per favore essere più preciso: che significa "riavviare il Mac in lingua inglese" o italiana? Grazie. GP
  5. C'era un problema diverso:http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=76646 GP
  6. Grazie Pode.Ho provato tutti i settaggi ed alla fine ne ho trovato uno che funziona senza problemi. GP
  7. Salve. ho collegato la Canon al Mac seguendo le istruzioni (device control preset: HDV FierWire Basic), ma non riesco farla vedere a FinalCut (unable to inizialize capture device) quando apro il log and capture. Mi date una dritta su cosa sbaglio? Grazie, GP
  8. Salve. Ho un problema con Final Cut. Inserendo in una timeline settata a 60 fpm un video .mov a 60 fpm nella canvas la visione risulta leggermente a scatti ed è molto fastidiosa. Se esporto, il file risulta invece fluido. Come mai? è un problema di settaggi? Grazie per una risposta, GP
  9. Salve. Ho un problema con Final Cut. Ho un video registrato con una Canon xm2 a 24fps che ho importato in FC. Per avere una risoluzione maggiore (in termini di fotogrammi, per editare l'audio da sovrapporre - avevo già postato una richiesta in tal senso dove spiego il motivo http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=66124) la metto in una timeline settata a 60fps, senza tener conto dell'avviso che compare. La qualità dell'immagine, nella Canvas, rimane ottima ma c'è una piccola striscia sul bordo superiore che produce uno sfarfallio evidente, che viene anche nel file, una volta esportato. Il resto dell'immagine è perfetto. Mi chiedevo se era una cosa normale, se sbaglio qualcosa e se è possibile correggere. Naturalmente tutto questo non avviene se il file lo inserisco in una timeline settata a 24fps. Grazie in anticipo, GP
  10. Dovresti andare nelle Preferenze>tastiera> e disabilitare le scorciatoie da tastiera che interferiscono.Probabilmente premendo il tasto dello Shuttle "attivi" una combinazione di tasti che il Mac ha già come scorciatoia per altre cose (es. Dashboard, etc.) Gino
  11. Ciao Marco, grazie per la risposta.Sarebbe l'ideale, perché in effetti l'unica cosa che mi serve è questa. Mi risulta però che Vegas gira solo su PC. Appena torno vedrò. Gino
  12. Ciao PieroF e grazie anche a te per avermi risposto. La tua idea mi sembra ottima, devo solo verificarla per controllare che non vi sia troppa perdita di qualità non tanto nel rallentamento, ma quanto nel successivo riallineamento alla velocità giusta. Appena torno da un giro di concerti (sono in partenza) ti farò sapere. Purtroppo il sincronismo dell'audio con le mani di un musicista è una cosa complicatissima perché, come dicevo prima, in un 30° di secondo si possono fare anche quattro o cinque note, e quindi altrettanti movimenti nel video. Tra l'altro sto facendo delle prove con una telecamera non professionale per cui non sono in grado di valutare bene la perdità di qualità e appena torno spero di avere una buona videocamera in modo da poter cominciare a fare sul serio. Grazie della dritta, Gino
  13. Ciao Pode e grazie di questi suggerimenti. Il problema è che io devo lavorare al contrario, nel senso che la traccia .aiff (l'audio montato con Pro Tools) è quella già montata e definitiva. E' a quella che devo sincronizzare il video, e non il contrario. Se metto il video tutto in fila come suggerisci tu, dovrei sincronizzare l'audio con le varie clip e di conseguenza dovrei tagliare l'audio per sincronizzarlo. Questo comporta che nei punti di giunzione delle clip l'audio perderebbe la sua continuità (anche applicando i fades, proprio perché le clip le puoi muovere solo al massimo un frame alla volta). Del resto quando si suona in playback l'audio è sempre continuo, senza interruzioni. In pratica io ho un video fatto di clip (a pezzi, quindi) da sincronizzare con un audio che è fatto da un file solo, senza spezzature o interruzioni. Se sincronizzo l'audio con la prima clip, alla seconda clip, l'audio non risulta più sincronizzato (o con piccolissimi sfasamenti) ma non posso muoverlo (non nel senso che non posso materialmente farlo, ma nel senso che se lo taglio per metterlo in linea con la seconda clip video, perdo la sua continuità , che è frutto di un attento lavoro di editing audio con Pro Tools e che, perciò, dovrebbe essere definitiva e non da spezzare). Gino
  14. Ciao Pode e grazie per avermi risposto subito. Il problema sta nel fatto che la traccia .aiff montata con Pro Tools è da considerarsi quella definitiva e quindi da prendersi come intera, senza possibilità di essere spezzata o spostata in parte. Io posso facillmente sincronizzare questo audio con l'audio della telecamera (il quale a sua volta è sincronizzato col video), ma una sincronizzazione "fine" non posso farla perché ciò che viene inportato dalla videocamera lo si può spostare solo un frame alla volta e, come dicevo prima, 1 frame è una distanza temporale troppo grande per poter fare una sincronizzazione "fine". Potrei spostare l'audio .aiff tutto intero (FC dà questa possibilità ) ma questo è valido solo se anche il video è intero. Se il video è fatto di varie clip, l'audio si sincronizza con una clip, ma non è detto che si sincronizzi anche con le successive. Il problema sta nel fatto di poter spostare il video solo a frames. Gino