Porz

Members
  • Posts

    12
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Helios Pu
  • Città
    Bologna
  • Mac che possiedo
    iMac Intel 2,8 Ghz
    PowerBook G4 1,67 Ghz
    iPod 5gen 60 Gb black
    iPod nano 2gen 4 Gb silver
    iPod t

Contact Methods

Porz's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. Ho un iBook 12" con istallata l'ultima versione di Tiger. C'è la possibilità di lavorare in ambiente Classic ma non mi interessa minimamente e mi sembra spazio sprecato. Posso togliere qualsiasi file e quaslaisi riferimento a Classic per recuperare un po' di spazio? Grazie
  2. Il fuso l'ho sistemato su CEST - Roma Italia L'assistenza Apple ho poco tempo per chiamarla perché di giorno sto 11 ore in ufficio e non posso telefonare. Ho tempo solo al di fuori del loro orario, e alla notte c'è una voce simile a Chris & Chris registrata che sostiene che sul sito Apple posso risolvere tutto. Ho scritto anche all'Apple store di Bologna dove l'ho acquistato ma non mi hanno mai risposto. (la mia speranza era che ci fosse un vavolo di righina di codice da mettere nel terminale e BAM magicamente tutto a posto...)
  3. Dopo 3 mesi non ho ancora capito come fare... Ho riparato i permessi, ho resettato la pram ho creato un nuovo utente... niente! AIUTO.
  4. Quando imposto a mano l'unico difetto è nelle lancette che segnao due ore in più. Quando invece faccio l'impostazione automatica l'orologio segna 2 ore in meno rispetto alla realtà (e le lancette segnano la stessa ora). Sembra che da qualche parte ci sia scripto un +2/-2 che non riesco a modificare.
  5. Quando abilito l'impostazione automatica Apple Europa metto il fuso orario di Roma - Italia (CEST) E' che dopo aver riparato i permessi non so dove andare ad intervenire... Se sapessi che esiste un .plist dell'orologio o un comando da Terminale lo farei...
  6. Torniamo al discorso dell'orologio che mi interessa direttamente? In questo momento in Italia sono le 12:48, ma secondo l'iMac intel comprato meno di un mese fa sono le 10:48. Non posso accettare che 1400 euro di osannata tecnologia non riesca a fare l'ora esatta. Guardate lo screenshot: io gli ho detto che sono le 12:48 ma le lancette dicono che sono le 14:48! AIUTO!!!
  7. Onestamente non ricordo cosa viene cancellato e cosa no perché l'ultima volta che ho ripristinato il mio iPod Touch è stato più di un anno fa... Sicuramente ci sono pagine di supporto sul sito della Apple che spiegano cosa succede, però ti rispondo al volo andando a LOGICA: - Sicuramente vengono rimossi: musica, video e audiolibri. - Il sistema operativo e le applicazioni sicuramente rimangono. - Il dubbio è sulle applicazioni installate dopo, quelle prese dallo Store... Non mi ricordo se vengono rimosse oppure se rimangono. Comunque basta ri-sincronizzare l'iPod con il computer, oppure ri-scaricarle da iTunes store (le hai già pagate una volta, non te le fanno ripagare)
  8. Freehand in Leopard gira. Lo vedo: l'ho appena aperto, ho anche salvato un file... Se l'Unisnstaller non è sufficiente prova a xancellarlo con il programmino free AppCleaner. Però visto che hai anche i programmi della CS3 consiglierei di fare il grande salto definitivo. Io lo tengo giusto perché l'azienda per la quale lavoro ha un archivio di 7 anni di lavori fatti in Freehand, però appena c'è un aggiornamento ad un file lo ricostruisco tutto in InDesign o Illustrator. Ci vuole un po' di tempo ma è non è sprecato!
  9. Quando c'è un problema sul Mac la risposta al 90% è una: problemi con preferenze e permessi. I files di librerie e preferenze si corrompono probabilmente perché vengono sovrascritti ogni volta che cambia qualcosa, quindi anche diverse decine di volte al giorno. La riparazione dei permessi si fa da Applicazioni > Utility > Utility Disco > Ripara permessi del disco. Il tuo problema potrebbe essere derivato anche da un'installazione non ben riuscita dell'ultimo aggiornamento di iTunes. In questo caso la disinstallazione e re-installazione risolverebbe il problema.
  10. Potresti disinstallare iTunes (eliminalo con AppCleaner o AppZapper, che ti cancella le preferenze)) e scaricare l'ultima versione dal sito Apple, sezione Download. Potresti cliccare su "Ripristina" nella schermata di iTunes riservata all'iPod. Nella peggiore delle ipotesi perdi il materiale contenuto nell'iPod o collegato alla libreria di iTunes. Tutta roba che dovrebbe essere recuperabile.
  11. Premesso che ognuno deve sapere cosa gli serve e quando gli serve (e io non so cosa ti serve e quando ti serve!), voto assolutamente e senza dubbio il PowerBook G4 12". I powerbook sono sempre stati la linea di profilo superiore mentre i macbook sono la fascia consumer; un PowerBook usato costa la metà ; è più piccolo; c'è molta meno plastica e l'impatto ambientale è minore, e per moltissime applicazioni -anche professionali- le sue prestazioni sono ancora ottime. Se poi sei un fashion-victim che vuole vedere dei colori improbabili su uno schermo pieno di riflessi, non ti interessa il modem e non hai limiti di spesa... il MacBook è il laptop che fa per te! :p
  12. Ho un problema come quello indicato nel topic. Uso un PowerBook G4 con installato Mail 2.1.2, uso come formato "solo testo" e non "testo RTF", inoltre ho la spunta "Windows friendly" sempre selezionata. Perché allora un PDF da 67Kb non deve arrivare ad utenti (anche Mac) che non usano Mail ???