patcommu

Members
  • Posts

    3
  • Joined

  • Last visited

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    patrizio

patcommu's Achievements

Newbie

Newbie (1/3)

10

Reputation

  1. Ciao Macteo, non sono un troll è non mi va di avviare polemiche. Come detto il mercato estero su varie tipologie di prodotto lo seguo da un po' di anni per lavoro. Capisco le motivazioni che porti ma le condivido molto poco. Non voglio tediare nessuno con disquisizioni di economia e commercio estero. Dico solo che chi vuole accettare queste politiche di prezzo è libero di farlo ma lungi dall'avermi convinto che vale la pena accettarle. Un saluto conclusivo Patrizio Manzo
  2. caro apo758 un euro vale 1,47 dollari al cambio e non mi pare che 100 euro giustifichino la differenza. Circa le tasse il sistema di tassazione americano lo conosco visto che me occupo anche per lavoro e posso garantirti che in America le tasse sui prodotti ci sono ( ed i prodotti che partono dagli USA sono senza IVA quindi costano anche meno del prezzo di listino e lasciamo perdere la scontistica sulla quantità ). Siamo uno strazio? può essere ma certo io so la fatica che faccio ogni giorno per guadagnarmi i miei euro. E' bello sapere che c'è ancora qualcuno che questa fatica non la fa. Patrizio Manzo
  3. Ciao a tutti sono nuovo del forum anche se uso Mac dal lontano 1987. Ha appena visto il prezzo di vendita del nuovo powerbook air, 1699 euro cioè una equivalenza dollari euro. Ho sempre difeso il mac ma questa volta mi sento veramente preso in giro (sic!). Steve jobs pensa veramente che gli europei siano così stupidi da accettare l'equivalenza dollaro euro? Per quello che mi riguarda, al di la di molte perplessità sulla macchina, non sono disposto a sostenere il costo americano con i miei faticati euro. Caro Jobs tientelo il tuo air. Patrizio Manzo (che ancora conserva gelosamente il suo macintosh plus)