kormi

Members
  • Content Count

    1,921
  • Joined

  • Last visited

About kormi

  • Rank
    Saturday is saturday...

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    saturday is Saturday...
  • Newsletter
    |0|
  1. Dopo quello che Aperture mi ha combinato, forse passare a lightroom è più sicuro. http://www.macitynet.it/forum/software-aggiornamac/126274-aperture-mi-ha-cambiato-autonomamente-la-data-di-scatto-di-2000-immagini.html
  2. Aperture mi ha cambiato autonomamente la data di scatto di 2000 immagini , me ne sono accorto oggi. Portano tutte la data del 7 febbraio (tutte scattate tra febbraio 2015 anni e 2005 circa). Non vi dico il casino per capire ora in che data quelle foto sono scattate.Un quasi dramma Non capisco come sia successo...forse durante un crash applicazione che necessita ricostruzione (o altro) della libreria (ricostruzione che un paio di volte Aperture,dopo crash applicazione, ha fatto in automatico all'apertura applicazione). Ho fatto anche back up fino a ieri in quanto non mi ero accorto di questo modifica a mia insaputa.Quindi non posso recuperare vecchie immagini con date esatte
  3. Come al solito non si è tenuto in considerazione il tempo dedicato a imparare e rendere produttivo il software.....poco rispettoso dell'utenza a cui ci si è rivolti per vendere.
  4. Probabile....e non ho visto troppa gente agitarsi su questo argomento su questo forum...nonostante sia una scelta ababstanza radicale e illogica quella fatta da Apple..che ormai si dirige verso il mercato dei prodotti "gadget lusso" alla faccia di quelli che li hanno finanziati negli anni bui e sfigati della mela.
  5. Peccato , mi trovavo bene. Mi sembra strano che promettano un nuovo software che sarebbe un misto tra iPhoto e Aperture.... Ma cosa ha spinto a fare questa scelta di terminare un software per nulla male? Forse Apple vuole dedicarsi solo a software più "easy" per le masse di clienti che vogliono solo cose semplici..non saprei dire.
  6. Ho trovato la soluzione grazie all'assistenza della hot line del gestore (facendo intervento a schermo condiviso) : il blocco era causato da un vecchio messaggio che avevo cercato di mandare, senza riuscirci, e che pensavo di avere cancellato (in quanto avevo allegato erroneamente un file di 48 mega). Il messaggio con allegato pesante era finito in una cartella "messaggi recuperati" ,che io non ho creato, e il tentativo di invio è andato in loop....Mail tentava in continuazione l'invio (ma senza farlo apparire tra messaggi in uscita)..di fatto era impossibile trovare la soluzione.Mi ha detto che questo problema gli era già capitato e sono con MAIL APP.
  7. Ne ho 3 IMAP.Non so se sia un caso , ma il problema è iniziato da quanto ho attivato questi IMAP ...di POP3 ne ho 8 in totale (da anni senza problemi). Ma msg che non scompaiono sono su una sola casella POP. Forzando uscita da Mail mi evidenza che Mail "Non risponde" Mi segnala errori porte 995, poi 993 poi 110 le cambio e il numero modicato non va bene lo stesso. Un incubo da tre giorni
  8. Spesso Mail mi segnala errori delle porta. Spesso basta aspettare e al giro successivo e poi le riconosce senza fare nulla. Infatti se la si dovesse cambiare non la riconoscerebbe lo stesso. Una cosa fastidiosa da qualche giorno è la seguente: continua a evidenziare 50 messaggi (che in parte sono spam e contrassegnati come tali) in una cartella di entrata , ma li ho cancellati 20 volte ma riappaiono sempre . Poi non si connette ai server segnalando i triangolini di errore... Diagnosi network funziona E' sparito anche l'abbinamento SAFARI MAIL , il bottone nella barra menu' che permette di iinoltrare contenuto web Permessi riparati 5 volte...
  9. Ho cercato di impostare TOR. La finestra Vidalia mi dice che sono connesso, ma il browser (testando su pagina https://check.torproject.org/ ) dice che non è attivo/non funzionante. Nelle varie info on line parlano sempre di impostazioni LAN che però nelle preferenze CHROME e FIREFOX non trovo.
  10. sembra una cosa complicata S/MIME è molto simile a PGP, offre gli stessi servizi, ma adotta formati diversi ed incompatibili. Diversamente da PGP che usa un sistema web of trust per la distribuzione dellechiavi pubbliche, i corrispondenti che usano S/MIME necessitano di una Certification Authority che compie diverse operazioni di autenticazione e validazione del richiedente fino al rilascio di un certificato digitale.
  11. Non vorrei fare un esperimento e avventurami in un gineprario...tipo TOR/Vidalia che anche se sono altra cosa sono un casino pazzesco da impostare. GPGMail is an extension for Apple Mail that provides public key e-mail encryption and signing. GPGMail works under Mac OS and the actual cryptographic functionality is handled by GNU Privacy Guard. GPGMail was first released on Feb 7, 2001, by Stéphane Corthésy, and since 2010 maintained by the GPGTools Team. Both GPGMail and GNU Privacy Guard are freeopen-source software. http://en.wikipedia.org/wiki/GPGMail Uso ancora 10.6.8 e non voglio,al momento, cambiare sistema. Magari , visto che GPGMail gira solo dal 10,7, esiste prodotto concorrente simile o migliore.
  12. Vorrei stampare un libro A4 per farlo poi presso uno dei tanti siti che stampano libri digitali. Un primo Pdf del libro (una prova) che ho mandato mi viene segnalato come mancante di abbondanze pagine e pure di crocini (per taglio). Non mi sembra di vedere questi tool. Il libro salvato in pdf è da me stato creato facendo stampa pdf che ha creato le 28 pagine di prova. Non ho idea di come procedere.