nastyboy

Members
  • Posts

    402
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by nastyboy

  1. recedi. dal tuo post si capisce che globalmente non sei soddisfatto del prodotto. quindi recedi
  2. di certo c'è ben poco, solo molti rumors, se non ne hai una necessità urgente, ti consiglierei di aspettare perlomeno fino a settembre, per quella data forse si saprà qualcosa in più. cmq butta un occhio qui: http://buyersguide.macrumors.com/ http://mactactic.com/ http://9to5mac.com/
  3. magari non succede proprio a tutti sai, e cmq la batteria deteriorata, si può cambiare
  4. ciao a tutti, devo aggiornare mac office 2004, quindi vado a questo link http://www.microsoft.com/mac/downloads.mspx?pid=Mactopia_Office2004&fid=B6D69814-0995-490D-909A-5EC6AE6F64F0#viewer e devo scegliere in che lingua scaricare l'aggiornamento. ora la mia copia è in inglese, e quindi presumo di dover scaricare anche l'agg. in inglese. ma se io scarico l'update italiano non è che magicamente office mi diventa tutto in italiano? sarebbe troppo bello vero?!
  5. considera che già 2.4 GHz scalda considerevolmente.. 2.6 poi..
  6. nastyboy

    Tele2

    il tuo account su che web mail è?
  7. intanto congratulazioni per l'ultimo esame (ma ricordati che nella vita gli esami non finiscono mai! valgono anche quelli di sangue e urine) cmq informati sullo sconto educational che apple offre agli studenti. per i vari accessori tipo custodie ecc ce ne sono una miriade. tutto dipende dalle tue necessità di mobilità /trasporto. ebay e molti store online offrono tanti prodotti ad ottimi prezzi, sicuramente minori dell'appstrore.
  8. certo. infatti macbook pro e vaio se la giocano. ma lo schermo nella scelta di un laptop non è tutto. ma sicuramente ha il suo peso
  9. scusami ma i nuovi schermi al led dei mbp (perchè di mbp si parla) proprio schifo non fanno..
  10. figurati, io conosco a memoria i vari mediaworld, sme, della mia zona, e qualche commesso ormai lo chiamo anche per nome!
  11. @scarpa. se "guardi al futuro" comprare online è sicuramente quello che ci riservano gli anni a venire. certo non per ogni genere, non mi vedo a comprare il pane su internet, neanche fra 100 anni, cmq per gli oggetti hi-tec è indubbiamente vantaggioso. hai una scelta enorme, prezzi concorrenziali e garanzia pari al negoziante/centro commerciale. certo ci vogliono le dovute precauzioni e indirizzarsi verso online store conosciuti e non improvvisati. attenzione, il mio è solo un parere, sottolineo personale, che può benissimo essere diverso dal tuo, anni fa la pensavo anche io come te, ma le esigenze e la realtà dei fatti mi hanno fatto cambiare idea, ecco tutto, bella lì.
  12. dunque dovrebbe essere più o meno così: l'alimentatore del macbook pro eroga fino ad 85w, quello del macbook fino a 60w. quindi per lei non ci dovrebbero essere problemi, per te forse la batteria si ricaricherà più lentamente. ma aspetta conferma da qualche altro maccer del forum!
  13. le carte prepagate tipo postepay sono utlissime. per comprare su qualsiasi store online e su ebay... ma come hai fatto fino ad ora senza???
  14. Fa piacere leggere riscontri oltre modo positivi sui centri di assistenza apple, allora rilancio qui un post che misi qualche tempo fa riguardo l'assistenza apple ma che non ebbe gran riscontro (anzi riscontro zero)... ditemi che ne pensate ok, scrivo questo post senza verificare l'esistenza di proposte simili, e mi scuso per la digressione lievemente ot. per i centri assistenza delle auto esiste un servizio telefonico che contatta tutti i clienti che hanno usufruito del centro assistenza per riparazioni -in garanzia- dell'autovettura. questi operatori ti fanno un breve questionario telefonico sull'esperienza avuta in merito alla riparazione, tempi di attesa, cortesia dei tecnici ecc... il tutto poi viene registrato e fornito alla casa madre, ma anche alle singole officine, e può eseere redatto in forma anonima o nominale (te lo chiedono espressamente). ecco ora mi chiedo: quanto sarebbe utile una cosa del genere per i centri assistenza apple? apple così avrebbe il polso dei suoi operatori più a contatto con i clienti, per valutare il comportamento dei diversi centri. inoltre credo che fatta online o tramite email sarebbe praticamente a costo zero.
  15. nastyboy

    Eccomi

    benvenuto, non farti scrupoli a domandare in caso di dubbi, qualcuno che ti da una mano c'è sempre! e per cominciare http://docs.google.com/View?docid=az32fgmfzdc_15ff7hxx
  16. fai una ricalibrazione della batteria (info nella guida del finder) se le cose non migliorano sensibilmente fattela sostituire in assistenza, è ancora in garanzia. e dai un'occhiata qui http://www.apple.com/it/batteries/notebooks.html
  17. parente di... lelemora? ...battuta(ccia). benvenuto!
  18. ho cercato più volte di aggiornare adium, ma il download di adium_1.2.6 non va mai a buon fine, si interrompe sempre
  19. ok, scrivo questo post senza verificare l'esistenza di proposte simili, e mi scuso per la digressione lievemente ot. per i centri assistenza delle auto esiste un servizio telefonico che contatta tutti i clienti che hanno usufruito del centro assistenza per riparazioni -in garanzia- dell'autovettura. questi operatori ti fanno un breve questionario telefonico sull'esperienza avuta in merito alla riparazione, tempi di attesa, cortesia dei tecnici ecc... il tutto poi viene registrato e fornito alla casa madre, ma anche alle singole officine, e può eseere redatto in forma anonima o nominale (te lo chiedono espressamente). ecco ora mi chiedo: quanto sarebbe utile una cosa del genere per i centri assistenza apple? apple così avrebbe il polso dei suoi operatori più a contatto con i clienti, per valutare il comportamento dei diversi centri. inoltre credo che fatta online o tramite email sarebbe praticamente a costo zero. per kalte, per fortuna alla fine hai risolto! un saluto a tutti.
  20. nastyboy

    Mail- Yahoo

    è capitato a molti.. cmq 1. loggati nel tuo account yahoo e da opzioni abilita la funzione pop 2. su mail imposta da preferenze questi settaggi: server in entrata: pop.mail.yahoo.it porta in entata: 995 (con SSL attivato) nomeutente:tuo_ nome_utente (senza @yahoo.it) password: tua_password server in uscita: smtp.mail.yahoo.it porta in uscita: 465 (con SSL attivato) nomeutente:tuo_ nome_utente (senza @yahoo.it) password: tua_password questi i settaggi suggeriti da blue. personalmente, a volte il server in uscita non funziona, allora lo cambio con: smtp.aruba.it
  21. ti prego, la tua scrittura kamikaze non s'affronta!