slarti

Members
  • Posts

    11
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by slarti

  1. Si l'80% di quei demo è basato su CSS3 e non su html5.
  2. Ci provo, anche se ho la sensazione di perdere tempo. Gli standard si chiamano in quel modo perchè sono condivisi. Dichiarare che Flash non è standard mentre l'html5 lo è dimostra che si vuole sostenere uno standard anzichè un protocollo leggibile soltanto dal prodotto di un vendor. Fare una pagina per dimostrare che con l'html5 si può fare tutto quello che si poteva fare con Flash ma utilizzando un protocollo standard sarebbe stata una mossa molto intelligente da parte di Apple. Bloccare tutti i browser non-safari su quella pagina equivale a dichiarare "mollate Flash e montate Safari, dichiarazione completamente in contrasto con la lettera di Jobs su Flash. So perfettamente qual'è il supporto dell'html5 sui browser moderni (così come so che il 90% delle demo di quella pagina non hanno nulla a che fare con l'html5, altra cosa su cui Apple sbaglia) ed è proprio per questo che Apple avrebbe dovuto dimostrare che l'html5 è un formato più aperto di Flash e non sfruttare la cosa per aumentare l'installato di Safari. E' proprio una *******ta, a livello concettuale. Qual'è quindi il problema? Il problema è che una buona occasione per spingere degli standard aperti è stata vanificata dalla voglia di "vendere" safari, e chi sviluppa sul web per professione da un po' di tempo come me vede in questa mossa un nuovo avvento di scritte "sito ottimizzato per netscape" cha hanno rallentato e castrato l'evoluzione del web 15 anni fa. Prendere alla leggera queste cose per proteggere l'operato di Apple è frutto di cecità , ignoranza o fanatismo.
  3. E' falso quello che dici. Non va con Opera 10.5, non va con Chrome, non va con Firefox. Sono tutti browser moderni in grado di supportare l'html5 e il messaggio che appare guardando il sito con questi browser ricorda troppo da vicino quello che appare quando ti manca il plugin di Flash. Non funziona così lo standard.
  4. Buona l'idea, terribile la realizzazione. Apple si riempie la bocca di open standard, html5 e css3 per poi fare una sezione che standard non è e che blocca qualsiasi browser (anche compliant) che non sia Safari. Bruttissima cosa.
  5. Ciacci.blog dirCasted podCast Loser WebRockRadio Pendodeliri Qix.it Radio NK Radio Podcast "L'osteria degli artisti" Repubblica Radio. ma direi che non se ne salva uno :-\
  6. Ora sulla pagina dello Store hanno aggiunto la sezione "Podcasts".
  7. L'ho appena scaricato e direi che l'unica novità evidente è proprio la gestione integrata dei Podcast. Peccato che l'apposita sezione sullo store non sia ancora attiva
  8. Dal software update è disponibile iTunes 4.9 Let's podcast...
  9. Dato che ho fatto l'installazione sul PB proprio per testare il sistema ho provato e non ho avuto problemi.
  10. Ecco i prezzi di tutti i modelli: iPod mini 4Gb 209 euro6Gb 259 euroIPod 20Gb 319 euroiPod photo 30Gb 379 euro60Gb 479 euro