Giostraio

Members
  • Content Count

    101
  • Joined

  • Last visited

About Giostraio

  • Rank
    Banned

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Giostraio
  • Mac che possiedo
    Imac 20" 2,4 ghz alu
  1. eccoci, non basta minzolini, la censura arriva pure qui!!! non posso dire "non comprate imac che per me fanno schifo"? do fastidio? e come mai? vi saluto nauseato, cari moderatori del mio pomello
  2. d'impulso? ho aspettato 3 sostituzioni e decine di test prima di alterarmi, sono passati quasi 2 mesi!!e' più che ponderata la mia decisione di allertare chi pensa di comprare un imac, deve sapere che può avere groooooooooooooossi problemi e forse non conviene farsi del male per cosi poco.
  3. guass, flask e tutti gli altri amici, condivido le vostre affermazioni, ma non potete chiedere ne a me ne a nessun altro su questa terra di non lamentarsi dopo che cambio 3 volte un imac, 3 dico 3, e tutte le volte mi viene dato un imac difettoso, tanto che vado a vedere in negozi diversi altri imac (circa 15) e tutti, dico tutti, hanno lo stesso problema. alla fine ho mollato, niente imac, si fottano gli imac e i loro inventori. per lavorare ho e uso macpro con schermi SERI E OPACHI, non apple naturalmente. ma per fare un lavoretto a casa, un ritocchino al volo, per diletto, devo buttare per forza 2700 €?non servono a questo i tanto famosi all-in-one? che stronzata è che adesso ammettono i difetti? dopo 5 mesi che li vendono? non se ne accorgono prima questi luminari dementi californiani? voglio solo sapere come si fa a distribuire milioni di macchine senza controllarle prima? basta accenderle, la tinta gialla si riconosce già alla prima schermata, dopo il classico suono d'avvio. vi sembra corretto che uno debba perdere tempo e salute (perchè lo stress ci uccide più del fumo, signori) appresso a corrieri e negozianti senza risolvere fra l'altro nulla? mi volete dire che è giusto provare 200 imac fino a che non trovo quello buono? e dato che "non costa tanto" devo cimentarmi in questa svilente ruota della fortuna? non diciamo fesserie, anzi le definirei caxxate, per favore. dovremmo chiedere i danni alla apple invece, luridi, lerci, maiali mangia soldi.
  4. presta attenzione mio buon amico, come ho gia detto di soldi ne ho spesi e a pacchi, per macpro e schermi lacie RIGOROSAMENTE OPACHI che ho in studio, il lavoro è un altra cosa, altro che imac.solo che a casa ogni tanto un ritocchino fotografico, una clip al volo la potrei fare con uno schermo non dico ottimo ma quanto meno con una tinta omogenea!! riguardo le dimensioni, con due 21" come quelli sopra citati viaggio alla grandissima e meglio che su un unico 30" o 27". riguardo il discorso casalingo, hai provato l'imac 27? io personalmente ho la nausea dopo poco se sto a meno di un metro, troppa luce, troppi riflessi, sai che palle specchiarmi in ogni macchia nera di una foto o dello sfondo? ma dici bene comunque, de gustibus...
  5. perchè pensare a degli schermi professionali? se voglio fare un pò di ritocco fotografico a casa e stamparmi due foto perchè devo prendere un eizo da 1000 euro ? mi bastano gia i soldi spesi per macpro e amici vari allo studio! se ci fosse un programma linux, ma ahimè per editare mov fullhd non c'è e forse mai ci sarà , non avrei bisogno di mac perchè assemblerei un mostro con meno di 1000 euro, con case di alluminio e tutto. e non è affatto vero che gli altri schermi fanno tutti schifo, è fanboysmo spinto e sciocco questo. ti informo che la apple non fà schermi, ma monta pannelli di altre marche. gli imac 27 hanno lg ad esempio, per cui non credo che lg stessa non riesca a produrre monitor decenti. poi proprio i vaio hai nominato che hanno superschermi! certo non gli entrylevel ma ne abbiamo uno in studio di 4 anni che non sfigura affatto di lato agli attuali mbp, anzi fà la sua P.r.a figura! l'unico insormontabile problema dei vaio è quel Finestre XP, o Vista o 7!!!!! meglio che non commento che divento volgare, altro che miglioramenti rispetto a vista, mi bastano le lucine sgargianti supertruzze e il solito generale senso di impotenza e smarrimento mentre sei li che usi il computer è succede qualcosa che non ti spieghi ne sai come risolvere! mamma mia, vomito. Non mi nominate Bill, il pecoraro ingegnere...
  6. led e full hd nominati solo per approfondire il commento, nessuna correlazione. detto questo, mai considerato che non è piacevole essere presi per il c*£o da un azienda che millanta qualità quando non c'è? mai considerato che se prendi un imac non puoi prendere uno schermo più serio visto che è un all-in-one? mai considerato che se vuoi un desktop apple con uno schermo decente devi spendere almeno 2700 euro (macprop+schermo)? rifletti, forse meglio passare per schizzinosi che per [email protected]#i, perchè è così che ci trattano. e si parte evitando di dire cose tipo "perchè effettivamente non è una cosa che salta all'occhio facilmente..."
  7. Proprio così signori, non dico il 100 ma il 95 % degli imac da 21,5 pollici, con qualunque tipo di configurazione hardware, ha SEMPRE una dominante gialla netta, soprattutto sulla parte bassa dello schermo. Basta effettuare i test che si trovano in giro, come questo http://imac.squeaked.com/test.php oppure vederlo con un bel desktop bianco affianco ad un altro computer col medesimo sfondo e confermerete quanto dico. Dalla mia esperienza posso dire che su almeno 15 imac, fra visti nei negozi e testati a casa (perchè comprati e resi, comprati e resi,comprati e resi...e senza proteste dei rivenditori che evidentemente sanno...), il 100% degli imac 21,5 ha lo schermo fallato e una scarsa metà ha anche problemi di ventole e hard disk rumorosi o lenti!!! I signorotti della mela mi hanno costretto ad abbandonare definitivamente l'idea di prendere un imac che non occupi tutto il mio studiolo e che non debba essere usato a un metro e mezzo di distanza per non essere oculisticamente violentato, il 21,5 appunto. I vecchi 20" avevano un pannello scandaloso, lo sappiamo, ma meno male che ora sono a led, meno male che sono full hd, meno male che hanno anche i quad... ...so solo che adesso aspetto mbp e macpro ma giuro che se non fosse per la dipendenza cronica da final cut pro avrei salutato Steve & Co. già da un pò, perchè in più di 10 anni di "affiliazione" sto vedendo porcate esponenziali scandalose, altro che iphone XXL per mac-onanisti. Qui tra iSeghe e schermi giganti la cecità è imposta, APRIAMO GLI OCCHI! POPOLO DI LINUX, DAMMI UN SOFTWARE DI VIDEO EDITING DECENTE E SARò CON TE PER SEMPRE!! LUMIERA DOVE SEIIIIIII???
  8. il penryn è andato, venduto. ma la sostituzone per difetti di conformità entro quanti giorni è prevista? vale anche per chi acquista con partita iva?
  9. il recesso è entro 7 giorni e non per chi acquista con partita iva, maledizione!!!!
  10. signori, vi chiedo un riscontro perchè c'è da impazzire per i nervi. ho preso un mbp da neanche 10 giorni, dopo un glorioso ed efficiente penryn, ed ecco che subito grandi problemi. è un problema apparso i primi due giorni e ricomparso adesso peggiorato. Le ventole fanno rumore come se sbattessero contro qualcosa e in più all'accensione trovo il finder scomparso, con solo l'ora e la carica "sospese" nel vuoto sulla parte destra dello schermo. il finder ricompare dopo una ventina di secondi o mettendo il portatile in stop e riavviandolo. ho fatto tutti i reset possibili, tutto i test vari, l'assistenza mi dice "portacelo e vediamo un po che ha..." sorvolo sullo snervante fruscio dell'hard disk, probabilmente dovuto alla testina rumorosa dell'hitachi. ma come c##zo è possibile avere gia tutti sti casini maledizione, come lavoro col portatile in assistenza? comincio veramente a sfiduciarmi guardate, dal powerbook al penryn passando per 2 imac, mai un problema, MAI. mi sa che più si va a avanti e più qualità perdiamo, se non fosse per final cut sarei su ubuntu gia da un anno maledizione!!!! avete idee o problemi simili, discutiamone per cortesia, sosteniamoci!!!
  11. guarda, lo schermo glossy di base sui portatili è la più grande porcata che apple abbia mai fatto. ve bene per chi col computer gioca, va su internet e cazzeggia, chi lavora in qualunque ambitp e sta ore davanti a un monitor, in giro o a casa, non può prescindere da uno schermo opaco. non a caso dopo un anno di lamentele mondiali hanno esteso l'opzione mate anche ai 15 pollici e credo presto anche ai 13
  12. Salve a tutti, dopo lo switch di sabato sono possessore di un nuovo mbp da 2.66. Eccezionale veramente ma ci sono problemi. nelle prime ore di utilizzo tutto ok, poi mi balena la malsana idea di installare smc fan control. da quel momento si comincia ad avvertire un ronzio delle ventole ogni tanto. allora disinstallo smc fan control e non cambia nulla.faccio il rest della pram, hardware test, reinstallo snow leopard, nulla. dovrei fare un reset dell'smc. e qui sorge il problemone: a detta dell'assistenza apple e di vari forum on line, pare che la apple NON ABBIA DOTATO I NUOVI MACBOOK PRO DI UNA PROCEDURA DI RESET SMC, IN POCHE PAROLE IL RESET NON SI PUò FARE!!! avete opinioni al riguardo, o qualcuno di voi ha trovato il modo per farlo? come risolvo con le ventole? quando potrò godermi in tranquillità il neo arrivato? aiuto!!!!!
  13. Finalmente, grazie al buon senso di apple che rimedia ai propri errori, sono passato al nuovo mbp con la super attesa opzione matte, naturalmente. Quello che vi e mi chiedo e se il panno che esce in dotazione sia adatto alla pulizia dello schermo matte appunto, perchè venendo da un penryn noto che il panno di allora era proprio di un materiale differente, tipo pelle di daino, mentre questo si avvicina più alle classiche pezzette per occhiali, da vetro appunto. Non mi da la sensazione di essere adatto al mio tenero e favoloso schermino opaco. Esperienze o opinioni al riguardo? Prego signori, esponete
  14. aaah ecco, ora tornano i conti. pensando a un nuovo mbp a 2,66 con matte screen non potevo concepire una sola ventola,se non per cuocere uova sulla scocca durante i rendering. grazie della delucidazione, messeri