Alexander De Large

Members
  • Content Count

    4,454
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Alexander De Large

  1. Concordo con faxus. E, premesso che ancora non ho aggiornato a Lion, è sempre la solita storia Leggete se volete un po' qua : http://www.macitynet.it/forum/speciale-leopard-mac-os-x-10-5/61053-leopard-prime-installazioni-commenti-e-feedback.html Ed evito quelle su Tiger : ricordo distintamente che il mio primo Mac aveva su 10.4 e mi venne detto che qualche problema con periferiche e sw rispetto a Panther c'era...ergo, per me tutti gli OS alla relase x.0 hanno sempre più o meno bug. Poi vengono fissati. Ancora ho il ricordo su forum americani di chi disse che SL era una bufala come nuovo OS perchè identico al precedente...Però adesso siamo tutti a dire che SL è il migliore fra tutti e che Lion è una ciofeca. Date tempo al tempo e, a meno di particolari urgenti, aspettate ad upgradare
  2. Premesso che lo so, sono ripetitivo, ma il più grande colpo per Lion sarebbe ZFS. Ma è ormai chiaro che Apple e Sun non hanno mai trovato un accordo… Per quanto riguarda l' OS e le sue app, vorrei che QuickTime X avesse in toto tutte le funzione Pro della 7 Vorrei anche che la gestione dei volumi di rete fosse meglio inserita : mi spiego, che io sappia a oggi non esiste fa montare automaticamente (senza passare da terminale) dei dischi di rete all' avvio (nel caso mi sbagli ed esista la soluzione postatela! ) Altra cosa importante è TimeMachine : a oggi è impensabile usarla senza TimeScheduler o simili, quindi occorre una maggiore personalizzazione della pianificazione dei backup (e sarebbe interessante potesse fare una copia del sistema avviabile tipo CCC)
  3. Ciao, una domanda : ma l' avete portato in un centro Apple o l' avete fatto da voi? è complicato? io mi ricordo quando aprii un iMac G5 c' era da mettersi le mani nei capelli per come tutto era "pigiato"... Grazie
  4. Sicuramente sì. In azienda siamo passati dalla 5 alla 6 e ho notato sensibili miglioramenti nella gestione driver di mouse e scheda video. Calcola che usiamo Win per applicativi meccanici tipo cad/cam PS: Mi sono ancxhe sbilanciato nella previsione che raggiunta la versione 8 si riuscirà a sfruttare nativamente tutto l' hardware...in pratica come Bootcamp. Spero di aver ragione...
  5. Usa Onyx. pulisci cache di sistema, utente, internet, resoconti e font. quindi riavvia
  6. Una piccola riflessione : questa sera ho avuto modo di appoggiare le mani sulla tastiera di un MacBook Air 13" da 1,86 da 2gb ram. Essendo un esemplare in esposizione da MediaWorld aveva pochi file di foto o musica, tuttavia all' avvio istantaneo delle applicazioni quali iTunes, iPhoto, iMovie e la suite iWork mi avevano strappato un "oh" di meraviglia, paragonato al mio buon iMac con 4Gb ram. Senonchè, accanto vi era un MacBook Pro da 13" (quindi con 4gb ram) e vi ho fatto il solito test : tempo di risposta uguale se non forse un pelo più veloce. La mia riflessione è questa : escludendo il modello da 11" (che sarei curioso di vedere), non è forse più sensato un MacBook Pro da 13" che, a fronte di un prezzo di 150 euro più basso, potrebbe essere così carrozzato con con un hd SSD e darebbe veramente "le pappe" al nuovo Air? Senza considerare il vantaggio di avere comunque un scheda video migliore, un masterizzatore dvd, e maggiori espandibilità (vedi ethernet e simili)
  7. Ciao Carletto. Ho seguito con interessi le tue opinioni riguardo alla Lumix LX3, tant'è che ne ho presa una di seconda mano. Ora viene il bello...cioè per sfruttarne le potenzialità vorrei iniziare a fare degli scatti con i controlli manuali. Ma sono completamente a digiuno in merito...hai da suggerirmi una buona guida sul web? ho cercato con google ma ne escono fuori veramente tante...e non saprei quale scegliere

    Grazie

  8. Premesso che devi installare Parallel Tools hce ottimizzano i driver per la VM...comunque ecco la soluzione (già postata da me alla risoluzione del problema : ergo, usa la funzione CERCA sul forum) http://www.macitynet.it/forum/bootcamp-parallels-vmware-virtual-pc-emulazioni-pc/98081-parallel-e-riconoscimento-tastiera.html#post1341196
  9. Un sogno per Lion? ZFS, ma oramai c'ho perso le speranze.....
  10. Trovata la soluzione : KB Parallels: Keyboard mapping for national-specific layouts In pratica, basta installare i driver BootCamp dal dvd di SnowLeopard direttamente da Windows su Parallel
  11. Ciao a tutti. Vi spiego il mio problema : avrei la necessità di cambiare il valore di un attributo Spotlight, nella fattispecie l' elemento kMDItemProfileName. Tramite Terminale e il comando mdls ho listato tutti gli attributi del file ma non so quale comando usare per modificarne le voci Poi metteri il tutto in un comodo AppleScript per usi futuri. Qualche suggerimento? Grazie PS. La domanda nasce dal fatto che, non se capita anche a voi, ma a volte Spotlight fa confusione con l' elemento kMDItemProfileName nei file video così mi ritrovo AppleTV che identifica un filmato HD (e invece non lo è) e viceversa
  12. Comunque a mio avviso benchè ottimo il formato di apple continua ad essere troppo pesante. Per mia esperienza diretta vedo che un AAC compresso a 160kbps già va bene per la maggior parte delle persone rientrando in una dimensiona da "mp3"
  13. Tra i due (premesso : senza vederli in funzione cosa che ti consiglio) su carta opterei per il LED. Per scelta personale invece ti consiglierei PLASMA PANASONIC tutta la vita!
  14. Io con la 9.2 (da ieri ho la 9.2.1) avevo il tuo stesso problema : anzi, arrivava a "freezarmi" tutto os x! Ho riscaricato la versione di iTunes dal sito Apple e reinstallato. Tutto ok
  15. Concordo che a pagare sono come sempre gli utenti...ma ti ricordo che già negli USA si comprano e noleggiano film e serie tv legalmente in HD. E anche se è più di un anno che aspettiamo prima o poi arriveranno anche in italia....
  16. Questione di punti di vista e di uso...io sono sempre stato un "fan" di h264, quindi nella mia bacheca di .avi ce n'erano veramente pochi. E quei pochi li ho fatti convertire al pupo (iMac) Un' altra nota stonata che mi viene è questa : peccato non poterci collegare un hd esterno, legata così per sempre all' iTunes sul computer "sorgente". Per i blue-ray disk invece sono d'accordo con Apple : già da un po' ho capito che il supporto ottico andrà a morire in favore di file
  17. Io spero di no...tutt'ora la ritengo valida e comoda. Unica pecca (che non mi stancherò mai di ricordare) il limite del controllo audio per la sola musica e non per i filmati
  18. Sono d'accordo ma forse non mi sono spiegato bene...il problema è l'abuso di Flash. Ti rendi conto che un sito completamente fatto in flash non è altro che (detto male in maniera spicciola) un gigantesco filmato che richiama a sua volta altri filmati? chiaro che la cpu va a farsi benedire...Non sono d'accordo invece sul player : è una interfaccia che sinceramente non credo succhi tutte queste risorse. Se vuoi il problema sta nella "facilità " di programmazione. Mi spiego meglio con un esempio : avete mai visto il codice generato da iWeb? è un manicomio agli occhi di uno sviluppatore web questo perchè il sw deve generare codice html dagli input di utente che neanche sa cosa sia il linguaggio....Ecco Flash oggi è ancor più simile a iweb : prima almeno c'erano professionisti che progettavano in ActionScript e gli incompetenti erano molti di meno mentre adesso è stato aperto anche ai newebies...tanto il codice AS lo genera lui. Apriti cielo.............
  19. Come spesso accade una tecnologia è stata abbondantemente abusata oltre il suo scopo primario (un sito interamente in Flash? roba da matti dal punto di vista "accessibilità "...). Flash era ed è un' ottima piattaforma per realizzare piccoli filmati-animazioni. Ma va anche detto che quello che si poteva fare una volta solo con il tool di Macromedia tipo menu,inserimento filmati,piccole animazioni,semplici videogame, oggi si può realizzare con HTML5 e JS (e le varie librerie che non sto tutte a citare tipo Prototype...) Insomma, Flash ha fatto il suo tempo e oggi non lo ritengo più indispensabile come una volta. Semmai, se proprio non vi arrendete a contrastare Apple beh, allora consiglio anche di battagliare anche con Adobe per rendere una piattaforma che il mio PB G4 (tuttora ottimo portatile) mai ha amato. Nè per prestazioni nè per la batteria
  20. Handbrake. senza ombra di dubbio il migliore
  21. Forse mi sbaglio ma son quasi sicuro che il G20 costi (seppur di poco) più del g15. Ed è migliore sotto tutti gli aspetti
  22. Direi che se punti al G20 sarebbe un' ottima scelta. anche il G10 o G15 vanno bene
  23. A me ha solo "perso" la stampante Epson (nel senso che non funzionava più). E' bastato da Preferenze Sistema toglierla e riaggiungerla. Per il resto tutto ok