chitebbeiv

Members
  • Posts

    205
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by chitebbeiv

  1. ma hai aggiornato a 10.6.2??? io sono molto critico su questo "OS-aggiornamento" ma per altri aspetti, alla fine snow è sempre Mac OS X quindi non si può minimamente paragonare ad alcun OS Microsoft. con gli ultimi aggiornamenti questi problemi sono stati risolti e restano solo le incompatibilità note che però non dipendono da apple quindi non puoi fargliene una colpa.
  2. ma state dicendo sul serio? davvero credete che alla pixar usino linux???
  3. io ho fatto l'upgrade a 4GB di RAM solo per tenere aperte due macchine virtuali contemporaneamente, altrimenti non avrei mai speso quei 70€... comunque ti consiglio di dare un'occhiata anche su crucial, ormai mi rifornisco solo da lì. sono inglesi, economici, ottima qualità ed efficientissimi, pacco ordinato, pagato in mattinata è arrivato il pomeriggio successivo... dall'Inghilterra... sbalorditivo!
  4. forse noteresti qualche piccolissimo miglioramento solo nell'editing di foto e video, per il resto non ne vale la pena, fossi in te lascerei perdere. puoi sempre acquistare i moduli di ram a parte quando ne avrai bisogno e risparmiando anche qualcosa.
  5. ok forse non mi sono soffermato troppo perchè non la trovo in ogni caso un'applicazione interessante per i mei scopi, perciò ho detto di guardare il video...
  6. si ce l'hanno ma è finta... nel senso che non funziona come una vera PEC. ho letto in giro che queste PEC che stanno distribuendo hanno un certificato ma comunque nessuno ha gli strumenti per sfruttarlo, quindi resta una mail comune come quelle gratuite, motivo per cui non ha alcun valore probatorio al pari della raccomandata.
  7. io uso il mac per qualsiasi cosa... comunque ho detto IMHO! shovebox serve a chi ha un iPhone o iPod touch, io non ho nessuno dei due. WriteRoom mi sembra di un'inutilità immonda (persino se gratis) e pagare per un software del genere mi sembra davvero uno spreco, magari un giorn proverò a usarlo e cambierò idea... Twiterrific non mi serve perchè odio i social network e le pochissime volte che li uso faccio tutto da Flock. TinyGrab fa le stesse cose, forse in maniera un pò più immediata ma con meno possibilità di modifiche, di Skytch che invece è gratis. Hordes of Orcs è un gioco e in quanto tale già non mi interessa più di tanto, poi a prima vista mi sembra davvero penoso... VirusBarrier X5 NO COMMENT! e poi è solo per 6 mesi. resta solo Mariner Write che potrebbe valere la fatica di scaricarlo, di certo non avrei mai pagato per averlo, sono solo curioso di vedere come si comporta rispetto a Bean che invece e free. questo ovviamente è solo il mio punto di vista, se un utente fa largo uso di Twitter trarrà sicuramente i suoi vantaggi da un software come Twiterrific come chi vuole mantenere organizzati mac e iPhone iPodTouch trarrà benefici da shovebox, ecc. ho segnalato la cosa proprio perchè so che potrebbero esserci molti utenti interessati.
  8. raga correte tutti a scaricare il nanoBundle, è GRATIS!!! se raggiungiamo quota 500.000 mettono a disposizione (IMHO) l'unico software minimamente utile del pacchetto (Mariner Write). spargete la voce!
  9. scusate, curiosità personale, ma che ve ne fate di una PEC se nessun servizio è ancora minimamente attrezzato per sfruttare comunicazioni di questo tipo?
  10. il problema non è cancellare la macchina virtuale, per cui basterebbe entrare in time machine e cancellare tutti i backup di questa direttamente da lì senza usare applicazioni di terze parti, bensì risolvere la questione della configurazione impazzita di TM che non rispetta le regole impostate. cancellare il file delle preferenze di TM comporta poi un lavoraccio per far tornare tutto a posto, quindi la soluzione più immediata mi sembra quella di salvare ciò che può servire dai vechi backup e farne uno nuovo completo con regole reimpostate da zero.
  11. avrai semplicemente fatto qualche casotto con la configurazione di TM, io lo uso da circa un anno ormai ed è impeccabile, ogni volta che lo connetto fa il suo soprco dovere tralasciando ciò che gli dico di tralasciare e prendendo quello che deve prendere, preciso come un orologio svizzero. l'unico suggerimento che mi viene da darti è di de-impostare l'HD per TM, cancellare tutto, e re-impostarlo in maniera corretta facendogli rifare il primo backup completo.
  12. ciao a tutti, le ho provate veramente in tutte le salse ma evidentemente c'è qualcosa che mi sfugge e magari voi potete farmelo notare. la mia rete è composta da diversi pc con diversi OS (win, linux e mac os) tutti con IP statico. ho collegato via USB la stampante in titolo a un pc con Win XP, installati i driver, condiviso tutto e impostato a dovere, il mio MacBook Pro vede la stampante quindi imposto tutto e faccio partire una stampa di prova ma il documento si blocca in accodamento. ho provato le più svariate combinazioni nelle impostazioni ma niente da fare, non vuole proprio saperne. la cosa strana è che con la Epson SP 890c che avevo prima di questa funzionava tutto alla perfezione senza troppi sforzi e con gli stessi settaggi, come è possibile una cosa del genere??? magari qualcuno che possiede già questo modello di stampante o magari della stessa serie PIXMA ci è già passato e può darmi qualche dritta su come impostare la mia rete... attendo suggerimenti!
  13. usa BackupLoupe per vedere precisamente l'entità di ogni backup effettuato da Time Machine.
  14. per java la situazione è un pò più delicata. apple produce una propria versione di java compatibile con il suo sistema quindi le versioni non sono mai in linea con quelle ufficiali, per esempio java6 è arrivata sui mac solo con leopard mentre per altri sistemi era già disponibile all'era di tiger, me lo ricordo perchè ne avevo bisogno per un progetto universitario per cui dovetti adottare artefatti molto più articolati. in ogni caso la JVM credo sia preinstallata in ogni versione di Mac OS, a prescindere da xcode, infatti lo verifichi aprendo qualsiasi pagina web con contenuti java. se poi vuoi programmare in java allora, sempre in xcode è inclusa la JDK, quindi se hai installato quello sei a posto.
  15. installa xcode per tutto. lo trovi nel tuo disco di Mac OS X oppure previa registrazione gratuita su http://developer.apple.com/
  16. non mi sembra di essermi mai soffermato su nulla che avesse a che fare con la parte estetica di leo o snow, ma se vogliamo parlare di questo allora andrebbe un pizzico a favore della tua tesi visti i cambiamenti apportati nel dock e nelle finestre, però non ho osato valutare le innovazioni di snow da questo punto di vista proprio perchè futile e di secondo piano... da utente medio come la maggior parte qui (e forse incluso anche tu), oltre al passaggio ai 64bit e novità che interessano solo gli sviluppatori non è che abbia notato chissà quale differenze da leopard, sarei felice se qualcuno me le facesse notare in modo da poter guardare snow in un ottica diversa... fino ad allora io resto della mia idea, apple sta cambiando come è ovvio che sia in una tale evoluzione di mercato nonchè di target.
  17. concordo perfettamente con guass, ma infatti lui non ha chiesto informazioni su come compiere il misfatto, voleva solo sapere se l'alimentatore avrebbe funzionato senza problemi anche qui in italia o doveva acquistare un adattatore. poteva anche presentare la questione dicendo che sarebbe venuto in italia in vacanza e quindi chiedere come affrontare il periodo di permanenza con i nostri standard. in pratica l'unica cosa che ha sbagliato è stato sbandierare ai quattro venti un'intenzione (non un fatto!) di illecito, il quale, comunque, non è comunque perseguibile, almeno finchè non si avvera, o sbaglio?
  18. il solito discorsetto buonista senza senso...se tutti quelli che adottano simili espedienti per pagare meno un prodotto sono furboni allora cosa sono le aziende che fissano prezzi diversi a seconda della nazione? per come la vedo io sono loro i furboni che privilegiano mercati più interessanti, pertanto vanno pagati con la stessa moneta finchè non si fa male nessuno...
  19. http://mail.google.com/support/bin/answer.py?answer=86394
  20. forse non ti è ancora chiara una cosa però... se dici di avere tiger allora devi comprare per forza il box set, non perchè la versione aggiornamento non sia compatibile, ma perchè la sua licenza copre solo aggiornamenti da leopard. quindi acquistare l'aggiornamento a 29€ per aggiornare da tiger equivale a buttare 29€ perchè si va comunque contro la licenza e a questo punto tanto valeva scaricarlo dalle reti p2p. infine mi permetto di dissentire con chi ti ha consigliato di acquistarlo e installarlo ora, ma alla fine contenta tu...
  21. mi ricordo precisamente cosa successe al lancio di leopard ma non è possibile fare simili paragoni, non si può perdere di vista il "contorno"! analizziamo la cosa partendo dal principio. i primi Mac OS X erano una novità assoluta, un cambio drastico in tutta la struttura di Mac OS (un pò come se windows fosse riscritto rispettando le direttive Unix... ) quindi è anche lecito un periodo più o meno ampio di perfezionamento. 10.3 e 10.4 erano già versioni "stabilizzate" e mature di un sistema molto più avanzato di quello che offriva il mercato senza eccessivi rimaneggiamenti sulle fondamenta. dopo arriva 10.5 con diversi problemi nelle incompatibilità delle applicazioni, quindi fattori esterni ad apple che di certo non dovrebbero pesare sulla scelta nel passaggio, in tempi più o meno brevi, al nuovo OS visto che prima o poi, volenti o nolenti tutte le "terze parti" devono aggiornare i propri software alla nuova versione. 10.5 segnò il passaggio all'architettura Intel portando quindi con se diversi cambiamenti alquanto drastici per cui sono stati necessari circa un paio di mesi ma solo per poter adattare i nuovi driver delle nuove macchine nei primi due software updates. dopodichè ci sono stati solo piccole imperfezioni di forma definibili accettabili per la complessità di un OS. arriviamo quindi ad oggi con Mac OS X 10.6. questa versione non ha nulla a che vedere con le major release passate. è un aggiornamento avvenuto in modalità prima sconosciute a qualsiasi mac-user. è risultato essere semplicemente un corposo e sostanziale AGGIORNAMENTO di leopard eliminando tutte le imperfezioni di cui era stato accusato e allo stesso tempo cominciare a sfruttare meglio le potenzialità delle nuove architetture a 64bit introducendo alcune innovazioni tecnologiche. la parola aggiornamento significa che tutto quello che sta sotto l'OS esiste già , deve solo essere adeguato ai tempi, nessun passaggio drastico o novità rilevante come da 10.4 a 10.5 o da 9 a 10. io non sono espertissimo di programmazione a basso livello ma riscrivere software a 64bit non credo comporti una reingegnerizzazione del software stesso, quindi è in un certo senso già tutto predisposto, deve solo esserene riscritta una parte di codice, non ci sono rischi di malfunzionamenti, non ci sono grosse difficoltà in questo. a fronte di queste considerazioni quello che ci si doveva aspettare, al di là delle inevitabili incompatibilità con i software di terze parti (che comunque non ho mai preso in considerazione nella valutazione del nuovo OS) era un sistema almeno ai livelli di leopard da subito essendo esso stesso un aggiornamento di leopard e non una major release vera e propria, ed è questo che mi fa inca**are come una faina. io ero il primo ad aspettarmi grandi cose da questo OS ma le mie aspettative si sono scontrate con un muro di assurdità che potevano benissimo essere evitate se avessero fatto anche un'altra sola settimana di test. è come se apple si fosse preparata il terreno ad una nuova fonte di guadagno assicurato a scapito dei suoi clienti promettendo la luna e fornendone poi solo uno spicchio... questo è palese visti i record di vendita dovuti a utenti che acquistano solo per essere i primi a provare la novità di mammina apple, non importa se poi fa schifo rispetto a quello che offriva fino ad oggi. per quanto se ne possa dire a microsoft, finchè l'ho usato io (ovvero fino all'avvento di vista), non hanno mai rilasciato nuove versioni con simili problemi che comportano addirittura perdite di dati di un intero account, sono leggerezze che un'azienda simile non si può permettere in nessun caso! con vista hanno fatto un flop madornale ma alla fine è pur sempre windows, vista è solo l'espressione della sua natura, seven non sarà altro che un vista meglio confezionato, il succo resta lo stesso, ciò che non ha funzionato in vista è stato per grandi linee il modo in cui si presentava all'utente, seven è solo un win vista più educato, meno invadente e di aspetto più gradevole, i problemi che potrà avere sono al più tutti i soliti problemi di windows a cui i suoi utenti sono abituati da decenni, non ne introdurrà di nuovi. questo comportamento superficiale di apple, unito alle nuove politiche di assistenza, mi preoccupa non poco e credo che dovrebbe preoccupare chiunque tiene a questa azienda e che non si limita ad accettare come legge assoluta qualsiasi cosa essa proponga. se la nuova filosofia di apple è quella che vediamo oggi direi proprio che si sta adeguando ai tempi nel peggior modo possibile...
  22. aspetta ma stiamo parlando di una copia scaricata da internet, quindi illlegale, quindi non possiamo parlarne sul forum...in ogni caso dal nome MacOS.v.10.4.7.JaS.x86Tiger c'è quella parte x86 che mi fa pensare a una versione hackata per pc.
  23. in che senso quale versione??? non ci sono versioni... tiger è Mac OS X 10.4