bnalon

Members
  • Posts

    116
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by bnalon

  1. Devi installare il programma FxFactory a cui si appoggia Motype della Yanobox http://www.noiseindustries.com/products/fxfactory/index.html
  2. Secondo me per fare un insert su nastro nel A/V setting il playback offset deve essere 0 P.S. Almeno le Kona LHe e l'Aja IO che abbiamo dove lavoro io sono settate così e ho cambiato proprio quel valore del playback per non avere dei frame di nero dopo l'insert nel video e mantenere la continuità con le immagini che seguivano. Registratori Betacam SP, sincronismi da un generatore esterno sia per la kona che x il beta.
  3. Esporta il progetto in XML e scegli la versione 3 nel tab "Format: Apple XLM Interchange Format, version 3"
  4. Wirecast potrebbe essere una soluzione, ma non è certo gratis. http://www.flip4mac.com/wirecast.htm E' possibile provarlo.
  5. Sono contento che siamo riusciti ad aiutarti. Buon lavoro. Bruno P.S. prova a scoprire la funzione REPLACE (F11)
  6. E' più semplice da fare che da spiegare ma ci provo. 1) Nella Timeline ti posizioni con il cursore (la testina di lettura gialla o playhead) all'inizio dell'attacco della clip video. 2) Premi il tasto F della tastiera (match frame). 3) Nella finestra Viewer ti apparirà la clip originale con le tracce audio e con i punti IN e OUT uguali alla clip che è nella timeline. 4) Abiliti le tracce audio e video dove desideri che venga inserita la copia esatta della clip ma stavolta anche con l'audio che non avevi messo. 5) Fai un montaggio OVERWRITE: o con il tasto F10 o sposti la clip sulla finestra Canvas e la metti sulla scritta trasparente OVERWRITE. 6) Ripeti questa operazione per tutte le altre clip. Mi raccomando prova su una copia della sequence del tuo montato. Ciao e buon divertimento Bruno
  7. x fiank: prova a copiare ed incollare la sequenza che non funziona nel progetto che funziona e prova a vedere se aprendo la sequenza nella timeline i filtri funzionano. x Pozzì: controlla che nella USER PREFERENCES nel tab RENDER CONTROL siano attive le voci FILTERS,FRAME BLENDING e MOTION relative al Render & Playback
  8. Potresti usare il comando Find dal menù Edit (mela+f) sulla timeline del montato. Scrivi il nome esatto del file della prima camera a cui vuoi applicare il filtro e scegli Find All, a questo punto tutte le clip con quel nome saranno selezionate e a questo punto puoi trascinare il filtro su una delle clip selezionate e automaticamente verrà applicato a tutte le altre clip selezionate. Ripeti la stessa operazione per la seconda camera.
  9. Prova a leggere questa discussione: http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=53826
  10. Tranquillo vigo, io sono in ferie (4 settimane) mentre voi... lavorate lavorate!!! Ciao, Bruno
  11. http://web.mac.com/piero.fiorani/iWeb/PieroF%20FCE%20Effect/Welcome.html http://www.mattias.nu/plugins/ http://www.fxscript.org/ http://www.1z1.at/plugins/ http://www.chv-plugins.com/ http://www.nattress.com/ http://www.cgm-online.com/eiperle/cgm_e.html http://www.genarts.com/index.html http://www.revisionfx.com/products/by_host/fcp/ http://homepage.mac.com/tomhenderson/beziermatte/ http://www.digitalfilmtools.com/fcpprods.htm http://www.kafwang.com/eureka/eurekamain.html http://www.lyric.com/fcp-plugins/index.htm#shadow http://www.riverrockstudios.com/riverrock/pages/FCP.html http://www.spherico.com/filmtools/ http://www.redgiantsoftware.com/finalcutproplugins.html Misto fritto !!! Alcuni gratis, altri a pagamento con la possibilità di provare una demo e sapere che ci sono. Ciao, Bruno P.S. Naturalmente inizia con quelli di PieroF
  12. Quando fai una nuova bin lascia uno spazio all'inizio prima del nome. Ciao, Bruno
  13. MXO Matrox/Aja Kona/IO: che abbiano target diversi mai negato. Sulla qualità di MXO ho avuto un'ottima impressione (sia DV che HDV in downconversion). Deluso: a) dall'uscita audio, solo 2 pin rca; appena si libera un Apple 23" lo voglio provare con due schermi + monitor pal (adesso è collegato solo al monitor pal). b) quando passi da Fcpro al finder e viceversa per qualche secondo sul LCD hai solo del blu e quando ritorni su Fcpro le finestre canvas e viewer, dopo un play, vanno a scatti ripetendo sempre lo stesso frame anche se l'uscita sul monitor pal è giusta (penso sia colpa dei driver ancora giovani che abbiamo per provarlo) e sei costretto ad un "refresh A/V Devices" tutte le volte. Quando l'ho preso in mano la sua leggerezza mi ha fatto pensare che dentro fosse vuoto e odio gli alimentatori esterni. Avviso a tutti i naviganti di MXO: 1) sul sito della Matrox Italia dicono che è stato testato solo con 2 marche di schermi Lcd: Apple 20 e Apple 23 e Dell UltraSharp 2005FPW/UltraSharp 2405FPW e nei commenti a fianco dei monitor Apple scrive: "Apple Cinema Display supporta una frequenza verticale di 59.94 Hz, offrendo la miglior qualità d'immagine possibile" (ruffiani ???) 2) non tutti i mac sono adatti, guardarsi bene le specifiche (il mio iMac 20 G5 di casa è out). Non conosco AXIO ma conoscendo la professionalità di Matrox non dubito della sua qualità e potenza, (Matrox pretende che si usino i sistemi che lei certifica e non ama il fai da te) ma per il nostro tipo di lavoro e configurazione (9 stazioni di edit Mac) preferisco affidarmi alla sinergia Aja/Apple, nella speranza di fare al più presto una rete SAN APPLE con un tot di mac in più e una sala solo per la cattura e di provare al più presto i suoi nuovi prodotti tipo Final Cut Server. Io preferisco consigliare all'azienda di avere un solo fornitore serio per certe cose, che oltre a vendere i suoi prodotti, mi garantisce che i prodotti delle altre marche che mi vende funzionano insieme ai suoi altrimenti se li riprende. Così non mi capita che chi mi vende il computer da la colpa al tipo di hard disk che uso, quello dell' hard disk alla scheda di controllo, quello della scheda di cattura alla configurazione del pc, quello del software a tutti, e chi più ne ha più ne metta (dimenticavo l'amministratore della rete aziendale si lamenta....sempre...). Alla fine nessuno è colpevole o sa come risolvere il problema o se le nostre esigenze cambiano devo cambiare quasi tutto o utilizzare un software che nessuno di noi conosce. Apple (attraverso il rivenditore certificato e alla capacità di alcuni di noi) mi fa funzionare bene tutto e vende i suoi computer e fa i nostri e i suoi interessi, se nel futuro non sarà più così ciccia..... sono legato e affezionato ad Apple ma sono sposato a mia moglie non ad Apple. Ciao, Bruno
  14. Fcpro su intel non salva in modo diverso da un Fcpro su Mac con processore IBM. Dove lavoro abbiamo macchine con processori diversi e non ci sono problemi. 1) stessa versione di Quicktime? 2) come hai passato il file al powerbook? Ti consiglio sempre di "zipparlo" prima, specialmente se lo alleghi ad una mail o lo trasferisci via rete aziendale mista pc/mac. 3) quali permessi ha di lettura/scrittura il progetto? E' consentito a tutti di leggerlo e/o salvarlo? 4) Riesce ad aprire altri tuoi progetti o solo con quello ha dei problemi? Forse deve cancellare le preference di Fcpro. 5) Il metodo che ti ha suggerito Vigo è ottimo. Provalo e facci sapere Ciao, Bruno
  15. Vigo penso che la scheda che hai visto alla presentazione di FCPro 4 fosse una CineWave della Pinnacle (ora di AVID) e non viene più prodotta. La sensazione di "scatolotto" l'ho provata quando ho avuto tra le le mani l'MXO della Matrox, per una prova. E non si può accostare ad AIA Kona/IO sono fatte per cose e utenti differenti. Tra l'altro mi sembra di aver letto che o usi Kona o MXO, insieme non vanno con FCPro. AJA Kona/IO Dobbiamo chiarirci cosa intendiamo per accelerazione hardware. Io ho sempre capito che serviva a diminuire il carico di lavoro di FCPro nella gestione dei file (con alcuni codec) e permettendo di avere più possibilità di un RT con alcuni filtri o effetti oltre ad una uscita video. Non ho mai pensato che fosse anche un generatore di effetti DVE, filtri e chiavi infinite FULL REAL TIME. Ho sempre saputo che l' accelerazione hardware non era del tipo "Matrox" . Non ho mai visto una demo o pubblicità di queste schede e FCPro con effetti DVE (ombre e bordi inclusi) , livelli di chiave, slow motion e filtri a pacchi che fosse spacciata per ALL REAL TIME e NO RENDERING. AJA Kona e soprattutto IO ti permettono di utilizzarli anche "stand-alone" (senza FCPro e l'IO anche con il computer non collegato o spento) per conversioni di alta qualità (ad es.ti arriva un segnale component/s-video/composito da un ricevitore satellitare e lo mandi via SDI ad un registratore digitale o al mixer video). Penso che Apple si aspetti di vendere un tot di computer in più grazie a Premiere e ai suoi affezionati utenti. Matrox farà qualcosa dopo, forse. Ciao, Bruno P.S. quando parlo dei prodotti AJA mi riferisco alla Kona LHe e IO (quello non HD) che uso
  16. Post-produzione per lavoro. Riprese agli inizi, tanto tempo fa
  17. Vigo, quello di modificare il volume di tutta la traccia (non solo della clip) è una possibilità che ha anche FCPro. 1) selezioni tutta la traccia audio o anche solo una parte 2) Menù:Modify/Levels 3) ti appare la finestra Gain Adjust, se lasci Make Changes su Relative il volume di tutte le clips della traccia aumenterà o diminuirà del valore che hai scelto in Adjust gain by. Il campo Absolute invece porterebbe tutte le clips ad avere, per esempio, il livello a -6 dB mentre con Relative a tutte le clips verrebbero tolti 6 dB; quindi una clip che era a +3 passa a -3, la clip che era a 0 passa a - 6. Prova, ciao. Bruno
  18. Giosss, Le preferenze di FCPro sono legate all'utente e non al progetto per una scelta ben precisa di Apple. Un modo veloce è creare un secondo utente (ad esempio FCPro CLIENTE 2) e settare le preferenze di FCPro di questo nuovo utente utilizzando l'HD esterno come disco di cattura, autosave... Quando arriva il cliente 2 fai il logout dall'utente in uso e fai il login con il nuovo utente 2. Spero tu sappia come si fa a creare un nuovo utente. Tieni presente che quando crei un nuovo utente vengono create tutta una serie di cartelle (documenti, filmati, scrivania...) che possono essere viste solo da questo nuovo utente che ne è il proprietario, quindi se salvi un file sulla scrivania con l'utente 2, l'utente 1 non può accedere a questo file. Qui inizia la battaglia con i permessi/proprietario/accesso/gruppo/altri. Ciao, Bruno
  19. sciaky, Dvd Studio ti avverte di questo con un messaggio: A VIDEO_TS directory of this Project already exist. se scegli REUSE, DVD Studio utilizzerà i file vecchi altrimenti devi scegliere delete. La cartella che DVD Studio usa per creare il file vob (di default è "/Users/administrator/Library/Caches/DVD Studio Pro Files"), non è una cartella per files temporanei che si cancellano quando chiudi il programma, ma DVD Studio si aspetta che l'utente crei una cartella per ogni nuovo progetto (magari con un percorso diverso) per salvare i files .vob in modo ordinato e in cartelle diverse per ogni lavoro. Quando poi decidi di masterizzare selezioni come CURRENT SOURCE la cartella che contiene i files .vob del progetto giusto. Questo ti permette di tenere traccia di tutti i dvd fatti e di rimasterizzarli o di tenerli insieme al progetto di DVD STUDIO e FCPro. Io di solito mi faccio sempre anche un'immagine disco del dvd così non devo aprire DVD Studio per fare un nuovo dvd ma uso il programma Utility disk e posso utilizzare anche un mac che non ha DVD Studio. Ciao, Bruno P.S. non usare untitled 1, untitled 2, untitled 3 per i nomi delle cartelle o del disco dvd.
  20. Se hai il telecomando devi collegare l'uscita video (composita o Y/C) ad un monitor tv per vedere il menù e cambiare le impostazioni. Ciao
  21. Per amanda, il tuo dsr 11 è impostato per registrare nel formato dvcam (con una cassetta dv da 60 minuti si possono registrare circa 42 minuti) devi cambiare dal menù il tipo di formato di registrazione da dvcam a dv, l'audio a 48K, e se non mi ricordo male da qualche parte nel tipo di timecode devi selezionare NDF (non drop frame). Ciao, Bruno P.S. credo che per entrare nel menù del dsr 11 devi avere il telecomando.
  22. Per amanda, il tuo dsr 11 è impostato per registrare nel formato dvcam (con una cassetta dv da 60 minuti si possono registrare circa 42 minuti) devi cambiare dal menù il tipo di formato di registrazione da dvcam a dv, l'audio a 48K, e se non mi ricordo male da qualche parte nel tipo di timecode devi selezionare NDF (non drop frame). Ciao, Bruno P.S. credo che per entrare nel menù del dsr 11 devi avere il telecomando.
  23. Se conosci un po' l'inglese guarda questi articoli sul "multicam" http://www.kenstone.net/fcp_homepage/multicam_sync_hiseman.html http://www.kenstone.net/fcp_homepage/multicam_editing_martin.html
  24. Prova ad aggiungere alle clips con il filtro "white diffusion" anche il filtro "Shift Fields" (Effects/Video Filter/Video) e nel campo "shift direction" usa "+1" o "-1". A me funziona con "+1" Bruno