ZULU60

Members
  • Posts

    22
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ZULU60

  1. Salve, qualcuno ha importato nel nuovo iTunes qualche suo CD ? Riuscite a vederlo come playlist e a farlo suonare? Riuscite ad avere le copertine etc? Altro aspetto riguarda la funzione condivisione familiare... come si fa a copiare dal IMac al Portatile un CD? Ho provato con il mouse e con copia incolla ma non va? Qualcuno può spiegarmi come fare? Grazie!
  2. Le cose potrebbero cambiare in un altro paese non certo in Italia dove si sa cartello senza incorrere in nessuna condanna o quasi. Vedi il prezzo della benzina... Scusate il mio pessimismo.
  3. Si d'accordo però ci lavorano anche gli svizzeri e gli americani o ci giocano anche gli svizzeri e gli americani. Oh, no !? Inoltre anche le formule adottate fino ad oggi non sono certo slim ...
  4. Riporto un articolo del Sole 24 Ore Giovedí 18 Giugno 2009 CELLULARI. LE TARIFFE DELLA NUOVA VERSIONE DELLO SMARTPHONE APPLE, DA DOMANI NEI NEGOZI CON TIM E VODAFONE In Italia iPhone fino a 4mila euro Daniele Lepido MILANO Paghereste il nuovo iPhone 3Gs, domani nei negozi, 4.389 euro? È questo il prezzo che, stando alle ultimissime tariffe che il Sole 24 Ore è in grado di anticipare, i clienti saranno costretti a pagare con Tim per un super-abbonamento di due anni (180 euro al mese per 24 mesi, più 69 euro di costo del cellulare), pur con 120 giga di traffico internet e 2mila ore di "voce" incluse. Con Vodafone andrebbe (appena) meglio e non in termini di offerta: sempre sui due anni, che è la durata del contratto obbligatoria in tutto il mondo per l'iPhone, la cifra si ridurrebbe a 3.969 euro (160 euro al mese per 24 mesi, più 129 euro di costo dello smartphone), ma con quasi un terzo del traffico web (48 giga) e solo 800 ore di telefonate incluse. Le tariffe dell'iPhone stupiscono ancora e questa volta per la disparità , almeno nella fase di lancio, dell'offerta dei due operatori che nel nostro paese hanno l'esclusiva: molto articolata quella di Vodafone, più essenziale quella di Telecom Italia, che "costringe" il cliente desideroso di mettersi in tasca, sempre con un abbonamento, un iPhone da 32 giga, a sposare un canone mensile da 180 euro. Il costo invece del telefonino libero da qualsiasi contratto è uguale per entrambi gli operatori: 619 e 719 euro per le versioni 16 e 32 giga. Eppure arriva proprio da Tim uno degli abbonamenti più ragionevoli, proprio in termini di prezzo: è la tariffa d'entrata per il nuovo iPhone da 16 giga, che prevede un costo fisso mensile di 15 euro, un giga di traffico e 15 centesimi al minuto per telefonare, con un prezzo del melafonino di 269 euro. Ben oltre la guerra delle tariffe si nasconde un'altra partita che vede gli operatori di telefonia, secondo gli analisti, stretti dalle pretese della Apple. Solo per fare un esempio, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore i margini che i gestori avrebbero strappato alla casa di Steve Jobs sui telefonini sarebbero inferiori al 10 per cento. Tornando ai piani tariffari, si parla sempre di Stati Uniti dove il melafonino, con il contratto biennale della At&t, costa 199-299 dollari a seconda della versione più o meno potente in termini di memoria. Ma come al solito l'America potrebbe essere la vicina Svizzera: lì l'ambitissimo 32 giga, pur con il blocco della sim, costa con Swisscom circa 130 euro (199 franchi), con un canone di 35 euro al mese (55 franchi) e un prezzo delle telefonate all'ora di 30 centesimi. [email protected]
  5. Kibiz, scusami sono andato a controllare adesso hai ragione c'è un nuovo aggiornamento uscito oggi 14.10.08 Grazie.
  6. KIBIZ, scusami ho aggiornato in automatico fino a venerdì scorso 12.1.1 e 12.1.2 dopo l'istallazione.
  7. Rispondo alle Vs. domande di: GUASS - la versione software è Mac Os 10.5.5 -Ho istallato Acrobat 8.1.0 - La tastiera e il mouse sono wi-fi originali e arrivati con la macchina che è I-mac 7,1 Intel Core 2 duo a 2.8 Ghz -Figurarsi se lo spostavo gli ho fatto fare quello che voleva dalla seconda istallazione di office. DELOS - Ieri sera ho trovato l'assistente della migrazione e gli ho dato uno sguardo ma non ho potuto effettuare il back up perché non avevo spazio sufficiente in nessuno dei due dischi esterni che ho. KALIMER - i Super tecnici di Microsoft non mi hanno chiesto nulla in merito ai software presenti sulla macchina ma mi hanno chiesto se avevo precedenti versioni di office... vi ricordo che questa macchina aveva preistallata una versione di prova di office valida per due mesi.Alla sua scadenza ha smesso di funzionare. Successivamente ho acquistato questa licenza e sono iniziati i problemi a voi noti. Ps: Se mi permettete e se posso chiedervi, mi accade un fatto strano (non centra nulla con office) Ho aggiornato il software del mio i pod touch e adesso come lo collego al cavo usb mi lancia Aperture da solo come posso fare per risolvere questo piccolo problema, cosa devo cambiare? Per fargli lanciare solo i_tunes come prima? potete suggerirmi qualche contromisura? Grazie!
  8. Delos non l'ho mai fatto e non vorrei creare altri casini maggiori di quelli che ho con office. Dimmi come fare per favore e se devo proprio migrare lo farò seguendo il tuo consiglio.
  9. Credo che effettuerò entrambe le prove sia quella di scaricarmi neo office intanto riesco a lavorare con i file e nel mentre effettuerò la prova di ricreare un nuovo account e vedere se poi gira anche nel vecchio account. Con un nuovo account funziona, ho già provato, anche senza scaricare aggiornamenti perchè avrei dovuto in quel nuovo account configurare il collegamento ppoe ad internet e non lo fatto. Se avete in mente qualcosa di altro sono qui. nel mentre effettuerò queste prove e vi terrò aggiornati sugli sviluppi. Anche se...... come mi girano.....oh se mi girano......!!!!!:mad:
  10. Ok Guass, devo proprio creare un nuovo Account? Devo reistallare un casino di cose e riconfigurare account di posta e caselle e una cofigurazione di internet in ppoe cche mi ha fatto tribolare non poco. Puoi consigliarmi come fare una migrazione la meno indolore possibile? Grazie
  11. Dimenticavo il blocco è totale per tutti gli applicativi della suite.
  12. Buongiorno guass, è vero non vi conosco ma è un fatto che ognuno di voi che spende anche 5 soli minuti del suo tempo per cercare di risolvere un mio problema personale è una persona gentile è questo è un fatto. Rispetto al mio problema con office e accertato che la tua esperienza sia maggiore della mia Tu al mio posto e nella mia situazione cosa faresti? Ti premetto che la questione legata ai dizionari l'ho provata ho rimosso tutti i dizionari ma purtroppo non risolve neanche questo. Insomma non so più cosa fare. Sono per così dire alla frutta! Anzi al conto!
  13. Gentili amici, io da neofita e da modesto somaro quale sono ho già provato a: cancellare tutti i font e rinserirli ad uno ad uno provando anche con la cartella dei font di mac vuota il programma o meglio la suite non si avvia. in risposta all'amico Guass professionalmente mi occupo di Qualità e di Sistemi di Qualità il presupposto principale di una azienda mediamente strutturata deve mirare alla soddisfazione del cliente e con le attività di prove, controlli e collaudi assicurare che tutti i problemi vengano analizzati e risolti prima della vendita e della messa in servizio di un prodotto. Questo naturalmente ha un costo che le Majors ormai non si caricano più, tanto chi può romperci... il mercato testerà gratis per noi e ci segnalerà le anomalie e noi renderemo le soluzioni scaricabili dal nostro sito... gratis (per i primi tre mesi) poi ci paghi pure cosi ti prendo per i fondelli 2 volte. Una legge Europea recita che la garanzia sia valida per due anni a tutte le figure private...cioè ...Noi consumatori. Ma di fatto nessuno recepisce tale LEGGE! La nostra autority fa ridere i polli e quindi il resto lo conosci per qualsiasi problema 49 euro ora .... guarda un pò per questioni software hai di tempo 3 mesi, sei fortunato se le problematiche emergono subito diversamente di attacchi al tram o al portamonete. Comunque, il concorso di idee per la soluzione al mio problema rimane AMICI vi prego questa sfida con il Vs. aiuto la vorrei vincere senza dover creare un nuovo account per poter dare uno schiaffo morale a persone spocchiose e arroganti.... Hanno avuto la faccia tosta di inviarmi il file PDF di come iniziare Leopard. SCusatemi ma mi girano! Si amici, mi girano con una frequenza in Ghz ultrasonica e girerebbero anche a Voi, amici, ne sono certo!!!!!!!!!!! Credo che il problema risieda in quei file com.micros... che non si trovano perchè da quell' assenza è partita la proposta dell'assistenza di creare un nuovo account. Ho diversi software da reistallare e diversi account di posta da riconfigurare etc non vorrei proprio creare un nuo account ne flippare da un account ad un altro. Ps: PER TUTTI.... non ho mai partecipato ad un Forum e devo confessarVi che questa mia esperienza con Voi è davvero bella:) ho scritto con riluttanza e poca fede:(. Vorrei quindi ringraziarVi di cuore, trovare delle persone disponibili e gentili come Voi non è cosa da poco. Grazie a tutti voi:D
  14. Il mio contributo dalla terra del montepulciano d'abruzzo
  15. Ciao, allora... rispondo a Kalimer la versione ufficiale data a M.FT è che non funziona! (Per questo attendo ancora una risposta dalla assistenza del fornitore) Versione ufficiosa: in realtà creando un nuovo Account funziona................... però... Sarò anche pignolo e pedante ma;): Perchè devo essere io (privato) a dover sopportare le cavolate che un grosso gruppo ha fatto?Perchè tu fornitore di software ti sei prepotentemente insediato sul mio computer che io ho pagato per potermi controllare e crearmi, per il tua superficialità nel fare, problemi successivi?Perchè devo sobbarcarmi io (privato) l'onere di tuoi problemi generandone altri e senza aver considerato le successive possibili controindicazioni?Sarà anche una questione di principio ma ho pagato una licenza con soldi buoni (156 euro) e all'atto di vendita non specificava o segnalava la possibilità tutti questi problemi.In conclusione queste sono le mie riflessioni interiori che andrebbero approfondite e portate avanti in un tribunale, e ad essere sincero e per amore della verità e della giustizia ne avrei altre legate a Mac, ma se mai ne potremmo disquisire in altro indirizzo, se di interesse collettivo e degli amici del Forum.Rispetto invece all'aiuto che chiedevo e chiedo è: Posso far funzionare quella maledizione di software senza dover riconfigurare , reistallare e effettuare i vari back up senza perdere giornate intere a tribolare con le varie attività ?
  16. Buona Sera, rispondo alle Vs. domande: per il Sig. Kalimer Ho proceduto a cancellare tutto quello che di certamente Microfoft ho potuto trovare sfogliando varie cartelle sia di sistema che in quella utente. Del resto anche nella procedura fornitami da Microsoft mi era stato indicato di cancellare in quella directory. Zsammy ho provato gli altri due numeri senza successo
  17. Gentilissimi, rispondo subito alle Vs. domande rigraziandoVi anticipatamente per quanto potrete. Il mio IMac è stato acquistato in gennaio 2008 è aveva office nella vesione di prova. Alla sua scadenza non avevo necessità di Office e quindi non ho sottoscritto la licenza. Successivamente ho deciso di istallare office e ho acquistato in Luglio (pacchetto arrivatomi i primi di settembre) una licenza Home & Student e alla sua istallazione (compresi gli aggiornamenti che in automatico esegue dopo istallazione) i programmi si bloccano all'avvio cioè si piantano alla finestra di avvio senza andare oltre, e per sbloccare devo ricorrere alla loro uscita forzata. Ho chiamente contattato l'assistenza Microsoft che mi ha suggerito la seguente procedura: 1. rimozione di office 2008 per mac tramite lo strumento di rimozione che potra trovare nel percorso soto citato; - MacHD\applicazioni\Microsoft office 2008 \ strumenti aggiuntivi \ rimozione di office ,quindi selezionare rimozione office. Qui tutto ok 2. dopo aver rimosso l'applicazione, potra eliminare manualmente tutti I file di preferenze dai percorsi qui di seguito: - MacHD\ libreria \ Preferences \ , quindi eliminatre tutti I file denominati com.microsoft... In questa posizione non ho trovato nessun file com.microsoft..................... - MacHD\ libreria \ Application support\ eliminare la cartella Microsoft. QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE MacHD\ Utenti \ suo nome utente \ libreria \Application support\ eliminare la cartella microsoft QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE - MacHD\ Utenti \ suo nome utente \ libreria \ Preferences \, quindi eliminare anche qui i file com.microsoft.... In piu trovera una cartella Microsoft da cestinare. QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE 3. Eliminare le cartelle "Dati Utente Microsoft" e se presente anche la cartella "Microsoft user data" dalla cartella documenti QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE 4. svuotare il cestino e reinstallare office 2008 per mac. QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE 5. Al fine applicare tutti aggiornamenti disponibili. [b] QUESTO PASSAGGIO TUTTO REGOLARE Ho chiaramente ricontattato l'Assistenza Microsoft e per Loro bisogna creare un nuovo Account utente. e tanti saluti. Vorrei tanto essere volgare ma.... per rispetto Vs. e della Comunity ometto parolacce etc. Se non mi fosse indispensabile renderei la licenza Office. A dispo per qualsiasi ulteriore info. Grazie a tutti per la Vs. collaborazione e il Vs. Aiuto!!!!!!!
  18. Blue 999 scusami, Le prove le ho effettuate correttamente. La directory che ho riportato è quella dove dovrebbe essere, (per Microsoft), il problema. Cioè mi è stata data una sequenza di azioni o procedura che dir si voglia da Microsoft dopo disistallazione con disistaller di office cancellare anche i file in quella directory che però non ci sono. Sono più chiaro ora nella spiegazione? Secondo la tua esperienza hai una idea di dove cercarli? Grazie ancora per la Tua disponibilitÃ
  19. Grazie blue999, purtroppo no! ho provato ma non funziona. Il problema sembrerebbe legato a dei file denominati com.microsoft. Nella directory MacHD\ libreria \ Preferences \ ma questi in questa directory non ci sono per essere rimossi Qualcuno sa dove cercarli? Di creare un nuovo account fare i backup e reistallare i software la posta etc. ci vorrebbero giornate intere.
  20. AIUTOOOO!!! QUALCUNO MI AIUTI!!! Ho acquistato una licenza di Office (home & Student) ma mi si blocca all'avvio. Per Microsoft dovrei cambiare identita e creare un nuovo account con tutto quello che comporta. Qualcuno ha una soluzione per risolvere senza creare un nuovo account? Help Me!!! Please!