orpheus

Members
  • Posts

    224
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by orpheus

  1. Senza fare falsa modestia credo di capirne qualcosa di audio dal momento che in trentuno anni di vita ho comprato componenti di tutti i tipi. Suono le tastiere da quando ho 10 anni e la chitarra da quando ne ho 13. Ho speso molti più soldi in audio che in computer e tanto per farti capire in questo momento in casa mia ci sono 3 Desktop ed un portatile. Tutti recenti. Anzi mi sono avvicinato ai computer in maniera determinante proprio per l'audio (se ricordi l'atari ST e poi l'amiga etc.). Quindi un minimo ne capisco; abbastanza per dirti che tra un impianto Bose, fosse anche il peggiore che possa fare, e un impianto Apple scelgo il Bose. Non per il marketing ma per lo stesso motivo per cui prenderei un Computer della Apple anzichè un Acer o un lettore iPod anzichè un Trust. Ed aggiungo che se una qualunque azienda vuole buttarsi in un mercato che non è il suo, soprattutto la Apple a cui piacciono le cose in grande, deve farlo come si deve. E non è il caso dell'iPod Hi-fi. E ribadisco il concetto già espresso: tra chi ne capisce qualcosina il fatto che la Bose abbia fatto degli "aggeggi" per "ascoltare" gli mp3 e simili fece scalpore. E ti assicuro che la Bose non deve al marketing la sua fortuna. Poi, certo, se vuoi paragonare un impianto Bose compatto con un impianto valvolare McLaren da 15.000 euro allora sono daccordo che la Bose fa pietà . Ma non so se ti riferissi a questo tipo di impianti.
  2. Torno al discorso già fatto non ricordo se su questo 3d o su un altro e cioè che per quest'anno secondo me dobbiamo stare a guardare e soffrire. Finito il passaggio si vedranno le cose veramente nuove. Siamo ancora nella "terra di mezzo". Troppa confusione e troppe aspettative. Con l'uscita di Leopard e con la transizione affettuata allora capiremo dove vuole andare la Apple. Di certo questi sono solo prodotti di marketing e necessari alla transizione. Poi chissà . Non credo che l'inovazione Apple si possa fermare qui. Devono fare il passaggio il più in fretta possibile, far uscire tutto il software UB, e poi si potranno concentrare sulle vere novità . Spero di sbagliarmi, ma più passa il tempo più mi sebra che sia così.
  3. Ho switchato un anno fa. E mi sono ricresciuti i capelli come Mal (ve lo ricordate)!!!!!!! Vai tranquillo che non ti penti. Se però puoi permetterti un iMac Intel è meglio.
  4. Sinceramente se dovessi prendere un mini oggi forse prenderei il vecchio a 399 euro. Con 400 euro non prendi niente. Almeno ti becchi un G4 che fa ancora il suo dovere. Non sarà una scheggia ma almeno è un prodotto senza impegno e che non costa niente.
  5. Già ....stanno tutti imbufaliti per via della scheda grafica
  6. Certo l'UB non lo avevo considerato, ma non credo passi molto alla prima release UB. Per quanto riguarda il discorso dell'Airport credo siano solo problemi di configurazione della rete, firewall etc, in quanto anche emule su Win con i router wireless hanno dato problemi di questo tipo ma mi sa tutti risolti con le giuste configurazioni.
  7. Io dopo 15 anni tra Dos,Windows, Os2, Linux, Amiga e chi più ne ha ne metta ho comprato il mio primo mac (Mini) un anno fa. E nonostante lo volessi fare da un pezzo la spinta è stata proprio il Mini ad un prezzo così accessibile. Pensai lo prendo se trovo tutto il sofware necessario (mia unica indecisione) e mi trovo bene poi prendo un iMac o un Power. Oggi a distanza di un anno, nonostante debba per lavoro usare un Wintel, sono felice di utilizzare quasi solo esclusivamente il Mini in attesa di prendere un iMac e, appena escono i nuovi, un iBook per passare il Mini ai miei figli. Ho 2 Desktop PC e un portatile centrino che andranno gradualmente in pensione per essere sotituiti solo da prodotti Apple. E posso dire con certezza che a questi prezzi non avrei molto presumibilmente fatto lo switch in quanto anche se a voi può sembrare stupido, ed oggi anche a me, ciò che frena i windows-user è che non sanno realmente cosa perdono. Avrei preso in considerazione l'iMac ma probabilmente non lo avrei neanche preso...chissà forse avrei aspettato ancora un pò. Di certo alla fine avrei provato un Mac ma di sicuro ripeto il Mini ha agevolato il tutto. Quindi ritengo che abbiano fatto un grosso errore commerciale ad innalzare il target economico del Mini. Aveva molto più senso farne due molto distanziati, uno rimenendo sotto i 500 per chi come me volesse "provare" (nella quasi certezza, per loro, che sarebbe rimasto a vita un utente Mac) e semmai uno "Pompato" per i Mac Users che vogliono un prodotto di design, piccolo e tutto il resto. Poi potranno venderne milioni, ma ne avrebbero venduti di più secondo me.
  8. Ragazzi non scherziamo l'iPod Hi-fi è uno schifo. Già ascoltare la musica compressa con le cuffiette è un forzatura e secondo me tante persone non ricordano neanche come si sente un vero CD. Spendere tutti sti soldi per avere uno stereo che per quanto possa essere performante (MA BRUTTO) non è paragonabile minimamente ad un impianto Hi-Fi secondo me è una pazzia. E' un gadget niente di più. E comunque a quel punto prendo il Bose che almeno mi da una garanzia nell'audio. La Bose fino a poco fa non si sognava proprio di produrre un qualcosa che facesse "ascoltare" degli mp3 poi per ragioni commerciali ha dovuto cedere. Ma sto coso qua .....mah.
  9. Non so con l'Airport perchè non ce l'ho ma per il resto funziona benissimo. Non credo proprio tu possa avere problemi. Io ho il mini in rete con un Wintel e aMule va ok.
  10. Io ho un mini prima serie 1,25 Ghz. L'ho pagato 576 euro con l'upgrade a 512 di Ram ed aveva un senso. Spendere 1000€ per un mini secondo me non ne ha alcuno. Prenditi l'Imac, farai qualche sacrificio in più ma è un altro pianeta. Non ci pensare proprio a prendere il mini così come lo hai preventivato. Già sono tanti 876€ per il tipo di prodotto se poi devi arrivare a più di 1000 è una pazzia. Aggiungici monitor tastiera mouse scheda grafica decente hd capiente e tutto il resto e superi di gran lunga i 1400 dell'Imac. E poi considera sempre che a parità di configurazioni il mini è sempre basato su componentistica da portatile e questo nel complesso lo rende molto meno performante. Almeno nel caso della vecchia serie, ma credo sia lo stesso con i nuovi. Compra il mac e sarai felice. Te lo prometto.
  11. Quoto. Hi-fi orrendo davvero. E mini troppo caro. Non tanto per le caratteristiche (se ne potrebbe parlare tanto) ma per il tipo di prodotto entry level. Se continuano così........ad aprile ibook intel uguale al nuovo mini a 1500 euro. Ed io mi tengo il centrino. Speriamo ragazzi che vi devo dire.....speriamo che si ravvedano.
  12. 879 sono troppi per il tipo di prodotto che era e che dovrebbe restare. Se non riescono a stare sotto una cifra adeguata è meglio che non lo infarciscono proprio.
  13. Già soprattutto il combo è uno scandalo. Sarà un mini e quindi 512 mega potranno anche andare(e sono anche condivisi con la grafica giusto?) ma il combo no!
  14. Beh raga...si sapeva. Ci stavamo solo illudendo. Se ne parla a giugno.
  15. Finalmente 4 USB!!! Che non si poteva proprio con 2.
  16. Chissà i prezzi. Speriamo che non siano eccessivi per il dual.
  17. già con front row telecomando e single o dual core
  18. Non c'è bisogno di rinominare il file html basta che lo importi da internet explorer.
  19. Qualcosa di nuovo ....tipo un cavatappi wireless oppure un accendino iPod o una penna che scrife crittografato...si non sarebbe male!!
  20. Beh almeno avrebbe senso il discorso del touchscreen!
  21. Beh forse podbook per indicare una vicinanza all'entertainement più che al mondo computer. Una specie di palmare stile Apple. Avrebbe senso per staccare il prodotto dal Mac ed avvicinarlo all'Ipod sotto il profilo marketing. Non è del tutto campata in aria come cosa.