gaetanomarano

Members
  • Content Count

    182
  • Joined

  • Last visited

About gaetanomarano

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Gaetano Marano

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.gaetanomarano.it
  1. forse è un problema per te, per me vedere le cose nel modo più logico e razionale è assolutamente normale, non ci trovo nulla di strano, ognuno può vedere solo ciò che vuole, oppure pensare in modo meno conformista .
  2. infatti queste sono le reliquie che resisteranno almeno altri 5 anni dopo il dominio di Chrome OS .
  3. "io direi che sei trooooooppo sicuro di quello che succederà ed è proprio per questo che non sei credibile" la mia ipotesi è uno dei due scenari possibili che si verificherà se il prezzo dei ChromeOS sarà (come penso) drammaticamente inferiore a quello dei Win/Intel "5 anni sono tanti, per l'informatica" infatti, sono troppi, quel che dico potrebbe accadere anche fra tre anni... e nel caso di Android questo è certo "tu dai per scontato che la gente comprerà un netbook come 3°-4° o 5° computer" perché "comprare"? costeranno così poco che la maggior parte saranno REGALATI "sono giocattoli e non basterà GoOS per imporli sul mercato" non saranno giocattoli, perché, per la loro architettura, faranno le stesse cose di un PC, a più alta velocità ed a costi molto più RIDOTTI eliminando il superfluo "alla fine la gente ci deve pur fare qualcosa con 'sti aggeggi e se servono per navigare ma non per fare altro" peccato che questo è proprio ciò che fanno la maggior parte degli utenti per il 90% del tempo (e chi usa WP ed altre applicazioni online, anche di più!) "alla fine finiranno nel dimenticatoio" se lavori per MS digli di fare qualcosa di più per battere Google e non ILLUDERSI come nel caso di Bing! "saranno semplice accessori" ciò che si pensava 20 anni fa dei telefoni cellulari... "Android si diffonderà ... questo è certo, sembra un buon prodotto" vedi che tu stesso lo ammetti, ebbene, Chrome OS e Android (come è stato già annunciato) CONVERGERANNO, quindi, come dici tu stesso, SI DIFFONDERANNO "gli smartphone NON sostituiranno i computer ma si affiancheranno e NON tutti gli utenti ne avranno uno... la loro quota crescerà , ma non diventerà preponderante" è vero, ma Google trarrà vantaggio dal fatto che anche gli smartphone useranno Chrome OS "un OS "regalato" e su hardware economico, servirà forse a fare numeri" sono i "numeri" che hanno fatto di Windows un successo e di Linux un flop galattico! "le software house importanti" sia quelle più importanti che quelle meno, faranno a gara per scrivere programmi per un mercato ChromePC e ChromePhone che potrebbe velocemente ad UN MILIARDO di macchine! .
  4. non è vero, molti hanno ipotizzato un Google OS negli ultimi 4 anni e sono usciti anche dei fake, di cui uno è pubblicato anche sul mio blog GoOS, ma Google ha SEMPRE smentito la mia valutazione è stata più "strategica" che tecnica, perché, ho semplicemente datto che QUESTO era il momento per Google di uscire con un OS e NON cinque anni fa o fra cinque anni inoltre ho anche elencato, non la "previsione" delle specifiche del GoOS viste nella "palla di cristallo", ma le specifiche che il GoOS avrebbe DOVUTO avere per battere Windows e senza essere solo uno dei tanti comprimari al 2% aggiungo, che, su TUTTI i forum e blog dove ho parlato di queste mie valutazioni (tecniche e strategiche) sui piani di Google, il 100% degli utenti che hanno replicato (anche qui) mi hanno detto che la mia ipotesi era INVEROSIMILE e che, se proprio Google avesse avuto intenzione di tirar fuori un suo OS, ciò sarebbe avvenuto tra MOLTI MOLTI ANNI e se questo non basta, è sufficiente andarsi a rileggere le centinaia di commenti dei più importanti blogger americani (e dei loro lettori) di SORPRESA per l'annuncio di Google, del tutto inaspettato (stessa reazione dell'inaspettato annuncio del browser Chrome) del suo OS, che, fino a quel momento, i pochi che ne avevano parlato consideravano FANTASCIENZA poiché stiamo scrivendo in pubblico e non in privato, ciò che ho appena detto è noto a TUTTI e comunque, io la mia previsione "ovvia" l'ho fatta (10 mesi prima dell'annuncio di Google) in un mio blog APPOSITO... ora, visto che era così facile fare questa previsione (con le specifiche giuste, per di più!) e che sei un supertecnico, dov'è il blog con la tua? "le vendite dei Netbook sono già in calo" non di molto, ma è dovuto, oltre alla crisi, anche al fatto che gli ultimi modelli non sono più "computerini" ma dei quasi-notebook che costano quasi-come-un-notebook senza averne tutte le qualità , salvo il peso più leggero quando saranno disponibili i ChromePC con ARM, i modelli base li troverai anche in regalo nei detersivi! .
  5. per prima cosa, Chrome OS non sarà solo un "flavour" ma L'UNICO e DEFINITIVO Linux secondo, pochi passano da OSX a Win o viceversa perché tutti e due i sistemi COSTANO TROPPO per cambiarli senza una ragione SERISSIMA mentre i netbook con Chrome OS costeranno così poco (anche 99 euro nella versione base da supermercato) da poter essere acquistati come terzo, quarto, quinto computer, computer per i ragazzi, computer per l'auto, computer da passeggio, computer per la cucina con le ricette, ecc. e quando ci sarà un miliardo e più di utenti che sa usare (ed usa per gran parte del tempo) questi sistemi, sarà facilissimo vendergli anche dei PC più grossi .
  6. i ChromePC attaccheranno il monopolio Windows dal netbooks (dove il prezzo di Win e l'hardware più pesante incidono MOLTISSIMO) e degli smartphone, poi, conquistato mezzo miliardo e più di utenti eteroOS (Chrome) e biOS (Chrome e Win o OSX) partirà alla conquista del mercato desktop .
  7. ripeto, io non parlo dell'installato (che ha bisogno di almeno altri 5 anni per sparire quasi del tutto) ma dei NUOVI computer in vendita dal 2013-2014 in poi tieni presente che MS non è un azienda di nicchia che può tenere in catalogo prodotti da qualche milione di copie, infatti, Encarta ed altri prodotti storici di MS sono finiti nell'immondizia così, MS continuerà a sviluppare e produrre Windows SOLO se i volumi saranno nell'ordine di centinaia di milioni di copie, ma, se i computer con Chrome OS ed ARM (costando da un terzo alla metà di un Win/Intel) spingeranno Windows in una nicchia da qualche % e pochi milioni di copie, MS non spenderà certo 3-4 miliardi di dollari per sviluppare Windows 8 come ha fatto con Vista, ma chiuderà il progetto e venderà i findi di magazzino di Windows 7 finché ci sara richiesta quindi... scenario A: i computer Win/Intel vendono molto nonostante il prezzo, allora Win conserva una sua quota di mercato scenario B: i computer Chrome/ARM vendono dieci volte più dei Win/Intel (come ritengo) ed allora MS chiude la divisione Windows e vende i fondi di magazzino per un paio d'anni .
  8. come no, il modo c'è, basta aspettare! 15 mesi fa davo come IMMINENTE (e non solo "ipotetico") un Google OS per il 2009 o il 2010 tanto da APRIRE UN BLOG APPOSITO con tanto di specifiche (quasi tutte azzeccate) e dieci mesi dopo così è stato... Apple al 39% (considerando anche gli iPhone) ---- se riduce i prezzi del 90% può essere Microsoft al 60% ---- prima deve sopravvivere a Chrome OS Linux al 1% ---- forse è meglio mettere un 0, davanti E Chrome OS? Sarà un flop pazzesco ---- può essere, ma dubito che Google spenda soldi per nulla .
  9. io le invoco da anni ma non ne vedo, le poche che ci sono gli fanno il solletico .
  10. questa volta è diverso perché i computer Win/Intel costeranno più del doppio (per ragioni NON modificabili) e i concorrenti che MS ha sbaragliato in passato erano tutti più PICCOLI di MS mentre Google è (e sarà sempre di più) più GRANDE di MS .
  11. è già stato annunciato che Android convergerà in Chrome OS e ci sarà un unico OS di Google per tutto .
  12. no, sono i dati reali di Google forniti da alcuni importanti gestori di contatori per siti web che danno Bing al 9,9% .
  13. se lo domandi seriamente, io non credo al complotto sull'11 settembre mentre ho sempre creduto alle missioni sulla Luna (salvo qualche piccolo dubbio di dettaglio su Apollo 11) che oggi sono state condermate anche dalla foto del LRO: http://www.nasa.gov/mission_pages/LRO/multimedia/lroimages/apollosites.html .
  14. no, mi sono solo mosso a compassione per la creatura di zio Bill, vinci se tra cinque anni Windows sarà ancora in vendita o si troveranno solo fondi di magazzino SE va bene a Google, si potrebbe avere una ripartizione più o meno come segue: nooooo Apple 10-15% ---- dal 10% attuale a massimo il 5% anche perché il mercato complessivo sarà molto più ampio Google 25-30% ---- no, almeno il 90% tra cinque anni... del resto OGGI è già al 70-80% nei SE e nella pubblicità online Windows 55-60% ---- no, solo fondi di magazzino di Wiodnws 7 Linux 5% ---- booooom, adesso sei tu che l'hai sparata grossa! anche SENZA Chrome OS Linux potrebbe salire dallo 0,83% di oggi allo 0,87% mentre CON Chrome OS ed il 99% dei programmatori Linux impegnati a far soldi con il software per Chrome OS, scenderà allo 0,0qualcosa .
  15. sì, quelli che, dopo 15 anni e migliaia di versioni, upgrade e programmi, sono ancora allo 0,83% del mercato... .