claudio7ita

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About claudio7ita

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Claudio
  1. Erano circa (euro più o meno) 2049, al netto di iva 1679, il consulente Apple mi ha detto che l'importo a noleggio si riferisce all'imponibile e non al totale ivato e quindi 1679, 200 X 8 = 1600, quindi 79 euro in meno del costo iniziale, andrà poi aggiunto l'eventuale riscatto che se fosse sui 200, nulla da dire ma 600/700 non è più conveniente (almeno a casa mia) il perchè l'iva la finanziaria la scariche e quindi non la consideri penso sia ovvio (come è ovvio che un acquirente con p.iva la scarica) e per approfondimenti consiglio un incontro con la stessa finanziaria o un consulente Apple, davo per scontato che chi legge si fosse informato o interessato al meccanismo offerto da Apple. Spero di essere stato più preciso anche per il meno sveglio numero 42, magari rileggiti il passaggio dopo un caffè, e considera vivamente il consiglio a non essere offensivo sulle opinioni e affermazioni altrui specialmente quando non si sa di cosa si parla e la tua sgradevole e inutile risposta ne è la prova. Buon illy.
  2. Vorrei dare anche la mia esperienza in merito al noleggio o leasing presso Apple. Sono passato in un Apple Store ufficiale per vedere un iMac e vengo avvicinato dallo staff che mi illustra il mac e in seguito mi informano della possibilità per chi è con partita iva del leasing o noleggio. Interviene a quel punto un esperto aziendale di apple che mi spiega le caratteristiche delle 2 forme e visto che per ovvi motivi fiscali il noleggio appare il più conveniente, dirige la mia attenzione su quest'ultima forma finanziaria. Le mie intenzione erano di riscattare il bene al termine del noleggio e a detta sua la valutazione a fine periodo sarebbe stata di un 20-30 % INFERIORE al valore dell'usato in questione. L'unica mia perplessità era la mancanza di un valore ufficiale per il riscatto ma facendo una simulazione di un bene di circa 2000 euro in 24 mesi, restituiva una rata trimestrale di 200 euro con un riscatto (sempre ipotizzato dal consulente aziende di Apple) di poco più di un altra rata (ovvero 200 euro circa). La realtà di Solomare è sconvolgente anche se in linea con la realtà degli introiti delle finanziarie. In questo thread ho colto esattamente ciò che solomare voleva esprimere e condividere. Per tanto ti ringrazio di cuore per avermi prevenuto dal fare un interesse che avrebbe giovato solamente la finanziaria. E in più in tutta questa storia, chi a mio parere ne esce male non è la GE Capital (da una finanziaria non mi aspetto altro) ma l'Apple Store e il suo esperto aziendale, dato che il Mac me lo vendono comunque, darmi indicazioni approssimative e errate (circa 200 euro di riscatto) non riflettono la stima che ho per il marchio Apple.