Borgues Marquez

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About Borgues Marquez

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Jorge Luis
  1. Solo per chiudere il cerchio, e per completezza, riporto il lieto fine: 10.5.6 e vissero (tutti) felici e contenti…
  2. Alcune stringhe di testo che spero vengano indicizzate da Google per una migliore condivisione del problema in rete: Mac OS X Leopard 10.5.5 update problem pattern screen garbage on startup - restart - stop - random. Hashed desktop experience. Big graphic bug after 10.5.5 update. "My desktop appears all pixelated". Apple bug issue report: ID# 6222751. https://bugreport.apple.com
  3. idem + riparazione disco da DVD (che per qualche motivo aveva riscontrato l'errore "Conteggio directory volume non valido" durante la verifica). Per ora tutto quello che Apple ha saputo dire è: "After further investigation it has been determined that this is a known issue, which is currently being investigated by engineering. This issue has been filed in our bug database under the original Bug ID# 6222751. The original bug number being used to track this duplicate issue can be found in the State column, in this format: Duplicate/OrigBug#." Capisco solo che ci stanno studiando sù ma, visto che questo aggiornamento ha provocato lo stesso danno a più utenti di paesi diversi, perché non ritirarlo subito invece di lasciarlo in libero download? Ps: C64 -> C128 -> LC -> G3 -> G4 -> G5, mai visto virus o roba del genere in vita mia, -> Intel Core Duo, ed è subito "virus" o baco come lo si vuol chiamare: il bello è che arriva dritto dalla casa madre, che si è omologata. Think different?
  4. Scusate, non ho risolto proprio niente. Oggi il problema si è ripresentato tale e quale. Ma gli ingegneri Apple li leggono i forum?
  5. Dal forum di Apple: "Delete the Desktop Pictures cache file in ~/Library/Caches/Desktop/, restart, and see if that fixes the issue. Just don't muck with the Desktop or have it set to cycle through various pictures." Quindi: ho eliminato la cache della scrivania, cioè tutti gli elementi presenti nella cartella ~/Utenti/"nome utente"/Libreria/Caches/Desktop/ ed ho riavviato. Finalmente il problema sembra risolto! …speriamo bene. Da quel che posso capire si tratta di un problema software legato a uno o più singoli "profili utente" all'interno dello stesso computer e non al computer in generale. Il capolavoro sarebbe un mix tra più immagini di scrivania interpolate tra loro. In caso di problemi mi faccio vivo, ma pare che tutto fili bene… Ciao. Buona notte!
  6. Oggi ho ripristinato la PRAM, ma il problema persiste come si vede dalla foto. http://www.macitynet.it/forum/attachment.php?attachmentid=6878&stc=1&d=1222288171 Rimpiango la bombetta… Ciao a tutti. @LoreMac79 "Puoi usare la dashboard per ripristinare il tutto velocemente!" » Grazie, buona idea! Se non altro questo "malefico" aggiornamento ha aggiunto una funzione utile a dashboard
  7. Ciao a tutti, mi aggiungo al coro visto che ho avuto lo stesso identico problema: dopo l'aggiornamento a Mac OS X 10.5.5 il mio imac "intel" si è riavviato regalandomi una scrivania coperta da questa meravigliosa texture di pixels corrotti. Per ripristinare l'immagine cancello l'opera usando finestre di cartelline come fossero gomme da matita. Leggo che dopo le magagne che combinano hanno pure il coraggio di chiedere soldi a noi. Sono indignato: non è più la Apple d'una volta. Scusate lo sfogo, ma a quest'ora un'azienda seria dovrebbe fornire la soluzione e le scuse. Sul forum di Apple ci sono reclami da ogni parte del globo su questo bug, non si può nascondere la testa sotto la sabbia come gli struzzi. Prima di toccare qualcos'altro aspetto un altro po' che è meglio… certo è che la prossima volta che mi appare un aggiornamento di sistema ci penso sei o sette mesi prima di installarlo… Grazie comunque di esistere. Ciao!
  8. Aggiungo un consiglio: dopo aver riavviato il tutto è sempre bene fare una verifica del disco usando "Utility Disco" nella cartellina /Applicazioni/Utility e, se necessario, riparare il disco: se il tasto "ripara disco" fosse disattivato, usare "Utility Disco" avviandolo dal DVD originale di installazione. Ecco le istruzioni: http://www.tuttologia.com/basic/ripara-disco-DVD.html Ps: probabilmente conviene dare un'occhiata anche a "Verifica permessi disco". Ecco alcune indicazioni al riguardo: http://www.tuttologia.com/tutorial/mac-ripara-permessi.html
  9. Oggi è toccato a me: ho fatto un pasticciaccio coi privilegi/permessi dell'hard-disk e ho pure spento forzatamente il computer mentre il sistema lavorava… un pazzo… non so cosa mi è preso, ma la barra di avanzamento girava a vuoto e temevo che si fosse impallato tutto, e così ho spento. Quando ho riacceso dopo un mezzo avvio di sistema, mi appare uno schermo nero con due scritte bianche (tipo un linguaggio Dos per il Mac). [Panico totale]. La scritta era come quella che compare a te: darwin/BSD [mio_computer.local] (console) Login: Soluzione: dopo alcune ricerche sul computer di riserva ho trovato queste pagine: http://discussions.apple.com/thread.jspa?threadID=1579724&tstart=0 http://discussions.apple.com/thread.jspa?messageID=2087835 Ho seguito le istruzioni: 1. Ho riavviato tenedo pigiati i tasti cmd+S insieme 2. Quando il mac si è riavviato in modalità "console" con una serie di poetiche stringhe di testo bianco su fondo nero, ho mollato i tasti e ho digitato queste quattro linee di testo (attenzione che prima della barra "/" c'è uno spazio): mount -uw / chown root / chmod 1775 / exit Al pigiare di nuovo "invio" ecco che il mac riparte a comporre poemi meravigliosi di stringhe di testo che solo lui capisce e, una volta fatti tutti i suoi ragionamenti, dopo un minutino o due, ecco che finalmente reagisce uscendo dal coma: prima lo sfondo azzurro, poi la barra di caricamento del sistema, la richiesta della password ed ecco la scrivania!!!!!!!!!!!!!!! Tutto risolto. Una nota: quando poi ho spento la prima volta mi ha scritto ancora due righe - proprio prima di spegnersi - forse per mandarmi a quel paese, ma poi quando l'ho riavviato e rispento successivamente è andato tutto bene e ora siamo amici come prima (ps: scusatemi se sono prolisso, ma voglio assicurarmi di non tralasciare nulla). Ciao! ========================================== --> Di seguito copio e incollo tutte le istruzioni di uno dei link, nel caso in futuro non dovessero essere più attivi: Disclaimer: Apple does not necessarily endorse any suggestions, solutions, or third-party software products that may be mentioned in the topic below. Apple encourages you to first seek a solution at Apple Support. The following links are provided as is, with no guarantee of the effectiveness or reliability of the information. Apple does not guarantee that these links will be maintained or functional at any given time. Use the information below at your own discretion. Q. I accidentally changed the permissions on a disk so that one or more of the permissions were set to No Access, and I can't see the disk to change the permissions back. How do I fix this? A1. If the disk in question is your Mac OS X startup disk and your computer stops starting up at the blue screen, restart with the Command and S keys held down, and enter the following commands: mount -uw / chown root / chmod 1775 / exit A2. If the disk in question has Mac OS X installed but isn't the current startup disk, open the Terminal in the /Applications/Utilities/ folder and enter the following: sudo chown root "/Volumes/volumename/" sudo chmod 1775 "/Volumes/volumename/" sudo -k You will be asked for your password when executing the first command; it will not appear in the Terminal window. Replace volumename with the disk's actual name. If you don't know what the disk's name is, choose Go to Folder from the Finder's Go menu, and enter /Volumes/ as the folder's path. Locate the item corresponding to that disk and drag it into the Terminal window; in this case, omit the quote marks and all text between them in the existing commands. Log out and back in. A3. If the disk in question does not have Mac OS X installed, open the Terminal in the /Applications/Utilities/ folder and enter the following: chmod 775 "/Volumes/volumename/" Replace volumename with the disk's actual name. If you don't know what the disk's name is, choose Go to Folder from the Finder's Go menu, and enter /Volumes/ as the folder's path. Locate the item corresponding to that disk and drag it into the Terminal window; in this case, omit the quote marks and all text between them in the existing commands. If you get a message that you don't have permission to do this, proceed as indicated in situation 2 above, but use 775 as the number. Log out and back in. (11574) Do you want to provide feedback on this User Contributed Tip or contribute your own? If you have achieved Level 2 status, visit the User Tips Library Contributions forum for more information. --> Copio e incollo anche questo pezzettino (che mi sembra importante) dell'altro link (penso si tratti di una soluzione alternativa): Try it again. Get out of target Disk mode and have it as if things were normal. Boot into single user mode with Restart holding Command + S type the following and hit return at the end of each line. Note there is a space before the / fsck mount -uw / chmod 1775 / reboot