alf

Members
  • Content Count

    52
  • Joined

  • Last visited

About alf

  • Rank
    Powerbook G4 17" 1Gb 100G

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    alf
  • Mac che possiedo
    Powerbook 17" 2005, 1Gb RAM e "stuck pixel" comparso dopo meno di un mese di utilizzo
  1. Dear sirs, I bought a Formac Watchandgo DVB-T USB 2.0 for my Powerbook 17" 1.67 1Gb 100Gb (April 2005) Mac OS X 10.4.6. I was never able to see even a frame of DVB-T broadcasting: always blue screen, always "Inactive" or "No signal" (while having good DVB-T signal: an USB2-stick DVB-T receiver for PC works without problems in the same room where I am testing your product). I tried all combinations always with the same result: * driver version (1.6 on packaged CD; 1.7.1 from Formac service page; 1.7.2j again from your site) * Powerbook powered by AC or by battery; * Powerbook rebooted with Watchango connected, or connecting Watchandgo after Mac OS X has been loaded; * use of powered single-ended Formac antenna, or use of "unpowered" home antenna network; * with or without an USB 2.0 peripheral connected on the other USB2 port; * Powerbook G4, Mac Mini G4, iBook G4 (all of these bought during 2005 and using Mac OS X 10.4.6) * different cities with good DVB-T signal coverage (i.e., set-top-boxen with regular TV sets are OK; USB2 DVB-T sticks for PC Windows are OK); * always in safe conditions (after reboot, without running other applications except Activity Monitor to verify that CPU usage is always lower than 20-30%). FormacDVB always shows a blue window with "Inactive" or "No signal" message, while signal strength shows 60-70% using Formac antenna (or 90-93% using home antenna network) and signal quality is always between 87-93%. The Watchandgo LED flashes at different speeds while scanning (and while rebooting the Powerbook), and stays continuously on when "watching" a channel with decent strength/quality. When I execute "Europe" Scan function, almost always it counts up to 10 local carriers, but no channel appears in the channel list (any other region did never give any channel). A very few times it reported 1 to 5 channels but with incorrect names ("ediarhopping" instead of "MediaShopping", "RiiUno" instead of "RaiUno", or a weird "Class Newv" channel). Sometimes a few EPG information text appears, always with same kind of errors (invalid characters in the text). Often, searching for EPG data, the asterisk list "*********" adds up hundreds and hundreds of "*" without getting any information (and sucking CPU power up to 100%); note: this bug appeared in 1.7.2j; it wasn't present in 1.6 and 1.7.1. I exported the rare dvblist files to disk for later usage (the channels were found on 626.00 and 722.00 MHz frequencies - that's correct for local stations). Anyways, this also was useless: I get always "Inactive" blue screen even using those files. Sometimes FormacDVB channel scanning function will lock up the computer ("gray screen of death", must reboot Powerbook keeping pressed the ON/OFF key). I often get a bunch of kernel messages (verified with "dmesg" command-line operating system utility): USBF: 483.177 AppleUSBEHCI[0x1e07000]::Found a transaction past the completion deadline on bus 91, timing out! USBF: 485.177 AppleUSBEHCI[0x1e07000]::Found a transaction past the completion deadline on bus 91, timing out! Formac documentation does not explain minimum strength/quality levels to get at least one frame shown in the window. FormacDVB software does not allow manual tuning of frequencies. DVBradio software also sees up to 10 carriers, but finally does always show "no signal" icon and no radio station. I bought it by Selene.it but they told me that this product is not faulty and that I have to wait for a "new driver release" by Formac, which "will correctly receive Italian DVB-T frequencies". Alas, 1.7.2j release did not fix the problem, so I am sending this tech report to you. Thank you for your help.
  2. avevo utilizzato quella trovata sul CD (1.6) e la 1.7 rintracciabile qui: http://www.formac.de/Service/service.html dove diamine hai pescato quel link alla 1.7.2 ? come ho già detto, io ho la versione USB 2.0 non quella pcmcia.
  3. avevo utilizzato quella trovata sul CD (1.6) e la 1.7 rintracciabile qui: http://www.formac.de/Service/service.html dove diamine hai pescato quel link alla 1.7.2 ? come ho già detto, io ho la versione USB 2.0 non quella pcmcia.
  4. per "antenna tv terrazzo" intendo l'antenna esterna che usi per il TV di casa (la watchango va bene sia con l'antennina autoalimentata ad alto guadagno fornita nella confezione, sia con l'antenna TV normale). siamo ancora in attesa del firmware; quelli di Selene.it non sanno quando arriverà (nel caso passi troppo tempo dicono che accetteranno ugualmente il "recesso dall'ordine"); nel frattempo la tengo a casa a prendere polvere (scatoletta, antennina e telecomando). sono stato un grullo a fidarmi della recensione pubblicitaria di Macitynet.
  5. A beneficio degli altri "bidonati", dalla Silene mi confermano che è un problema del driver: i tedesconi della Formac starebbero lavorando ad una nuova versione che supportino meglio le frequenze italiane. Ora mi rimane un solo dubbio: che gli autori della "recensione" (pubblicitaria) di Macitynet abbiano recensito il prodotto Formac senza effettivamente provarlo in territorio italiano...!
  6. Vi prego di non essere sibillini e di rispondere a queste domande: qui in italia: 1) qualcuno di voi è riuscito a vedere almeno un fotogramma di TV? io non sono riuscito a vedere nulla (sempre e solo una finestra blu, talvolta con messaggio "no signal", più spesso con messaggio "inactive"): con o senza antenna esterna 2) chi è riuscito a vedere almeno un po' di TV, mi può dire che percentuali aveva di segnale e qualità ? (signal strength e signal quality) 3) è vero che i problemi dovrebbero essere risolti da una futura versione del driver? 4) qui, a furia di fare scanning dei canali, sono riuscito a salvarmi un paio di liste di canali riutilizzabili. "Canile 5", "Riiuno" (che qui significa digiuno). E i dati dell'EPG arrivano con orari perennemente stralunati e titoli ancor più stralunati (caratteri sbagliati, etc). Succede anche a voi? Si parla ovviamente della versione Formac Watchandgo DVB-T con connessione USB 2.0 (suppongo però che la versione PCMCIA presenti gli stessi problemi).
  7. Fra l'altro, appena notato il problema, potevano benissimo bloccare la spedizione e avvisarmi... e invece no: hanno ciucciato i soldi dalla carta di credito e hanno spedito il tutto sapendo che mi sarei lamentato!!! :-(
  8. Resta il fatto che Macity ha "miracolosamente" visto funzionare l'apparecchio... in quale città italiana ha funzionato? :-(
  9. L'articolo di recensione pubblicitaria della Formac Watchandgo trovato su Macity qualche giorno fa mi ha indotto a comprare il prodotto (l'articolo diceva che è bastato andare in un'area coperta per ricevere tanti canali TV digitale: ed io avevo già verificato di essere in una zona coperta dal segnale DTT). DELUSIONE TOTALE! Non sono riuscito a vedere neppure un fotogramma di trasmissione televisiva. Sempre schermo blu. Lo scanning dei canali restituisce (e dopo parecchi tentativi) solo quattro o cinque canali, per giunta con i nomi sbagliati, lettere fuori posto, caratteri strani (eppure a video dice che la forza del segnale, "signal strenght", è del 60-70%, mentre la "signal quality" è del 90-93%: evidentemente non bastano nemmeno quei livelli...?) Ho provato con l'antenna TV che sta sul terrazzo: la strength sale all'83% ma i risultati sono gli stessi. Lo scanning dei canali ci mette una vita, facendo spesso crashare l'applicativo (pure aggiornato all'ultimissima versione), e talvolta addirittura crashare il Powerbook G4 (la gray screen of death, quella in cui bisogna premere il tasto di accensione per una decina di secondi per spegnere e riaccendere). Sì, provato su entrambe le porte USB, stessa storiaccia. Provato anche su un iBook G4: stessi risultati (i crash però sono meno frequenti). Sì, ho provato insistentemente col driver fornito nella confezione, e poi altrettanto insistentemente con l'ultima versione reperita sul loro sito (che però di nuovo ha solo l'universal binary). Provato anche in un'altra città , all'ottavo piano, dove la copertura in teoria c'è. Stessa storia: strenght all'80-85% e quality al 90-93%, ma resta sempre la finestra blu (sì, provato a ridimensionare, fullscreen, etc: stesso risultato). La bidonata è che il driver è solo per Mac, e quindi non posso provarlo sui computer Windows (maledetto windows: quella volta che potevi essere utile...). Ora, le ipotesi sono due: - o funziona solo con segnale perfetto al 100% e qualità 100% (in questo caso dovrei traslocare e andare in sardegna o valdaosta, possibilmente abitando entro i 500 metri dall'antennone trasmettitore regionale), e quindi in questo caso il prodotto è una terribile bidonata; - oppure la USB2 degli iBook e Powerbook non sa dare sufficiente elettricità alla scatoletta (ma questo avrebbero dovuto dirlo gli stessi produttori della Formac): e quindi anche in questo caso è una terribile bidonata; - oppure ho ricevuto un pezzo difettoso. Prima di spedirlo ai signori per farmelo cambiare, qualcuno mi può gentilmente confermare quali percentuali di segnale e qualità erano sufficienti per vedere almeno qualcosa? Certo che ripetere decine di volte lo scanning dei canali per beccare finalmente un "Canile 5" e un "RiiUno" è deprimente...
  10. Se per "trollare" s'intende il documentare che per qualche euro in più si può comprare già adesso qualcosa di molto meglio del MacBook Pro, allora io sto "trollando". Le recensioni e considerazioni sul MacBook Pro 15" sono state (e tuttora sono) un'alluvione di entusiasmo, giubilo e tripudio (per dire il meno). E allora che elogi meriterebbe un gioiello come questo che massacra ampiamente il MacBroccolo da quindici pollici? In tempi non sospetti prendevo in giro la tifoseria Apple più fanatica, etichettandola con "elogerebbero Apple anche se questa li costringesse a comprare dei PC IBM". Mi dispiace di non aver brevettato lo slogan...
  11. Più veloce del MacBook Pro 15" -- intel Core Duo 2,16 GHz Più schermo del MacBook Pro 15" -- diciassette pollici a risoluzione 1920x1200 UltraSharp TrueLife RAM più veloce del MacBook Pro 15" -- un gigabyte 667 MHz DDR2 SDRAM Grafica più potente: nVidia GeForce 7800, 256 Mb RAM, PCI Express x16 Insomma, SURCLASSA AMPIAMENTE il non ancora disponibile MacBook Pro. Ed è GIA' DISPONIBILE PER L'ACQUISTO ad un prezzo di poco superiore al MacBook Pro 15" (configuratevelo pure comodamente nel link che trovate nel primo post di questo thread). Che tristezza: la Apple che entra nel mercato dei PC compatibili... e che "ingresso trionfale" che vediamo!
  12. Un mostro di potenza: MacBook Pro 17", veramente allucinante!!! - processore Intel Core Duo: 2,16 GHz, cache L2 2 MB, FSB 667 MHz - memoria RAM 1Gb 667 MHz DDR2 SDRAM - hard disk 100 Gb a 7200 giri - schermo 17" a 1920x1200 UltraSharp TrueLife - scheda grafica nVidia GeForce 7800, 256 Mb RAM, PCI Express x16 - masterizzatore DVD +-RW 8x - firewire 400 (IEEE 1394) - airport express 802.11a/b/g 54Mbps - bluetooth 2.0 - modem 56k - prezzo: 2933 euro (spedizione gratuita) (il messaggio originale diceva "a partire da 2099 euro"; il link lo trovate nel primo post di questo thread)
  13. Un mostro di potenza: MacBook Pro 17", veramente allucinante!!! - processore Intel Core Duo: 2,16 GHz, cache L2 2 MB, FSB 667 MHz - memoria RAM 1Gb 667 MHz DDR2 SDRAM - hard disk 100 Gb a 7200 giri - schermo 17" a 1920x1200 UltraSharp TrueLife - scheda grafica nVidia GeForce 7800, 256 Mb RAM, PCI Express x16 - masterizzatore DVD +-RW 8x - firewire 400 (IEEE 1394) - airport express 802.11a/b/g 54Mbps - bluetooth 2.0 - modem 56k - prezzo: 2933 euro (spedizione gratuita) Configuratevi il MacBook Pro 17" a partire da questa pagina: Apple Store: MacBook 17''
  14. Quindi, visto che io sono d'accordo con lui, e visto che dissentire dalle mielose sviolinate pro-intel qui dentro è peccato mortale, devo considerarmi anch'io a rischio di "un mese di sospensione"? "Troll" sarebbe perciò chiunque non si adegua alla propaganda Apple? (avevo ragione a citare Orwell, eh?) A chi "sfotte i G4 fin dal loro esordio" vorrei chiedere: ma allora perché mai hai sempre comprato questi Apple? lo hai fatto per autolesionismo? ti avevano minacciato con una pistola? io sfotto Windows fin dalla notte dei tempi, ma da dodici anni a questa parte non ho mai comprato una macchina per usarla con Windows. Forse l'ironia del Messaggiero era tutt'altro che ingiustificata... Per carrozzini: uno ti fa notare che si è sempre parlato male degli intel, e tu gli rispondi che invece qui sopra è stato l'esatto contrario. Incredibile Puoi indicare qualche pagina di questo sito, ben anteriore al giugno 2005, dove si dice che i pentium sono meglio dei PowerPC e che è meglio avere un Apple con Intel piuttosto che un Apple con PowerPC ? (par quasi di stare in un racconto di Guareschi...) Contrordine, compagni! Da oggi guai a chi denigra i Pentium Centrino!