Stealth Fighter

Members
  • Content Count

    1,107
  • Joined

  • Last visited

About Stealth Fighter

  • Rank
    Guru

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Armando
  • Città
    Napoli
  1. bellissima notizia! speriamo di vederlo a breve!
  2. mi spiace che abbiate lasciato fuori gli studenti di ingegneria del ramo industriale. non penso sia stata un'ottima scelta visto anche la presenza di una vostra versione mechanic e della nuova acquisizione di parasolid. cordialmente, uno studente di ing aerospaziale
  3. l'applicazione è in /Developer/Application prima di inizia però dovresti sapere almeno un po' di C e soprattutto di programmazione ad oggetti per poi passare all'Obj-C e a Cocoa o Cocoa Touch nel tuo caso. Per reperire del materiale (sample code e/o guide) è sufficiente iscriversi all' Apple Developer Connection gratuitamente. Avrai anche la possibilità di scaricare le versioni aggiornate di Xcode ogni qualvolta verranno rilasciate. NB: 2.5 ghz può essere il clock di un processore, ma non la grandezza di un file che invece si misura in bit, Byte o GigaByte ( GB )
  4. Volevo chiedere se è comune che aim free edition 3.0 sia così lento. La push funziona però appena apri il programma e arrivano i nuovi messaggi, letteralmente si impalla. Si rallenta moltissimo anche mentre chatti, con la tastiera che "prende e non prende". Qualcuno che ha la versione a pagamento riscontra gli stessi problemi o nota dei miglioramenti. In alternativa consiglialto l'acquisto di beejive e l'attesa di palringo con push?
  5. mi sono dimenticato lo slash prima di developer. questo è il comando esatto sudo /Developer/Library/uninstall-devtools
  6. non tutte le memorie hanno la stessa velocità di accesso. dipende da marca, modello e a volte anche periodo di produzione
  7. mi sa che hai qualche problema alla porta usb. Se TUTTE le chiavette che hai avuto ti hanno dato problemi. il problema starà nella tua porta. Non esistono chiavette "per mac os x". l'unica problema potrebbe essere dato dal file system della memoria, che però è praticamente sempre FAT32, perfettamente gestibile da windows, mac, linux ecc ecc
  8. ci si sente un po' rinco quando si ripensa a sti fatti. n'è vero?
  9. portarlo in assistenza señor
  10. lo sconto non è molto dissimile dal 6% dello sconto studenti "standard" dello store educational.
  11. link molto interessante, delos. interessante il fatto che i messaggi vengano spediti in "background" permettendo di continuare ad utilizzare il programma nel frattempo. a tal proposito sarebbe interessante sapere se ad un invio fallito di un messaggio, ritenti in automatico l'invio dello stesso o come accede ora, bisogna rinviarlo manualmente...
  12. guarda anche io avevo capito così. ma quello che sarà possibile solo tra due iphone/ipod touch è il p2p. l'invio di file come immagini ecc ecc dovrebbe essere possibile anche tra dispositivi diversi. almeno io così ho capito. mi correggano se sbaglio
  13. lo dici te... perché probabilmente ti dimentichi che quando i bimbiminkia non c'erano ma non c'erano nemmeno i soldi. La apple era in prossimità del collasso finanziario ed aveva quote di mercato che se si raggiungeva il 2% c'era pure da festeggiare. Ora è vero che c'è da subirsi anche gente che alla vista di un imac esclama " ah, ma la apple si è messa a fare pure i computer" ma sempre meglio del nulla totale. La apple produce personal computer e, ora, anche elettronica di consumo. Se non cercasse di raggiungere la massa fallirebbe. come già stava per capitare guarda io non posso dire di usare apple dal 77 ( per questioni strettamente anagrafiche) ma nel periodo nero della apple computers ci sono stato. e discorsi come si stava meglio quando si stava peggio mi danno tanto l'impressione che chi c'è passato probabilmente ha rimosso un po' di cose.