Stealth Fighter

Members
  • Posts

    1,107
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Stealth Fighter

  1. non so se numbers lavora sulle matrici, dovresti vedere tra le funzioni disponibili. quello che ti posso consigliare, invece, se devi lavorare abbondantemente con le matrici è di usare programmi come: MATLAB (= MATrix LABoratory) o i corrispettivi opensource e gratuiti Octave e SciLab
  2. io lo metto nella tasca dei jeans regolarmente... per la ricezione ci sono due aspetti "discordanti". ha mantenuto la linea in conversazione anche in punti in cui normalmente con altri terminali la perdevo. di contro la "ripresa" della linea dopo averla persa è davvero lenta. questo è estremamente frustrante in zone in cui la linea è ballerina e soprattutto se poi si ci sposta in zone in cui si sa che il campo è al massimo: l'iphone se ne accorge solo dopo un bel pezzo. per ovviare io lo passo al flightmode e ritorno al modo telefono, forzando di fatto la ricerca della rete.
  3. forse è un lavoro che dovresti fare con keynote e poi esportare il tutto in un video a cui aggiungi l'audio
  4. benissimo. allora la mia parcella è di un'altra birra da aggiungere al conto aperto. ingegnere, le recapito la fattura per email. buonasera
  5. mela option T: ti dovrebbe aprire un pannello con tutti i caratteri "particolari" in alternativa: Preferenze sistema --> Internazionale --> Menù Tastiera e spunta le voci: Gamma caratteri , Visore Tastiera, Mostra il menù tasiera nella barra menù (in basso a tutto). Ti compare un menù in alto a destra con una bandiera italiana. Puoi usare: "Mostra Gamma caratteri" per accedere al pannello dei caratteri strani di cui prima "mostra visore tastiera" per mostrarti i caratteri corrispondenti alle combinazione di tasti ( per esempio se pigi option a quali caratteri hai accesso direttamente dalla tasiera) questo varrà per Live type come per ogni altro programma tra le altre cose sempre nel menù tastiera, puoi aggiungere anche la tastiera tedesca in quel caso i tasti saranno mappati con la corrispettiva tastiera teutonica in cui l'accesso ai caratteri particolari con dieresi potrà essere probabilmente più immediato. dovrai però ricordarti le corrispondenze dei tasti o usarlo con il visore tastiera sempre attivo
  6. c'è una una certa compatibilità tra i due software, nel senso che OO ha la possibilità di leggere e scrivere su files di tipo MS Office. Ovviamente nulla legge i file MS Office come MS Office stesso. Alla fine l'unico che può valutare se il grado di compatibilità offerto da OO è sufficiente alle tue necessità sei tu stesso. Quindi ti conviene scaricare OO e fare delle prove con i files che utilizzi più spesso e trarne le conclusioni. Tantopiù che openoffice e gratuito e quindi non devi spendere nemmeno un centesimo. Comunque nel forum ci sono svariati 3d su OO. Per farti un'idea potresti iniziare a leggerli.
  7. per avviare la modalità di diagnosi dovresti pigiare il tasto D all'avvio del mac. mi pare che non dovresti aver bisogno del cd.
  8. zsammy, comunque ho trovato questo 3d sul supporto della mathworks. qualcuno aveva il tuo stesso problema. vedi se riesci a cavarne qualcosa. http://www.mathworks.co.uk/matlabcentral/newsreader/view_thread/139214
  9. qualcosa dalla console dovrà pur vederla
  10. senza l'errore esatto è un po' difficile da capire. con quello si potrebbe vedere sui forum di supporto di matlab e capire se si riesce a cavare qualcosa. può darsi però che semplicemente si sia procurato "male" la sua versione. l'ultima versione studenti, comunque, è a 2008b. ma devo ancora ordinarla
  11. la qualità dei prodotti si sta abbassando??? e un processo produttivo completamente nuovo, che prevede l'utilizzo di alluminio anche per macchine di fascia consumer a prezzi completamente paragonabili alla concorrenza (un hp3550el, 13" hp di ultima generazione costa 1200 euro mica tanto meno del macbook!). al contrario io vedo una qualità che sta crescendo e un'azienda in buona salute (cosa non di secondo conto). Poi sul fatto che prima costasse di più ma desse di più? ma dove? dopo il bum powerpc in cui il prodotto era effettivamente diverso e concorrenziale al pentium, la apple ha iniziato a subire un gap tecnologico con i g4 che faceva paura. bus di sistema che rimanevano piantati a valori tipo 157 mhz laddove quelli di intel era attestati tranquillamente sui 400 mhz, processori che non riuscivano a tenere il passo con i corrispettivi intel. chi salvava la baracca era solo un sistema utlra ottimizzato che colmava le lacune dell'hw. e allora mica la apple i computer te li faceva pagare di meno? l'epilogo di tutto ciò è stata il necessario passaggio ad intel, come frutto di un'altra crisi del genere fu il passaggio a mac os x. ora che l'azienda ha dimostrato di aver imboccato strade giuste, che offre dei prodotti competivi con hw aggiornato e con un sistema operativo all'avanguardia, che sta crescendo economicamente e quindi si permette di investire in processi produttivi nuovi e innovativi per i prodotti che offre (la bontà di questa scelta è da testare ma di sicuro c'è una voglia di fare "di più"), dopo tutto questo, a sentire discorsi come "apple sta peggiorando" sinceramente non ci riesco. Se aveste comprato apple in uno qualsiasi degli anni novanta che avreste fatto? vi sareste stracciati le vesti di dosso?
  12. posso capire la tua perdita di "equilibrio" che attribuisci al nuovo ennesimo prodotto "iphone" solo per il fatto che hai a che fare con apple da solo qualche anno. Molti utenti di più vecchia data sorrideranno a questa tua affermazione perché la storia di apple in realtà è piena di queste "novità " che hanno sconvolto un equilibrio preesistente. Uno tra tutti il tanto acclamato Macintosh è arrivato sul mercato non privo di polemiche: un sistema innovativo sì, ma estremante chiuso. quasi l'antitesi dell'apple II. in queso l'iphone ha dei punti di contatto col passato (alla faccia di chi afferma il contrario) Detto ciò mi sembra davvero assurdo il discorso della macchina mungitrice per il fatto che non si ha più la possibilità di scegliere uno schermo matte, facendo passare completamente in secondo piano il fatto, per esempio, che ora con gli stessi soldi di prima si può comperare un piccolo portatile da 13" con una scheda grafica con anni luce di differenza rispetto alla x3100.
  13. si ma quello di cui non ci si rende conto è che alla fine la apple di ieri non è che fosse meglio sotto questo punto di vista. Chi sa che cosa sia una ADB o una porta seriale Apple (quelle tonde per intenderci) sa di cosa sto parlando e quanto la apple di ieri ti "mungesse". e senza andare troppo indietro nel tempo anche recentemente con i problemi della "ram per apple" dell'era pre intel. senza entrare nel merito delle varie discussioni aperte (come quella dei nuovi portatili) quello che proprio mi sembra fuori discussione è l'attendibilità di questi amarcord edulcorati e di paragoni ieri oggi che non si reggono in piedi. chi li fa probabilmente non comprava apple una dozzina di anni fa o si ricorda davvero male. in questo non posso essere che d'accordo con macteo.
  14. se il tuo utilizzo è incentrato sugli sms, probabilmente l'iphone non fa per te...
  15. Non so se è la sezione esatta e ovviamente non è che voglio ricopiare nello specifico l'icona di pages. Da niubbo completo sull'argomento volevo semplicemente sapere quali strumenti si dovrebbero utilizzare per creare icone con oggetti "tridimensionali" come quella del topic. Specificando che ho ben chiaro il passaggio da immagine (per esempio .png) a icona .icns con svariati strumenti come il sw dedicato del developer tools o il più immediato img2icns. Quello che volevo sapere invece è se conviene fare un modello 3d con sw come lightwave, modo (o altro modellatore 3d) e poi rasterizzare il tutto in un file png? O casomai usare un illustrator o lo stesso photoshop e disegnare l'oggetto in maniera da dargli un effetto tridimensionale? cioè normalmente come si fa? grazie a chiunque voglia darmi qualche dritta.
  16. sarai mica te sto fantomatico sviluppatore italiano?
  17. io ho inviato una mail a videocom (distributore ufficiale di vectorworks in italia) anche in merito alla nuova versione 2009. mi hanno risposto che non sapevano darmi una data certa di uscita dato che in america non avevano preso ancora una decisione in merito. questo è accaduto circa un mese fa.
  18. per far valere la garanzia del negoziante dovresti riuscire a dimostrare che il problema è dovuto ad un difetto di conformità del prodotto al momento dell'acquisto. cioè anche quando lo hai acquistato c'era qualcosa di difettoso che poi si è manifestato. capirai che è come cavare un ragno dal buco
  19. non so come dirtelo, ma la risposta è negativa... iphone membership è diversa dalla student. io attualemnte posseggo quest'ultima, ma per quanto riguarda l'iphone devo accontentarmi dell'emulatore
  20. i metodi di una volta... un toccasana!
  21. Lo status di studente deve essere confermato a prescidere dallo sconto hw. io l'ho fatto semplicemente faxando una copia del certificato rilasciato dalla segreteria studenti della mia facoltà . che la mancanza di questa conferma possa averti bloccato l'iscrizione al programma di sviluppo per iphone mi sembra strano, anche perché ADC per iphone non prevede agevolazioni per studenti ed è di fatto una licenza "full". ma a te il "pacchetto di benvenuto" del adc student membership ti è arrivato?
  22. alcune volte l'audio del macbook si "freeza" dopo aver inserito e tolto le cuffiette. dipende da un contatto che "non torna al suo posto" e che fa credere al macbook che le ci sia qualcosa nella porta dell'uscita audio. si risolve tutto con una graffetta, però non so dirti la procedura esatta, dovresti cercarla.