Ranga

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

About Ranga

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Francesco
  1. ARRIVATA!!! Finalmente stasera me la sono portata a casa. Stamattina ho messo in carica la batteria, quindi adesso sono pronto a metterla in funzione. Faccio qualche prova tanto per capire com'è fatta e poi mi metto a studiare il manuale. Per la cronaca: i miei colleghi del reparto fotografia sono degli incompetenti, erano convinti che il 55-200 fosse stabilizzato. In tre persone erano assolutamente d'accordo sul fatto che lo fosse, hanno dovuto andare a prendere il listino accessori per accorgersi che non lo era. Avrei fatto bene a scommettere visto che ero certo del contrario. Credo che non acquisterò più nulla nel punto vendita in cui lavoro, inizio a pensare che il buon vecchio negozio sotto casa non sia poi così male! Almeno se non sanno una cosa si informano prima di sparare caxxate! Ciao a tutti
  2. Ieri ero ad un matrimonio e ho avuto modo di fare una bella chiacchierata con il fotografo, il quale mi ha fornito molte indicazioni. Tra l'altro ero al tavolo con un ragazzo che nei weekend fa il fotografo in manifestazioni sportive, gare automobilisitiche principalmente. Il fotografo del matrimonio era equipaggiato Nikon (D50 ma sta spettando che gli consegnino la D300 - in più aveva con sè 3-4 obiettivi di ottima qualità ) mentre il tizio che fotografa le gare d'auto è spudoratamente appassionato delle Canon. E' stato bello perchè ne è uscito un bel dibattito, peccato solo che erano talmente tecnici che mi sono perso più di una volta nei loro discorsi. Ho capito sicuramente di più leggendo le vostre risposte e, quindi, sono convinto che la D40 sia la scelta più opportuna rispetto alle mie esigenze. Già con le mie due digitali compatte scatto molto in manuale, ma più della sensibilità e del bilanciamento del bianco non si può fare molto altro. Per questo ho deciso di passare alla reflex. Condivido il discorso fatto sugli obiettivi, ieri ho provato la D50 del fotografo e sono rimasto impressionato dall'enorme differenza che passa tra un buon obiettivo e uno mediocre. Certo, poi mi sono anche un pò spaventato perchè sembra parecchio complessa da gestire, almeno al primo colpo d'occhio, ma sono molto paziente e appena ce l'avrò fra le mani so già che passerò ore intere a "giocarci".. e solo così imparerò qualcosa. Logicamente avrò bisogno di consigli e suggerimenti ma credo di avere trovato un buon luogo in questo forum! Grazie ancora a tutti, mercoledì torno al lavoro (sono in ferie) e procedo con l'acquisto!
  3. Innanzitutto grazie per le risposte. Leggendo l'articolo consigliato da Doc.Mac mi viene da dire che anche la D40 potrebbe essere una buona soluzione, anche in base al rapporto prestazioni/prezzo. Rispetto a quello che mi hai consigliato, thefarm, ho letto parecchie recensioni e commenti su internet, proprio due giorni fa un utente ha proposto il mio stesso titolo su questo forum. Entro più nel dettaglio allora: premesso che i 92 euro non sono pochi ma non mi cambierebbero comunque la vita, considerando l'uso che io andrò a farne di questa reflex, avrò risultati migliori con D40 kit 18-55 e 55-200 o con la D60 kit 18-55 VR? Il punto è proprio questo.. meglio la D60 con un obiettivo stabilizzato o la D40 con due obiettivi anche se non stabilizzati? Grazie ancora Ciao
  4. Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono nuovo del forum. Ho già letto parecchio, qualche idea me la sono fatta, ma accetto volentieri i vostri consigli e le vostre idee. Premetto che vengo da una digitale compatta e che ho deciso di passare ad una reflex pur essendo un semplice appassionato con poche conoscenze tecniche. Amo molto fotografare i paesaggi, spesso anche i tramonti e le fotografie di oggetti piccoli (macro). Difficilmente faccio primi piani al volto e praticamente mai ad oggetti in rapido movimento. Certo, se dovessero capitare quest'ultimi non girerei la macchina dall'altra parte, ma diciamo che non rappresentano una priorità . La scelta ricadrebbe sulla D40 o sulla D60 visto che mi è parso di capire siano le più intuitive presenti sul mercato. Attualmente non avrei la neccessità di fare delle grandi stampe, quindi i 6Mega della 40 potrebbero essere anche sufficienti.. non vorrei però trovarmi a breve a doverla sostituire proprio per questo suo limite. Il nocciolo della questione è questo: posso acquistare una D40 in kit con 18-55 e 55-200 (non VR) più borsa per la fotocamera a 92 euro in meno della D60 in kit con 18-55 VR e SD da 1Gb classe 6. Lavoro in un punto vendita di una grande catena di elettronica e mi occupo degli elettrodomestici da incasso.. dei miei colleghi del reparto fotografia non mi fido, ne so quasi più io di loro . Ovviamente il responsabile del punto vendita mi ha offerto delle condizioni economiche leggermente più vantaggiose rispetto a quelle normali - per questo ho indicato solo la differenza e non il costo effettivo.. non sarebbe corretto. Comunque vi assicuro che non è molto, praticamente l'equivalente di un prezzo on-line. Ringrazio tutti coloro che vorranno seguirmi e consigliarmi in questo passo! Ciao