Ikari_86

Members
  • Content Count

    240
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Ikari_86

  1. Magari si snstalla su qualsiasi pc con istruzioni sse2.......
  2. i powerbook sono più veloci, hanno schede video migliori, tastiera retroilluminata ecc....(guarda le caratteristiche sul sito www.apple.com/it ) un pb G5 non uscirà mai..... iwork apre i file power point e word ma non i file di excelllllll, comunque esiste una versione di office per mac oppure puoi usare openoffice..... ilife è incluso la storia del passaggo a intel è abbastanza lunga da spiegare................
  3. aggiungi anche "delay=10" (o un numero più piccolo se vuoi che parta prima l'avvio automatico)
  4. x ricompilare il kernel "cd /usr/src/linux" "make menuconfig" (esistono anche "make config" e "make xconfig") apparirà un'interfaccia semigrafica dalla quale si possono selezionare i moduli da caricare all'avvio del sistema, quelli che andranno avviati manualmente e quelli esclusi fatte le dovute modifiche alla configurazine si ricompila il kernel e i moduli con "make dep && make clean vmlinux modules modules_install" fatto questo bisogna copiare il nuovo kernel in /boot e modificare il bootloader in modo da fargli caricare il kernel appena compilato....... per ricompilare il kernel bisogna essere in possesso dei sorgenti..... di solito ci sono già , altrimenti si possono scaricare da ftp://ftp.kernel.org/pub/linux/kernel/ O.T. Se vuoi capire come funziona linux prova ad installare la gentoo
  5. l'effetto coma chiudendo l'ibook succede anche a me, ma non so come risolverlo forse ho sbagliato qualcosa nel ricompilare il kernel gli altri tasti speciali funzionano tutti alla perfezione, ho usato questo coso per farli funzionare http://pbbuttons.sourceforge.net (volume luminosità e espulsione cd)..... ti consiglio di riconfigurarti il tasto "fn" e il tasto "mela" che di default non servono a niente....
  6. esiste un bootloader (yaboot) oppure puoi usare il tasto alt, ma per fare queste cose mac os x e os 9 devono stare su due partizioni diverse.......
  7. strano!, tutte le distro linux la fanno inserire.....se sei proprio sicuro che non l'abbia chiesta guarda sul sito di ubuntu, oppure prova con il comando "sudo passwd" (non funziona con tutte le distro).....
  8. la swap è un'area riservata alla memoria virtuale, non la può usare tiger, ma tutte le partizioni di tiger possono essere viste e usate da linux........... il "ybin -v" va dato da amministratori quindi apri il terminale e scrivi "su" metti la pass di amministratore e poi dai il comando.....
  9. per rimettere yaboot all'avvio apri una shell linux e scrivi "ybin -v" io ho configurato yaboot in modo che avvii automaticamente mac os se non premo nessun tasto entro 5secondi, è molto comodo
  10. SI P.S. wine funzionerà benone! è sicuro!
  11. non lo so neanchio, infatti l'ho aperto in un posto a caso.......xo sono arrivato prima io "07/08/2005, 20.18"
  12. .......ho notato che windows è parecchio veloce ad avviarsi rispetto ai sistemi unix, ma è meno reattivo negli accessi all'hard disk, gestisce la memoria in modo scandaloso, la memoria allocata sembra usata a caso, paginazione questa sconosciuta ecc......kernel e intarfaccia grafica assieme?? poi non parliamo del registro di sistma (il caos incarnato), si incasina da solo e tempo un mese diventa meno reattivo di qalsiasi altro S.O. è solo la mia impressione, magari non è così ........
  13. si, creala con linux e poi reinizializzala, non dovresti trovare problemi...... forse è possibile crearla hfs direttamente da linux ma non ne sono sicuro, non ho mai provato. se riesci a crearla hfs da linux mac os x la vedrà subito......
  14. crea una nuova partizione con l'utility disco utilizzando solo lo spazio libero, mi sembra che si possa fare avviando con il DVD di tiger, altrimenti crea una partizione ext2 da linux con il mac-fdisk utilizzando tutto lo spazio libero e poi avvia usando il dvd di tiger e reinizializza la partizione appena creata in hfs.....
  15. dimmi cosa vedi con l'utility disco? hai dello spazio libero o una partizione non hfs?
  16. se quando lo avvii ti appare la faccina e il "?" significa che non trova il sistema operativo..... prova a tenere premuto alt all'avvio e vedi che sistemi sono disponibili, oppure avvia con il cd di osx (tieni premuto il tasto del mouse se hai un cd inserito metti il dvd con mac os e avvia tenendo premuto c) e prova a reinstallare il sistema...... da quello che dici sembra sia partito l'hard disk
  17. Visto che non era poi così difficile ora non ti resta che personalizzare la tua linux box vai su http://www.gnomelook.org o http://www.kde-look.org/ per scricare temi e gdm... poi puoi cambiare le preferenze di yaboot per avviare li sistema che usi più spesso come predefinito divertiti P.S. funziona l'accelerazione 3D?, e i tasti speciali (volume e luminosità ) sono già preimpostati in ubuntu?? io non l'ho mai provata, ho sempre usato la debian......
  18. isync>sincronizzare iphoto>gestire le foto ichat>Chat ecc.... mi sembra che i nomi non necessitino di una descrizione, comunque se hai dubbi c'e sempre l'aiuto Aiuto>Aiuto Mac....
  19. ....mi sorprederebbe trovare qualcosa meno reattiva di xpcomunque, esiste un boot loader con cui si possa sceglere tra mac os e linux? il tuo portatile ha un processore con le SS3? rosetta funziona? posta gli screen e fai qualche test Xbench..... se funzionasse anche sul mio picci lo terrei volentieri assieme a linux (gentoo)
  20. allora, se hai lasciato spazio non partizionato e voui utilizzarlo come area dati avvia con il DVD di tiger e usa utility disco, da la formatta hfs+ lo spazio libero per quanto riguarda linux, puoi semplicemente riprovare a installare la mandriva formattando la partizione EXT2 invece di EXT3 o provare a installare ubuntu sulle partizioni create da mandriva..........
  21. ...se solo l'avessi saputo prima avrei messo tutto alla fine anchio
  22. allora la partizione da pochi kb (la prima della lista) si chiama "Apple_partition_map" e non va cancellata!! le altre due sono la partizione dati e la partizione x il sistema operativo..... se sei sicuro d'aver messo il sistema operativo sulla prima partizione cancella la seconda e ripartiziona..... mac-fdisk è un'applicazione testuale e per aprirla ti serve un terminale linux, nel live cd di ubuntu dovrebbe esserci, se vuoi usare quella avvia con il live cd apri un terminale (come amministratore, se non sei amministratore apri il terminale digita "su" e metti la password)e dai il comando "mac-fdisk /dev/hda" da terminale.... Ubuntu non ha un'installazione grafica perche eredita la procedura di setup dalla Debian (una distro dev oriented non proprio banale da installare) le altre distro (fedora, yellowdog, e mandriva) hanno un installazione in modalità grafica (molto più amichevole di quella di Ubuntu)..... se vuoi un tool grafico per partizionare scaricati il primo cd della mandriva avvia con quello partiziona e se poi vuoi usare ubuntu riavvii con il cd ubuntu e installi sulle partizioni create, altrimenti installati la mandriva.....
  23. allora, lascia stare il dvd di tiger e l'utility disco, avvia con il ciddi di linux (se mi dici che distro usi andiamo meglio) avvia l'installazione e arriva al punto in cui ti chiede di partizionare l'hard disk, scegli il partizionamento manuale>cancella la partizione dati>crea le tre partizioni per linux all'inizio o alla fine dello spazio libero>lascia un pò di spazio non formattato per la partizione dati di osx (o formatta lo spazio dati con un filesistem compatibile con osx se il programma di partizionamento x linux te lo consente)>installa linux poi se non hai già formattato la partizione dati con il tool di linux formattala con utility disco (non ridimensionare dischi con utility disco perchè reinizzializza tutto) e hai finito..... per quanto riguarda il tasto alt, se lo tieni premuto all'avvio ti compare la lista dei SO avviabili...... Ubuntu e Kubuntu non sono uguali derivano tutt'eddue da Debian ma una usa come window manager KDE (kubuntu) l'altra usa GNOME (ubuntu)
  24. m'hanno sempre detto che la partizione di bootstrap dev'essere la prima, la partizione di bootstrap non è linux ma il boot loader (quello che fa partire il kernel di linux o un'altro SO) è una partizione piccolina (800kb) visto che hai già 2 partizioni prova a dividere la seconda ed installarlo lo stesso (al massimo non ti si carica yaboot automaticamente ma ti basta premere alt all'avvio e selezionare linux) nel più malaugurato dei casi riformatti nuovamente la 2° partizione e tutto ritorna come prima..... io per partizionare non ho usato l'utility disco ma penso che dovrebbe funzionare se avviato da cd..... l'idea è quella di cancellare la 2° partizione e di ricrearne una più piccola (x i dati) e lasciare spazio non partizionato per linux, comunque programmi linux come mac-fdisk o i tool delle varie distro funzionano benissimo, io ti consiglio di usare quelli..... dimmi che distro e che programma vuoi usare così magari ti posso spiegate come funziona (mac-fdisk non è molto user-frendly) .......ultima cosa, linux ha bisogno di 3 partizioni (minimo) una di bootstrap (800k) una di swap (il doppio della ram) e quella x l'os