alenis

Members
  • Content Count

    25
  • Joined

  • Last visited

About alenis

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    ale
  1. fondamentalmente ora è scaricabile; magari il prossimo nuovo sistema operativo non sarà più compatibile con il mio attuale macbook; quindi potrei perdere la possibilità di aggiornarlo.
  2. Buonasera ho un macbook PRO 15" late 2008 con 8 GB di Ram; ho attualmente Maverick. Mi conviene tenermi Maverick o passare a El Capitan? grazie
  3. ok ti ringrazio. Allora posso andare tranquillo con le Kingston anche se non capisco il perch di quel rallentamento improvviso nello shutdown anche dopo aver rimesso la vecchia ram. grazie
  4. ciao ho anche io un MacbookPRO 15" late 2008; ho attualmente 4 GB di Ram e ho installato da poco Mavericks; e sono indeciso se comprare due banchi da 4 GB per avere un totale di 8 GB; quindi mi dici che sta funzionando bene? da Snow Leopard a Lion ho notato un notevole peggioramento; con Mavericks, se installato sopra Lion, ho avuto ulteriore peggioramento; invece se, reinstallato da HDD ripulito e formattato, Mavericks va benissimo, molto meglio di Lion anche se Snow Leopard era molto ma molto più veloce. con Snow Leopard, in 3 secondi si spegneva; con Maveriks una decina. Quindi a te con 2 x 4 GB va bene? che marca di Ram mi consigli? comunque è sempre la DDR3 1066 MHZ? e come sarebbe invece con 2 x 8 GB? cioè 16? grazie
  5. ciao a tutti io ho un Macbook PRO Unibody preso a novembre 2008, quando era appena uscito; sotto Windows XP ( usando Bootcamp ) si surriscalda parecchio, anche diventando bollente; molti mi dicono a causa della scheda video che è messa al massimo; vorrei sapere se avete riscontrato lo stesso problema sotto Windows7 ( sempre con Bootcamp ) oppure se le cose sono migliorate. grazie anticipatamente
  6. ciao a tutti, un mio amico mi ha chiesto consiglio su acquisto di un Macbook; gli serve anche Windows a causa di alcuni programmi aziendali che girano solo là ; vorrei sapere se Windows XP, usando Bootcamp, lo rende bollente; sul Macbook PRO accade questo; molti dicono che è a causa della scheda video dedicata che viene portata sistematicamente al massimo; il Macbook 13" ne ha una integrata invece; quindi, la domanda è se diventa bollente o meno; e con Windows7 le cose migliorano? con Parallel? grazie anticipatamente
  7. so che può essere prestino; ma per questo pensavo ad un qualcosa di più longevo; in termini di prestazioni, quanto sono diversi quello da 1066 e quello da 667 ? grazie
  8. in questo periodo ci sono 2 tipi di macbook 13"; quello nuovo in alluminio a ram 1033 mhz e scheda geforce 256MB; e quello vecchio ma modificato con la scheda video geforce; cioè è in policarbonato, scheda geforce 256MB e ram a 667 mhz; so che per un uso, diciamo home, va bene quello più economico; so che la differenza in termini di prestazioni è solo nella ram più veloce; ma la mia domanda è: poichè chi lo userà avrà bisogno di windows7 oltre che del mac os, il modello economico può essere sufficiente? e, in termini prestazionali, potrebbe essere sufficiente anche per il successore di windows 7 ; sono già sicuro che quello economico andrà bene anche per i successivi 3 o 4 sistemi operativi a leopard; il mio dubbio è sui sistemi windows; oddio, c'è da dire che la trackpad del nuovo è meravigliosa; ma crea problemi sotto windows; la trackpad del vecchio, cmq supporta il multitouch; l'ho visto io stesso con i miei occhi. voi quale consigliate ? grazie
  9. ho letto e guardato vari thread e guide; ma non mi sono chiare alcune cose: ammettiamo che io voglia installare mac os, vista, xp e linux usando refit; le domande sono: 1) come partiziono ? con gparted o con utility disco ? 2) le partizioni per windows le partiziono in fat 32 ? e quelle linux ? 3) una volta fatte le partizioni, come installo windows ? ci metto direttamente il CD e poi faccio la procedura come fosse bootcamp? e poi refit lo riconoscerà in automatico ? o devo necessariamente passare da righe di comando della shell di leopard ? 4) vale anche per linux ? grazie
  10. cmq credo di aver capito la ragione tecnica per cui non mi sta funzionando. Elementi: 1) in FAT 32 la dimensione massima della partizione permessa da Bootcamp è di 32 GB; per una dimensione maggiore è necessario NTFS. E questo era il motivo per cui mi usciva il messaggio di "errore disco"; avevo fatto una partizione di 90 GB ( cioè più grande dei 32 ) in FAT32. Allora che ho fatto? ho formattato in NTFS; si è infatti risolto questo problema ma è apparso quello del file Hal.dll. Da cosa dipende ? ed ecco il punto 2: 2) Bootcamp non è in grado di formattare in NTFS, ma solo nel vecchio FAT32; e ci credo! a stento ora si trovano tool che consentono di scrivere su una partizione NTFS già creata!, figuriamoci un Tool che formatta in NTFS! Cosa accade quindi quando mi ritrovo con una partizione maggiore di 32 GB in FAT32 ? devo convertirla in NTFS tramite il CD di installazione di XP ( il che è normale farlo per Windows in quanto NTFS è il formato proprietario di casa Microsoft ) ; il CD mi offre solo la possibilità , di CANCELLARE e RIFORMATTARE la partizione in NTFS, ma NON di FORMATTARLA "direttamente" SENZA CANCELLARLA e RICREARLA. E perchè dovrei evitare di Cancellarla? per via di quel file hal.dll . Infatti, se la cancello quella partizione invece di formattarla e basta, toglierò quel file che evidentemente Bootcamp ha messo in precedenza e che rendeva Windows compatibile con il Mac; e cosa accade quindi ? che Windows ci metterà il suo originale che, evindentemente non è compatibile con il sistema Apple. XP non supporta Efi ; infatti Bootcamp non è un classico Bootloader, ma un assistente specifico per XP che, in qualche modo, emula un dual boot. Una soluzione sarebbe quella di trovare un tool sotto Mac OS che consenta di convertire da FAT32 a NTFS la partizione Bootcamp. oppure trovare un CD select di Windows ( cioè che mi consenta di formattare senza cancellare la partizione Bootcamp ) o rassegnarmi ad usare 32 GB in fat32 ( da convertire dopo, sotto win in NTFS, ma senza poterla espandere )
  11. provo ad usare Bootcamp per installare XP SP2. inizio: 1) avvio Bootcamp che mi chiede di dimensionare la partizione per Windows. 2) scelgo 90 GB ( e non 32 ; se è in NTFS posso anche fare più di 32; giusto ? ) 3) Bootcamp mi chiede di inserire il CD di Windows ed io lo faccio 4) riavvio ed escono le schermate blu di installazione di Windows 5) mi escono 4 partizioni: 2 del Mac ( una di un centinaio di MB ), una non partizionata ( molto piccola ) di spazio non allocato e l'ultima ( la C ) che è quella per Windows e che è in FAT32 6) poichè la voglio in NTFS, da questo punto formatto in NTFS e poi vado avanti; qua non so se si è preso anche lo spazio non allocato di quell'area al punto 5) 7) continua l'installazione e riavvia 8) al riavvio mi esce il messaggio: "il file hal.dll è danneggiato" o qualcosa di simile perchè?? ho letto in rete alcuni rimedi, tipo entrare nelle righe di comando di ripristino di Windows ed espandere alcuni files. Ma non è questo il punto vorrei capire perchè ad alcuni accade e ad altri no? tra l'altro, ho riavviato sotto Leopard, ho rimesso l'hard disk come stava; cioè ho tolto la partizione Windows fatta da bootcamp e, quando ho riavviato, voleva un disco di boot!!! ho dovuto avviare con ALT, scegliere l' hard disk di Leopard ( che era l'unico che mi mostrava e quindi vorrei capire il perchè di quel messaggio ) e settare le preferenze per far ripartire direttamente da Hard Disk Leopard. ora le mie domande sono: 1) da cosa può dipendere il fatto che esca quel messaggio di errore sul file hal.dll ? cioè perchè ad alcuni non è uscito? 2) la formattazione in NTFS la posso fare solo nella fase 6) descritta qua sopra o posso/devo farla in un'altra fase ? Forse non doveva prendersi lo spazio non allocato ? Cioè mi è parso di capire, leggendo in giro, che è Bootcamp che mi può far formattare già in NTFS; se si, come? 3) altra cosa strana: pur avendo partizionato in NTFS usando il CD di Windows ( vedi sempre fase 6) ), quando avvio il Leopard, la utility disco vede quella partizione come una FAT ( cioè nelle proprietà della partizione scrive che è FAT ) e non come NTFS; è normale? cioè la utility disco di Leopard vede come anche le NTFS come se fossero FAT ? oppure le distingue? vi ringrazio anticipatamente per la disponibilitÃ
  12. salve, stavo pensando al Mighty Mouse; ma alcuni amici mi hanno detto che la sfera che ha nella parte superiore tende ad accumulare polvere e quindi dopo un po' tende a non funzionare più bene; e aprire questo mouse per pulirlo è un casino. C'è un modello che mi consigliate ?
  13. salve ho letto che i driver per la scheda video Nvidia che sono su bootcamp e che servono per Windows, sono vecchi; ho letto che è meglio aggiornarli e togliere i vecchi; la mia domanda è: come ? devo stare sotto Windows e disinstallarli ? e cosa di preciso devo disinstallare? e dove reperire i driver recenti ? oppure devo disinstallarli quando sono sotto Leopard ? ah, ho un macbook PRO nuovo