MVA

Members
  • Content Count

    640
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by MVA

  1. Scusa Mondriann puoi verificare se il .mov convertito da FCPX ha come codec DVCPRO HD oppure ProRes? Ti chiedo perchè FCP7 converte i DVCPRO HD mantenendo lo stesso codec mentre l'AVC-Intra lo converte con codec in ProRes 422.
  2. Dato per scontato che il flusso con FCP/ lo conosciamo (Log & transfer) riassumo cosa ho fatto con Premiere 5.5: Ho creato un progetto in AVC Intra 100 1080/25i, ho trascinato direttamente i file .mxf dalla cartella "video" che sta nella P2 nella finestra Project di Premiere e li i file sono disponibili con le loro quattro tracce audio. (La struttura della P2 contiene 6 cartelle: Video/Icon/Clip/Audio/Voice/Proxy, queste ultime due sono vuote le altre contengono i file delle clip in particolare l'audio contiene 4 file separati per ogni clip. Quindi le clip video arrivano da 5 files diversi). Ora mi piacerebbe sapere se in FCPX succede la stessa cosa? Per Vla: la gestione è a singolo fotogramma perchè la compressione è intra-frame (quindi niente a che vedere con mpg2/4) e devo dire che la qualità è veramente alta e si nota una bella differenza dal DCProHD 1080i Certo la RED è meglio ma stiamo parlando di una camera da 5000 €.
  3. No intendo lavorare direttamente con i file MXF in piena risoluzione (Premiere ricollega automaticamente i 4 file audio che nella P2 vengono registrati separatamente) Per quanto riguarda i colori anche gli MXF AVC Intra sono 4:2:2 (Panasonic 250) quindi non c'è nessuna differenza col ProRes (salvo che per convertire in ProRes 1 ora di MXF ci vuole 1 ora). La velocità di edit mi ha stupito perchè è tutto real time in piena risoluzione. Per questo mi piacerebbe sapere se FCPX può essere paragonato (perchè oggettivamente in queste condizioni Premiere 5.5 oggi mi sembra più avanti di FCP7)
  4. News - AJA Video Systems sembra che loro abbiano risolto il problema del terzo monitor, ovviamente via thunderbolt (tanto per rinnovare un po di hard) a meno che non esista una scheda per aggiungere la porta thunderbolt ai MacPro
  5. Scusa Vla ma il footage che stavi montando era DV o altro formato. (il DV ha come primo semiquadro il lower gli altri formati invece l'upper) Ti chiedo perchè se stavi montando girato in DV la cosa non è mica tanto normale, negli altri casi è giusto che sia così Anche se in FCP7 l'inversione dei semiquadri tra clip e sequenza avviene automaticamente (quindi non te ne accorgi) sembrerebbe invece che in FCPX questo automatismo non ci sia. Comunque da quello che leggo andrò avanti ancora un po con il 7. Qualcuno a provato a montare con X materiale P2 MXF AVC-intra 1080 direttamente dalla cartella della P2 senza convertire niente? Ho provato con Premiere 5.5 e la Quadro 2000D e vanno benissimo (Con FCP7 devo convertire in ProRes 4:2:2 e la conversione va +/- in tempo reale se il girato è poco nessun problema ma se sono parecchie ore il vantaggio sarebbe grande)
  6. Se hai salvato il layout lo ricarichi dal menù Window/Arrange ci vuole un secondo e non mi sembra così drammatico. Per le chiusure è difficile consigliarti
  7. Non mi sembra che la domanda di giubio sia così insensata mentre l'azione di Apple mi pare piuttosto una fuga. Vero è che il business di Apple non sta più da tempo in questa nicchia, ma è altrettanto vero che noi che usiamo questi hard per produrre il nostro reddito dobbiamo essere vincolati solo dai nostri specifici interessi: pena la perdita di competitività . Ad esempio non depone a favore di Apple che comprando un MacPro oggi non ci sia in opzione una scheda seria che possa lavorare con Premier (dopo tutto il casino che hanno fatto con FCP). Nel mondo PC con l'Hard serio non si risparmiano molto soldi, ma si possono scegliere flussi di lavoro che fanno risparmiare molto tempo. Devo dire che a malincuore l'ultimo macchina comprata è un PC molto ben messo con la Quadro 2000 (ca 4800€ + iva) e FCP7 comincia a mostrare la corda vs Premiere 5.5. Conclusione: credo che se non arriva qualcosa di molto valido a breve diventi molto difficile per Apple recuperare il gap che si sta creando.
  8. Tutti i tv (monitor di riferimento a a parte) tagliano i bordi dell'immagine, tanto che in FCP c'è l'opzione "title safe" che visualizza una linea oltre la quale i titoli potrebbero venire tagliati. La riga parrebbe registrata sul nastro fin dall'inizio. Il collegamento in DV non fa ltro che trasferire dati digitali ed eventuali errori danno come risultato dei quadratini colorati e non una striscia sfumata come si vede nel tuo frame.
  9. Mi scuso se posto qui, ma non saprei dove altrimenti. Oggi ho una velocità vs il ns FTP di 5KB/sec (siamo collegati con Fastweb 100M) L'assistenza di Fastweb ha verificato e dice che non ci sono problemi (i test di velocità che ho fatto danno 45M in upload e 95M in dowload). L'assistenza di 9net (dove abbiamo l'FTP) dice che la banda è ridondante e non ci sono problemi. Non c'è nessun programma PtoP attivo. Con Cyberduck verso altri FTP vado tra i 3MB/sec e i 5MB/sec. C'è qualcuno che può darmi una dritta per capire? Grazie
  10. I fotogrammi al secondo dovrebbero essere 23.98 senza (che è la versione ntsc del formato a 24 fotogrammi al secondo.Mi viene da pensare che sia stato introdotto quell'errore in una conversione dei file: infatti il valore di 23.976 non esiste nei formati video, il valore corretto è 23.98. Quello che mi secca è che ti ostini a non dirci con che diavolo di file stai lavorando e da dove provengono. (scivi almeno formato e codec: ad es .mov/.mpg/.vob/.mp4 ecc.) Inoltre devi sapere che alcuni codec di compressione (ad esmpio gli mpg2) non hanno tutti i fotogrammi ma sono creati per interpolazione dai fotogrammi chiave. E' ovvio che se lavori con uno di questi codec il mac fa molta più fatica a mandarti in play il video. (guardati sul web la diffrenza tra compressioni intra-frame e longop)
  11. frame rate: 23.976024 frames per second Non mi pare che il problema stia nel mac o in FCPX. Questo valore di frame rate è sicuramente anomalo e (non conosco FCPX ma FCP7 si) di solito si incontrano spesso difficoltà montando footage fuori standard. In questo caso si comforma a valori corretti. Non sapendo da dove proviene questo girato è difficile ipotizzare un percorso corretto.
  12. di solito il mac book lo collego con l'adattatore VGA (più o meno tutti i TV recenti hanno questo ingresso) altrimenti puoi usare un adattatore VGA/HDMI
  13. Se vuoi usare un video proiettore deve essere un modello DLP (di solito i meno costosi TFT non hanno una colorimetria corretta e di fatto sballano tutti colori della gamma dei gialli) Schermi grandi dipende dalla qualità , solitamente nei Plasma i colori sono più fedeli (però molto dipende dalla marca e dalla fascia di prezzo se fai un giro in grande magazzino di elettronica te ne rendi subito conto)
  14. Secondo voi qual'è il miglior soft per convertire in WMV con Mac (Vorrei cercare di ottimizzare il flusso di lavoro, attualmente convertiamo con PC) Grazie
  15. Tanto per rendere utile a qualcun altro Formattare un disco esterno in modo che diventi disco di avvio Copiare tutto il disco di avvio del Mac con Carbon Cloner Copy Solo dopo questa operazione formattare il disco e installare. Se si scoprono troppe incompatibilità si ritorna indietro dal disco esterno sempre con Carbon Cloner e miracolosamente ritorna il vecchio system.
  16. Non mi sembra strano, ogni volta che entro compare l'avviso minaccioso. Credo che i più non si fidino. Sarebbe molto bello riuscire a farlo sparire.
  17. Ho provato ad entrare con banner diversi ma è sempre la stessa cosa (Mac Safari) Lo fa solo con: Mac Professionale e Off Topic su tutti gli altri no.
  18. Squared 5 - MPEG Streamclip video converter for Mac and Windows
  19. Per usare reconnet media devi prima far scomparire il media originale (spostandolo o zippandolo) Poi usi la funzione "Locate", localizzi il file e nel caso di cambio di nome togli la spunta a "Matched Name and Reel Only".
  20. Puoi farlo anche su FCP. I problemi potresti averli con l'aspect ratio se il 16:9 è anamorfico. Ma scusa una curiosità : come hai fatto a non accorgerti? La sequenza è 4:3 o 16:9? Come fanno ad essere uguali i file 4:3 e 16:9? Se si tratta di mettere le bande nere sopra e sotto in una sequenza 4:3 ti fai un png con Photoshop e lo metti sopra tutto.
  21. Non lavorare con il file mpg ma convertirlo in prores (MPEG Streamclip)
  22. L'avevo dimenticato. Usavamo una Harlequin che usciva in component e con un programmino sviluppato in Hypercard registravamo a passo uno su beta. Questo qualche era geologica fa. (Accidenti non possiamo più tirarci indietro gli anni)
  23. Ovviamente il video è sformato, la proporzione corretta è 1024.