oni.zerone

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About oni.zerone

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Andrea
  1. Salve, ho parlato con un mio amico che possiede un centro stampa, lui ha da sempre lavorato su piattaforma windows, ma ultimamente aveva intenzione di espandersi anche su Macintosh... Ci siamo messi di buona lena a verificare le macchine in suo possesso ma pare non funzionino o che funzionino su mac os x solo con eventuali schede aggiuntive per il PostScript. Le stampanti in questione sono una HP designjet 1050 c plus (pare che serva per forza il modulo di espansione) e la HP designhet Z6100 42 base (la quale invece non risulta nemmeno utilizzabile in opzione, avrebbe dovuto prendere la sorella maggiore con il RIP PostScript integrato). Qualcuno di voi ha mai avuto a che fare con queste stampanti? Potreste suggerirmi una soluzione alternativa nel caso? Non sono molto ferrato a livello di protocolli di stampa, quindi qualsiasi suggerimento è Gradito
  2. salve a tutti... un mio amico stà per acquistare un mac mini, e nei nuovi modelli non danno l'adattatore vga... ok, però io ho un adattatore da porta DVI-I (quella che trasmette segnale composito analogico/digitale) a VGA, sarà possibile utilizzarlo con l'adattatore standard fornito con il mac mini? qualcuno ha già provato qualcosa del genere? trenta euro sono sempre trenta euro, sarebbe bello se riuscissi a risparmiarli grazie mille a tutti!
  3. Boh, credo che lascerò perdere qualsiasi cosa dica da ora in poi, dato che l'ultima che mi ha detto è stata "posso installare windows su Mac senza boot camp, come se fosse un Computer normale".... ma la struttura della scheda logica di un mac non è diversa da quella di un pc, anche se ora montano entrambi una CPU x86?
  4. fiuuu... grazie! io glielo avevo detto che in stop si blocca anche l'hard disk, ma lui niente... diceva che non era possibile, altrimenti come facevo adopo il computer a riprendersi subito? boh! grazie dell'aiuto!
  5. Ehmmm.... ho un MacBook da un paio di mesi, e una delle funzioni che adoro di più è la possibilità di metterlo in stop, così quando esco di casa e mi sposto in facoltà o in ufficio, mi basta chiuderlo, e come lo riapro in un secondo è subito acceso! è veramente geniale! Ora però la domanda.... un mio amico mi ha detto che non conviene tenerlo in stop, perchè quando è in stop l'hard disk rimane acceso, con il sensore attivo, e quindi quando cammino o salgo su un bus, c'è il rischio che si rompa il mio Hard Disk! Questa possibilità mi ha molto spaventato.... insomma, uso il MacBook per piccoli lavoretti di grafica e mi è costato un sacco, non vorrei che si rovinasse prematuramente.... se veramente c'è questo rischio lasciandolo in stop, credo che non utilizzerò più questa funzione, ma è un peccato, era così comoda... eppure sul libretto di istruzioni c'era scritto di non spostarlo prima che la luce lampeggiasse, ma dopo parlava di tenerlo acceso anche per un paio di giorni.... Secondo voi rischio davveroc he si rompa l'Hard Disk tenendo il Mac in stop?
  6. Wow, grazie mille del feedback. gentilissimo ^^
  7. Salve, sono un nuovo mac user, ed ora anche una mia amica stà per convertirsi.... Lei usa il pc soprattutto per creare brevi filmati, ha visto il nuovo iMovie e le è piaciuto un sacco.... ergo ora che deve comprarsi un computer nuovo.... Stà pensando al macbook... secondo voi quale sarebbe la configurazione sufficiente per poter godere di iMovie '09 senza rallentamenti in fase di montaggio? ah, dimenticavo, Ha già provato iMovie'08 sul mio macbook unibody 2 Ghz 2 GB con la sua videocamera e si è trovata bene.... dite che potrebbe andar bene anche per il nuovo o sarebbe meglio aumentare processore o ram? Grazie in anticipo a tutti!
  8. Grazie a entrambi per i consigli, credo che sarà tra i miei prossimi acquisti
  9. Salve, sono un nuovo utente Mac (ho pteso un macbook unibody a fine dicembre e me ne sono già innamorato ), uso il pc soprattutto con suite grafiche adobe (photoshop, Illustrator, indesig eccetera) Ora, il mio problema è questo.... Ho visto il mighty mouse, e mi sembra veramente "figofigo in maniera assurda" solo che visto anche il prezzo della versione wifi, vorrei un vostro consiglio... Come vi ci trovate a lavorare con i vari programmi di grafica? Dà veramente un qualcosa in più, o può facilmente essere sostituito da un normale mouse con la rotellina? Dato il prezzo alquanto alto per una periferica come un mouse (non sono abituato a spendere 80 euro per un mouse wifi e 60 per il corrispettivo wired) volevo essere sicuro prima di lanciarmi nell'acquisto. Grazie in anticipo per la disponibilità !