Cooper59

Members
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

About Cooper59

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Renato Gallo
  1. Mi succede un caso strano: Quando lancio Final Cut devo attendere oltre cinque minuti prima che il programma sia disponibile. Sulle prime pensavo che l'applicazione non rispondesse e la terminavo forzatamente poi ho visto che occorreva attendere. Ho provato di tutto, eliminare le preferenze, togliere i plugins, ho persino reinstallato il programma, ma niente. Lavoro con un potente MacPro con doppio processore a 3 Ghz, qualcuno me sa dare un suggerimento? Grazie Cooper59
  2. Caro Daphy I files prodotti dalla Canon 5D mark II sono piuttosto pesanti, ma per poterli gestire tranquillamente con tutti i Mac anche portatili occorre codificarli mediante Compressor utilizzando un codec AppleProres 422. Si otterranno dei files più grossi senza alcuna perdita di qualità , che una volta inseriti nella timeline di FinalCut funzionano a meraviglia. Si potrà quindi procedere al montaggio con tutti i crismi e alla fine esportare il filmato nel formato preferito. Io utilizzando sempre Compressor ho poi esportato in Mpeg-2 e tramite un Hard Disk portatile collegato alla Play Station 3, ho visionato il montaggio con un Videoproiettore Full HD Cineversum BlackWing III. La qualità è eccellente. Saluti
  3. Salve a tutti sono fotografo e videomaker e utilizzo con soddisfazione FCP per i miei montaggi video HDV. Da pochi giorni ho acquistato la nuova stupefacente fotocamera Canon EOS 5D mark II, che è in grado di produrre filmati .mov full HD (1920x1080) compressi H.264 - 30 fotogr./sec. Pensavo che avendo un potente hardware Mac (Mac Pro Quad-Core Intel Xeon Velocità processore: 3 GHz Doppio processore Memoria: 8 GB Scheda grafica NVIDIA GeForce 8800 GT VRAM (totale): 512 MB Monitor principale Cinema HD: Risoluzione: 2560 x 1600 Monitor secondario Cinema HD con box Matrox MXO: Risoluzione: 1920 x 1200 @ 60 Hz) non avrei avuto problemi, e invece: 1) I filmati visualizzati con QuickTime Player risultano scattosi, poco fluidi e con evidenti perdite di fotogrammi soprattutto quando ci sono movimenti. Va meglio, anzi quasi bene se li visualizzo con VLC mediaplayer. 2) Importando gli stessi in FCP 6 non sono gestibili perché scattosissimi, lenti e per poter lavorare devo disabilitare il secondo monitor. Il rendering delle transizioni e degli effetti è lentissimo e produce risultati pessimi. Per le riprese ho utilizzato una CF SanDisk Extreme IV da 4GB e una Extreme III da 16 GB, e sul display della macchina i video sono fluidi. Non ho potuto ancora vedere i filmati direttamente dalla macchina sul mio videoproiettore full HD Cineversum BlackWing Three perché il cavo HDMI non in dotazione, è ancora irreperibile. I filmati sono di una qualità eccezionale e l'uso delle ottiche fotografiche Canon entusiasmante. Probabilmente è una questione di settaggi. Su internet si vedono decine di filmati bellissimi, prodotti con la nuova Canon, ma a me sfugge sicuramente qualcosa. Forse non ho saputo impostare il menu "audio video setting" ? Forse occorre qualche componente di QuickTime o di FinalCut? Forse il problema sono i 30 fot./sec.? Chiedo aiuto Grazie Cooper59