Pasty

Members
  • Posts

    690
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Pasty

  1. nessun mistero, sono due device diversi. Il mistero e' il perche' (tecnicamente parlando) Lo stesso che e' accaduto a [email protected], solo che lui (per ora ) non e' riuscito a fare fare all'airport quello che hai fatto te (e che gli ho suggerito pure io). Evidentemente SL quando fa una richiesta DHCP al modem lo fa diversamente da LEOPARD e il "colloquio" tra mac e modem zoppica. Ora, non so' dire in cosa differisca LEO da SL nell'implementazione del servizio DHCP. Resta evidente che c'e' una incompatibilità '. L'airport invece non ha di questi problemi, percui se collegi mac-modem non va mentre airport-modem si.....
  2. [email protected] ho capito il genere di problema. Probabilmente, vado a memoria anche io, hai settato il modem come IP PUBBLICO, percui il modem inizializza la connessione ma si pone come dispositivo "invisibile" e "offre" l'indirizzo ip pubblico alla connessione ethernet. Per qualche motivo la richiesta DHCP di SL non viene correttamente interpretata dal modem e comunque da problemi. La manovra di mettere DHCP CON INDIRIZZO MANUALE forza l'applicazione di quell'indirizzo su SL. Detto questo, puoi usare la base airport per fare lo stesso seguendo l'ulteriore screenshot che ho inserito http://gallery.me.com/acanestri#100317 In questo modo la base airport fa quello che fai su Leopard (e che su SL evidentemente ha problemi)....ci sono poi le tre (anzi due) scelte condividi indirizzi ip pubblici - dove devi settare anche il nat ed il dhcp basandoti sulle schermate originali che ho messo. Quando applici l'impostazione, il campo IP si riempie con l'IP pubblicho che gli passa il modem (ho offuscato gli ultimi 2 numeri) diattivato (modalita bridge) - questa non l'ho testata ma presuppongo che metta l'airport anch'esso in modalita' trasparente, e la passa al primo (?!) dispositivo che si connette via wifi all'airport (in dhcp) L'imac deve essere in entrambi i casi in dhcp via wifi. L'opzione preferibile sarebbe la 1 Se le modalita' di fungono sotto Leopard, ti fungono anche sotto SL..per forza. ps: l'airport e' un router. Quindi non e' ne un modem, ne un modem/router.
  3. [email protected], quelli sono gli screenshot della Airport. SL non c'entra nulla, perche' SL si connette in wifi alla airport e tramite essa (che inizia la connessione PPOE) esce su internet (insieme al mio mbp, iphone, ps3 e pc di papa'). Ti faccio altresi' notare che l'airport comanda il mio dsl504 settato come modem, percui SL non c'entra nulla....forse se riportassi degli screenshot avremmo le idee piu' chiare. Mi ci sto' intignando
  4. Usando un modem/router non devi usare nessun driver....lo compri oggi e ti dura una vita, indipendentemente da cosa ci attacchi. Non e' una soluzione per bypassare eventuali problemi di SL, e' una soluzione che andrebbe adottata a prescindere.
  5. e chi ha detto che non lo fa? hai mai provato ad avviarlo a 64bit e ad usare le applicazioni tradizionali? a me pare che funzionino..solo che finche' tutti i Kexts (i drivers) non saranno a 64 bit e' inutile andarci, a meno che non preferisci fare la fine dei primi windows a 64bit, dove c'erano forti incompatibilta' dovute ai divers e le librerie che non erano a 64 bit. Gli xserve, ovvero i server, partono a 64bit reali perche' sono pensati per usi specifici. La differenza e' che su SL col kernel a 32 bit sei in grado di eseguire applicazioni a 64....vantaggio? usare una quantita' di ram spropositata. Stop. Leopard gia' riconosce l'architettura a 64 bit, tant'e' che sul mio imac vedevo gia' 4GB di ram e non 3Gb e spicci....
  6. Federipo, credo che dovresti documentarti meglio sui 64 bit (sull'utilita', sul come funziona, sui vantaggi) e su come sono implementati su SL. Se poi vuoi andare full 64 bit, basta che premi 6 e 4 al boot.....cosi' scoprirai che mail si aprira' alla stessa velocita' su come si apre col kernel a 32
  7. Collega il modem alla base e prova a seguire queste schermate, che dovrebbero essere uguali alla express. http://gallery.me.com/acanestri#100317&view=grid&bgcolor=black&sel=3 In questo modo la connessione ppoe viene iniziata dalla base airport.....fammi sapere ps: il network wifi e' indipendente da queste impostazioni (solo la parte del dhcp ha attinenza, relativa)
  8. @Zebra3 A me personalmente di difendere SL interessa nulla. Se hai postato un tuo problema la mia risposta e' orientata a darti una soluzione per evitarti il problema. Evidentemente SL si comporta diversamente nel pilotare il modem rispetto a Leo. Se vuoi rimanere impantanato in questa situazione fai pure. Se scrivo che il 320 non e' un router evidentemente lo faccio per darvi una informazione (facilmente verificabile con Google) e per consigliarvi (come Matbard) di non usarli piu'....poi fate come volete. @[email protected] L'airport express puo' pilotare un modem. Io ho la Extreme (che non dovrebbe differire per questo aspetto dalla Express) che pilota un modem/router dsl-504 (in modalita' bridge, cioe' trasparente). In pratica la extreme e' conessa via ethernet al modem, inizializza la connessione e al contempo fornisce accesso wifi/ethernet a piu' device (ps3, iphone, mac, pc di mio padre etc..etc..). Potresti risolvere subito (forse) se 1) colleghi in ethernet la express al modem 2) ti colleghi in wifi sulla base express 3) apri l'aiport utility, sotto internet-->connessione internet, ci metti PPOE 4) sotto internet-->nat, spunti "abilita mappatura nat" 5) sotto nternet-->ppoe, connesssione "sempre attiva" Dovrebbe poter funzionare. Pero' io misi il mio modem/router (che e' ANCHE router) in modalita' Bridge, cioe' come device "ponte" a disposizione della mia extreme...potrebbe non essere necessario, anche se e' la sulzione piu' pulita. Se ti interessa posso pubblicarti alcuni screenshtot, altrimenti puoi usare google per cercare qualche articolo su internet. Purtroppo io ho la extreme e non conosco le differenza dalla express. Ho letto che pero' anche la express pup' pilotare modem.
  9. Se vedi quell'ip che ho messo in grassetto e' un IP pubblico. Cio' vuol dire che il 320 e' un modem e non un ruoter. Il tuo mac e' direttamente esposto su internet e la connessione (non so' come, visto che non uso modem da almeno 6 anni) e' iniziata da tuo mac e NON dal 320. Differentemente, il mio mac e' DIETRO ad un router (che fa lui la connessione per gli affari suoi, sempre attiva per la precisione) ed ho un ip privato en1: flags=8863<UP,BROADCAST,SMART,RUNNING,SIMPLEX,MULTICAST> mtu 1500 inet6 fe80::225:4bff:fe8c:eab7%en1 prefixlen 64 scopeid 0x6 inet [B][SIZE="3"]192.168.1.10[/SIZE][/B] netmask 0xffffff00 broadcast 192.168.1.255 ether 00:25:4b:8c:ea:b7 media: autoselect status: activeLa morale di tutto questo: fatevi un ROUTER. Perche' 1) non avete problemi di incompatibilita' con niente (xp, vista, w7, leo, sl, linux iphone, xbox, ps3). 2) potete far accedere piu' device contemporaneamente ad internet 3) siete automaticamente protetti dal router che fa (anche ) da firewall 4) la connessione si attiva da sola, basta accendere il router. Se spegnete il router la connessione casca L'unico inconveniente e' che per usare applicazioni p2p o giocare online occorre "aprire" determinate porte e reindirizzarle sul vostro ip privato, attraverso l'interfaccia web del router (ip forwarding). Se tu avessi avuto un router, non avresti avuto alcun problema di compatibilita'...e cosi' tutti gli altri che hanno scritto in questo post. Che poi SL debba funzionare ANCHE con i modem non ci piove, ma purtroppo e' notorio che device vecchi possano presentare incompatibilita'...io lo dico per voi. Poi fate come volete
  10. allora e' tecnicamente impossibile che usa semplice connessione tcp-ip tra il router ed il mac/pc/iphone/quellochetepare non funga con SL e funga con Leo....se c'e' una incompatibilita' di SL puo' essere SOLO quando cerca di pilotare un modem. ad ogni modo, giusto per curiosita', se nel terminale scrivi ifconfigcosa ti riporta?
  11. Uhm....quindi hai abilitato il nat, il port forwading, il dns forwarding, il dchp server, giusto? Che ip ha il modem, che ip ha il mac? Si connette da solo o e' dal mac che fai partire la connessione? Con quanti pc/mac navighi contemporaneamente (ammesso che tu non abbia un access point wifi aggiuntivo)?
  12. La connessione (ppoe) la fai partire te dal mac oppure e' il 300-t che prende e si connette da solo?
  13. il dsl-300 e' un modem, non e' un router. Che poi lo possa diventare con un firmware russo customizzato e' un altro discorso. Ora, dato che non uso modem adsl da almeno 6 anni, non so' che problema possa avere SL con l'uso di MODEM adsl...... Proprio per evitare questo tipo di problemi, ho consigliato di "evolversi" ed utilizzare i modem/router (che fanno loro la conessione, non il pc o mac attaccato ad esso) piuttosto che rimanere impantanati in problematiche di compatibilita'. Capisco che i sistemi operativi moderni cercano (inutilmente) di spingersi verso "premi un tasto e funziona tutto", ma questo non sara' mai possibile...nel con osx, ne con Windows ne con Linux. Ci sara' sempre qualcosa che non funziona "con un click" ed allora sta all'utente documentarsi in merito....capisco che la cosa possa non piacere, possa dar fastidio, possa spiazzare, ma e' e sara' sempre una legge inossidabile dei sistemi operativi.
  14. quindi in pratica non ti aggiorna gli idtag degli mp3, rimangono sempre gli stessi (parlo dell'interfaccia di Itunes) dentro musica-Itunes ci sono due files: Itunes Library e Itunes Music Library.xml Hai verificato se quando fai i cambiamenti la data di modifica cambia? il file xml (che puoi aprire con texedit) viene modificato o no? Sembrerebbe un problema di permessi o del database di itunes che ha sbroccato.
  15. molto strano. Io faccio gestire ad Itunes la mia libreria (prima non lo facevo, lasciavo gli mp3 ove erano) e ad ogni cambiamento dei tag corrisponde un immediato spostamento, rinominazione del file in base ai tag stessi. I vari Fetch art, corverscout mi funzionavano (su SL non li ho reinstallati). Pero' non e' molto chiaro se hai il problema solo sul filestyestem od anche dentro Itunes....
  16. Preferenze-Aspetto.... li dentro c'e' l'opzione a cui fai riferimento
  17. credo che non hai ben specificato le "ricezioni del servizio"....se la fai come in figura funziona perfettamente (occhio che non copia l'originale)
  18. Ti riferisci ai services? http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=97075
  19. Potrebbe essere come dice Macteo, ma credo che sia sono una questione di Label del disco (not for resale). Non credo che alla Apple per SL siano messi a fare un dvd "solo upgrade"....del resto con le spese di spedizione l'ho pagato praticamente 29 euro, quindi come l'aggiornamento che si compra in negozio. In pratica il programma UTD da Leo a SL non serve praticamente a nulla. Costa uguale!
  20. vi consiglio di "evolvervi" ed usare un modem/router al posto dei semplici modem. Dovrete perdere un po' di tempo per settare i port forwarding di qualche app p2p, ma il tempo speso vi solleva da questi problemi. Rimetti il cavo ed essendo una normale connessione di rete non ci saranno mai problemi.
  21. La domanda sorge spontanea: come ti e' saltato in mente di cancellare Safari, per usare Audio Hijack che non e' ancora compatibile SL?