forbidden eyes

Members
  • Content Count

    802
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by forbidden eyes

  1. Devo ricredermi. La nuova Sigma SD1 ha un sensore APS-C (24x16mm) da 15.3 MP x 3 strati = 46 MP secondo la logica Foveon.
  2. Battistella mi hai rovinato la sequenza sulle inclinazioni umane. Grrr. Divertente: Monotono: Esplicita: Premurosa:
  3. Non direi. Avresti tutte le linee oblique scalettate (aliasing). Il filtro passa basso taglia le alte frequenze che non possono essere riprodotte a causa della matrice di Bayern di microlenti che ricopre il sensore. In un CCD da 12 mp, esempio, 6 sono per il verde ed i restanti divisi fra il blue ed il rosso. Il Foveon a tre strati ovviamente non usa low-pass ed infatti ha una nitidezza a risoluzione reale molto superiore (meno cmq di 3x per via della non linearità nella sensibilità ai colori dell'occhio umano). Purtroppo non ha tenuto il passo con l'aumento dei pixel avutosi nei sensori tradizionali e ciò che guadagna lo perde con il l'interpolazione finale dell'immagine.
  4. Il sensore delle camere digitali incorpora già un filtro ultraviolet (come anche le pellicole degli ultimi tre decenni) quindi l'UV risulta utile solo come protezione ma aggiunge una superficie aria-vetro. Per questa ragione sarebbe bene comperarlo della migliore qualità . Intendo un B&W od un Tiffen. Lee e Kodak Wratten sono in gelatina e quindi non si prestano per il tipo di montatura mentre gli Hoya dorebbero essere ugualmente ottimi. Ciao.
  5. E' una battuta... Si comincia sempre con le piccole cose e di solito si finisce col ****.
  6. Più che altro se la devi ascoltare con un sistema tipo il logitec di cui sopra. l'mp3 a 320kb/s è già ottimo per quasi tutte le registrazioni. Poi ci sono i lossless come l'aac di apple, l'ape (Monkey's Audio) il flac, e tutti i non compressi (aiff, wave) i CD PCM et c. per cui l'uscita del Mac non basta affatto. Ciao.
  7. Grazie. Io comunque cmq non amo particolarmente la foto di strada; la faccio perché sono, come dire, confinato in questo cesso di posto (Genova) per motivi economici che continuo a sperare si risolvano in tempo per farmi una vita ed una famiglia fra gente civile; in Italia non ce n'è. l'Italia è una fogna dove i giudici si associano a delinquere per proteggere chi diffama, calunnia, ruba e poi pensa di avere il diritto di istigare al reato i credenti per far impazzire la vittima in modo da farla corrispondere alle calunnie e non restituire il maltolto. Poi vanno in aula e mandano in galera chi non ha il permesso di soggiorno perché, immagino, ciò stabilisce la legge:-) Dimmi tu se esiste un solo altro posto al mondo dove accada una cosa simile. Ciao, a te ed anche ai miei amici giornalisti: Quelli che si fanno ammazzare per dire la verità . Infatti l'ultima volta che ho incrociato la figlia di Tobagli mi ha riso in faccia.
  8. In tutti i casi per avere un segnale decente dovresti usare un D/A esterno come il Transit di M-AUDIO.
  9. Il famoso autobus N° 18, quello sul quale avrei l'abitudine di aggredire un'infinità di vecchi, di donne e bambini durante gli attacchi di Alzheimer.
  10. Non ti preoccupare digerisco di tutto. E tu? Bella! L'Irlanda mi piace anche perché, nonostante sia cattolica, quando è morto Wojtyła non ha decretato un solo giorno di lutto ne preso altra iniziativa di sorta...
  11. Sono due. infatti la prima foto è separata dalle altre con una serie di trattini. Il punto di vista dista 200 metri circa e lo scatto è avvenuto con meno di due minuti d'anticipo sulla seconda. Rappresenta il punto di partenza, di attesa del lampo di luce del sole prima che questi si spenga dietro l'orizzonte, così come descritto dalle altre 5 immagini che sono appunto una sequenza*. Anche il tempo che separa queste è cmq di circa 2 minuti. Ecco perché ho parlato di parabola, tanto in senso reale quanto in quello figurato. Significato. Ciao. Io non sono mai stato a Barcellona, però mi piacerebbe andarci.
  12. Off Topic. Non mi ripeterò. Il significato era parabolico. Il che sta anche a dire come - dopo - segua il nulla. E il nulla non è un'altra persona, è il nulla. Una presa per il **** basta e avanza. Comunque, per chi sa la storia - ovvero tutti compreso i sassi: Un anno e mezzo di Mental Torture (dei quasi sette in totale) basata esclusivamente sull'utilizzo di questa ragazza come arma contro di me senza che lei si sia mai degnata di rispondere ad una lettera, farmi una telefonata o parlarmi. Non dico per dissociarsi, dico anche solo per mandarmi a quel paese. Che vergogna. Il grande maestro dei miei ********, vero e proprio gaglioffo che delinque ed usa i mass-media per istigare la popolazione a delinquere protetto dalla magistratura (la quale continua a dichiarare negli atti pubblici di archiviazione come quanto accade quotidianamente sia una mia ipotesi farneticante) e dalla più totale ed infrangibile omertà che si sia mai vista dapparte di ogni politico, giornalista, ogni carabiniere od uomo comune della strada ha però i giorni contati. Non ho combattuto in vano. L'ho fatto per svelare la fogna al mondo civile, convinto che il mondo civile me ne avrebbe, in un modo o nell'altro, riconosciuto il merito. Fine Off Topic. Ciao e buona notte.
  13. E' un po' che non fotografo il cielo. Questo lampo prima del tramonto lo dedico a Federica perché è il modo migliore di ricordarla. ----------
  14. Domande? .... Abiti a Barcellona o ci sei stato in vacanza?
  15. La mafia gelese controlla l'economia genovese (venuta bene la rima?)
  16. La storia ci ha insegnato come non esista una razza superiore ma gli italiani hanno chiaramente dimostrato che ne esiste una inferiore: la loro:-)
  17. Si vede l'antinoise. Per me è un effeto terribile, preferisco il rumore quando assomiglia alla trama degli alogenuri. Ti ricordi le vecchie (ormai vecchissime) Agfachrome 1000RS? Avevano una grana molto grossa rispetto alla concorrenza ma era secca, regolare e la sensazione di nitidezza notevole. Quella di Fuji era molto più fine e non fioccosa ma la sensazione di nitidezza apprezzabilmente minore. Un po' come se fosse presente l'antinoise.
  18. In effetti al minuto 2:50 io non sento alcun fischio od altro disturbo a parte la generale distorsione. Approfitto anche per correggere il post precedente la dove metto in relazione l'aumento del volume con lo postamento dell'asse che invece dovrebbe essere un difetto di ripping. Marzocchi dovrebbe saperlo, mandagli un messaggio privato.
  19. La ragione per cui nelle casse acustiche conta più la linearità della risposta in frequenza (da .. a) Prima di parlare dei difetti individuali va comunque detto che i sensi umani non sono lineari. Per esempio il cartoncino grigio al 18%, su cui sono tarati tutti gli esposimetri perché corrispondente alla densità media presente in natura, è percepito dall'occhio come molto più scuro: chiunque direbbe almeno 50%. Non riesco però a capire di che tipo di rumore, disturbo si stia parlando: è un fischio, un tichettio? In quest'ultimo caso, frequente, potrebbe trattarsi di un aumento maldestro del volume del file prima della compressione. Quando il centro del segnale digitale si alza troppo dall'asse 0db generalmente produce uno strano tichettio aritmico e molto fastidioso.
  20. Il problema più grave è sicuramente l'impossibilità di usare la profondità di campo come fattore espressivo. Con le videocamere, dove la transizione fra piani è indispensabile per guidare l'attenzione dello spettatore all'interno della scena, diventa un handicap vero e proprio. Il ritardo dello scatto dipende ormai solo dalla tecnologia dell'autofocus che nelle compatte si basa sul contrasto della scena: quando la zona controllata raggiunge il massimo contrasto è considerata a fuoco; solo che per trovare il massimo contrasto l'autofocus deve spostare avanti ed indietro le lenti dell'obiettivo e questo porta via tempo. Ci sono comunque rimedi per persone smaliziate come il fuoco su 3 o 4 distanze predeterminate (1m, 2.5m, 5, 8, infinito) ed esploit tecnologici come nel caso delle mirrorless 4/3 di Panasonic che mettono a fuoco in meno di mezzo secondo. Le reflex indiviaduano notoriamente la cosiddetta "fase" usando la semiriflettenza dello specchio per dirottare parte della luce ad un sensore specializzato nel comparare la parte destra dell'immagine con quella che proviene da sinistra. Ora però non ricordo come la storia vada avanti: se cioè l'immagine sia considerata a fuoco quando le due parti sono uguali o che (Help:-) ma questo sistema è evidentemente molto più rapido. C'è, a titolo di curiosità , una compatta fuji dell'ultima generazione - la FinePix F80EXR credo, che utilizza alcune migliaia di pixel del sensore immagine per individiuare la fase invece del contrasto ma pare che questo sistema funzioni solo quando la luce è abbondante. Infine...Io non ho mai provato la Panny Lx3/5 ma dalle immagini jpeg pubblicate nelle molte prove sul web trovo la qualità delle fotografie scadente per l'eccessivo intervento del filtro antirumore che richiama un po' l'effetto ottenuto sovrapponendo un livello in Photoshop con il metodo"Dissolve" . E' probabile che nel file Raw possa essere escluso l'antinoise; me lo auguro. L'idea che mi sono fatto, sempre analizzando le varie prove on line è che cmq la compatta zomm con la migliore qualità sia oggi la Samsung EX1/TL500. Altrimenti il rumore, almeno fino ad 800iso, se ben diffuso/strutturato, è più che accettabile. Talvolta persino piacevole. Ciao
  21. Fatte na fetta de salame. Nun sarà Kosher (manc' a aragosta lo è) ma te torna la quiete. E che Cameriere!