theskyscared

Members
  • Content Count

    2,105
  • Joined

  • Last visited

About theskyscared

  • Rank
    i'm theskyscaredbird

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Gianluca CC
  • Città
    Roma
  • Mac che possiedo
    iMac G5, Macbook Nero

Contact Methods

  1. Che perdita ragazzi... Se ne va una delle menti migliori degli ultimi anni. Ciao Steve, con te se ne va anche il mio interesse per Apple.
  2. Ciao, ho preso il modello 11'' con i5 a 1.6 ghz 4 gb di ram e 128 di hard disk (?) Devo dire che è un gran bel computerino. Niente di cui lamentarmi se non per gli esigui 128 gb di memoria flash, 300 euro in piu per il 256gb erano davvero troppi. Ho preso anche un superdrive esterno. Certo il prezzo è quello che è, per niente economico. L'ho comprato essenzialmente per rimpiazzare il mio iPad che stava cominciando a starmi stretto per quello che dovevo farci (uso intensivo di numbers). Cercavo la stessa portabilità e anzi, direi che il macbook air lo trovo addirittura piu comodo da trasportare. Con l'iPad avevo cavi per ricaricarlo un po ovunque, casa, lavoro ecc. Con l'air dovro comprarmi piu di un caricabatterie. Di piu non saprei dirti, il computer mi sembra molto veloce e reattivo molto di piu di quello che era il mio imac core duo di qualche annetto fa.
  3. io avrei un'altra domanda.... ho appena preso il nuovo MBA, ovviamente con su sopra Lion.... ma dove trovo dischi di ripristino per l'OS e per iLife? Ho letto da qualche parte che ci dovrebbe essere una chiavetta USB nella confezione, ma così non è.
  4. credo ci sia un piccolo bug tra il full screen e qualche app. per ora mi è capitato solo con google chrome, una volta attivato il full screen non c'è modo di poter tornare alle dimensioni normali, se non chiudendo e riaprendo l'applicazione... qualcuno conferma?
  5. ma si appunto, quella frase non ha senso. apple guadagnava 100 con 10 utenti, e con quei 100 uscivano fuori gran bei prodotti. apple guadagna 100k con 10k di utenti? sempre quei 100 può destinare a quei gran bei prodotti. e i restanti 999.000 all'utenza di iphone, ipad, ios in generale. non c'è davvero motivo di smantellare un settore che ha portato Apple dove è. potrei capire se la clientela mancasse, ma dato che si fanno ancora film, album, si usano server e computer potenti per LAVORARE, la clientela e il mercato non dovrebbero scarseggiare. non capisco davvero. un'azienda enorme come la Apple ha la possibilità di portare avanti tutti i settori che desidera, in ambito elettronico/informatico. non c'è ragione di perdere clientela di proposito. mah.
  6. theskyscared

    Ping

    ping serve solo agli artisti che pubblicizzano il proprio disco, i propri concerti ecc ecc, insomma per tutti quelli che hanno qualcosa da vendere all'interno di itunes. per tutti gli altri lo trovo abbastanza inutile.
  7. Le TV o monitor per pc in 3d non tireranno mai a meno che non se ne andranno via gli occhiali per vederle, e anche in quel caso ho i miei dubbi. Spero vivamente che non diventerà uno standard. Il blue ray oggi si vende tanto, punto. Piano piano nei grandi supoermercati le pareti piene di dvd stanno facendo posto ai nuovi arrivi in blu ray, e non perchè i blue ray siano di più, semplicemente perchè mi pare che la produzione di film in dvd sia di molto in calo a favore del blu ray. Soprattutto per quanto riguarda la vendita, a noleggio ancora il blu ray un po' fa fatica, ma diciamo che fanno fatica i videonoleggi in generale, i piccoli sono tutti in chiusura, i grandi come blockbuster hanno subito un gran calo in generale, con ridimensionamenti pesanti, con scaffali sempre più pieni di videogiochi e meno di film. Negare quindi che il bluray si stia affermando alla grande è una cazzata. Negare che vedere in film in bluray non è una goduria è un'altra gran cazzata. Dire che sono superati perchè ci sono gli store online anche. iTunes fuori dagli USA non ha in catalogo nulla, il playstation store qualcosa ha, ma boh, che dirvi? manca di fascino, io stesso dopo aver acquistato 6-7 titoli sono ritornato a comprarmi i bluray. Li trovo migliori, e mi piace poi averli da mettere nello scaffale, senza contare che la spesa è più o meno la stessa.
  8. scusa ma la selezione e i criteri che impone Apple alle applicazioni non sono poi di interesse dell'utente finale, ma solo ed esclusivamente interesse di Apple stessa e nessun altro. Hai citato la qualità : Apple permette la pubblicazione di una app di qualità scadente, l'importante è che non violi i limiti imposti da Apple e non vada in crash... il resto è noia. Basti vedere la quantità di applicazioni ciarpame che invade lo store (soprattutto quello di iPhone) ogni giorno. Secondo te questo è un bene????? Allora scusami ma preferisco la maggiore libertà del market di android che permette di avere app che vanno a modificare (in bene o in male) il telefono e sono imposte a minimi controlli per la violazione delle condizioni che impone google. Almeno alla lunga si ha una maggiore varietà nel software venduto e una maggiore scelta da parte dell'utente. Senza contare il rimborso entro 24h se si disinstalla la app. Ciò permette di non sbagliare scelta quando si devono spendere dei soldi. Nell'app store si comincia a vedere anche tanta immondizia e nessuno ti ridà i soldi. E poi si vantano anche del numero delle app disponibili? Bah. Alla Apple poco importa di avallare un'applicazione indecente, l'importante è che non esca fuori dal giardinetto imposto agli sviluppatori.
  9. si certo, però poi apple ti fa un mac mini che costa come un pc di fascia alta, con uscita hdmi, spacciandolo per media center, ma senza lettore blu ray. wow bell'affare.
  10. e perchè se io compro un mac solo per l'estetica e poi ci metto sopra windows e uso solo quello non è la stessa cosa? non cambia niente. cmq non mettere il blue ray è una ovvia scelta di apple in favore delle proprie tasche/niente rogne con le licenze/più download da itunes. e non in favore del cliente. detto ciò, io ho cambiato da tempo, passando alla concorrenza. l'unico prodotto che mi piace ora come ora di apple è l'ipad. il resto boh. niente di così eccezionale da non essere, a parità di prezzo, surclassato dalla concorrenza.
  11. ti correggo. non è la Apple che punta a stupire (in ambito computer) come aveva abituato ormai punta tutto, e male, sui dispositivi mobili.
  12. quoto. oltre ai buchi, nelle zone in cui il segnale era assente (secondo l'iphone) per tornare da nessun servizio a qualche tacca potevano passare anche 5 buoni minuti. e anche tornando al massimo potevi essere non raggiungibile. senza contare il disturbo perenne durante le conversazioni. sinceramente a livello di comunicazione telefonica sembrava essere tornati ai tempi dei primi gsm degli anni 90 con il "ti sento metallico". io stessa scheda tim, con l'htc ho migliorato la qualità delle telefonate. ho avuto delle volte in macchina in cui mi veniva da fiondare l'iphone dal nervoso.
  13. spero sia sarcastica come affermazione. altrimenti non mi spiego perchè la apple, azienda che guarda al futuro, non ha implementato un lettore bluray quando era ancora un prodotto innovativo.
  14. Se il blueray è superato, lo è ancora di più il cd/DVD..... Perché allora questi ultimi sono ancora inseriti nelle configurazioni dei computer Apple??? Steve jobs... Ma chi vuoi prendere in giro?
  15. se mi posso permettere di spenderli, posso anche permettere di rifiutarli/non guadagnarli. è la stessa cosa. comunque non ci vedo nulla di scandaloso nello spendere 2000 euro per avere l'iphone prima, se uno ha i soldi, giusto che se li spenda come meglio crede. a parte questo io, detto e fatto, sono passato ad htc desire + android. che dirvi? per me è uguale se non addirittura migliore dell'iphone. l'iphone vince solo in un confronto: l'app store contro il market di android (neanche più di tanto però, provare per credere). ma per quelle app che posso trovare solo sull'app store ho l'ipad. dell'iphone non me ne faccio più niente. poi da quando ho sentito la risposta di Steve Jobs "tenetelo in maniera diversa", la apple, in ambito telefonia, ha perso un cliente