Undicimio

Members
  • Posts

    333
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Undicimio

  1. vedo che hai risolto da solo :-) http://www.imparamac.com/forum/public/0144898911446
  2. Concordo pienamente. Fin quando avevamo il vecchoi system era una risoluzione perfetta...
  3. Il formato wide è ormai d'obbligo su Mac. Ce ne rendiamo conto tutti guardando il formato delle apps che Apple sforna, la dimensione dei caratteri a schermo, lo spessore della barra dei menu ... la risoluzione 1024x768 è ormai troppo stretta per OS X.
  4. ODDIOOOOO, la Mac!!!!!! APPLE :-P Comunque ... puoi scaricarti il client AIM per System 9. Lo trovi su www.aim.com e seguendo le istruzioni.
  5. dici disegno a mano libera? in tal caso ti consiglio Painter ... mi pare lo faccia proprio Corel.
  6. io ho problemi del genere quotidianamente, non meno di 3-4 volte. sempre server sovraccarico.
  7. Nuovo iBook, sperando che sia 13" formato wide
  8. se colleghi una tastiera ed un mouse esterno al pb, questo può funzionare con il coperchio del monitor bassato proprio come se fosse un desktop. Tuttavia non so se è possibile usare il solo monitor esterno :-/
  9. Concordo, l'iMac è una splendida macchina con cui avvicinarsi (e restare) al mondo del Mac :-)
  10. Mmmm, beh, chiaro che non si aggiorna ... quelle sono due cartelle perfettamente indipendenti! Piuttosto che una copia, dovresti creare un alias, oppure un piccolo applescript che ti realizzi il sincronismo.
  11. Ha bisogno, ha bisogno ... eppoi cacchio, è l'azienda che deve pubblicitarsi mica può sperare che lo facciano gli utenti! Tra l'altro, di solito gli evangelisti sono gli utenti di vecchia data ... i nuovi? Certo saranno molto soddisfatti, ma non credo che abbiano la mentalità "Mac" (non me ne vogliano gli amici switcher) per fare quello che noi facciamo da parecchio :-)
  12. Microsoft sta facendo l'unica cosa giusta che può fare in questo momento: sostenere con la pubblicità un prodotto palesemente ARRETRATO. Quello che invece NON sta facendo Apple è dire ai quattro venti che non solo il prodotto concorrente e dominante è una gran fregatura per tutto ... ma che lei (cioé Apple) è quella che negli ultimi 25 anni a questa parte sta facendo di tutto per rendere la tecnologia qualcosa che sia alla portata di tutti. Scusate, ma se c'è qualcosa che non sopporto è quando dicono che il Mac "somiglia" a Windows >:-o
  13. Vero, butta alle ortiche xbench, non serve a nulla
  14. Vero, però il canale di trasferimento dei dati sul mini, così come su tutti i G4 è di al più 167mhz, contro gli almeno 600mhz dei computer con G5
  15. Alex Io sono Undicimio non Gennaro :'( Comunque quel CD dovrebbero averlo tutti! Scusa ... io ce l'ho dati tempi dell'iMac G3 233 :-D Sul mio PowerBook (1.33Ghz 12") il cd del test hardware c'era :-/ Boh ... simpatica comunque 'sta cosa :-)
  16. Azz, Ottimio ... vuoi ripetere l'esperimento del sistema operativo tutto nuovo? :-P
  17. Alex, fa lo stesso :-D Il tast opzione (alt) serve a trovare tutti i dischi d'avvio validi collegati al compute (consigliano di staccare il cavo ethernet per evitare la ricerca anche sulla porta di rete), con C invece parti direttamente dal CD/DVD ... è inutile perdere tempo con la ricerca di ogni dispositivo quando puoi premere C ed avviare direttamente dal disco del test dell'hardware :-)
  18. Undicimio

    Cell

    Boh, francamente spero tanto che esca qualcosa di nuovo e sinceramente realistico, perché oggi come oggi, dati alla mano abbiamo dei G4 che non reggono la concorrenza in termini di prestazioni con gli equivalenti x86 (il centrino al momento è davvero più veloce delle cpu di motosola) mentre i G5 sebbene sicuramente più potetenti e "promettenti", non sono cresciuti di clock come ci si aspettava, e non hanno neanche ridotto i consumi (e il calore) in maniera sensibile da metterli dentro un portatile. Ora c'è questa "promessa". Bene, speriamo che sia la volta buona, perché se anche questa possibilità dovesse rivelarsi una mezza fregatura, come troppo spesso ultimamente è stato, non rimane che ahimé passare ad x86 (inteso come passaggio a processori x86, non a windows :-P).
  19. Resta il fatto che se la signora ha chiesto il NUOVO computer e gli hanno dato il vecchio, per di più al prezzo del nuovo, è stata vittima di una truffa.
  20. Bah, il CD originale del mio PowerBook (1.33Ghz 12") non m'installa affatto il software in bundle, quello va reinstallato dopo con il software restore :-/
  21. si tratta probabilmente di siti realizzati da deficienti e non compatibili con i browser che stai utilizzando. prova a scaricare firefox ed a provare con quello
  22. Clover Non è questione di prezzo, infatti ognuno può vendere quel che vuole al prezzo che vuole (d'altra parte basta farsi un giro per i vari centri commerciali dove vendono anche Mac ...) quanto il fatto che è stato a quanto pare chiaramente specificato che si trattava dell'ultimo modello. Ripensandoci io proporrei d'adeguare il vecchio modello al nuovo (quindi aggiungendo la scheda airport, il modulo bluetooth, l'HD da 160gb in luogo dell'originale 80gb, e la memoria in più). Anche in questo caso il computer sarebbe inferiore al nuovo, non avendo la CPU da 1800Mhz e la Radeon 9600 da 128mb, tuttavia il computer sarebbe ugualmente rispondente alle richieste della signora ed in più faresti spendere un botto di soldi al venditore disonesto (un HD da 160gb penso che costi sui 150 euro, il modulo airport costa sicuramente 100 euro, la ram una cinquantina purché SIA quella Apple, quindi certificata e garantita a vita, e diciamo una ventina d'euro per la chiavetta bluetooth). In caso contrario minaccerei azioni legali se la macchina non venisse sostituita con quella nuova. Pura curiosità , in che città è stato acquistato il computer?
  23. Direi che il prezzo del vecchio modello dovrebbe essere inferiore almeno di 200 euro. Se le ha detto che il modello era appena uscito ... potrebbe essere una truffa, non credi? :-/ Detto questo ... sputtanerei ovunque il rivenditore
  24. ma il test dell'hardware non si faceva tramite l'apposito cd?