beppecontatto

Members
  • Content Count

    139
  • Joined

  • Last visited

About beppecontatto

  • Rank
    Assiduo

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    giuseppe
  1. Salve avevo bisogno di unconsiglio perché ho provato alcuni media server per mac ma me ne servono 2 differenti Io ho già xbmc che nonostante la skin troppo spaziale mi piace ma ho bisogno di un'altro media server perché non riesco, ma credo perché non si poss fare, a creare una parte non accessibile a tutti per l'area riservata di alcuni film. Che non devono apparire a tutti. Ho provato Plex ma è via browser ad un certo punto non mi caricava il server e dopo aver caricato i film non li riuscivo a vedere. Se qualcuno ha qualche software da suggerire sarebbe gradito. grazie
  2. Salve, spero di non aver aperto una discussione già esistente o una domanda già fatta. Mi chiedevo se esistessero guide su come leggere il file che genera console, il file log che spesso molti di noi pubblicano per farsi aiutare a capire cosa rallenta la loro macchina. Dato che vorrei evitare ogni volta di chiedere aiuto e postare km di log per farmi dire cosa togliere o meno volevo avere info su guide/tutorial/accenni quello che volete che mi aiuti a capire, un mimimo, come leggere, dove guardare, a cosa fare attenzione nel file di log per scovare eventuali programmi che rallentano il
  3. immaginavo mi dicessi così, a dire la verita i dischi da 3,5 sarebbero 2 in questo caso il 2tb e il default del mac che tirerò fuori quando mi arriva Hitachi da 1tb 7200 quindi la docking forse mi conviene avendo 2 hdd da 3,5 semmai io ho il pc e dovrei cambiarlo perché credo che l scheda video abbia problemi siccome devo cambiarlo semmai non mi compro i dischi.
  4. grazie 42 per la questione disco di avvio dopo l'installazione sul disco ssd del s.o. lui di default è andato sull'ssd, dopo ho fatto il reset e di consegunza è andato sul "default". impostare il disco non era un problema. Sono effettivamente fesserie .. fino li fortunatamente ci arrivo. Stamattina ho recuperato il mio vecchio hdd esterno, quello da 2 tb nel case da trasporto, che non sempre veniva visto (per quel motivo ho preso il g-tech) adesso ho tolto il disco dal case ... e mi ritrovo con un samsung da 2tb da 3,5" con attacco sata. Siccome lo spazio non è mai abbastanza mi doma
  5. ciao 42, grazie anche a dire la verità ho sempre installato tutto a manina, però sai leggendo in giro a volte pensi che forse ci sono altre strade ... che comuqnue non fanno "danni". però da quando ho mac e cambio dischi oppure aggiorno i s.o. devo dire che ho sempre fatto le cose da zero. Come dici tu. quindi non ti chiedevo assistenza in merito ma conferme su quello da non fare. Quindi tu consideravi "lo stato dell'arte" con i programmi che mi servono (photoshop,libre office, sublime text ecc ecc ), mentre io invece pensavo fosse solo con il s.o. vergine. quindi devo inserire tutte
  6. ciao 42, alla fine ho preso il case dedicato messo dentro e collegato al posto del superdrive. Ho installato di nuovo il sistema operativo. ora ho il sistema vuoto tu scrivevi di avere un disco di avvio, su una partizione del mio g-drive, allo stato dell'arte (immagino significhi come è attualmente adesso, senza programmi ) Al di là adesso di come creare il disco di avvio e spostarmi la roba del g-drive (dovrei rifare le partizioni ma sono è un casino adesso non ho lo spazio per "parcheggiare" i dati del g-drive. Dopo ci penso), volevo sapere il passaggio successivo per gestire le a
  7. ciao 42 non so se ti ricordi di questa discussione mi hai illustrato come operare usando un ssd e cosa comprare in generale. adesso rileggendo ho visto che tu facevi una battuta in merito all'alloggiamento del disco ssd usando un bioadesivo ... è fattibile? (intendevi senza adattatore immagino) siccome ho visto che il case "adattatore" ha l'aggancio uguale al disco ssd mentre invece quello del superdrive è diverso come misura ... quindi mi è venuto il dubbio che avessi fatto una battuta. ciao e grazie
  8. questo volevo sentirmi di dire ... mettiti nei miei panni sono ingnorante in merito a quello che "realmente" si potrebbe fare su una macchina. Anche perché buydifferent mi diceva che sul mio poteva andarci un disco da 1,5tb appunto. Mi era sembrato strano. Visto che ci sono, non credo si possa fare, ma ho anche visto di un upgrade del processore? è fattibile? nn credo, ma si dovrebbe smontare il mondo per farlo.
  9. ciao 42 ho trovato questo http://support.apple.com/kb/SP582?viewlocale=it_IT qua mi dice che come upgrade posso montare solo 500gb a 7200 come disco ... cavoli avevo trovato un post che parlava di 1,5 tb... è un po un casino adesso...
  10. 42 for president grazie grazie grazie ... quindi per i lavori lunghi non serve cancellare perfetto. (l'avrei fatto se serviva ma meglio in questa maniera.) Anche io avevo pensato ad installare osx sul' archivio interno. Non si sa mai. L'unica cosa che non ho capito l'utilizzo della SDXC ... che intendiper "in mobilità "? (ho capito che parliamo di spostamenti, ma non ci vedo l'utilizzo. Vorrei capire per vedere se potrebbe essermi utile anche questo modo di intendere il lavoro.) Comuqnue ok ... devo solo capire questo: non so perché ma se vuoi acquista un SSD da 240 GB (meglio quell
  11. No, le porte sono passate a SATA 3 solo l'anno successivo. La velocità negoziata è appunto "negoziata" in base ai limiti della periferica e quindi se colleghi un SSD (o anche un HD) otterrai il pieno utilizzo si tutti i 300 MB/sec. Ok ho capito. Meglio così Se inserisci un HD nella collocazione del Superdrive esso non godrà della protezione del Sudden Motion Sensor e quindi è un'opzione sconsigliata. Quindi metto un ssd nel superdrive e l'altro hdd a 7200 nel posto del mio attuale 5400 ... giusto? Un unico disco esterno con tante funzioni è un azzardo. Se si guasta perdi in un co
  12. il macbook pro è di Agosto 2010 (ma non credo cambi molto nelle porte ) se non sbaglio le velocità indicative sono queste SATA 1.0 1,5 Gbit/s (192 MB/s) 1,2 Gbit/s (150 MB/s) SATA 2.0 3 Gbit/s (384 MB/s) 2,4 Gbit/s (300 MB/s) SATA 3.0 6 Gbit/s (768 MB/s) 4,8 Gbit/s (600 MB/s) in pratica seguendo il profiler dei chipset, che su entrambe le porte mi ridà questo Fornitore: Intel Prodotto: 5 Series Chipset Velocità collegamento: 3 Gigabit Velocità link negoziata: 1.5 Gigabit Interconnessione fisica: SATA Descrizione: AHCI Version 1.30 Supported Cosa ho un SATA 1? oppure l
  13. 'Mazza che ragionamento articolato, nel senso che mi sono perso un po nelle frasi (ma è colpa mia perché cerco di capire il tuo metodo quindi son concentrato troppo sul concetto e mi perdo, non ci fare caso) mi sono perso qui: D'altronde non ci lavoro per qualche minuto, quindi a volte m'impongo a sera di chiudere e riaprire il lavoro altrimenti potrebbero pure passare dei giorni di lavorazione fra il primo duplicato e l'archiviazione del finito (sempre provvisoriamente finito!). e mi sono perso qui: "Si capirà che io ho plurime copie di moltissimi documenti, ma quando archivio un proget
  14. Ecco, immaginavo fese riferito ad una questione di prestazioni. Bhe certo se lavoro su file unici che non implicano altri file sicuramente diventa fattibile. Se devo aprire un file una codice sorgente di una pagina web oppure l'intera cartella con dentro solo le pagine e le regole css allora non mi costa niente prendere la cartella in questione e copiarla. restavo perlplesso se dovessi creare un template in psd dove spesso mi occorrono file esterni /foto/icone/ presi dalle risorse (che sono sul 2° disco interno) ... questo comporta che non devo aprire il file da photoshop ma prima copiarlo
  15. più che semplicista, sei stato telegrafico. Posso fare come ritengo giusto anche in base ad una conoscenza della questione ... altrimenti allo stato attuale vado a fortuna... e basta. Partendo dal presupposto che avendo capito per sommi capi un ssd avevo subito pensato a gestirlo come avevi elencato tu. Tranne nello spostamento durante la lavorazione, se questo serve ad allungare e migliorare la prestazione e durata del disco ok, ma sono quel tipo di persona che vorrebbe capire il perché di una data azione. Ecco perché non capivo dei passagi. Comunque grazie, fa niente.