• Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

About [email protected]

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    MATTEO Veronese
  1. fai attenzione anche ai parametri della latenza CL 2,5 ciao
  2. Non ho una risposta al tuo problema ma volevo segnalare che anch'io con un modem adsl usb fastrate usb 100 fornito in comodato con alice free quanto metto in stop il computer alla riaccensione non mi riconosce il modem. Allora mi tocca staccare l'usb e poi una volta collegato riprende a funzionare normalmente. Se puoi, cambia il modem che hai appena comperato con uno ethernet da collegare alla scheda di rete del mini. Ciao
  3. Concordo, è veramente magnifico. Comunque di harddisk sul mini ne montano di vari modelli e marche. Io sono fiducioso sulla qualità di Apple visto che quando c'è un problema (come nel caso delle batterie degli ibook) trovano il modo per sistemare le cose.
  4. Anch'io per il momento rimango alla versione 10.3.9, non perchè Tiger sia troppo pesante ma perchè penso che sia ancora troppo giovane per garantirmi tutta la stabilità che mi dà ora Panther. Tra qualche mese vedremo. RicordateVi che Panther gira bene anche sui buon vecchi G3.
  5. Per me è la prima esperienza di montaggio video, nel senso che prima non avevo i mezzi per farlo visto che il mio pc con processore a 500 mhz non ce la faceva (mentre un mio amico con un G3 500 mhz ce la fa). Ieri con il mini ho montato due ore di filmato, ho scartato i pezzi che non mi servivano, ho aggiunto effetti, transizioni e musica con una facilità incredibile. Se il computer non lo usi per lavoro ma solo per hobby come faccio io che ti frega se poi a ricodificare tutto ci mette 28 minuti o 999. Io il rendering lo lancio nella pausa pranzo oppure di notte quanto il computer non mi serve. ciao Mac Mini 1,42 con 512 mb ram e disco interno da 80 gb. (con 1 gb però andrebbe ancora meglio).
  6. USB, ma funziona bene ugualmente. Io adesso provvisoriamente ho in prestito un Philips su USB e funziona bene, mai bruciato un DVD, anche se mentre masterizzavo navigavo in internet. LG non l'ho provato di persona ma ho letto su un'altro forum un utente mac che l'aveva acquistato.
  7. anch'io sono passato al mac consigliato da un amico che lo usa da diversi anni. Il mio vecchi pc, un athlon 500 mhz non ce la faceva più, ormai lo usavo solo per internet e per masterizzare qualche cd. Ora con il mac mini, che tutti (quelli che usano pc) credono che abbia un hardware datato, ci faccio di tutto. Favoloso, fantastico, fichissimo e non so che altro dire ma è il più bel acquisto che potessi fare.
  8. Io prenderei in considerazione anche l'acquisto diretto su apple store: io l'ho ordinato al sabato e martedì mattina il corriere me l'ha consegnato: ottimo servizio, in linea con il prodotto.
  9. La cosa più sicura secondo me sarebbe cercare di vendere il masterizzatore che hai invece di spendere 65 euri per un case esterno che non è detto che ti risolva il problema. Con 99 euro ho visto degli LG esterni che vanno benone con il mac mini.
  10. anche il mio quanto lo accendo oppure lo richiamo da uno stop fa lo stesso rumore lamentato anche da voi, ma non ci avevo dato peso perchè mi sembra tutto normale per il resto. Io il mini ce l'ho ormai da due mesi e va che è una favola. Lo utilizzo anche per fare montaggio video dove l'hard disk durante il rendering viene messo a dura prova. Fin'ora nessuna segnalazione strana. Unica segnalazione alcuni kernel panic però da quello che sono riuscito a scovare nei forum sono dovuti al modem adsl fastweb 100 che con collegamento usb e non ethernet da qualche problema.
  11. io uso il masterizzatore esterno della philips con usb 2. masterizzo cd e dvd anche mentre navigo in internet e ascolto musica con itunes. Perciò la colpa di sicuro non è dovuta alla connessione usb ma potrebbe essere dovuta al fatto che utilizzi un case esterno non compatibile con mac. Firewire è un collegamento che apple ha sempre utilizzato di più rispetto ai pc con winzoz, però per i masterizzatori esterni non è indispensabile. Se dovesse servirsi una hard dist esterno invece è vivamente consigliato perchè ci poi persino caricare il sistema operativo ed utilizzarlo in alternativa all'hard disk interno. ciao
  12. Prendi 1,42 e 512 mb di ram e vai benone. Se poi non hai già un masterizzatore esterno per i DVD prendi quello BTO del mini perchè è troppo bello avere tutto dentro quella scatolina. Io purtroppo già me ne pento di non averlo fatto. Ciao
  13. Sono un nuovo utente apple è ho deciso di far parte di questo magnifico mondo proprio con l'acquisto di mac mini. Spero che mamma apple aspetterà un po' di più ad aggiornare il suo piccoletto nel rispetto di chi lo ha appena comprato con panter e già si vede arrivare un nuovo sistema operativo. Visto che però il 10.3.9 va benone e devo ancora finire di ambientarmi, non sento la necessità di fare subito il cambio con tiger. Pace.
  14. Tutti consigliano minimo 512 mb e anch'io ho fatto così e ti devo dire che con varie applicazioni aperte (safari, itunes, mail, imove) è tutto ok. Il costo della memoria BTO che trovi ora sullo store di mac è sceso: 512=50,00 anzichè 80 e 1 GB=220. Vista l'enorme differenza che c'e ancora con l'upgrade a 1 gb se fossi in te sceglierei i 512. Poi magari quando scende un bel po' metto 1 gb anche sul mio mac mini. Dove abito io non ci sono negozi Mac nelle vicinanze per cui ho scelto di ordinare sul apple store: ottima scelta fidati. Ciao.