ikol_22

Members
  • Posts

    17
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ikol_22

  1. ma io sì: tutti i giorni e per ore e ore. Col magic trackpad ho finalmente risolto ogni problema. Cominciando dai dolori al polso per eccessivo utilizzo del mouse, alla possibilità di usarlo indistintamente con l'una o l'altra mano. Ho a portata di mano tutte le straordinarie funzioni tipiche del "touch" ed è precisissimo.
  2. L'oggetto del post è chiaro (e io non son così rimbambito). Del resto con Lion la reciprocità funzionava perfettamente con ML no ancorché il mio caso fosse diverso (ed è per ciò che ho aggiunto "spero serva"): se chiamavo dall'iPhone dava l'occupato, mentre se chiamavo dall'iMac funzionava
  3. A me funziona. Prima però ho dovuto (stranamente) nelle Impostazioni del telefono, alla voce Facetime, fare il logout, diversamente funzionava solo se chiamavo dall'iMac all'iPhone e non viceversa. Ora funziona da entrambi. Spero serva.
  4. Ancora grazie iMaurizio. Fra l'altro ieri TC ha aggiornato il firmware, magari le cose andranno meglio al prossimo tentativo :-)
  5. iMaurizio, se interpreto bene il tuo "rinfrescare" significa che devo toglierlo per collegarlo a nuovo (ovviamente in WiFi), ricreare le due reti wireless, impostazioni, password... Un bel disastro :-( --- Grazie comunque del parere. markk0, delle due l'una o io non sono nel giusto thread o la tua battuta è fuori luogo.
  6. 1 lettura in due gorni e nessuna risposta. Forum attivo, non c'è che dire.
  7. Salve a tutti. Non ho trovato risposte a questo mio problema e dunque lo sottopongo a nuovo. Ho di norma effettuato backup wireless (sulla rete creata attraverso Time Capsule) senza alcun problema se non il tempo impiegato. Per abbreviare i tempi (anche perché era da tempo che non effettuavo un backup) ho collegato Time Capsule con un cavo di rete all'iMac. Tutto bene. Ora ho cercato di effettuare un backup wireless e non trova il disco di backup...(!) -- Ovviamente se apro Utility Airport TC è lì visibile e funzionante (verificato anche con Utility Disco), se lo collego nuovamente con un cavo di rete esegue perfettamente il backup. Come posso dunque fare per riprendere a effettuare backup wireless? Grazie.
  8. Uhmm Qualcosa sembra non essere andato per il verso giusto. Incollo di seguito quanto mi scrive sul Terminale: Last login: Thu Sep 8 17:59:29 on console iMac-di-Nome-Cognome-4:~ zfab$ diskutil list /dev/disk0 #: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER 0: GUID_partition_scheme *1.0 TB disk0 1: EFI 209.7 MB disk0s1 2: Apple_HFS Macintosh HD 999.2 GB disk0s2 3: Apple_HFS Recovery HD 650.0 MB disk0s3 iMac-di-Nome-Cognome-4:~ zfab$ diskutil eraseVolume HFS+ Blank /dev/disk0s3 Started erase on disk0s3 Recovery HD Unmounting disk Error: 16: POSIX reports: Resource busy iMac-di-Nome-Cognome-4:~ zfab$ diskutil mergePartitions HFS+ Macintosh HD disk0s2 disk0s3 Usage: diskutil mergePartitions [force] format name DiskIdentifier|DeviceNode DiskIdentifier|DeviceNode Merge two or more pre-existing partitions into one. The first disk parameter is the starting partition; the second disk parameter is the ending partition; this given range of two or more partitions will be merged into one. All partitions in the range, except for the first one, must be unmountable. All data on merged partitions other than the first will be lost. And the first will be erased if it doesn't have a resizable type (e.g. JHFS+) or if the "force" argument is given. To preserve data on the first partition, ensure that it supports resizing and do not specify "force"; however, note that you must still specify a Format and a Name parameter; these must be valid but they will be ignored. Merged partitions are required to be ordered sequentially on disk. See diskutil list for the actual on-disk ordering; BSD slice identifiers may in certain circumstances not always be in numerical order but the top-to-bottom order given by diskutil list is always the on-disk order. Ownership of the affected disk is required. The Format parameter is the specific filesystem name you want to erase it as (e.g. HFS+, etc.). The Name parameter is the name of the final volume created. As stated above, Format and Name are ignored if the first partition is resizable. Example: diskutil mergePartitions HFS+ NewName disk3s4 disk3s7 Note: This will merge all partitions *BETWEEN* disk3s4 and disk3s7! This will destroy the data on disk3s5, disk3s6, disk3s7 and any invisible free space partitions between those disks. disk3s4 will be resized to cover the full space if possible. iMac-di-Nome-Cognome-4:~ zfab$ Ho tentato in verità due volte di cancellare la partizione (stessa risposta). Dopo la prima volta e grazie a Secrets che mi ha concesso di vedere le partizioni nasconte, ho aperto Utility Disco per notare che Recovery HD era attiva (Mounted). L'ho allora disattivata (Unmounted) ma... Nulla, stessa risposta di risorsa occupata. Circa il comando di mergePartitions si direbbe voglia gli venga specificato un nuovo nome della prima partizione (che poi ignora se questa è ridimensionabile), diversamente fa piazza pulita. Ora, data l'assoluta delicatezza della cosa, ho ragione di ritenere la partizione Macintosh HD ridimensionabile e dunque vado col nome di fantasia o è meglio soprassedere? C'è un modo per verificarlo? Grazie ancora di tutto anticipatamente.
  9. Ti ringrazio faxus, speravo -lo ammetto- mi rispondessi tu e colgo anche l'occasione per scusarmi se in altro thread a Luglio fraintesi un'oggettiva competenza.
  10. Chiedo scusa ma non trovo altro luogo per inserire questa mia richiesta. A suo tempo reinstallai a nuovo SL ripristinando i dati dall'ultimo backup effettuato prima di installare l'aggiornamento a Lion. La partizione Recovery HD tuttavia è rimasta. Volendo procedere alla sua cancellazione anche per poter di nuovo aggiornare a Lion, senza corerre il rischio che questo ne crei un'altra, non ho trovato altre indicazioni se non le seguenti (fonte osxdaily.com): Ora, considerato che la mia attuale diskutil list è la seguente: Seguendo quanto illustrato dal sito nel mio caso : 1. la cancellazione della partizione è : diskutil eraseVolume HFS+ Blank /dev/disk0s3 dove "Blank" va scritto oppure è inteso come spazio? 2. il comando merge corretto che devo dare è : diskutil mergePartitions HFS+ Macintosh HD disk0s2 disk0s3 oppure c'è altro? E' ovviamente importante e vi ringrazio molto per l'attenzione.
  11. Non sono uso dar seguito a chiacchiere da bar. I miei riscontri sono tecnici ancorché i miei riferimenti possano non esserlo e comunque, poco importa dal momento che un computer deve poter essere usato da chiunque senza aver necessariamente aver conseguito un Master in tuttologia. Fingo di non aver letto i consigli a usare programmmi open source che in tema di grafica son pari a una bestialità . Al pari di QB son tornato a SL e son felice. Non interverrò oltre perché la polemica, specie quella speciosa volta a benedire tutto ciò che viene da un produttore (anche i prodotti meno riusciti) in luogo di altri, senza alcun spirito fattivamente critico, è inutile. - Buon Proseguimento -
  12. io in verità mi riferivo ad alcuni amici che risiedono oltre oceano oltre quanto letto su alcuni forum. Uno per tutti Mac-Forums. Una frase in particolare mi ha colpito perché copia *esattamente* il mio pensiero: ""As much as I like Apple, this kind of reminds me of the Vista issue that brought me over to Apple. LOL"" [Per quanto mi piaccia Apple, questo tipo di problema mi rimanda a Vista che mi portò ad Apple] Il fatto vero che non ci si dissangui finanziariamente nulla toglie all'altro fatto anch'esso vero, che qualcuno con queste macchine lavora e ha scelto Apple perché non ha soprattutto modo di passare il suo tempo a cercare risposte in forum (giacché non le ha da Apple) e fare "prove" che qualche volta peggiorano già precarie situazioni.
  13. In maniera signorile, esatto. Lion è disponibile dal 20 luglio e io il 25, dopo 5 giorni ho provveduto a tornare veloce indietro. In breve, effettuato il prudente backup, fatto un po' di "pulizia" (cestino, download, cache varie, ecc) e riparato permessi, installo Lion per scoprire che: - nonostante sulle preferenze, circa il trackpad sia indicato che il passaggio tra applicazioni a tutto video avvenga con lo swipe a tre dita, lo effettua anche con quattro dita e così non è più possibile effettuare il back / next sui vari browser che era *immensamente* comodo - all'accensione ovvero allo spegnimento impiega un tempo incommensurabile - alcune applicazioni, mica poche (cfr: Mac OS X Lion Application Compatibility - RoaringApps) non funzionano a dovere (una per tutte Photoshop CS4 !) - alcune chiavette USB di dimensioni notevoli (non tutte e dunque non si capisce il criterio) non vengono riconosciute per un problema NTFS - alcune chiavette USB/Modem non funzionano più - Launchpad in realtà serve a nulla perché tra aprire launchpad e cercare l'applicazione, si fa prima a trovarla in ordine alfabetico dal finder - Mission Control non fa vedere le finestre ridotte a icona come faceva exposé (perché poi?) - nel finder "spariscono" i device esterni e anche l'HD principale (affannosa ricerca per ritrovarli...) - spesso il computer si blocca in stand-by: non c'è verso di farlo "rivivere" premendo qua e là ... Sino a spegnerlo Adesso ho capito perché in America hanno iniziato a chiamarlo Lion-Vista... Però, che delusione.
  14. @capirex ti ringrazio, è già qualcosa (e del resto ignoravo questi operatori di ricerca che son comunque utili per altro). Grazie ancora.
  15. La Pasqua è trascorsa, ora che suppongo il forum sia più letto: vi prego, datemi un'indicazione se possibile.
  16. Premesso che la ricerca in questo forum fin anche utilizzando il termine generico "condivisione" non dà risultati (possibile?) mi trovo di fronte a un problema che capisco banale ma che non riesco a risolvere. Ho un iMac 21.5", un MacBook Pro e un pc con Win Xp. Le connessioni in rete (tramite router WiFi e collegamenti ethernet) tra i 3 computer danno ottimi risultati da Win verso i due Mac e tra i Mac. Il problema nasce là ove cerco di inserire nelle cartelle condivise sui Mac, file Windows da pc. Ho finora proceduto così: sui Mac, da "Preferenze di Sistema" --> Condivisione --> Condivisione documenti --> Opzioni... --> messo un flag su "Condividi documenti e cartelle mediante SMB" e, nella finestra sottostante, messo un flag sull'account = nome computer Windows (xyz-win). In corrispondenza della "Cartella pubblica di nome e cognome", per l'utente "xyz-win" ho attivato "Lettura e scrittura". Dal pc mi connetto al Mac da Start --> esegui--> \\ind.ip.del.mac Il pc si connette, apro: "Cartella pubblica di nome e cognome", vedo i file ch'essa contiene MA se tento di copiare al suo interno anche solo un file di testo appare un pop-up con: "Impossibile copiare nomefile: accesso negato". In pratica Mac tratta il pc al pari dell'utente "Tutti". Se modifico infatti le permission dell'utente "Tutti" in lettura e scrittura (di default su "Solo lettura") posso copiare al suo interno tutto ciò che voglio. In altre parole si direbbe che i Mac vedano il pc NON col suo nome di rete (che peraltro, all'opposto, appare nel Finder con le cartelle che sul pc sono condivise e il tutto funziona benissimo). Come posso dunque fare per trattare il pc come un utente Mac concedendogli i permessi che desidero a livello utente? Dove sbaglio? Mi scuso per la lunghezza e mi rendo conto essere all'antivigilia di Pasqua ma confido nel buon cuore di qualcuno e lo ringrazio sin d'ora. fabrizio