eq

Members
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

About eq

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    -
  1. Su http://homepage.mac.com/redbird/cocoa/ leggo: Cocoa is a Macintosh application that allows kids as young as 8 years old to design multi-media applications. Quindi, non è un altro prodotto, è lo stesso di adesso. SCHERZO, eh.
  2. Per quanto riguarda il Python che sia l'interprete del linguaggio a impormi come devo indentare il codice mi provoca reazioni allergiche.
  3. Io ti consiglio di iniziare con il Ruby. Qui --> http://www.ruby-lang.org/en/20020101.html qualche feature del medesimo.
  4. Scrivo questo messaggio con l'intenzione di non offendere nessuno, ma ho l'impressione che su questo forum funzioni così: 1. viene aperta una discussione 2. si aspetta con ansia il primo messaggio provocatorio 3. si concentra tutta la discussione sul tema del messaggio provocatorio 4. non si risponde a messaggi che non riguardino il tema provocatorio 5. dopo un pò si dichiara la discussione morta
  5. Il problema è la comprensione della differenza fra, ad esempio: - una esibizione live in cui un cantante esegue una prestazione singola per cui può farsi pagare in base al proprio valore e quindi anche tanto - una registrazione su un supporto replicabile come un cd che può in teoria implicare un guadagno infinito e immorale - scrivere un programma sotto licenza gpl e farsi pagare per questo - scrivere un programma closed-source e farsi pagare copie dello stesso programma fino alla fine dei propi giorni
  6. Per i torrent prova qua: http://www.debian.org/CD/torrent-cd/
  7. Lunedì 8 Giugno 2015 San Francisco – Ancora una volta gli insistenti rumors dei giorni scorsi hanno avuto ragione. Oggi al keynote del WWDC del 2015 Steve Jobs ha proposto l'ennesima rivoluzione nel mondo Apple. Già in apertura del keynote aveva destato grande clamore l'annuncio del superamento del 90% del mercato dei desktop. Un monopolio hardware che non si era mai visto prima nella storia dell'informatica domestica. Ma i grossi punti interrogativi nel mondo della mela sono per i problemi di Mac OS XP. Il sistema operativo che ha rivoluzionato lo home entertainment è ormai a detta di molti utenti un ricettacolo di virus estremamente instabile. Mac OS XP rappresenta ormai il passato quando sull'enorme schermo del WWDC appare la scritta IT'S TRUX, il gioco di parole con la parola true e tux la nota mascotte di Linux è chiaro. Subito dopo sale su palco Patrick Volkerding il patron di Linux Slackware per presentare il sistema operativo che rivoluzionerà il Mactel: Slackintosh. Steve e Patrick ripercorrono la storia recente delle loro aziende e l'unico momento di imbarazzo è quanto viene riproposta la campagna pubblicitaria di Apple dell'autunno del 2011: “shooting the penguinâ€. Dopo sale sul palco il noto programmatore italiano Gennaro Mac che presenta la demo delle prime applicazioni della casa di Cupertino che gireranno su Slackintosh. Jobs promette che la migrazione sarà semplicissima perchè preparata ormai da anni. A tal proposito un'immagine da satellite inquadra la periferia di Cupertino, lo zoom permette di riconoscere la casa della zia di Steve che prepara ottima marmellata alle prugne già dal 2005. Questa nuova rivoluzione permetterà a Steve di usare il computer dei sui sogni? A tal proposito Steve Ballmer CEO di Red Hat commenta: “Non cambierà niente, ma avranno problemi di distribuzioneâ€.
  8. Per uno studente universitario di informatica il problema non si pone, perchè in quel campo i prodotti open source hanno una qualità tale da non creare il problema. Certe volte, però, penso che se uno studente di un'altra facoltà venisse di punto in bianco costretto a seguire un corso di informatica, dopo due giorni lo troveremmo a chiedersi come scaricare gratis l'ultimo costosissimo compilatore della Borland oppure a come trovare per strada Windows Server 2003.
  9. L'attuale xbox ha scheda video NVidia, io mi riferivo alla nuova che mi risulta avere una scheda ATI.
  10. Per curiosità quale parte della xbox 360 dovrebbe essere prodotta da nvidia? A me risulta che la scheda video sia una ATI. Che funzionino o meno sarà una scelta economica di M$. Facciamola finita di parlare di problemi tecnici dovuti alle differenze di architture, perchè quello che conta è il software, e il software se si vuole lo si fa girare dappertutto. Sarò curioso di sapere dall'uscita della xbox 360 quanto passerà prima che qualcuno riesca a farci girare Linux.
  11. Riflessione 1: Se Apple vendesse: 1. computer desktop basati su processori intel di buona qualità a prezzi concorrenziali 2. Mac OS X multipiattaforma 3. iPod e similia sarebbe destinata al fallimento? Riflessione 2: Mi pare che AMD: 1. abbia presentato per prima la tecnologia a 64 bit in ambiente desktop 2. abbia già sul mercato soluzioni multicore di ottimo livello in ambiente server 3. dal punto di vista della potenza bruta maggiori possibilità di sviluppo delle proprie architetture Forse ho scritto cose errate, ma ho sempre l'impressione che facciano più parlare di se le aziende con grande pressione mediatica che quelle con i prodotti migliori.
  12. eq

    Mandrake

    Infatti in campo scientifico e tecnologico nessuno dovrebbe mai essere troppo sicuro delle proprie idee. Oltretutto dovrebbe essere proprio la scuola ad aiutare a sviluppare questo senso critico. Purtroppo non è sempre così. Da questo punto di vista però Linux ha gli anticorpi a causa della imprescindibile filosofia della libertà di scelta che si porta dietro.
  13. eq

    Mandrake

    Sono d'accordo che a casa gio87 deve poter fare quello che vuole in piena libertà . Però ribadisco che deve essere contento che la sua scuola abbia scelto uno strumento estremamente valido per fare didattica informatica. Anche perchè non credo che la scuola potesse permettersi un laboratorio di powermac. Oltretutto se gli studi informatici dovessero coinvolgerlo dovrà imparare ad usare tutto, anche in alcuni casi a sopportare windows.
  14. eq

    Mandrake

    Subisci la situazione? gio87 dovrebbe ringraziare il cielo di stare in una scuola dove usano linux per dare rudimenti di informatica. Naturalmente sono daccordo che se a casa ha un mac può replicare quello gli viene insegnato su OS X, ma per il resto dovrebbe essere contento dell'iniziativa della sua scuola.