alexdee

Members
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

About alexdee

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    AlexDee
  1. E, come volevasi dimostrare, il mistero continua !!! Oggi, sempre senza che io abbia fatto nulla, ho dovuto RIAVVIARE il Mac e, magicamente, LE CARTELLE CONDIVISE vanno daccapo !!! Allora ho voluto tagliare la testa al toro: dopo nemmeno 10 secondi HO RIAVVIATO NUOVAMENTE...e.....NULLA, LE CARTELLE NON VANNO PIU' !!!! :mad: Quindi...mi sa che devo chiamare un esorcista, perchè non so più che pensare !!! : ALex
  2. Buongiorno a tutti !!! Vi sottopongo un quesito che sta facendo perdere la testa a molti,in quanto trattasi di un vero e proprio rompicapo. Nel mio studio ho creato una rete locale con indirizzi IP statici,vari PC (Win XP) e un MacBook Pro (Snow Leopard 10.6.4).In quest'ultimo ho attivato la condivisione documenti (sia ftp che smb),ho impostato i privilegi su alcune cartelle (accessibili a tutti sia in lettura che in scrittura) e, in effetti, sino a qualche giorno fa, tutto funzionava alla perfezione. Nei PC, mi bastava entrare in Risorse di Rete e aprivo le cartelle che si trovano nell'hd del Mac. E viceversa. Da qualche giorno,dicevo, SENZA CHE IO ABBIA FATTO PRATICAMENTE NULLA (nessuna installazione particolare,nessun smanettamento vario), è IMPOSSIBILE entrare nelle cartelle del Mac condivise perchè Windows mi da un errore di "Accesso negato" (L'utente potrebbe non disporre delle autorizzazioni necessarie per l'utilizzo della risorsa di rete). Vi è da precisare questo: 1) il Mac vede regolarmente le cartelle dei PC e ci entra tranquillamente. 2) Da PC, tramite FTP da Firefox,riesco AD ENTRARE BENISSIMO nel Mac, quindi, ribadisco, tramite FTP funziona tutto alla grande (per fortuna, perchè con questo metodo ho risolto parzialmente il problema). 3) Nel Mac, se a qualsiasi cartella ci imposto la "condivisione", essa appare IMMEDIATAMENTE nel PC ma, appunto, è impossibile aprirla. Ecco,questa è la situazione. Ripeto, ho ri-controllato tutte le impostazioni sul Mac...tutto è rimasto come prima, niente di anomalo, ma continua a non funzionare. In rete mi hanno fatto delle prove più disparate (lato PC), in quanto, dicono, è Windows che "trova qualcosa di anomalo", ma nessuno ne è venuto a capo. Per ora, come dicevo, ho risolto perchè cmq ho l'accesso tramite FTP al Mac..ma entrare direttamente nelle cartelle mi era più comodo. Qualche aiuto dagli esperti di questo forum? :-) GRAZIE MILLE !!! Alex ps: vi è da aggiungere un fatto,forse può esservi utile, forse no: appena acquistato il Mac (metà 2009), vi era installato Leopard 10.5.8 e, stranamente, si poteva condividere soltanto la cartella "PUBBLICA", provando a impostare altre cartelle, esse non andavano! Magicamente, subito dopo aver aggiornato alla 10.6 (e fino a pochi giorni fa, quindi), le cartelle mie personali hanno iniziato a "funzionare", nel senso che subito dopo l'aggiornamento, il PC ha iniziato a vederle in rete !!! Poi, qualche giorno fa, il buio!:-(
  3. RISOLTO !!! Praticamente mi è venuto in mente di fare un "RIPARA PERMESSI" (ho il macbook pro da un anno ed è la prima volta che lo faccio) e tutto è tornato a funzionare a meraviglia !!! Audio pulito e cristallino !!! Alex
  4. AGGIORNAMENTO: praticamente ho scoperto che, anche senza COLLEGARE NESSUNA SCHEDA, mi basta selezionare il "doppio dispositivo" nelle preferenze di Virtual DJ, per far iniziare il gracchìo delle casse !!! Quindi è come se il driver audio del Mac si rifiutasse di farmi selezionare due schede ! Che è successo ? Alex
  5. Salve a tutti.. Allora ieri acquisto una scheda Behringer UCA-222, mi arriva, la apro, la collego a Virtual DJ, seleziono "2 Cards", volume MASTER l'uscita del MacBook Pro, volume CUFFIE la Behringer (con collegate un paio di cuffie)...tutto perfetto, un vero deejay !!! :-))) Oggi daccapo...ed il suono da Virtual Dj ESCE COMPLETAMENTE DISTORTO, rovinato, terribileeeee !!!! :-( Devo necessariamente ritornare ad "1 card" per far si che il suono si senta "pulito"... Se volete sentire (e vedere)...ecco qui il video di tutto ciò: >http://www.youtube.com/watch?v=zOjOsvAhXFI Qualcuno di voi sa aiutarmi ? Grazie ! Alex
  6. E quel file che sta nel cd-rom a che serve ?
  7. Ovvio...è un archivio compresso..e se non ti scarichi il programma Stuffit in versione Expander non lo aprirai mai !!! Alex
  8. Vai qui: http://www.macuser.co.uk/labs/57487/sony-dcrhc14e.html Leggo che: "Sony deserves praise for including Mac software on the bundled CD, meaning the USB support isn't limited to PC users."
  9. Io ho acquistato (su ebay) un semplicissimo cavetto midi=> USB (anche di quelli economici, 15 euro) e ci ho collegato la mia Yamaha Psr-7000 (modello professionale ma vecchiotto) al MacBook Pro 15"....e va una meraviglia !! Non ho dovuto configurare nulla...collego...e funziona !!! Sia con QMidi (che uso per il karaoke) ma soprattutto con GarageBand, quando compongo qualcosina... Alex
  10. Non capisco perchè...se edito un filmato HD (1920*1080) con iMovie e ci faccio la semplice "condivisione su Youtube", mettendoci "HD" nella scelta della qualità , il filmato finale sarà una emerita ciofeca (e d'altronde Youtube non mi da nemmeno la dicitura "HD", quindi chissà in che risoluzione lo invia). Devo esportare manualmente, scegliendo i parametri a me più cònsoni (Esporta utilizzando QuickTime => Filmato QuickTime e poi mettere la massima qualità alle impostazioni video, scegliendo H.264 oppure MPEG 4 se voglio un filmato più leggero in termini di megabyte). Quindi non capisco se è un bug di iMovie oppure c'è qualcosa che sbaglio io... Alex
  11. Perfetto...:-) Non ho capito una cosa: questo programma lascia intatta la qualità video del file originale ? Neanche qui ho capito: parli della conversione con il programma di cui sopra oppure della conversione in generale ? Grazie mille per le tue preziose risposte !!! Alex
  12. Salve a tutti !!! Fino a ieri ho sempre sentito parlare di ffmpegX con uno tra i migliori programmi per Mac...poi ieri ho scoperto iVideoConverter che sembra molto buono. Qualche differenza ? Quale conviene usare per la conversione audio/video tra i 2, secondo voi ? Grazie !!! Alex
  13. Prima domanda: - se comprassi una Apple TV usata (magari dell'anno scorso), avrei caratteristiche inferiori rispetto a quella che si vende oggi sull'Apple Store ? O a livello hardware non cambia nulla ? Seconda domanda (ho letto varie discussioni in merito ma non ne vengo a capo): - con i files .mkv come siamo messi ? Con Handbrake converto e risolvo ? Perchè ho visto su emule films in FULL HD e audio DTS 5.1 che aspettano soltanto di essere scaricati... Grazie ! Alex
  14. Chiedevo appunto per la libreria..in effetti con il tasto destro e "apri con" il file si vede perfettamente, ma io volevo integrarlo con la libreria..ma non me lo legge affatto... Alex
  15. Usa ffmpegX, converte qualsiasi tipo di formato in tutto ciò che più ti aggrada !!! Semplice, veloce, affidabile, compatibile con Snow Leopard. E' ottimo ! Alex