Fantastyk

Members
  • Content Count

    108
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Fantastyk

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Francesco
  • Città
    Trieste
  • Interessi
    Computer, Pesca, Libri
  • Lavoro
    Studente
  • Mac che possiedo
    Apple MacBook Pro Unibody 2,8 GHz 15,4"

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.gnelettronica.eu/web/news.php

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Prima di tutto bisogna considerare che quel modello è "vecchio" (secondo i canoni Apple), e se non sbaglio la durata della batteria dichiarata era di 5 -6 ore giusto? Anche il mio che dovrebbe durare 6 - 7 ore mi dura 5 più o meno, se non di meno. Il fatto è che Apple testa l'autonomia con luminosità bassa e wifi acceso. Niente film, musica, programmi vari ecc. che noi tutti usiamo quotidianamente. Cito Apple: " Test su MacBook Pro 13" condotti da Apple nel marzo 2010 utilizzando unità MacBook Pro di pre-produzione ... . Il test della produttività wireless misura la durata della batteria durante la navigazione su vari siti web e la modifica di testo in un documento di elaborazione testi, con luminosità dello schermo al 50%. " " Lo trovi nelle note a fondo pagina qui: Apple - MacBook Pro - Caratteristiche - Ora ha ancor più innovazione. " Quindi, non so voi, ma a parte di notte, io tengo la luminosità al massimo, uso pages, Airport è perennemente acceso, uso quotidianamente Safari, uso iTunes, Mail, ecc. Perciò è logico che dalle 6 ore dichiarate mi ritrovo dopo 2 o 3 ore con un MacBook Pro a secco. Ci sono molti modi per aumentare l'autonomia (abbassare la luminosità , che incide tantissimo, spegnere Airport quando non serve, spegnere il Bluetooth, disattivare Mail se non serve, chiudere programmi in background inutili, ecc.). I MacBook in generale come autonomia sono formidabili, ma dobbiamo stare attenti noi ad amministrare bene l'OS.
  2. " Lo stato della batteria ti indica se la batteria funziona correttamente e la quantità approssimativa di carica che la batteria è in grado di sostenere. Tra gli stati possibili: Normale: la batteria funziona normalmente. Da sostituire al più presto: la batteria funziona normalmente ma sostiene una quantità di carica inferiore rispetto a quando era nuova. Da sostituire adesso: la batteria funziona normalmente ma sostiene una quantità di carica decisamente inferiore rispetto a quando era nuova. Puoi continuare a utilizzare la batteria finché non la sostituisci senza che ciò rappresenti alcun rischio di danneggiamento per il computer. Batteria da riparare: la batteria non funziona normalmente e potresti o meno notare un cambiamento relativamente al suo comportamento o alla quantità di carica che sostiene. Fai controllare il computer da un fornitore di servizi autorizzato Apple. Puoi continuare a utilizzare la batteria prima che venga controllata senza che ciò rappresenti alcun rischio di danneggiamento per il computer. " Per toglierti ogni dubbio forse la cosa migliore da fare è andare in un centro specializzato.
  3. Hai provato a verificare i dati della batteria anche nel pannello di informazioni del mac? Leggi il mio post sopra. Non si sa mai, ma magari Coconut Battery sbaglia . Inoltre, se hai Snow Leopard, fai click insieme ad Alt nella barra menù sulla percentuale della batteria. Dovrebbe indicare lo stato della batteria. Se scrive normale non hai nulla di cui preoccuparti.
  4. Scaricare la batteria sono allo 0% e poi ricaricarla fino al 100% è un comportamento corretto, si chiama ricalibrazione della batteria. Apple la consiglia di fare almeno una volta al mese. Apple - Batterie - Notebook " Manutenzione standard Per una corretta manutenzione della batteria al litio, è importante che gli elettroni al suo interno vengano mossi di quando in quando. Apple sconsiglia di tenere il portatile costantemente collegato alla corrente elettrica. L’impiego ideale è quello di un pendolare che utilizza il proprio MacBook Pro in treno e, una volta in ufficio, lo collega a una presa per caricarlo. In questo modo i liquidi all’interno della batteria si mantengono in movimento. Se invece ti servi di un sistema desktop al lavoro e usi il portatile solo durante viaggi occasionali, Apple consiglia di caricare e scaricare la batteria del sistema almeno una volta al mese. "
  5. Potrebbe aiutare resettare la PRAM e NVRAM. Reimpostazione della PRAM e della NVRAM del tuo Mac Bluetooth issues may be solved by resetting PRAM | MacFixIt - CNET Reviews
  6. É strano. Prova a ricalibrare la batteria (scaricando totalmente la batteria e ricaricandola completamente). Se non va forse è meglio andare in un Apple Store o centro specializzato. PS.: Hai provato anche a vedere "Informazioni su questo Mac - Più Informazioni - Energia"? Ciao
  7. Hai asseganto un IP solo per il mac dal router? Dovresti inserire quello in pref, Network Airport e avanzate. Poi dovrebbe andare, se ho capito bene.
  8. Risolto. Alla fine non serviva... Ho scaricato manualmente il pacchetto di aggiornamento e mi diceva che l'aggiornamento non è necessario. Aggiornamento Software non mente mai!
  9. Quando vado su iPhoto e cerco gli aggiornamenti da lì, iPhoto trova l'aggiornamento 8.1.2, e mi chiede se voglio aprire "aggiornamento software", che però non trova nulla. Come è possibile che "Aggiornamento Software" non trovi questo aggiornamento? Forse non mi serve? Grazie
  10. Controlla la velocità del mouse nel pannello preferenze, se non noti cambiamenti resetta PRAM e NVRAM ( Reimpostazione della PRAM e della NVRAM del tuo Mac ). Così resetti la velocità del mouse.
  11. Potresti installare Win7 con BootCamp, è la soluzione migliore. Non ho idea di che cosa sia bootloader refit.
  12. Premetto che il magic mouse non si comporta esattamente con un trackpad (non c'è il pinch-to-zoom). Prova a vedere qui se la finestra delle impostazioni è uguale alla tua. Apple - Magic Mouse - Il primo mouse Multi-Touch al mondo.
  13. Ehm, sicuro che abbia il multitouch? Il mio pannello è totalmente diverso.
  14. Avete provato a resettare la PRAM e NVRAM? Potrebbe funzionare. Reimpostazione della PRAM e della NVRAM del tuo Mac PS.: il mio si accende in 30 e spegne in 3. Semmai provate a vedere sul forum di supporto della Apple, potrebbe essere d'aiuto. E se volete vedere tutte le accensioni, spegnimenti e sleep del Mac andate in console, documenti e system.log (è più facile da vedere che in System Profiler.).