odiug

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

About odiug

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Guido
  1. Aveo letto della durata media degli hard disk ma sinceramente ero rimasto stupito. 3-4 anni mi sembrano davvero pochi. L'Apple non produce gli hard disk, dovrebbe però selezionare fornitori che offrano prodotti migliori. Non credo che tutti i produttori offrano più o meno le stesse durate medie degli hard disk. Effettivamente il problema al mio hard disk si è presentato dopo che avevo superato inavvertitamente la soglia massima di occupazione del disco (240 giga occupati su 250 disponibili). Mi sono stupito che non ci fosse un avvertimento automatico che mi segnalasse che mi ero avvicinato alla soglia massima raggiungibile (che credo richieda un minimo del 20% dello spazio disponibile libero). Il mio era un hard disk da 250 giga della toshiba. Mi piacerebbe capire meglio il suggerimento seguente: Ora che mi hanno installato un nuovo hard disk da 750 giga, mantenendo fortunatamente i programmi preesistenti ed i dati, quale tipo di manutenzione mi suggerite per non far "soffrire" troppo il nuovo hard disk? Grazie per l'aiuto Guido
  2. Dopo circa tre anni e mezzo il mio mac book pro 13", acquistato nel settembre 2009, ha manifestato un improvviso rallentamento. Dopo alcuni tentativi, l'assistenza della apple mi ha fatto sapere che il problema era dovuto ad un malfunzionamento dell'hard disk, che pur non essendosi completamente rotto, di fatto non era più in grado di svolgere adeguatamente la sua funzione. Ciò che mi ha stupito è che mi è stato riferito che la vita media degli hard disk è proprio di circa tre anni e mezzo e quindi non era strano che fossero emersi problemi. Ora io vi chiedo, vi risulta questa vita media? O è riferibile soltanto agli hard disk montati sui mac book pro? Anche se il mio interlocutore avesse un po' forzato la media e se quella effettiva fosse intorno ai quattro anni, non vi sembra davvero poco? Non dovrebbe comunque essere un'informazione fornita al momento dell'acquisto? Guido
  3. Ho un Macbook del 2009 con Mac OS X 10.6.8 e da almeno un anno la funzione di ibernazione non si attiva. Dopo un primo avviso di batteria scarica, quando la batteria arriva all'1% il Mac si spegne e se poi lo faccio ripartire con il cavo collegato ad una presa di corrente mi ritrovo con la data riportata indietro al 2001. E' un problema piuttosto fastidioso perché corro il rischio di perdere i dati se non sono svelto a chiudere o a collegare il cavo alla rìcorrente. Ho portato il Mac in assistenza ed hanno provato a resettare il sistema operativo ipotizzando che fosse un problema software ma senza risultato. Soluzioni? Grazie mille a chi proverà a rispondere. Guido De Marco
  4. Trovo che la soluzione Fn+BackSpace per sostituire il tasto CANC sia molto scomoda perché costringe all'uso delle due mani. Sarà possibile sostituire il tasto Fn con il tasto SHIFT, in modo da poter usare il pollice e l'indice della mano destra? Suggerimenti?
  5. Ciao a tutti, sono al mio primo mac, ho acquistato da circa un mese un macbook pro 13". Sono soddisfatto dell'acquisto ed anche se non ho ancora avuto modo di apprezzare appieno il software (aggiornato a SL) ci sono alcune cose che penso sia utile mettere in risalto, magari in una prossima uscita Aplle migliorerà i mbp. Per questo ho suggerito questo nuovo thread. Ecco le mie critiche: 1) assolutamente da cambiare gli spigoli vivi del corpo della tastiera, il polso destro in particolare strofina sempre contro il bordo tagliente ed è davvero fastidioso. Così complicato fare dei bordi arrotondati? 2) L'angolo basso a destra del trackpad utilizzato per simulare il click del tasto destro è troppo in basso rispetto alla tastiera e quindi costringe ad un movimento innaturale del pollice. Così complicato inserire la possibilità di attribuire la stessa funzione all'angolo in alto a sinistra del trackpad? 3) I tasti Home, End, Canc (cancella a destra del punto di inserimento) erano una comodità troppo vantaggiosa per chi proviene dal mondo windows, certo si possono simulare con una combinazione di tasti ma non è la stessa cosa. 4) Il tasto Enter è forse il tasto più usato in assoluto dopo la barra spaziatrice. Non era possibile realizzarlo di dimensioni maggiori? 5) La mancata possibilità di collegare direttamente il mbp ad un ingresso HDMI, presente ormai su tutti i nuovi schermi tv, è grave, anche se nell'uso normale non si sente. Così complicato realizzare un cavo con uscita HDMI? 6) Il trackpad è eccezionale, tuttavia a volte è necessario fare un click fisico (non sempre è sufficiente sfiorarne la superficie) che risulta un po' duro. 7) Un'ultima osservazione che non riguarda il mbp in sé ma il sistema operativo: il ridimensionamento delle finestre è decisamente superiore in windows, mentre sui mac è limitato ad una sola piccola area (il triangolino in basso a destra delle finestre), decisamente scomodo. Per il resto, il mbp è bellissimo, anche lo schermo glossy spesso criticato a me sembra eccezionale, i tempi di avvio e spegnimento sono impressionanti, la grafica delle finestre e gli spostamenti degli oggetti sono estremamente fluidi e credo che difficilmente ritornerò a windows. Scommetto che tra qualche anno windows cercherà di emulare il trackpad dei mac. Pochi i problemi avuti con Office per mac (versione 2004).
  6. odiug

    codec mkv

    Ho provato a trovare la risposta da solo ma non ci sono riuscito: esiste un codec per file mkv che funzioni senza problemi con i mac? Scusate se la domanda è banale, ma sono un neofita.
  7. odiug

    RAM da 8 GB

    Qualcuno ha potenziato la dotazione della ram fino a portarla ad 8GB? Avete notato miglioramenti significativi? Ne vale la pena?
  8. Ho letto in giro che a partire dalla versione 10.5.6 dell'OS X Leopard sarebbe stato possibile effettuare via software la scelta della scheda video da utilizzare, senza dover far ripartire il sistema Tuttavia, dai commenti che leggo mi sembra di capire che in realtà a tutt'oggi questa evoluzione non è ancora stata realizzata. C'è qualcuno che puo' chiarirmi le idee a proposito? Sono un potenziale switcher dal mondo windows al mac, piuttosto nuovo alle problematiche dei macbook.
  9. odiug

    Nuovo MBP 13"

    Sono al mio primo (eventuale) mac. 1) La scheda video integrata in ambiente mac ha le stesse potenzialità di una scheda video in ambiente windows o risulta migliore? 2) Volendo fare video editing amatoriale (montando miniDV della durata di un'ora) un 13" è adeguato? 3) Usando windows con bootCamp la tastiera del 13" si riscalda?
  10. odiug

    SATA ed SSD

    Se ho capito bene mi posso fidare nell'acquisto di un macbook pro con SSD. So che sono cari ma credo che abbiano grandi vantaggi come minor calore, minor rischio di rottura, maggiore velocità , anche se non ho trovato delle recensioni che ne parlassero in un modo adeguato (test di confronto con gli hard disk standard su macbook pro). Avete dei suggerimenti?
  11. odiug

    SATA ed SSD

    Vorrei acquistare il mio primo mac (un macbook 13" o 15") e sono rimasto colpito nello scoprire nel vostro utilissimo forum una notizia che ritengo davvero importante ma sepolta tra i vari messaggi: nei nuovi macbook pro da 13" e 15" l'interfaccia SATA è stata ridotta alla 1 mentre prima era la 2. Se capisco bene, questo significa che la possibilità di optare per un Solid State Hard Disk è di fatto impraticabile, visto il rallentamento dovuto alla scelta del SATA 1. E' così? Sarei davvero colpito da questa leggerezza del mondo apple che mantiene invece una grande considerazione al suo esterno (provengo dal mondo windows).