sunwinds

Members
  • Posts

    31
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by sunwinds

  1. mi sono trovato la soluzione in un tutorial: la scrivo per chi fosse interessato. Si crea un flusso con automator in 2 step 1 - si seleziona ottieni file/cartelle specificati da finder e si selezionano quelle che si desiderano backuppare 2 - si sceglie copia elementi nel finder e si seleziona la cartella di dropbox o googledrive A questo punto si salva il flusso di lavoro come applicazione. Rimane solo la questione di farla partire in automatico. Per fare questo si apre ICal e si seleziona un giorno qualsiasi; si sceglie nuovo evento e nelle opzioni dello stesso si seleziona avviso - apri documento. Nella finestra del finder che si apre si sceglie il flusso di lavoro salvato. Nella ripetizione dell'evento si sceglie "ogni giorno" (o la periodicità con cui si desidera venga effettuato il backup). E il gioco (anzi il backup) automatico è fatto. ciau ciau
  2. Riconosco di essere rintronato ma non capisco come funziona la sincronizzazione automatica di file e cartelle con questi programmi cloud. Mi spiego meglio. Questi software creano una cartella locale sul computer in cui trascinare i files o le cartelle da sincronizzare nello storage on cloud. E' mia intenzione (ad esempio) voler sincronizzare tutta la cartella documenti del mac ma se io la trascino nella cartella dropbox o google drive essa sparisce dalla sua posizione. Io pensavo che nelle cartelle che i software cloud generano si creassero dei link a files/cartelle in esse e che i files trascinati restassero nella loro posizione. La domanda finale é: come faccio a backuppare tutta la cartella documenti che ho sul mac in modo tale che quando lavoro sui files contenuti in essa si sincronizzino automaticamente con questi software grazie
  3. Buongiorno a tutti ho bisogno di aiuto con il foglio elettronico di neo office. Ho un file che contiene molti fogli di lavoro. Per me è molto scomodo passare da un foglio all'altro andandomi a cercare le "linguette" in basso contenenti i nomi dei vari fogli. Vorrei inserire sul primo foglio un controllo che mi permetta di andare direttamente al foglio che mi interessa tramite (ad esempio) un elenco a discesa contenente i nomi dei fogli. Mi sono spiegato (spero) Se pò fà ?... grazie per l'aiuto
  4. Anche io ho un problema analogo. Ho dovuto rifare un account perché con il passaggio a Lion il suddetto non scaricava più la posta. Ricreato l'Account ho fatto un drag & Drop dei messaggi da una cartella all'altra pensando stupidamente che si trasferissero i messaggi ed invece nel nuova account si sono trasferite le etichette dei messaggi e non il loro contenuto. Pertanto volevo recuperare la cartella di quell'account da un backup di TM poiché ho verificato che la cartella di quel account non esiste più (questo dopo aver reso visibile da terminale la cartella libreria nella home). Il problema è che nei backup la cartella libreria della home è nascosta..... come la rendo visibile nei BK di TM per poter recuperarmi la cartella dell'account ???
  5. anche io ho lo stesso problema. vivevo grazie alla praticità della funzione cerca di mail su snowleo. Ora mail non trova nulla con lions. E' stato bellissimo vedere una parola contenuta in una mail che avevo sotto gli occhi e il "cerca" di mail mi diceva che non esistevano mail che contenessero quella parola. mah.......
  6. Alla fine ho acquistato un ssd kingston v+ 100 da 128 gb e 8 gb ram sempre kingston. Che dire il raddoppio di ram non è sensibilmente apprezzabile nel comune uso. L'inserimento dell'ssd naturalmente si. Grazie a tutti per le risposte datemi.
  7. rimanendo sul generico c'è qualcuno che mi può consigliare l'ssd ideale per macbook pro (2010). E' mia intenzione lasciare l'idea dell'optibay e mettere un ssd più capiente 128gb almeno. Anche perchè i soldi che risparmio della spesa dell'optibay+spedizioni da usa li investo nell'ssd grazie per le info
  8. direi che il problema è relativo alla formattazione in fat32 e l'impossibilità di questo formato di archiviare file di grandi dimensioni. Ho detto direi però........ :-)
  9. la ram l'ho già presa devo solo montarla. Pensavo di mettere un ssd da 64 gb come primo hd e utilizzare un opibay per inserire un hd per lo storage al posto del superdrive. Chi lo ha già fatto sa dirmi le prestazioni e le ripercussioni sulla batteria? Grazie
  10. grazie per il consiglio però l'upgrade ram vorrei farlo lo stesso. Potreste darmi i consigli chiesti prima circa la ram grazie
  11. Ciao a tutti cari, ho da un anno un mbp i5 2,4. L'upgrade significativo degli ultimi modelli mi ha messo un pò in crisi poi riflettendo un pò ho pensato che se vendessi il mio per comprare il mbp da 2150 euro ci perderei un pò di soldini così ho deciso di fare un upgrade della ram e magari cambiare l'hd in favore del 7200giri ho dell'ssd per guadagnare velocità . La domanda è questa: innanzi tutto quanta ram posso mettere sul mio mbp (max 8 o posso spingermi a 16)? quali moduli ram prendere? ho visto che quelli che monta il mio mbp sono ddr3 a 1066mhz. Posso mettere quelli a 1333mhz? grazie per i consigli
  12. Ciao a tutti, possiedo un mbp ultima release i5 processor e vorrei reinstall snow leo per vari motivi: il primo è che dopo aver effettuato una migrazione di backup di time machine da un hd ad un altro (usando la procedura guiata) sul nuovo hd non è migrato un bel niente (ed ora ho perso tutti backup più vecchi), il secondo è un significativo rallentamento del sistema (ma la piantate di dire che il mac dopo ripetute install e disintall di software rimane sempre come il primo giorno che lo si è acquistato ....) ed infine per un pò di nostalgia dei bei tempi di win che - quando non sapevi cosa fare - reinstallavi il sistema operativo. A parte questo preambolo ciò che mi interessa é capire cosa accade - dopo aver reinstallato tutto quanto - ad alcune applicazioni e ai file ad esse associati. Ad esempio Iweb: io mi salverò su hd esterno le cartella dei siti che ho fatto ma quando installo l'iweb "nuovo" come faccio a fargli "vedere" i vecchi siti (non credo che basti semplicemente metterli nella cartella denomitata siti.) Aspetto vostri suggerimenti e consigli.
  13. Buongiorno ho cercato nel forum ma non ho trovato nulla. Sono alla ricerca di un software free o moderatamente a pagamento per mac. Sono rimasto piuttosto deluso quando, dopo aver installato il software della mia multifunzione sia su pc che su mac ho scoperto che sul primo ha anche installato il software ocr (gratuito) mentre sul secondo si è limitato ad installare solo il software della stampante. Sarà ma continuo a pensare che chi sostiene che del mondo PC non gli manca nulla probabilmente utilizzava il computer come pentola a pressione (?!?) perchè le assenze nel mondo apple sono molte e spesso ci si deve accontentare (meno scelta a livello free e a pagamento).
  14. Ciao a tutti quando uso il mio macbookpro (ultima release) accoppiato ad un samsung omnia come modem bluetooth accedo ad internet con le applicazioni di terze parti (firefox, skype ecc) ma non con quelle apple (Safari, mail). Quando apro safari e effettuo la diagnostica di rete questa mi dice che sono connesso ad internet ma safari non naviga. Mi sarebbe indispensabile soprattutto poter utilizzare mail. Qualcuno mi puo aiutare ? grazie
  15. risolto. riuscito a sincronizzare pertanto sto utilizzando syncmate grazie in ogni caso
  16. ciao a tutti ho un problema con audacity. quando esporto un file in wav, mp3 o ogg si apre la finestra di dialogo del finder per inserire il nome da registrare. In questa finestra quando premo i caratteri della tastiera per scrivere il nome del file si attivano le funzioni di audacity (le scorciatorie) rendendomi di fatto impossibile registrare il file poiché mentre sto scrivendo si taglia l'onda, si modifica ecc. l'unica soluzione che ho trovato è salvare il file con il nome di default e poi modificarlo nel finder ma mi sembra una strada decisamente scomoda mi potete aiutare? grazie
  17. Ciao a tutti ho installato syncmate per sincronizzare il mio omnia con macbook pro. A parte il fatto che non se ne parla di farlo funzionare nel senso che una volta fatto vedere il cell al macbook e a syncmate ed aver installato il plugin di syncmate sull'omnia non c'è possibilità che il macbook si colleghi al telefono - e non so perchè. Cmq.... dopo averle provate tutte mi sono rotto e ho deciso di togliere syncmate soprattutto perchè ogni tanto esce una finestra che mi dice "hey it's time to sync" ricordandomi che è da un pò che non sincronizzo. Ho tolto l'applicazione cestinandola. Dopo aver verificato che non vi fosse più presenza di file ad essa legati con mio grande disappunto la finestra "it's time to sync" continua a comparire. Dopo aver cercato qua e la ho trovato il consiglio di un utente che suggeriva di reinstallare syncmate e disinstallarlo con appzapper. Ho fatto ciò ma la finestra "it's time to sync" continua a comparire. Non ho trovato sul mio mac nessun file che si riferisca a syncmate (neppure negli elementi del login). cosa posso fare ? Potrei ricorrere a time machine ma mi sembra una soluzione molto windows e - come ho scritto in altri post - sto cercando di farne a meno anche se per ora, da nuovo utente mac, ne sento una grande nostalgia e mi sto impedendo con tutte le forze di installarlo sul mio mac.... eh si si stava meglio quando si stava peggio...... ma poi era veramente peggio ? .............. Scusate per la digressione. grazie per l'aiuto che vorrete darmi
  18. Incominiciamo bene..... ste cose non le vedevo dai tempi di win95 Macbook pro di una settimana (core i5 modello "base"). Avevo aperto word, indesign (con i quali non stavo ancora facendo nulla) e itunes con una stazione radio e ovviamente un browser perchè stavo cercando delle cose su internet. Vado sull'angolo in alto a sin dello schermo dove ho impostato l'apertura de expose' e non accade nulla. Riprovo. Nulla...... Il dock è diventato una statua di sale. Le applicazioni non rispondo mentre in sottofondo continua una musica tipo dies irae di Mozart (ero su una radio di colonne sonore). Improvvisamente l'altro elemento vivo dello schermo (il puntatore) si blocca. Sotto la musica impiteosa continua a dipingere la tragedia: OSX e freezzato !!! nessuna combinazione di tasti funziona.L' unica soluzione che trovo é tener premuto per 5 secondi il tasto di spegimento..... Ora anche la musica cessa.... rimane solo il silenzio e il terribile pensiero che dopo una settimana di vita di cui 0 minuti di lavoro intenso il mio mbpro e il suo OS - impossibile che vada in crash - è crashato.........
  19. quindi mi state dicendo che le 9 ore di autonomia (capisco che i dati forniti dalle case sono sempre molto ottimisti) si raggiungono tenendo il mac spento ? :-) ........ Però fatemi capire..... quanto è una durata media reale della batteria utilizzando il mac "normalmente" (no film o software che sprema la cpu). Ancora grazie per le vostre risposte
  20. uno dei motivi per cui ho preso il mac è la batteria. Sono al 7 ciclo di ricarica ed ho già effettuato la prima calibrazione. Quando stacco il connettore (dopo la ricarica completa) mi dice che il tempo rimanente è di 5 ore. Dopo 5 minuti di accensione (ho solo aperto una pag web e sto scrivendo quest messaggio) mi dice 4.30 in ogni caso comprendendo bene che è una stima teorica ho notato però che la batteria non regge più di 3 1/2 - 4 ore non facendo nulla di particolare (navigazione, scrittura ecc). All'assistenza mi hanno detto - come ho letto sui forum - che la batteria ha bisogno di una 15ina di cicli di ricarica per "assestarsi" ma tra le 9 ore promesse e le mie 3-4 c'è un bel pò di differenza e non so se questo divario può essere giiustificato dal fatto che ho fatto ancora pochi cicli di ricarica Mi devo cominciare a preoccupare ?
  21. grazie per il vostro intervento. Come ho detto imputo la mia perplessità alla mia inesperienza nell'os. E' vero che la nostra abitudine ci fa sembrare le cose difficili che conosciamo più semplici di quelle facili che ignoriamo. E' per questo che non dico: "fa schifo" ma "per ora sento la mancanza di win". Del resto non mi va certo di mettere win sum mac (neppure in macchina virtuale). Pensate che dovendo utilizzare spesso un db access ho pagato un amico programmatore affinche mi creasse un db gestibile via web evitando così di mettere win virtuale solo per quello. In realtà in questi giorni sto ancora avendo un pò di difficoltà a trovare software particolare. Stavo ad esempio cercando un programma free che creasse delle slide show di immagini per creare filmati swf ma non ho trovato un gran che. Rispetto a mail invece cosa mi consigliate di utilizzare - in modo tale che si integri con ical ecc. grazie
  22. Dopo 2 anni di indecisione, tanto lavoro su windows - anche da tecnico - finalmente sto scrivendo dal mio mb pro uscito da poco (il modello base ..... se 1750 euro può essere definito prezzo base per un computer). Quando guardo il mb sul tavolo rimango sempre affascinato dalle sue forme perfette e rimango altrettanto perplesso quando invece lo accendo.... Il primo impatto non è stato dei migliori (o meglio il primissimo lo è stato, poi - quando ho cominiciato a lavorare un pò più seriamente ho cominciato ad avere qualche problema). Per carità è un mondo nuovo a cui non sono abituato ma per ora i grandi elogi che ho sentito proferire sul mac mi sembrano un pò esagerati. La gestione delle cartelle è scomoda e per nulla immediata. Esplora Risorse è molto più pratico e completo del finder e per ora lo sto rimpiangendo parecchio (mi risulta tra l'altro che esistano numerosi plug-in che servano proprio a colmare alcune lacune del finder). Oggi ho fatto una cosa banale (magari stupida - ma fino ad un certo punto). Ho trascinato l'icona dell'hd dal finder sulla scrivania pensando che creasse un collegamento e cosa ha fatto lui ? l'ha disintegrata.... sparita! Ma dico io.... ti ho detto di buttarla nel cestino ? Dimmi che l'operazione che ho fatto è idiota, è impossibile ma non mi disintegrare l'icona più importante del finder!!! L'assenza di tasti come canc, fine e home è molto scocciante (lo so che si ottengono con combinazioni di tasti ma quando si scrive tanto e velocemente c'è una differenza sostanziale tra premere un tasto e fare una combinazione di tasti) . Ci sono poche barre degli strumenti nelle applicazioni. Trovo che dover continuamente ricorrere ai menu nelle applicazioni sia un pò scomodo. Mail è un pò una porcheria. molto scarno e con pochissime opzioni (un plugin per inserie la conferma di lettura e di recpaito ????). Mi è capitato tra l'altro di inoltrare delle mail con allegati e gli allegati non sono arrivati. Spero di riuscire a capire meglio il mio mac perché non vorrei essere l'eccezione che conferma la regola :-)
  23. Gazie a tutti per aver partecipato a questo thred. Credo che la cosa bella che contraddistingue noi esseri più o meno senzienti è la possibilità di scegliere ma soprattutto di cambiare idea. E' con questo spirito che mi sono iscritto a questo forum. Le mie provocazioni non erano delle difese di partito ma la richiesta (come da titolo della discussione) di ascoltare altre opinioni che potessero farmi cambiare idea e mettere in discussione il mio pensiero. Ringrazio pertanto tutti coloro che hanno detto la loro a volte aiutandomi molto, altre lasciandomi un pò perplesso, e che hanno contribuito a farmi un idea più chiara sul prodotto MAC. Probabilmente anche io diventerò un MAC USER ma ho deciso di aspettare che il mio notebook tiri le cuoia. non c'è fretta a presto
  24. caro f.ree lungi da me il dare dello stupido a qualcuno soprattutto in casa d'altri(se è sembrato così mi scuso). Volevo dire che se redmond fa qlc di buono ben venga Bill o Ballmer, se Cupertino fa qualcosa di buono ben venga Steve. Alle volte quando si parteggia molto per una parte si rischia assolutizzare tutto pensando che il resto sia out. Non voglio immolarmi su nessun altare. Mi piace pensare - e credo che sia così - che qualcosa di buono (e di bacato) ci sia ovunque. Grazie ancora però per le tue risposte. Sono molto importanti.
  25. grazie f.ree per aver partecipato a questa discussione. come avrai letto nei post precedenti il computer lo uso molto (praticamente ci sto attaccato volente o nolente tutto il giorno). E' indispensabile pertanto per me avere una macchina stabile, veloce e performante. ecco perchè è da un pò che penso ai mac. Riguardo ai cd di install: io i cd di win li ho tutti (Xp, Vista, Windows 7 RC) Riguardo all'hd da 5400: Il fatto che l'OS funga bene non da il diritto alla Apple di montare sulle sue macchine dei pezzi "vecchi". Riguardo alle uscite video: Credo che, visto che alla apple sbandierano tanto la vocazione multimediale del mac, l'assenza di uscite video dedicate (universali e non proprietarie) sia un mancanza rilevante. Riguardo a Redmond e alla testa: ultimamente MS sta offrendo molto a poco (in alcuni casi a niente). La suite di Office - che rimane il top della per l'ufficio - costa completa come il solo iword. Se il prezzo che bisogna pagare per dire "io uso mac" é quello di sborsare soldi (e non pochi) per qualsiasi cosa (vedi gli adattatori video)... beh si forse sono redmond (o meglio non sono stupido) riguardo al risparmiare per l'assistenza: Sono un tecnico (di pc). L'assistenza me la faccio da solo aggratis Detto questo ripeto sono curioso di esplorare il mondo mac (è conoscendo che si può apprezzare o meno). E cmq al massimo come dice f.ree potrò rivenderlo ad un ottimo prezzo ritornando da zio Bill 8sarei l'eccez. che conferma la regola)