sax_mac

Members
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

About sax_mac

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    SCSB
  1. Ciao a tutti e grazia anticipate a chi potrà aiutarmi. Allora, in mezzo a G5 e BookPro che uso per lavoro, mi sono recentemente imbattuto nel mio primo adorato prodotto della Mela, un Imac Bondi Blue del 1998. Irrazionalmente, e solo per "affetto", ho deciso di ridargli un po' di vita e l'ho portato su dalla cantina. Scoperto con piacere che si accendeva ancora bene, decido tanto per comunciare di aggiungere nella slot libera un po' di ram e sostituisco l'HD originale da 4 Gb con uno, anche lui di recupero, da 20 Gb....e qui il dramma: ho tolto il vecchio disco prima di aggiornare il firewire, e quando me ne sono reso conto il disco da 4 Gb era stato smaltito. Per farla breve, 8.5 si installa apparantemente bene sul nuovo disco, Diks First Aid non rileva anomalie, la inizializzazione va sempre a buon fine, ma non si avvia da disco fisso. Il maledetto punto interrogativo resta sullo schermo fino a che non inserisco nel drive il cd restore oppure install. La mia domanda di aiuto è quindi esiste un modo per aggiornare il firmware che consenta una installazione funzionante di 8.5 con eventuale upg a 9.2 oppure, ram permettendo, a Panther? E che ne dite dell'ultima spiaggia in una inizializzazione a basso livello sempre da 8.5? Grazie a chi saprà aiutarmi. Sax