chest

Members
  • Posts

    8,349
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by chest

  1. Su Milano offriamo lavoro a sviluppatori ajax. Il ramo è lo sviluppo di applicazioni web 2.0 per la gestione di dat clinici. Per i profili senior (cui è richiesta anche competenza di database relazionali), il posto è a tempo indeterminato. Per studenti o profili junior, sono possibili collaborazioni di vario tipo. In ogni caso scrivere a "chestbox chiocciola gmail.com", gentilmente allegando un cv e mettendo in oggetto "Programmatore Ajax". Nota importante per gli studenti di Milano: fino circa a Luglio/Agosto 2007 la sede di lavoro è a poche decine di metri dal Piazzale Leonardo, quindi assai comoda per chi studia in zona. In seguito ci sarà un trasferimento in zona Sesto (Area Falck). La cosa ha una certa urgenza, se conoscete qualcuno coi giusti requisiti spargete la voce. Ciao e grazie, Chest.
  2. Ciao tutti, sono solo di passaggio sul forum purtroppo. Comunque il ritardo lo ritengo legato ad alcuni errori, più che ad iPhone. Non dimentichiamo che iPhone dovrebbe uscire con una sua versione di Leopard, segno che i maggiori problemi vengono dalla implementazione su computer. Personalmente punto il dito su Time Machine, che a mio giudizio sta creando un sacco di problemi e non è escluso che farà la fine di winfs... E' anche più che probabile che si muova qualcosa in pentola relativamente alla compatibilità con Windows, in primis con Vista. Non escluderei che ci siano anche questioni legali in via di chiarimento, dato che la materia è delicata. Alla fine sarebbe notevole se Apple potesse uscire con un sistema di virtualizzazione proprietario, o comprando Parallels o sviluppando internamente qualcosa di analogo. Peccato però una cosa: anche a livello di immagine si perde il treno del porting di Adobe i tutti i suoi programmi. Una sinergia di nuovo OS e nuove applicazioni avrebbe fatto certamente più notizia. Comunque la tigre funziona bene, ragion per cui non c'è motivo di preoccuparsi troppo. Del resto il 2007 è per forza l'anno di Vista, per cui anche gli investimenti in marketing sarebbero stati abbastanza vani e sprecati. Coi telefoni è un'altra storia, e il cerchio si chiude. Ciao, a tra qualche mese o anno, Chest
  3. Office 2003 per win sotto parallels (con w2000) gira nettamente più veloce di Office sotto Mac. L'unico problema è che ti tocca lanciare n intero ambiente, mentre con Office per Mac usi solo le applicazioni che ti servono. Insomma: se fai uno uso massiccio e continuo di Office ti conviene lavorare dentro Parallels, mentre se ne fai un uso occasionale ti conviene la versione Mac. Questo finchè Microsoft non rilascerà la versione nativa, s'intende (ammesso mai lo faccia).
  4. Ora per la verità sul "C*** che BOMBA" andrei cauto. Ricordati che gli applicativi Rosetta vanno parecchio più piano. Diciamo che se ti vuoi togliere qualche bella soddisfazione in termini di performance o ti procuri dei programmi UB oppure usi Parallels o addirittura boot_camp.
  5. Io andrei sul 3Ghz. Poi la ram la compri a prezzi decenti in un negozietto, anche in un secondo tempo.
  6. Non conosco i singoli giochi, ma ti posso dire per certo che la versione corrente di Parallels non riesce a gestire accelerazione grafica, cosa che taglia fuori molti giochi. Ho sentito dire che stanno lavorando su questo aspetto, però. Forse ti conviene fare un giro sul loro sito e vedere come procedono i lavori.
  7. Non ho fatto in tempo a leggere tutto il thread, per cui scusate se mi svorappongo a qualcuno. Ho letto in giro che l'iPhone avrà una fotocamera a bordo. La mia domanda è: sarà la volta che iPhoto sbarca su windows?
  8. Mi associo ai complimenti (anche ai processori Intel, ovviamente). In altro thread ho postato i risultati di un benchmark in photoshop abbastanza clamoroso: nei test di Macolympics il mio macbook pro (double 2.16Ghz, 2GB di Ram) in modalità Parallels ce la fa in 24 secondi; il medesimo Mac in modalità Rosetta in 61 secondi [quasi 3 volte tanto]. Ma la cosa più impressionante è che il medesimo Mac in modalità Boot_camp impiega 21 secondi! In pratica con paralells si sfrutta l'85% del processore originale. Diamogli tempo di lavorare un po' sulle schede grafiche e sulla stabilità e avremo un vero e proprio ambiente di lavoro windows professoinale ad alte prestazioni sui nostri Mac. Se ho tempo analizzo qualche conversione in quick time o iTunes, giusto per fare una altra serie di prove interessanti.
  9. Cito dall'ultimo numero di applicando (Ottobre), in cui la testata elenca i software professionali più interessanti per il mondo CAD e di ognuno dice se è disponibile in versione UB oppure no. Powercadd 7 - NO Highdesign 1.6.2 - NO Graphite - NO Cadintosh - SI (shareware da 30 euro...) Archicad 10 - NO Vectorworks 12 - NO Dcad vector space 3.01 R2 - NO Domus.cad 14 - NO Form Z6 - NO Sketchup 5.0 - NO Cobalt 7 - NO Hexagon 2.1 - NO Artlantis R - NO Cinema4D 9.6 - SI Maxwell render 1.1 - NO Maya 8 - NO Carrara 5 PRO - NO Piranesi 4 - NO Vue 5 infinite - NO Bryce 5.5 - NO Onyx Tree Prof. suite 5.2 - NO Xfrog 4 - NO E' una ECATOMBE, di cui dubito i redattori di Applicando si siano persino resi conto (*). Qualche commento? (*) e chissà , magari nel frattempo qualche UB è uscito.
  10. Riassumendo: a) si notano benefici nelle performance di Rosetta b) su alcuni modelli la frequenza di clock del processore è sempre al top anche quando il computer è a riposo c) qualcuno riscontra una durata inferiore delle batterie nei portatili Specie su punti b e c sarebbe bene fare maggior chiarezza, perchè obbiettivamente i feedback sono stati un po' confusionari. Gli interessati che hanno evidenza dei punti b e c potrebbero gentilmente dire modello di Mac e in base a quali elementi fanno il raffronto tra prima e dopo?
  11. Vecovaro, sei paurosamente OT. Perchè non apri un thread apposito per la reinstallazione o cerchi tra quelli esistenti?
  12. Eccomi. Mac book pro 2.16Ghz, 2GB Ram Test di Macolympics su photoshop (24 azioni in automatico) situazione 10.4.7 parallels adobe photoshop 7 (memory 1200MB) total time: 24.41 sec photoshop CS 8.0.1 (rosetta) (memory 1500MB) total time: 63.55 sec primo lancio word: 24 sec situazione 10.4.8. photoshop CS 8.0.1 (rosetta) (memory 1500MB) total time: 61.01 sec primo lancio word: 25 sec Conclusioni Non ho rifatto il test in parallels perchè non aveva senso on essendo una applicazione rosetta. Per photoshop CS si nota un piccolo miglioramento, ma rimane un enorme scarto con photoshop che gira dentro parallels. sul primo lancio di word non ho notato alcuna differenza, quel secondo a sfavore probabilmente è una fluttuazione. Comunque non esiste solo la velocità , ma anche la stabilità . Difatti a me office ha crashato varie volte in passato. spero che questo aggiornamento migliori un poco le cose.
  13. Ovviamente mi riferisco ai dischi virtuali, quelli al cui interno c'è windows e company.
  14. Mah, sarà questo. peril resto, ottimo programma, anche se più passa il tempo più mi convinco che è VITALE che uno si faccia un disco di backup da ripristinare ogni qual volta il suo si corrompe, evenienza che purtroppo a me è capitata diverse volte.
  15. Sì, a parte i casi sfigati come il mio. L'idea è che windows tutto intero accede a internet come fosse un programma di Mac, ed è una buona e semplice idea. Solo che per qualche a me misteriosa ragione la cosa mi funziona solo via ethernet, mentre via airport si inkazza la parte windows. Via modem o via umts o via bluetooth non so, ma dovrebbe andare comunque.
  16. Dici cose molto giuste. Io seguirei pedisseqamente la tua linea se non avessi il problema di dover testare siti con IE per windows (cosa che mi costringe ad andare online anche con windows). A tal proposito segnalo una anomalia fastidiosissima: quando sono conneso con airport, il pc virtuale non riesce a navigare. Se qualcuno ha avuto problemi analoghi e li ha risolti, faccia un fischio.
  17. Nn ha senso aspettare leopard (si dice primavera 2007, ma non è escluso sia anche dopo). Quanto ai prezzi, la consuetudine apple è che restino stabili oppure - in certi casi -diminuiscano. I rialzi - negli ulimi 10 anni (quelli che ricordo io) - si contano sulla punta delle dita e sono sempre stati legati ad eventi eccezionali (improvviso calo del dollaro o penuria di componenti cruciali).
  18. Ho una vecchia base airport (5 anni fa) e sono sprovvisto di manuale. Qualcuno si ricorda come si effettua il completo reset? Grazie ciao.
  19. Avrei necessità di usare il MBP a schermo chiuso, naturalmente, s'intende, con una tastiera esterna, un mouse esterno e dopo averlo collegato ad un monitor esterno. Qualcuno mi sa dire se è possibile e come si fa? Grazie
  20. Che non è affatto facile riscrivere Photoshop, Illustrator, In Design & compagnia. E che Adobe non perde affatto tutti quei dollari, perchè le persone semplicemente migrano a windows, dove comunque comprano gli stessi software adobe. Gli unici che ci perdono sono Apple e la "divisione Mac" di Adobe, che però evidentemente ormai conta come il 2 fiori quando briscola è cuori.
  21. Se scarico la versione corrente di boot camp mi fa ricreare il disco dei drivers? Si corrono rischi di blocchi o crash in windows? Colgo l'occasione per chiedere altre 2 cose a) il nuovo boot camp supporta il tasto destro in qualche modo sui portatili? b) qualcuno sa come si effettua la "duplicazione" dello schermo da windows? Mi serve per le presentazioni, ma al momento non ho idea di come fare
  22. Beh, Olaf, non è che il chip possa peggiorare più di tanto una sorgente vhs..., no? Dei prodotti Pinnacle sapete nulla?
  23. Scusa, sarò de coccio, ma non ho capito: a) ti riferisci a un software (ma quale?) che potrei provare magari perdendo dei frames? b) ti riferisci ad un hardware (quale?) che magari ha pure lui delle richieste troppo alte per il mac mini? Davvero non ho capito.
  24. Guarda che Apple mette dei chip di controllo apposta. Mica è un discorso di cpu o scheda madre.
  25. Guarda che Apple mette dei chip di controllo apposta. Mica è un discorso di cpu o scheda madre.