eDog

Members
  • Posts

    43
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by eDog

  1. Ciao, benvenuto!

    Se ti serve per le operazioni che ti ha detto Alain, va benissimo il modello meno costoso.

    Ma se tu volessi ogni tanto "smanettare" un po' con iMovie e GarageBand o provare qualche gioco, ti consiglio la versione più potente con disco SSD, se non addirittura un MacBook white.

    Altrimenti, la lentezza dell'HD da 4000rpm del modello da 1,86GHz si farà sentire...

  2. Prova a specificare la porta quando inserisci il tuo IP pubblico..

    Un esempio, il tuo IP pubblico è 87.123.123.123 e tu vuoi connetterti al PC 192.168.0.20 ed hai aperto la porta 20.

    Prova a connetterti con 87.123.123.123:20

    In questo modo specifichi la porta di comunicazione direttamente dall'indirizzo. Se non te lo lascia fare, temo che tu debba cambiare porta dalle impostazioni di Remote Desktop.

  3. Di default il programma d'installazione aggiorna e lascia così come sono dati, programmi e impostazioni.. Inserisci il DVD col Mac acceso, fai click sul setup e via..

    Se invece avvii da DVD, puoi formattare tutto e avere un sistema pulito..

    Comunque, puoi benissimo installare SL anche sui primi Mac Intel.. semplicemente la tecnologia 64bit non funzionerà e tutti i software andranno a 32, così come succede in Leopard..

  4. Non ne vale la pena, senza averli vissuti

    Sono d'accordo, ma la mia esperienza mi ha insegnato che anche nelle cose vecchie c'è da imparare.. Tanto per dirtene una, il mio primo computer (se così si poteva chiamare) l'ho avuto all'età di 12 anni ed era un Commodore 64 che la scuola mi aveva "regalato" (anziché buttarlo..)..

    Non c'erano molti giochi, ma ho imparato il BASIC, la programmazione (break e goto a manetta) e a usare un computer che aveva più anni di me.

    Quindi si, i Mac attuali sono senza dubbio macchine eccezionali e non avrei nessuna intenzione nel rimpiazzarle con Mac vintage, ma mi piacerebbe "studiarli" da vicino, provarli, usarli capire come funzionano e la tecnologia come si è evoluta...

    Certo, non sarebbe la stessa cosa di averli avuti nel periodo della loro "carriera", ma meglio di niente.. :D

    A proposito, se abiti in provincia di Padova o nelle vicinanze e hai qualche vecchio Mac, potremmo incontrarci e discuterne insieme di persona.. ;)

  5. - Con iPhoto proverò senz'altro così... (non è che iPhoto si turva se gli sposto la cartella di sistema?)

    E' una normale libreria.. Una volta che imposti iPhoto per usare una libreria che si trova in un determinato percorso, lui non fa nessuna storia.. semplicemente esegue! Altro che Windows.. :P

    Per quanto riguarda il traferimento di utente, è necessario farlo al primo avvio del nuo iMac o si può anche fare in un secondo momento?

    Puoi farlo all'inizio, ma anche in un secondo momento.. Trovi l'utility per il trasferimento in Applicazioni --> Utility --> Assistente Migrazione

    Ciao!