sandrugo

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

About sandrugo

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Alessandro
  1. Se può essere utile alla causa, ho scoperto che a partità di cavo e segnale, dalla stessa postazione insomma, con alcuni decoder Terratec vengono rilevati i canali Rai, con altri, sempre Terratec e sempre compatibili con la versione di Eyetv in uso, no. in ogni caso, almeno per la mia esperienza, non dipende nè dalla versione del software nè dal segnale, ma proprio dalla scheda tv usb utilizzata.
  2. la versione è la penultima se non erro. ma stesso discorso vale se uso l'ultima di eyetv lite. nella colonna EPG non posso correggere nulla perchè non visualizza proprio i 3 canali rai e rai hd. (sono mux differenti, infatti credo che per quanto riguarda rai hd non me lo trova perchè ha un segnale molto basso, immagino, mentre per quanto riguarda i 3 canali rai veramente non so spiegarmelo.). E poi è stranissima questa cosa che mi dice di aver trovato 300 e passa canali ma poi nella finestra canali me ne fa trovare solo 200 e qualcosa. sapete se esiste un software alternativo gratuito o in prova per qualche giorno per vedere se è un problema software o altro? grazie comunque della partecipazione
  3. confermo anche io: il problema è tuttora solo con la rai, o meglio rai1,2,3 e rai hd. L'antenna funziona perfettamente con le tv, anche sullo stesso cavo utilizzato dal mac. Una cosa strana che ho notato, e che magari può aiutare a capire i più esperti, è che se faccio la scansione approfondita, spesso mi arriva a trovare oltre 300 canali, ma quando poi finisce me ne visualizza sempre non più di 200 e qualcosa. Come se non salvasse i canali nuovi. p.s. Roma centro
  4. ciao! alla fine hai risolto? anche io stesso problema: eyetv 3.qualcosa ora non ricordo, terratec t3, prendo tutto ma proprio tutto tranne i 3 canali rai principali (mentre riesco a prendere bene rai premium, rai sport, e altri rai...tranne 1-2-3). Anche a me quando faccio l'aggiornamento della scansione trova molti nuovi canali che però poi scompaiono magicamente a fine scansione. Oppure se faccio una nuova scansione trova ad esempio 330 canali, ma quando li vado a salvare si riducono a 220-225. Da cosa può dipendere? fino ad un annetto fa, con lo stesso ricevitore (e se non erro la stessa versione di software eyetv (ma anche con il lite) prendevo tutto compresi i 3 canali rai. non ho una tv quindi non posso fare la verifica con un decoder normale, ma il sospetto è che la rai arrivi ma venga in qualche modo scartata da eyetv. Qualche consiglio?
  5. Ciao a tutti stesso problema con imac 21,5 late 2009 e imac 27 i5 di un mesetto fa. In sostanza mi sembra di capire che sia un problema di ricezione degli (o di alcuni) iMac. Anche per me vale il discorso che qualsiasi altro dispositivo in casa riesce a connettersi senza problemi da qualsiasi posizione, mente l'Imac si trova a suo agio solo se messo proprio di fronte al router. (fastweb + fon simpl, ma dava problemi anche fastweb wifi da solo, anzi di più). Anche per me si tratta della prima vera grossa pecca da una vita che uso Mac. Però pesa. Nel mio caso si va dalla difficoltà ad agganciare il segnale, alla perdita di velocità (a tratti alla quasi immobilità della connessione). Fra i metodi per risolvere il classico cambio di canale, ma è provvisorio e non sempre funzionante, alcuni canali nemmeno li vede. riavvio del modem, noioso e inaccettabile. spegnimento e riaccensione della scheda di rete dell'iMac. E infine, anche nel mio caso, una volta che ti sconnetti, non accetta praticamente mai la password, che sia wpa o wpa2. Quindi a forza di andare per esclusione direi che, almeno nel mio caso, il problema è con certezza dalla parte dell'Imac. qualcuno ha poi trovato una soluzione? Un'antenna ancora più potente può risolvere il problema?il fatto è che il segnale arriva e il mac lo vede. Fatica ad agganciarsi e una volta agganciato sembra perdere banda per strada...per questo il dubbio che sia un problema di criptaggio o simile. Altri pareri?
  6. Buongiorno!Scusami se insisto, sono un po' testardo :-) , anche se non sono molto esperto in materia, credo che attraverso gli applescript si possa far fare praticamente tutto in automatico al mac. In questo caso consisterebbe in soli due comandi: 1- crea network (l'airport già parte all'avvio, deve solo dirgli di crearne uno) 2-inserisci determinate username e password (ovvero le stesse che ho configurato sul pc, che appena trova il mac ci si aggancia già in automatico). Forse devo postare in un'altra sezione del forum espressamente aperta per parlare di script. Grazie comunque per la pazienza, Alessandro
  7. Lo so, però in realtà svolge benissimo questa funzione. Dovrei solo capire come farglielo creare in automatico. Alessandro.
  8. ok, ma il mio problema non è che non riesco a condividere. Ognmi volta che abilito il network il mac diventa una sorta di router e fornisce la connessione al pc, e al tempo stesso le due macchine scambiano i documenti.Quello che mi serve è uno script o un comando che automatizzi la funzione "crea network" grazie comunque per la risposta, Alessandro
  9. Ciao a tutti! sono da poco riuscito a mettere in rete fra loro un imac con snow leopard aggiornato all'ultima versione e un pc con windows xp, attraverso airport, e condivido la connessione, la stampante e delle cartelle dal mac al pc (senza router o access point vari). Per fare questo, però, ogni volta che avvio il mac devo andare su network, cliccare su crea network, e dare lo stesso nome ad esso per far sì che il pc lo trovi e vi si connetta automaticamente all'avvio. C'è un modo per far sì che leopard all'avvio ricordi il network creato manualmente e lo avvii? Risulta impostato fra i preferiti in network--avanzate, ma non viene creato automaticamente, quindi lo devo fare ogni volta. grazie mille anticipatamente per l'eventuale aiuto. Alessandro